SAMPDORIA-ROMA 2-0: le pagelle

73
4520

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma sprofonda, sconfitta a Marassi per due a zero da una Sampdoria che non aveva niente da chiedere al suo campionato.

Prestazione di una mediocrità preoccupante quella vista oggi: non si salva davvero nessuno. Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai calciatori giallorossi scesi in campo questa sera allo Stadio Luigi Ferraris e al tecnico portoghese Paulo Fonseca:

Fuzato 5,5 – Entra con buon piglio in campo. Sul gol di Silva però è tutt’altro che irreprensibile. Qualche parata scolastica che non basta a salvare la sua prestazione.

Mancini 5 – Ci mette più il fisico che i piedi. Ruvido. Si becca il solito giallo, che gli costa l’ennesima squalifica.

Smalling 5 – Deve riprendere la condizione migliore. Spaesato, macchinoso, spesso fuori posizione.

Kumbulla 5 – Doppio scivolone tra il grottesco e lo iellato che la Roma paga a caro prezzo. Poco preciso negli interventi, troppo falloso. Dal 64′ Ibanez 5,5 – Ingresso in campo che non cambia l’inerzia del match.

Santon 5 – Quando viene attaccato va in affanno. Si dimostra non all’altezza della situazione. Dal 68′ Karsdorp 5,5 – Entra a partita ormai segnata.

Cristante 5 – Torna a giocare a centrocampo, ma non lo fa a livelli accettabili. Troppi palloni sbagliati.

Villar 5 – Solita inconsistenza. Dal’86’ Darboe sv – In bocca al lupo a questo ragazzo che esordisce in una gara che sarà indimenticabile solo per lui.

Bruno Peres 5 – Con lui e Santon in campo, la Roma fa tutto tranne che incidere sulle corsie esterne.

Mkhitaryan 5 – Non ha più lo spunto dei tempi migliori, ma inventa un paio di assist illuminanti che dovevano essere sfruttati meglio. Perde però troppi palloni a centrocampo.

Borja Mayoral 5,5 – Il più pericolo dei suoi nella prima frazione, con Tonelli che per due volte gli cancella il gol. Nella ripresa segna un bel gol, ma irregolare. Dal 68′ Pastore 5,5 – Ultimi venti minuti nei quali tocca un paio di palloni.

Dzeko 5 – Segna due gol in netto off-side. L’unica palla gol in posizione regolare però la calcia sull’esterno della rete. Sbaglia anche un calcio di rigore.

PAULO FONSECA 5 – Se la squadra vista oggi è tristemente mediocre, l’allenatore non fa niente per cercare di risollevare le sorti di questa Roma piccolissima. Prosegue senza sosta il tracollo verso il baratro a cui tutti dentro al club assistono in colpevole silenzio.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteRoma verso lo sprofondo: altro ko, la Sampdoria fa festa con Adrien Silva e Jankto
Articolo successivoFONSECA: “E’ un momento difficile. A inizio stagione in molti davano la Roma al settimo posto, era un segnale”

73 Commenti

  1. Questa squadra è un logoramento totale che si protrarrà fino alla fine … dovuto ad una disfunzione erettile generalizzata, a cause di una totale depressione tecnica e mancanza di virilità morfologica, funzionale e psichica da parte dei giocatori

    • Ormai, se veramente, deve venire qualcuno, è meglio adesso, non per salvare la stagione, perché ormai è finita, ma salvare sti ragazzi (qualcuno…) in mano ad uno squilibrato, egocentrico e incapace…

    • L’anno prossimo panchina a Sarri (se spera, a questo punto) e cambio di almeno 15 giocatori. Al posto di questi arriveranno altri giocatori mediocri (chi vorrà venire alla Roma dopo le pulcinellate di quest’anno? Con quali soldi?). Un’altra rivoluzione e nuovi tempi di assestamento, molto lunghi purtroppo. Quindi, l’anno prossimo non c’è speranza. Contiamo su quello successivo, 2023/2024, ma sempre con giocatori mediocri, quindi arriveremo a cacciare pure Sarri e ricominciamo da capo. Occorrono tanti soldi, tantissimi, ce vorrebbe un Recovery Fund apposta per noi. Me pare che da questa situazione per altri 5-6 anni nun se n’esce (come dice pure Canovi). Pensavo che avessimo toccato il fondo, ma oggi mi rendo conto che il fondo non c’è.

    • C’è tanta delusione. Voti anche troppo generosi. Quello che discuto è sempre lo stesso. La Roma prende gol sempre per errori in uscita e in contropiede. Possibile che un tecnico non veda questo? Possibile che non si renda conto xhe con i movimenti è sempre in inferiorità a centrocampo.
      Ormai è tardi. Oltre al tecnico nelle maglie ci metteteci giocatori da serie A.

    • Ma no, è colpa di Florenzi.
      Anzi no, gioca titolare nel PSG. Ma la Roma è più forte.
      E’ colpa palese di Marione, e un po’, anche di Rossella Sensi.

  2. Fonseca: voto 2.
    Oggi sarò cinico: i Friedkin secondo me sono contenti di questo risultato almeno senza coppe hanno la scusa che non devono cacciare soldi per la rosa.
    E’ da ottobre a fine campagna acquisti che lo dico: Friedkin=Commisso

    • Capirai… gli introiti della Conference League sono praticamente nulli, ancora più bassi di quelli della EL. Mi dirai che quella competizione non interessa a nessuno, poiché scomoda, senza storia e incassi di rilievo.

    • I Friedkin, cominciano ad aver colpe, se, stasera, non cacciano questo demente…

    • Introiti della conference??? immagino in mondo visione ROMA – sturmentruppen… sai che ritorno d’immagine, soldi a palate.

    • Certo che non ci sono introiti ma vai a fare campagna acquisti dicendo che devi fare solo il campionato! Aspettate e vedrete….
      Continuate a difenderli che lo scempio mi pare che non vi basta.

    • Zerocomico, gli introiti dalla Conference credo che saranno più bassi di ciò che ha a disposizione Mariottide di Maccio Capatonda, per fare una similitudine. È probabile che la Roma incasserebbe di più facendo i sondaggi online. Non è certo non facendo la coppa sfigata che perdi visibilità, anzi…
      Quello è il danno minore.

    • Io non ho detto che prendi introiti fantasmagorici, ma non esiste sport dove se perdi guadagni. In NBA al massimo ti becchi i prospetti migliori delle università. Pallotta ci ha insegnato che si possono fare mercati ridicoli anche con l’ingresso fisso in Champions League, perché uno adesso dovrebbe perdere per giustificarli?

    • Tra l’altro, fino a prova contraria l’unica cosa concreta che è arrivata da parte loro sono proprio i soldi (dati liberamente consultabili da tutti se non ci credete)

  3. Una squadra che fa schifo e un allenatore che mette il terzo portiere per far riposar mirante nella speranza di prenderne solo 4 giovedi!
    Sarriiiiii dove sei????

  4. Presidente è ora di prendere delle decisioni immediatamente. L’ho detto dopo Manchester lo ribadisco ora. Non è più accettabile neanche il vostro silenzio!

    • Non parlano perché gli sta bene così.
      Ma ve la ricordate la campagna acquisti di settembre? E che cosa vi aspettavate?
      Ribadisco: Friedkin =Commisso

  5. lo dico oggi: io non confermerei Mkhitaryan
    ha dei colpi ma è terribilmente discontinuo e soggetto agli infortuni:
    per me può anche non rinnovare

    • Miki ha letteralmente trascinato la squadra per 3/4 di stagione fino all’infortunio.
      Senza di lui la Roma si è dissolta.
      Sono altri che sarebbero da mandare via.

    • Il problema, e ormai si è capito, è che gente come lui e Spinazzola possono farti mezza stagione. Poi si disintegrano.
      La Roma se li può permettere questi giocatori?

    • Io riprenderei ranieri, l unico prendibile con cui abbiamo rischiato di vincere lo scudo, sa motivare bene i suoi giocatori, è pragmatico e pensa prima al risultato.e poi ha avuto anche gli attributi per dimettersi quando falli per poco la qualificazione champions. Basta ai guru del bel calcio!

  6. Mr Ryan se metti in panchina la Diletta rischi di vincere le ultime partite, sicuramente capisce più lei di calcio che quel presuntuoso che c’è adesso.poi per il prossimo anno serve un allenatore giocatori e gente che capisce di calcio non un data base con algoritmi.

  7. Daje che a forza de scavà sul fondo famo er giro e sbucamo dall’altra parte. Io mi auguro che Sarri o chi per lui abbia già firmato qualcosa, perché ora come ora ci riderebbe in faccia pure Giampaolo (e come potremmo biasimarlo, con una media da retrocessione…)

    • Un Giampaolo a Roma potrebbe essere un valido motivo per cominciare a “disintossicarmi” dalla Roma, forse l’unico allenatore anche peggio di Fonseca, ed è davvero molto difficile. Ma con questo casino imperante la vedo molto dura convincere allenatori degni di tale nome come Sarri in effetti…

  8. David One 😎 - Rinnegato per la Roma - 🚫 🐀 no rats - 🚫 no tifosotti blablabla 🗣️🗣️🗣️

    Sconfitta incredibile.

    Partita di Manchester surreale.

    Invasi loni di campo a Manchester, proteste.

    A sto punto voglio vedere cosa succede giovedì.

    Forza ROMA.

  9. Per carità, il settimo posto non sarà probante come obiettivo, ma l’atteggiamento della squadra è a dir poco inconcepibile, una roba da far impallidire il Chievo che si salvava alla fine del girone d’andata. Vedere una squadra apatica, pigra, senza gioco né mordente, fa cadere le braccia.

    Al prossimo giro, si presentassero direttamente con la Nivea, le pinne e gli occhialetti, farebbero una figura migliore.

  10. Le Mummie che stanno a Trigoria non battono un colpo?
    Uscite dal sarcofago…invece di pensare alla reggimicrofono di DAZN…

    • Ma come… grandi presidenti….tutte le settimane in tribuna…non come il Pallotta…

    • St’insulto gratuito alla Leotta che me rappresenta Zeno’??? Non perché m’interessa difenderla, ma essendo un femminista convinto me pare un po’ fuori luogo…!!

      A Francooooo… hai un po’ stancato… va bene una volta, va bene due, poi però rompi ercà… eddai, hai detto la tua ok… il problema è che stai facendo una previsione che non ha nulla di fondato… sono illazioni gratuite perché nessuno al mondo ha idea di cosa succederà veramente dentro Trigoria e, soprattutto, quale siano i piani della società… te stai a fa’ grande senza motivo… ma la cosa che più m’infastidisce è che lo fai sulla pelle della mia Roma, della nostra Roma… perché se poi dovesse succedere veramente quello che sostieni, se permetti, non ci sarebbe alcuna soddisfazione ad averci preso… anzi, me verrebbe proprio di mandarti a fare in…

  11. Se non lo cacciano stasera rischiamo di essere superati anche dal sassuolo e non andare neanche in europa. Inutile far giocare anche mkhitaryan che gia pensa ad altro.. Non ce la faccio più.. Mi vergogno per voi

  12. Boh,
    Non è manco una squadra.
    Non lottano, giocano come un’amichevole. Dzeko calcia un rigore che manco un 60enne.
    Rispetto ai voti sopra, non mi è spiaciuto Fuzato. 6 per me.
    Per il resto 5 a tutti, salvo i subentranti SV.

  13. Ho letto in questi giorni commenti di tifosi( si fa per dire….) che parlavano di riconoscenza verso il sig dzeko,ecco un contratto da suicidio fino al 30 giugno 2022 verso un giocatore oramai da tempo bollito e salutato da molti tifosi come una grande notizia ,così come le mancate cessioni a Chelsea, inter e poi juve altrettanto salutate come una grande notizia, ebbene tutto ciò la dice lunga di come un certo ambiente romanista e’ assuefatto alla mediocrità ,ora ci si accorge di come questo atteggiamento sia assolutamente deleterio per il bene della Roma ,che dovrebbe essere preminente !!!

  14. 5 a Dzeko è un insulto per tutti gli altri 5 in pagella di questo campionato
    Sempre in fuorigioco e rigore sbagliato, cosa deve fare uno per beccarsi un bel 4 netto? Sparare all’arbitro?

    • Concordo Diego ma secondo me tutti quei 5 sono generosi, l’unico che lo merita pieno ma certo non di più è Mancini, poi tra Dzeko, Mikhi e Smalling sarebbe ora che pensassero seriamente a una dignitosa pensione vista l’età e il rendimento, per quello che è il loro passato e i soldi che ancora pretendono dovevano bastare a non farci umiliare pure da questa Samp.Banale difendere ancora anche Mikhi (ormai è più di un mese che è rientrato) e anche Smalling che ormai l’ultimo gran contrattone se lo è già assicurato. Di Pedro e Fazio non parlo più mi sono bastate le ultime loro apparizioni. Di questi costosissimi, attempati e logori soggetti , a parere, visti i risultati si potrebbe anche fare a meno.

  15. Ma che deve fare di più Fonseca per essere cacciato? Non vince una partita da 2 mesi e non esprime un bel gioco da almeno 3… ma perché non mandare un bel segnale alla squadra e ai giocatori? Subito Alberto De Rossi

  16. Mi raccomando confermate ancora Fonseca dove sono tutti questi grandi sostenitori del portoghese?
    Ancora oggi mi deve spiegare stai sotto di due gol devi recuperare la partita togli una punta per mettere un trequartista e lasci il terzo difensore in campo o ci fai completamente o ci sei cosa difficile? Inoltre vorrei capire perché Dzeko fa il rigorista che non lo è affatto e perché non gliel’hanno fatto battere a pastore che lo è mistero

    • E certo… fosse soltanto Fonseca il problema… ma che volevi recuperà??? Ma che stai dicendo davvero??? Abbiamo una squadra di mezze seghe e volevi recuperare il risultato mettendoti con la difesa a 4 che non usiamo da mesi?? Allora dillo che sei masochista!!! Perché come minimo ne avremmo presi altri due.
      Per la cronaca, conoscendo le dinamiche di campo, dovresti sapere che senza i due rigoristi designati (Veretout e Pellegrini), in certe occasioni scelgono gli stessi giocatori… Dzeko ha preso la palla e giustamente gliel’hanno lasciata… anche perché, in quella situazione di punteggio e di difficoltà psico-fisica, chi ha il coraggio di candidarsi quasi sempre calcia il rigore…

  17. Fonseca è quello che è… I calciatori sono quello che sono… Ma i Friedkin?
    A me questo atteggiamento di mutismo non ispira bei pensieri…
    Non mi sembra gente che abbia voglia e fame
    Danno l impressione di vivacchiare…
    Spero tanto di sbagliarmi…

  18. A proposito di quelli che qui sostenevano che la Roma andava male causa un Presidente assente che stava sempre a Boston e che invece doveva prendere esempio dai vari lotirchio delamentis ecc.. Infatti abbiamo visto con i Friedkin sempre fissi a Roma ed in tribuna pure in trasferta.. Che meraviglia di stagione abbiamo fatto… Triplete.. Scudetto Coppa Italia ed El!… Avevate proprio ragione… Era quella la causa dei mali della Roma….

  19. Che dire dispiace per noi tifosi costretti invano a soffrire, loro invece anche se sbracano si consolano con il conto in banca gonfio. Tanti giocatori non meritano la maglia perche portarla per loro é troppo pesante. Sempre forza Roma.

  20. Pena. Solo una grande pena.
    E ho l’impressione che stavolta abbia ragione Franco 65: con i Friedkin lontano non si va. Temo lunghi anni di carestia.

    • Daje pure ragione così non la finisce più!! Ma invece di affermare cose a caso, cose che nessuno conosce e fasciarsi già la testa, perché non aspettare giugno e vedere cosa hanno in serbo veramente i Friedkin??
      Che poi è una questione di carattere… io preferisco aspettare di conoscere i piani della società fantasticando sulla prossima, trionfale, stagione… voi preferite anticipare cose che non sapete facendovi il sangue amaro inutilmente (perché se poi arriva Sarri e fanno una buona campagna acquisti, a che cosa saranno serviti il vostro malumore e le vostre fantasticherie???)

  21. È ora che i Friedkin facciano sentire la loro voce, ma soprattutto che caccino centinaia di ml per rifondare completamente la squadra ….
    il tifoso non merita questo scempio!!!
    CeSoloLaRoma!!!

  22. Su sky ha appena detto che il primo tempo è stato positivo. Non serve aggiungere altro.
    Ah no, anzi, alla domanda se forse è stato sopravvalutato il valore della rosa ha risposto che tutti davano la roma settima, come a dire, ho rispettato il pronostico…

  23. Ma che se mettono pure i voti ancora?!
    ZERO POLITICO e so stato pure bono!!!
    Tutti zitti.
    Che parli ora e adesso SOLO LA SOCIETÀ!!!
    Deve farci vedere la luce, sennò affankulo pure lei.
    Abbiamo i nostri diritti e loro i loro doveri.
    FORZA ROMA

  24. Questa sera, vado controcorrente, mi è piaciuta vedere la Roma, ha giocato fino a quando quelli che non hanno mai calcato il campo hanno retto. Fuzado titolare, fategli fare queste ultime partite da titolare per farsi le ossa perché molto meglio dell’altro portieri che abbiamo. In 90 minuti uno errore insieme a kambulla ma per il resto mi è piaciuto in porta e nelle uscite alte, ha dimostrato freddezza quando la retroguardia gli passava il pallone. Da Santon cosa si poteva mai pretendere, quante partite ha giocato? Cristante a centrocampo con villar, a ricoprire il ruolo di veretout anziché fare il regista e poi le due punte non sono andate male abbiamo segnato tre gol in fuorigioco perché mai giocato insieme con un trequartista alle spalle e giustamente i movimenti si sbagliano. Con questo voglio dire che stasera anche la Roma tre con un altro allenatore avrebbe vinto perché per tanti motivi un dei tanti avrebbe utilizzato la difesa a 4 e avremmo fatto risultato. So che non sarete dello stesso mio pensiero.
    Mi auguro che venga subito Sarri o Spalletti per programmare la prossima stagione iniziando da subito a valutare questa rosa e integrarla con i nuovi acquisti.
    Col senno di poi io avrei fatto giocare così questa partita.
    4-3-1-2
    FUZADO

    SANTO
    SMALLING
    KAMBULLA
    B.PERES

    VILLAR
    MANCINI
    CRISTANTE

    PASTORE

    DZEKO
    B.MOYORAL

    TANTO ROTTO PER ROTTO FONSECA AVREBBE DIMOSTRATO DI AVERE GLI ATTRIBUTI

  25. Ma scusate quale figura societaria avrebbe dovuto in queste ultime settimane spronare la squadra, far sentire il fiato sul collo all’allenatore e controllare che non venisse meno l’impegno di tutti i tesserati?
    Di solito sono il DG e il DS che si occupano di questo.
    Ma da noi tali figure inspiegabilmente non sono contemplate.
    E di certo uno come Pinto, che fa il General Manageriale non se lo fila nessuno.
    Anche volendo, ma lo vedete fare un cazziatone alla squadra in portoghese o in inglese?
    Dai su il naufragio della squadra è figlio di una parodia di organizzazione societaria.
    E attenzione, perché un’allenatore serio non viene in una società organizzata in maniera così dilettantesca.
    Un’allenatore, ha bisogno di avere delle figure di riferimento in società, dirigenti di spessore, gente che mastica calcio, non bambini o esperti di telefonia.

    • Facciamo pure che sia così. Ma ti risulta che dopo l’irruzione nello spogliatoio di Sassuolo da parte di Petrachi sia iniziata un’irresistibile ascesa? Non parlava né portoghese né inglese, tutt’al più uno stentato italiano.
      Mentre abbiamo veleggiato in posizioni ben più onorevoli quando a Trigoria non c’era nemmeno Pinto.
      Sarà forse che, oltre ad un tecnico che non si è dimostrato all’altezza, abbiamo a che fare con un gruppo che è un mix tra qualche giovane in cerca d’autore,habitué d’infermeria, vecchie glorie spompate, e un numero indefinito di scarpari?
      Hai voglia a strillare nelle orecchie di un somaro…

  26. Una squadra che al primo errore va in difficoltà e sembra che non abbia la forza mentale per reagire . Ci troviamo all’interno di un tunnel dentro il quale si fatica a vedere l’uscita. Anche le pesanti assenze non possono giustificare una certa sciatteria agonistica e tecnica che si traduce in un gran numero di palloni regalati all’avversario. Sta di fatto che l’As Roma occupa in classifica un posto veramente deludente. Come tifoso giallorosso dal di fuori altro non me la sento di aggiungere su questa situazione…

  27. Per 93 minuti, grazie o a causa degli stadi vuoti, ho sentito la voce e le urla continue di un allenatore solo che incitava i suoi e dava direttive. La voce dell’altro non l’ho sentita mai, che aveva paura che si potesse spettinare?

  28. Ma deve durare ancora questo… spettacolo? Sembrerebbe di sì, a occhio e croce. Tecnicamente la Roma è una “squadra in caduta libera”. E qualsiasi proprietà, società, bocciofila o club di tiro con le freccette, di italiani, americani, neozelandesi o congolesi, arrivati a questo punto (che è dopo la “frutta”, molto dopo), manda via l’allenatore, cosa che doveva avvenire un minuto dopo la fine della partita all’Old Trafford a mio avviso. Allenatore che (al di là ormai delle “colpe”, dei meriti, ecc.) non ha più nulla da dire, da dare, da chiedere e da spronare e conta solo i minuti che lo separano dal gong finale. È chiaro che in queste condizioni le si perde tutte, ma proprio tutte, e si acuiscono solo malumori, personalismi, vendette, astii, ecc. Si pensa solo a questo, tutt’al più a come timbrare il cartellino, o magari a come sbagliare i calci di rigore, oppure a stare a casa coi pupi, e via dicendo. In tal caso, solitamente, a provare ad arrestare questa caduta libera, in assenza dell’allenatore (appunto assente o inerte), della squadra, del capitano, dei massaggiatori, ecc. ecc., interviene la società. In un unico modo possibile: rimuove l’allenatore ed affida a una figura interna, prestigiosa e super partes (a me viene in mente solo Bruno Conti, navigatissimo uomo di calcio e di “romanismo”) la squadra per le ultime incombenze. Che poi sono due partite, alla fine: il ritorno col MU, all’Olimpico, dove io spero di non prendere altri 5-6 gol, perché vorrebbe dire una ulteriore umiliazione e soprattutto un danno d’immagine ulteriore ad una società che in questo primo anno ha fallito qualsiasi ipotesi di “rilancio”. E poi il derby. Io a non prendere anche qui 5-6 gol e a far ricordare per decenni ai formellesi questa “impresa”, sfottendoci ancora, francamente ci tengo abbastanza. Non dico “Ah, non vi preoccupate, con Bruno Conti abbiamo risolto”, non sono pazzo. Dico solo che con Fonseca, in queste condizioni, ci consegniamo sicuramente a un bagno di sangue prolungato, senza neppure lottare. Con Bruno Conti ovvero con un “reggente”, che poi significherebbe assistere a un intervento (necessario) della società e quindi a una (necessaria) “frustata” ai calciatori per scuoterli, smuoverli, anche nell’orgoglio (si spera…), ci presenteremmo perlomeno in emergenza conclamata ma, almeno, con un minimo di dignità, di combattività, coi nostri “colori” (di cui Fonseca nulla sa e a cui ormai nulla interessa, è ovvio), e la società, il presidente, ecc., ci avrebbero almeno provato, magari anche dicendo due paroline ai tifosi in tutto ‘sto bailamme. Chiedo troppo? Pare di sì… Altrimenti è non solo la debacle prolungata (comunque probabile pure senza Fonseca) ma quella che si chiama “cupio dissolvi”. Per carità, c’è gente a cui… andare a quel paese piace molto evidentemente, e perdere senza lottare sembra normale, magari pure contro la Lazio. Per me invece è e resta vergognoso. Forza Roma!
    P.S.: la partita di stasera non la commento, volutamente.

  29. Questi cominciano a rendersi conto adesso in che ginepraio se so cacciati…e se pensano di uscirne fuori con le Majorettes e il Tacchino al giorno del ringraziamento stamo messi male un altra volta!!!

  30. Spalletti punto. Ah spe….spalletti no perche’ non si parla con totti…colpa dell’ ambiente….colpa dei giornalai, delle radio…ma sopratutto de marione …che se sa che e’ um laziale…e ieri sera non si e’ impegnato abbastanza mangiandosi anche tre goal…cacciamolo subito non segna mai!!! Ps
    Poche chiacchiere e piu’ fatti
    Urgono campioni e allenatore vincente
    De chiacchiere e de figure barbine e de ballotta ne abbiamo gia’ avuto uno…
    Friedkin? Batti un colpo se ci sei…ma c’ e’ o non c’ e’ ?? Mah….!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome