Scamacca, sì alla Roma ma il West Ham non molla. E da Mou arriva l’ok all’operazione

28
1522

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Gianluca Scamacca aspetta la Roma. Ieri Tiago Pinto ha cominciato a parlarne con il West Ham, che per il momento non apre al prestito secco del giocatore.

Gli inglesi non hanno intenzione di “regalare” l’attaccante, per il quale hanno speso tanti soldi la scorsa estate, lasciandolo partire a titolo temporaneo senza inserire almeno un obbligo di riscatto.

Trattativa non facile dunque, con Pinto che ne riparlerà più avanti con il club londinese. Scamacca attende notizie: tramite il suo agente ha già aperto completamente all’ipotesi Roma, e nel frattempo si allena per tornare in piena forma.

Intanto Josè Mourinho, che ieri ha avuto modo di parlare con Pinto a Londra, ha dato l’ok per l’attaccante: Scamacca piace allo Special One per caratteristiche fisiche e tecniche. Inoltre il portoghese non vuole arrivare a metà luglio senza l’acquisto di un nove che possa sostituire Abraham.

Fonti: Leggo / Corriere dello Sport / Il Messaggero

Articolo precedenteVolpato e Missori al Sassuolo, la Roma si prepara a fare cassa con i baby. E rischia pure Zalewski
Articolo successivoOccasione Morata: clausola rescissoria a 10 milioni nel nuovo contratto con l’Ateltico

28 Commenti

    • Eh si una società che il 16 giugno rinnova Smalling e prende Aouar e ndicka è una società di straccions. Peccato che non ci sia tu al timone

    • Qualcuno ieri sera ha visto Frattesi ? Allora prima di sminuire i giocatori non sarebbe il caso di essere più obiettivi. Ieri mi sognavo quel Frattesi nella Roma.

  1. Scamacca è più forte di Morata in prospettiva. Morata non mi ha mai entusiasmato, buon giocatore, lavora per la squadra ma non ha mai fatto realmente la differenza. E poi sinceramente non mi sembra un grande cannoniere.
    Ma qui vince sempre l’esoticità, se Frattesi si chiamava Frattinho era buono. Cosi come Scamacca se si chiamava Skamakken

  2. “Scamacca piace allo Special One per caratteristiche fisiche e tecniche”…Mou ha dato l’ok….tutti d’accordo che se Scamacca è un flop clamoroso, stavolta le colpe vanno ripartite tra Pinto e Mou? o, come al solito, se è bono, l’ha trovato Mou, e se è ‘na pixxa, l’ha voluto Pinto?

    • A parte Vina e Shomurodov, giocatori che Mou non conosceva assolutamente, per i quali si era fidato di Pinto anche perché era appena arrivato e non sarebbe stato elegante mettersi di traverso, tutti i giocatori arrivati successivamente o sono stati scelti direttamente dal tecnico o hanno ricevuto il suo benestare convinto.

    • beh, a parte Dybala, il rendimento di tutti gli altri arrivati, prestito o acquisto che fosse, diciamo che ha lasciato un pochino a desiderare…speriamo che a sto giro, ce prendano…

  3. Buongiorno a tutto il popolo romanista. Mi domando: ma il MISTER gradisce come sostituto Scamarca? Io ho forti dubbi. A più volte dichiarato che l’ attaccante utile alla Roma è Icardi. Non vorrei che arrivassero calciatori di secondo piano. A questo punto è meglio tenersi Volpato e farlo crescere.

    • “A più volte dichiarato che l’ attaccante utile alla Roma è Icardi.” ma quando mai, Mou non ha mai parlato di Icardi. Oltretutto, secondo me, non è il tipo di attaccante che cerca, perchè con Dybala, Pellegrini, Aouar e ElSha (se rimane) il tipo di attaccante più logico non è uno che aspetta in area ma uno che fa salire la squadra anche spalle alla porta o che fa attacco da solo. La Roma ha solo Solbakken come esterno d’attacco per attaccare il fondo e con Icardi questo tipo di giocatori è fondamentale averli perchè gli devi creare spazio e devi mettere palloni in mezzo in velocità per permettergli o il gol di rapina o quello di testa. Poi tutto è possibile perchè non si sa come Mou voglia cambiare eventualmente squadra e modulo, ma per adesso i nomi di Aouar e Ndicka vanno verso un non stravolgimento rispetto a quanto visto quest’anno.

  4. MOU ha voluto ABRAHAM e BELOTTI.
    2 attaccanti che fanno pressing , creano spazi , fanno ASSIST , generosi in campo.
    ICARDI è tutt’altro.
    Attaccante d’area
    servono a Icardi ( come a TUTTI gli attaccanti ) cross che arrivano dal fondo , assist , ribattute.
    DOMANDA
    i cross di Spinazzola ?
    i cross di Karsdorp ?
    di Celik ? quando c’era di Zaniolo ?
    di El Shaarawy? di Solbakken ?

    Di quali cross parliamo ? Roma penultima in cross in Italia.
    PS
    Vlahovic in difficoltàa con la Juve.? SI.
    Vlahovic quest’ anno con la Fiorentina avrebbe fatto 25 gol.

  5. Oltre che da Mourinho,c’è anche il mio OK per l’operazione Scamacca.
    Vorrei una Roma di soli Romani .In campo darebbero il kulo…

  6. Per sostituire Abraham ci vuole uno che segna più di Abraham, non uno che negli ultimi 2 anni ha segnato la metà dei gol di Abraham.
    Quindi Scamacca può andare bene come attaccante aggiuntivo in rosa, da prendere a patto che si prende anche un top player per rinforzarsi nel reparto e non rimanere al palo se non addirittura indebolirsi.

  7. Scamacca può arrivare solo con l’obbligo di riscatto visto che gli inlesi sono stati chiari al riguardo. La Roma può rischiare avendo comunque Abraham che può essere promesso agli Hammers come eventuale contropartita. Gli inglesi hanno un centravanti Antonio, che ha già 34 anni e avranno la necessità di pensare ad un sostituto. Un operazione che presenta dei rischi ma è l’unica che si può fare a costo zero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome