Satriano-Cassano, la Roma Primavera di Guidi parte forte: battuto il Cesena 3 a 0

22
1211

AS ROMA NEWS – Buona la prima per la Roma Primavera di mister Guidi, che all‘esordio in campionato batte il Cesena fuori casa per tre a zero.

Dopo un primo tempo dominato ma senza riuscire a creare grosse occasioni da rete, nella ripresa la squadra cambia marcia e trova subito il gol del vantaggio dopo pochi secondi dall’inizio della frazione.

Segna Satriano, imbeccato dal giovane Joao Costa, appena subentrato all’intervallo. La Roma si scioglie e trova subito il gol del raddoppio con Cassano, che col destro manda all’angolino la sfera dopo l’assist di Oliveras.

La partita diventa un assolo giallorosso e Satriano sfiora il terzo gol con una conclusione che centra la traversa. Ma non è l’unico giallorosso a colpire il legno: al 66′ è D’Alessio, subentrato a Pagano, a centrare il palo a portiere battuto. Nel recupero è ancora Satriano ad andare in rete.

Finisce tre a zero, la Roma conquista i primi tre punti senza rischiare quasi nulla contro il Cesena. Vittoria convincente e ampiamente meritata dai giallorossi.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

IL TABELLINO DEL MATCH

AC CESENA (4-3-3) : Pollini; Pieraccini, Ferretti (C), Lepri (62′ Elefante), David (70′ Gramellini); Francesconi (70′ Ghinelli), Suliani (58′ Lilli), Sette (58′ Guidi Fr.); Carlini, Amadori, Bernardi.
A disp.: Galassi (GK), Rossi, Onofri, Giovannini, Casadei, Coveri, Sartini.
All.: Ceccarelli.

AS ROMA (4-3-3) : Baldi; Missori (C) (81′ Louakima), Keramitsis [C], Chesti, Oliveras; Tahirovic (46′ Pisilli), Vetkal, Pagano (58′ D’Alessio); Cassano (73′ Koffi), Satriano, Cherubini (46′ João Costa).
A disp.: Razumejevs (GK), Del Bello (GK), Foubert-Jacquemin, Pellegrini, Misitano, Silva, Ruggiero, Falasca, Ciuferri, Graziani.
All.: Guidi Fe.

Arbitro: Sig. Enrico Maggio di Lodi.
Assistente 1: Sig. Giorgio Ravera di Lodi.
Assistente 2: Sig. Mattia Morotti di Bergamo.

Marcatori: 46′ Satriano (AS Roma), 49′ Cassano (AS Roma),  90’+4 Satriano (AS Roma).

Ammoniti: 33′ Bernardi (Cesena FC), 33′ Missori (AS Roma), 45’+2 Pagano (AS Roma), 64′ Vetkal (AS Roma).
Espulsi:

Note: recupero 4’pt, 0’st. Calci d’angolo: 2-13. Temperatura: 31°C (Soleggiato).

Articolo precedenteFelix, il prezzo è giusto: la Cremonese offre 7 milioni, affare a un passo. Belotti in arrivo
Articolo successivoSerie A: il Torino ferma la Lazio (0-0). L’Inter batte facile lo Spezia (3-0)

22 Commenti

  1. Milan ed Inter ko!
    Roma già 1ª.
    Anzi, era 1ª ancor prima di iniziare, poi se so’ inventati la stronxata dei playoff…..
    Daje ROMA.
    FORZA ROMA

  2. Ottima partita! Tanti giovani interessanti ed un gioco che già si vede. Occhio a Vektal e Joao Costa . Avanti così ragazzi

    • Convocato contro la Cremonese…. forse al posto di Felix…

      Forza grande Roma ale’

  3. Beh, è noto a tutti che il Cassano di oggi è un ciarlatano del microfono, il Cassano che avevamo in campo, in coppia con IL CAPITANO, faceva meraviglie.

  4. 🐺🐺🐺🤣🤣🤣🤣…
    Leggo i like a 24 ore di distanza e (vi prego di verificare) c’è un decerebrato-frustrato-sbiadito-lazziese, che si ostina (unico ed “eroico” di una tribù quasi estinta..) a mettere 👎a tutti i nostri commenti … forte ed “unico”…
    FRS ❤ 💛❤ 💛

    • Ciao Luca, credo che i decerebrati formellesi sbiaditi siano 2 perché mi sono preso 2 spolliciate al mio elogio alla Roma Primavera.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome