Serie A, colpaccio della Spal: Atalanta battuta in casa 1 a 2, la Roma resta a +3

47
2195

ATALANTA SPAL RISULTATO FINALE – Sconfitta inaspettata per l’Atalanta di Gasperini che viene battuta a sorpresa dalla Spal all’Atleti Azzurri d’Italia col punteggio di due a uno.

Vittoria in rimonta per gli ospiti, che vanno subito sotto: in rete Ilicic per il vantaggio dei bergamaschi al minuto 16 del primo tempo. Ma la Spal è ancora in partita e nella ripresa avviene il sorpasso.

Prima va in gol Petagna (54′), il grande ex di questa partita, poi è Valoti (60′) a realizzare un super gol che permette agli ospiti di sorpassare i bergamaschi. Inutile il forcing finale dei nerazzurri, la Spal porta a casa tre punti pesantissimi in chiave salvezza. Per l‘Atalanta invece il passo falso costa caro: la Roma ora è a più tre dai bergamaschi.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

47 Commenti

    • Quella faccia di Tola !!!
      Vederlo perdere il suo sorrisetto compiacente e gigionesco alle domande dirette dei giornalisti di SKY nel dopopartita, é stata la cosa più bella di questa Domenica.
      Non lo reggo proprio!

    • Terza? È un toro lotta fa sponde gioca per la squadra ed è integro.
      Ben volentieri nella ROMA.

    • Io lo prenderei come riserva di Dzeko, come a suo tempo, quando il napoli lo cedeva in prestito a Udinese e poi Samp, avrei preso Zapata. Tra parentesi Petagna sarà pure non bello da vedere, ma son 2 anni che segna con regolarità (e con pochi gol mangiati rispetto a quelli fatti) in una squadra che non ha bravi rifinitori, spesso le occasioni se le crea lui su palle vaganti andando a fare a sportellate coi difensori. Stasera ho visto la partita e nel recupero aveva la lingua per terra ma continuava a pressare i difensori bergamaschi rallentandone i lanci. Ripeto giocando in una squadra che non ha costruttori di gioco o assistman.

    • Tre punti co’ o scontro diretto perso, distanza de sicurezza? A ottimismo nun ce batte nessuno!

  1. Meno male che ha vinto la Spal,altrimenti qualcuno avrebbe detto che si era scansata con l’Atalanta ! Adesso visto che siamo stati favoriti dal risultato,tutto a posto!

    • La Spal è una di quelle che non si scansa con nessuno, non a caso ha battuto 2-1 la lotitese non ostante il “solito” rigore regalato alle quaglie. Il Genoa, la Samp. e qualcun’altra hanno bisogno di scansarsi con chi controlla le iscrizioni al campionato (la gang lotito in primis) perché non hanno i bilanci proprio limpidissimi, ma la SPAL non è tra queste.

  2. ….come godo….la Spalletta che sfonda i berghem in casa….che faccia gasperino er carbonaro….hanno preso sta sleppa che levate…..volevo entrare in un blog b erghem ma non ci sono riuscito…..è una squadra di escrementi…..di contro mi diventa si mpatico Lotito, se non è una finta e fa sul serio è una cosa tosta quello che ha fatto contro i fasci laziesi….nello sport la politica non deve entrarci

  3. Ed anche qui è successo qualcosa di strano (ma sarà poi cosi?) Pensate concessi ben 8 minuti di recupero assolutamente ingiustificabili. Vabbè tanto gli è ita male lo stesso Meglio cosi’!
    Solo a vedere la faccia del Gasp… una grande goduria 👌👍
    👏👏👏👏Grande Spal👏👏👏👏

  4. noooo!!!! non ci avrei puntato 50 vecchie rimpiante lire. .le avevo lasciate sull uno a zero per l atalanta…finalmente una bella notizia. .

  5. Tutto il gioco e rendimento dell’Atalanta si basa sulla corsa impressionante dei suoi giocatori. Se calano solo poco fisicamente dimostrano la scarsa qualità che hanno. Forse stasera, oltre ad avere sottovalutato la spal, si so scordati la bombazza

  6. El Flaco il giorno che non riesci a vedere del marcio in una partita,poi se ci incontriamo ti offro una cena!
    Vedi trame oscure e complotti dappertutto, ma sei riuscito a vedere una partita regolare finora?

    • Egr Stefano55 sei tu che parli di marcio
      Il sottoscritto voleva semplicemente far notare che le Partite non finiscono piu’ al ’90esimo ma ben oltre i tempi regolamentari Sopratutto quest’anno I fatti parlano da soli
      Se poi tu ci vedi della “corruzione” son problemi tuoi non miei
      Comunque non mi pare di aver mai denigrato un tuo commento o di aver mancato di rispetto alla tua persona Non problem si và avanti lo stesso…

    • Siamo in Italia, si comprano voti ed elezioni, c’è stato calciopoli… come fai a dargli torto? Oltretutto come romanisti dovremmo saperlo meglio degli altri, 13 secondi posti e per vincere gli scudetti siamo sempre dovuti arrivare almeno alla penultima quando le strisciate chiudono quasi sempre prima i discorsi. Io Rocchi non lo dimentico e già so che mercoledì mi incazzerò come una bestia… speriamo di batterli tutti e 17 allo stadium, perché quello dobbiamo fare.

    • Ve portate pure john le carrè così dai racconti del Flaco, prende spunti su qualche nuovo libro.

  7. E mica vince sempre la moje der sordato eh cit. edizioni Carletto Mazzone,,, i migliori proverbi del Romanismo romano de Roma,,, ahha colui che fece esordire MEGAFONO,,,, FRANCESCO,,,, TOTIIIIIIIIIIIII

    • Quel megafono è meglio che lo riponi. Totti lo fece esordire Boskov, altro che Mazzone “romanista” che ha regalato lo scudetto alla Lazio, proprio il tipo tuo.

  8. Stefano 55, scusa, ma tu da che parte stai? Levate le fette di salame dagli occhi su, ed dai!!! È un calcio malato, punto, poi si spera… Forza Roma

  9. Le cose stanno cominciando a Tornare in ordine,l’Inter è tornata l’Inter, l’Atalanta ritorna tra le posizioni che gli competono, e ora, ne manca solo una.. ma a quella ci pensiamo noi domenica

  10. Povero Gasperino er carbonaro…. Vatte a beve una fiaschetta de vino e tutto passa… D altronde alleni una squadra che ha gli stessi colori Dell inda… Ma dove voi anna’…?

  11. Roma=amor, dopo 50 anni che seguo il calcio, ci volevi tu per dirmi di levarmi le fette di salame dagli occhi.So benissimo come vanno le cose,e proprio per questo ormai non me la prendo piu di tanto,a che serve? Dopo ogni partita mi faccio la mia opinione personale e la tengo per me,senza stare continuamente a piangere sul sito per presunti rigori dati o non dati,o magheggi,o trame occulte del palazzo,che reputo solo scuse per giustificare prestazioni di basso livello.Inoltre il riconoscere anche i meriti degli altri non giustifica la domanda ” da che parte stai” io sto sempre dalla parte della verita’ e dell’ obiettivita,il tifo becero mi disturba, come commenti sempre incentrati sul sospetto di gente che secondo me neanche le vede le partite.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome