TIAGO PINTO: “A gennaio faremo qualcosa per migliorare la squadra. Zaniolo ha bisogno di recuperare ritmo e fiducia, non sono preoccupato”

15
651

AS ROMA NOTIZIE – Il GM giallorosso Tiago Pinto risponde alle domande di Sky Sport nei minuti che precedono l’inizio del match Roma-Zorya. Ecco le dichiarazioni del dirigente portoghese sulla partita che si sta per giocare allo stadio Olimpico:

Siamo ansiosi di vedere Zaniolo.
Tutti sanno che è stato un anno e mezzo fermo, ha bisogno di recuperare ritmo e fiducia. 15 partite non bastano per uno che ha tanto talento ma che è stato tanto fermo. Non sono preoccupato, in futuro sarà importante per la Roma e per la Nazionale, fa tutto parte del suo percorso di recupero.

Avete fatto un esame degli errori fatti con il Bodo?
Ci siamo complicati il cammino e le analisi le abbiamo fatto, ora siamo motivati per oggi. La partita di andata in Norvegia non dobbiamo più parlarne, dobbiamo solo chiedere scusa e andare avanti. Nella partita di oggi siamo motivati per vincere e passare il turno.

Il mercato?
Non possiamo dimenticare che si sono altre 8 partite fino a gennaio, ne ho già parlato la scorsa settimana. A gennaio faremo qualcosa per migliorare la squadra, ieri il mister ha detto in conferenza che il cambio di modulo è circostanziale per via degli infortuni. Il mercato di gennaio è particolare, non vogliamo cambiare strategia ma migliorare la squadra nei ruoli giusti.

Il cambio di modulo, il nuovo sistema valorizza meglio giocatori come Mkhitaryan, Pellegrini e Zaniolo.
Avevamo costruito la squadra su un altro modulo ma ogni allenatore ha un’alternativa, ne abbiamo anche parlato con il mister nel precampionato. Giuste le letture su Mkhitaryan, Pellegrini e Zaniolo, il mister ha le idee chiare. Dobbiamo aggiustare la squadra se si verificano problemi ma al di là del modulo, le dinamiche vanno al di là della tattica e le ultime partite lo hanno dimostrato.

La storia di Felix, in un momento difficile è l’immagine che il calcio deve percorrere?
Non voglio fare teorie, chi comanda il calcio italiano sa bene cosa deve fare ma credo molto in questo percorso. Felix lavora con la squadra da agosto, ha bisogno di tempo, deve restare con i piedi per terra ma questo dimostra la nostra strategia. Guardano il calcio italiano penso a giocatori come Scamacca e Piccoli. A volte bisogna prendere strade più lunghe, ma prima o poi si arriva all’obiettivo. Pensiamo al Chelsea, che prima di vincere la Champions non ha vinto nulla per 5 anni.

Articolo precedenteAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoROMA-ZORYA: 4-0. Gara senza storia, Abraham e Zaniolo trascinano la Roma alla qualificazione

15 Commenti

  1. 15 partite non bastano per uno che ha tanto talento ma che è stato tanto fermo. Non sono preoccupato, in futuro sarà importante per la Roma e per la Nazionale, fa tutto parte del suo percorso di recupero

    Ma com’è questa cosa per l’ambiente a gennaio era già del Tottenham

  2. A me nun me preoccupa Zaniolo che già stava a Roma a me preoccupa come spenderai i prossimi soldi, 60 mioni in attacco per vedere sto scempio contro i dopolavoratori del bar Zorya…
    Pinto me stai simpatico ma nun sei capace… Dzeko doppietta e qualificazione
    Pedro partita eccelsa.
    Shomu e Abraham?!?
    Ogni anno famo le fortune degli altri, mo dateme del laziale ma sto nero a vede sti scempi

    • A trofie abraham al primo anno ha fatto mejo de Dzeko del primo anno te dico solo questo in più Dzeko e stato un infame al livello de capello e zebina ed e ancora incredibile che ci sta gente che difende e rimpiange un infame

    • Io nn rimpiango nisuno, e se m parli di infami ce sta il toscano pelato che nun lo batte nisuno… Io sto a di che devo angustiare per ste scelte scellerate de regala i giocatori, sti diesse mezzetacche che vengono a fare praticantato alla Roma m hanno stancato

    • Fermo restando che non si possono giudicare i giocatori dopo appena 20 partite. Voller il primo anno fece 28 presenze di campionato e 3 goal. I primi 6 mesi Falcao fu definito scarso e si rimpiangeva il fatto di non aver ingaggiato Zico. Voller e Falcao erano forse scarsi? A Roma , dove non abbiamo vinto praticamente mai ma si riesce , dopo appena 4 mesi, a criticare pure Mourinho che da solo in 20 anni ha più titoli vinti dalla Roma e che dall’inizio parla di programma triennale non mensile. Abbiamo ora un presidente top che tra acquisto società, ricapitalizzazioni già fatte e deliberate e prima campagna acquisti ha investito 850 milioni di soldi veri. E secondo te con Friedkin e Mourinho, che non sono Pallotta e DiFrancesco o Fonseca, Pinto si alza la mattina e fa lui la campagna acquisti? Evidentemente sottovaluti presidente ed allenatore e sopravvalutati Pinto. Oggi alla Roma si ci muove di società e non singolarmente quindi le critiche a Pinto sono pretestuose. E le critiche a Friedkin e Mourinho sarebbero ridicole.

  3. Dirò una cosa che potrebbe essere non condivisibile. Miky gioca meglio quando manca Pellegrini. Cosa ne pensate. Comunque è sempre forza Roma

    • Gioca meglio quando gioca nel suo ruolo, che è in mezzo e non sulla fascia. Pellegrini o non Pellegrini.
      A Genova Pellegrini c’era e lui è stato il migliore in campo.

  4. Da trequartista gioca bene sia l’armeno che Zaniolo. Pellegrini, come lo sposti più dietro,
    Fatica! Il ruolo di regista è un’altra cosa!

  5. Qualsiasi giocatore gioca meglio da trequartista perché è più libero, ha più spazi.. hai molti più palloni giocabili dietro le punte che da punta, sia da mezzala che da trequartista, a mio avviso Miki e Pellegrini dovrebbero giocare insieme da mezzali.
    Una formazione che mi piacerebbe vedere col 3-5-2:
    mancini-smalling-ibanez
    Spinazzola-Pellegrini-Veretout-Miki-Elshaa
    Zaniolo-Tammy
    Non so se sarebbe troppo in difficoltà con la fase difensiva, ma stando corti e sacrificandosi per il bene comune, sarebbe un esperimento interessante, sicuramente contro alcune piccole lo puoi fare, contro le grandi non so..
    in fase offensiva avresti sulle fasce 2 che puntano e saltano gli avversari, 2 mezzali con una visione di gioco pazzesca, 2 punte potenti e veloci. Diventerebbe difficile per qualsiasi avversario difendersi bene

  6. Comunque che un direttore sportivo dica : Il Chelsea non ha vinto nulla per 5 anni prima di vincere la Champions , mi fa preoccupare perché vuol dire che non è mica tanto aggiornato.
    Campionato 2017, FA cup 2018, Europa League 2019….
    Studia un po’ magari ti viene fuori una squadra decente.

    • Chi? Pinto ? Quello che se dato 7 in pagella da solo??? Pensasse a comprare i giocatori seri a mou va’, pinto…quello che ha detto : daremo una squadra degna di mou, booo poveri noi
      Forza ROMA

    • ah zi bah starai pire sempre con mou ma me sa che non lo ascolti mica.
      Nella conferenza stampa al campidoglio di inizio stagione, quella con mou e pinto, il mister aveva chiesto solo un sostituto di Spinazzola e parlato di un progetto TRIENNALE.
      L’instant team ve lo siete inventato da soli. Siete insoddisfatti e piagnoni every day.
      I contrario del tifoso Romanista

    • Tifiso che sa tutto…gia’ il tuo nick e’ tutto un programma,ovviamente toppi come al tuo solito, e’ stato il tuo mr 7 in pagella che si e’ dato 7 in pagella e che ha detto che avrebbe dato una squadra a mou degna di mou , infatti si vede no? Mou gioca con 11 titolari perche’ il resto li considera non all’ altezza,invece di tifare pinto e friedkin , tifa affinche’ portano i giocatori seri a mou, tifa la maglia ,non i presidenti come co ballotta…argomenta invece di dire fesserie.
      Forza ROMA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome