Sarri: “L’AZ? Voglio vincere, ma battere la Roma darebbe più gusto”

49
1497

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Maurizio Sarri cambia leggermente il tiro delle proprie dichiarazioni. L’allenatore della Lazio, che in una precedente intervista aveva ammesso di preferire una vittoria contro la Roma a quella in Conference contro l’AZ, chiarisce:

“Non ho detto che preferisco vincere il derby piuttosto che il match con l’Az. Io voglio vincere sempre e provo a vincere sempre. Però ci sono partite che ti dà più gusto vincere. E il derby è una di queste“.

“L’unico modo per passare il turno – precisa Sarri – è giocare con motivazione e grande coinvolgimento da parte dell’intero gruppo“. E il tecnico è sicuro che, da questo punto di vista, la Lazio non tradirà.

Smettiamola di dire cavolate e dare degli imbecilli ai calciatori. Uno che guadagna migliaia di euro al mese non può avere alibi, non può dare priorità ad una partita invece anche ad un’altra“.

Fonte: Gazzetta.it

Articolo precedenteSenza paura
Articolo successivo“ON AIR!” – PRUZZO: “E’ la partita più importante della stagione”, FOCOLARI: “Sorpresa, i romanisti preferiscono passare oggi che vincere il derby”, ROSSI: “Non mi sembra una gara da Abraham”, PIACENTINI: “Mi aspetto una sorpresa”

49 Commenti

  1. Se perdete entranbe le partite…. Il mondo sarà un luogo migliore……

    Io intanto me gioco Na piotta sull’az….
    E nartra piotta sulla ROMA 💛♥️con over 2,5…

    Così tanto per canta’

  2. Hai ragione veramente, io non do dell’imbecille ai giocatori, ma al tecnico che prima dichiara delle cose per poi rimangiare.
    Ma tu sei uno specialista nel tirare fuori le cose e rimangiare soprattutto se dal naso.
    SFMROMA

    • se la Lazio sta circa trenta posizioni dietro la Roma nel ranking UEFA….una ragione ci sarà….non sono mica caccole…..

    • “Uno che guadagna migliaia di euro al mese non può avere alibi”… MIGLIAIA DI EURO AL MESE? Sono passati in serie C e non lo sapevamo?

  3. La dichiarazione di Sarri è una toppa data in pasto agli Abbocconi, tanto per non dire che della partita di stasera non gliene freca un piffero.
    Ho da poco sentito al TG regionale che lascerà a riposo 7 titolari.
    La Roma invece onora sempre l’impegno con i suoi titolari. Ci mancherebbe altro. 😱😲😨

    • E certo che bisogna onorare tutti gli impegni, soprattutto quelli internazionali che ti danno onorabilità, visibilità, prestigio e punti per il ranking
      La mentalità vincente si costruisce in questo modo; la testa dei giocatori si rafforza affrontando tutte le partite con l’idea di vincere. E in questo Mou è una garanzia.
      Tutti pronti a dire che con la Cremonese e il Sassuolo dovevano giocare subito i titolari, ma poi come si fa a giocare ogni 3 giorni sempre al 100%? un allenatore DEVE dosare le forze a propria disposizione; e poi nessun allenatore è masochista e idiota da voler perdere ma purtroppo la nostra rosa non permette chissà quali cambi.
      Stasera noi possiamo giocare come ci piace, controllo e contropiede; certo è che le nostre occasioni le dobbiamo mettere dentro, è quello il nostro problema principale. Avessimo messo dentro solo il 30% delle occasioni create staremmo secondi comodi comodi….
      FORZA ROMA SEMPRE!

  4. Vediamo lo Scaccolatore che turnover farà. Secondo me cambierà mezza squadra perchè, complessato come tutte le Quaglie verso di noi, ci tiene troppo al derby.

    • Tutti diventerebbero caciottari su quella panchina, è inevitabile. E’ un lezzo che ti avviluppa senza scampo.
      Se vuoi evitarlo non ti ci siedi…

    • Se sono fortunati. Quando la banda De Lotito esce di scena, questi precipitano in BBBBBBBBBBBB.

  5. Cmq gli darei un consiglio al sor sarri se. Pensa che il ritorno sia come. L andata si sbaglia basta dire che al. Posto di. Camara ci sarà matic come. Quinto di sx spinazzola e al posto del. Bimbo. Minchia un tal dibala forse il tasso tecnico si è alzato un pochino

  6. sai già che sei fuori e cerchi di spostare l’attenzione sul derby. sei sulla strada giusta per perderle tutte e 2. Hai 2 punti in più grazie a Ibanez e la “rapina” di Napoli….

  7. Smettila tu, ma de gioca’ co’ le caccole, manco fossi n’bimbetto all’asilo! Complessati da sempre!!

  8. Certo che per loro contano solo 2 partite l’anno, quelle contro la squadra che è la loro unica ragione di esistere, squadra anonima e senza ambizione. Sarri è l’allenatore giusto, complessato e parla solo di noi e del nostro allenatore a cui lui non può neanche paragonarsi!

  9. mo avete capito il perché siete Tristi dal 1900? perché campate solo per 2 partite l’anno e su quello che fa la Roma sia in Europa e nel campionato, intanto vediamo quanto siete bravi nella rimonta stasera visto che dicevate che era facile facile per noi vincerla, prima goduria,poi vediamo domenica che succede. Forza Roma

  10. che pillole co sto turn over, il napoli fa sfracelli, in campionato e in coppa, e giocano sempre gli stessi… e dai…

  11. Questo sta fuori……
    Gli importa più a lui del derby di quanto onestamente possa importare a noi: Lazio o Spezia, stessa cosa, per noi deve essere solo una partita da tre punti. Contano quelli, non i musi cupi delle quaglie…

  12. E’ come in una famiglia: il fratellino ancora piccolo preferisce misurarsi col più grande, quando il maggiore già vuole sfidare il mondo. Ma noi romanisti non dovremmo prendercela né inveire contro i laziali. Mica è colpa loro se sono piccoli e invidiosi

  13. Questo solo in un anno e mezzo di lazio c’ha già il complesso di inferiorità
    ma perchè non si autoretrocedono in serie C cosi li almeno fanno i fichi?

  14. Allenatore adatto alla Alassio.Vinciamo la Conference e non vale niente, loro la mollano perchè non ce la fanno.E poi prendevano in giro che era facile.Allora vincetela caciottari

  15. Caro caccoloso ti do ragione…, ma pensa se le perdi tutte e due. Esci fuori con un torneo che non vale niente ( come lo avete giudicato voi l’anno passato) e in più anche il derby in campionato…. Sai com’è godoooooooooooo .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome