Serie A, crollo della Lazio: all’Olimpico passa il Chievo già retrocesso (1-2)

44
141

LAZIO CHIEVO RISULTATO FINALE – La Lazio stecca clamorosamente nel match pre-pasquale: la partita col Chievo, già retrocesso, sembrava non nascondere insidie e invece la squadra di Inzaghi ne esce con le ossa rotte.

All’Olimpico finisce uno a due per i clivensi. Match deciso al 34′ del primo tempo, quando Milinkovic-Savic si fa espellere per un fallo di reazione ingenuo nei confronti di Stepinski, colpendolo con un calcio dopo un intervento scorretto subito.

Il Chievo in superiorità numerica passa nella ripresa:gli ospiti vanno a segno prima con Vignato e poi con Hetemaj, in rete nel giro di due minuti (49′, 51′). La Lazio trova il gol della speranza con Caicedo (68′) ma non basta. Per la squadra di Inzaghi è una mazzata, che potrebbe toglierla ormai definitivamente dalla corsa Champions.

Redazione GR.net

 

44 Commenti

    • Non ricordo se melli o focolazzi ha detto che la lazietta è la squadra più in salute per il quarto posto

  1. Amo il Chievo!!! Facciamo una petizione per la serie A a 21 squadre… merita la permanenza!!!
    Con i risultati di oggi un pari contro l’ Inter andrebbe benissimo.

    • Straconcordo in toto Fabianone; onore al Chievo che ha inferto una mazzata bestiale ai presuntuosi caciottari, burinazzi di Formello e per quanto riguarda stasera anche un punto andrebbe meravigliosamente bene. L’importante è non perdere e comunque muovere la classifica. poi comunque necessarie quattro vittorie con Cagliari, Genoa, Sassuolo e Parma (2 in casa e 2 fuori). Forza, si può fare con 67 punti si dovrebbe entrare in Champion e resterebbe in ogni casa la partita con la Rube in casa.

  2. Si aspettava il record di Quagliarella, è arrivato quelle delle quaglie! Prima vittoria esterna del
    chievo in campionato. Chievo imbattuto all’olimpico quest’anno!

  3. Oggi ho visto un rigore x il Parma sacrosanto non dato. Se non la mette su punizione… Toccherà confrontarsi con avVARsari sempre più decisi. Ben venga il crollo della Lanzie! Il vero ostacolo tra la Roma e la Champions sarà il Var Milan. L’Atalanta dovrà confrontarsi pure con la “pressione” di un risultato cosi’ prestigioso a portata di mano…

  4. Le quaglie per me saranno sempre un mistero. Sembra che debbano spaccare il mondo, fare i botti, poi stramazzano a terra come piccioni tramortiti.
    Evidentemente, se così non fosse non sarebbero quaglie

    • Nessun mistero, caro ayce. Primo: so inferiori pe natura. Secondo: co una rosa de 11 giocatori, è normale che arrivato ad aprile, scoppi. Terzo: a lotirchio fa più comodo così. Andare in CL comporta l aumento del monte ingaggi e un mercato di un certo tipo. EL almeno fino agli ottavi e cercare di arrivare in finale di coppa Italia, sono i suoi obiettivi annuali.

      Stesso discorso per la Samp dell “amico” Ferrero. Fino a dieci partite dalla fine, è sempre in lotta per un posto in Europa. Poi “stranamente” (oggi ho letto partita da ufficio indagini), comincia a perdere co tutti e scivola a metà classifica. Inoltre, la qualificazione alle coppe europee, comporta la revisione dei bilanci da parte della Uefa. E co gente tipo er viperetta o preziosi, non sono escluse sorprese…

    • “comporta la revisione dei bilanci da parte della Uefa” appunto, ci sono quelli che la revisione non la vogliono, Genoa, Samp e gli altri sfruttano questa cosa perché DEVONO far favori a quelli che hanno il potere delle revisioni in Italia: chissà perchè Piatek costa una cifra al Milan e un’altra per la Roma?
      O perchè la lazie prende alcuni giocatori “regalati”? Guarda caso CHI sta in mezzo alla federazione? Baldissoni no ce lo hanno voluto e hanno preferito Preziosi, chissà come mai? NOI siamo le vittime del gioco sporco ma alcuni lo dimenticano perché la Roma non paga o “ricatta” certa stampa!

  5. Ottimo risultato, anzi ottimi se ci mettiamo anche quelli del milan e della samp, ma restiamo concentrati sulla partita di questa sera.
    Interessante che molti di quelli che scrivono in modo assai critico non abbiamo ancora espresso la loro soddisfazione per questa bella notizia.
    FORZA ROMA (dolce sarà la primavera giallorossa – cit. Bernardini)

  6. Non mi va di gufare. A noi ci aspetta una difficile partita. Incredibile questa sconfitta, piacevole sorpresa. I sbiaditi perdono, il Bilan pareggia TOCCA A NOI. FORZA ROMA

  7. Og vediamo stasera che tocca fa che qua sembra nessuno voglia andare a farsi sta coppa, intanto Torino è risalito, obbligatori i 3 punti serve un miracolo !

  8. Bel ruolino ha la lazie col chievo 4 vittorie 5 pareggi e 6 sconfitte ahaha pazzesco !
    Che squadra de scandali, con tutti quei balcanici che regalano prestazioni mostruose agli avversari ahahahaha

  9. Scusate cumpà, scrivu adessu perchè songhio appena riturmatu da li campi a zampà, ma che te si fattu la lanzie? Ha vintu no? Giocava co l’urtima in glassifica…

  10. Allora i laziali sul sito so 2… i 3 pollici versi in più per zi bha… so pe partito preso?… solidarieta’ e massima stima pe zi bha… daje no… semo tutti romanisti…

  11. Grazie lazio, che me aiuti a campà sta vita così piena de problemi… Si nun ce fossi tu a riempimme certe giornate amare…

  12. Non è obbligatorio vincere piu? Ma ripijateve INETTI… Roma DEVE vincere e BASTA.
    C’è un solo risultato e quello è la VITTORIA.
    INTER MER*A.

  13. Certo c’e Il gomplotto: a Pasqua hanno favorito il Chievo, alias Campedelli, alias Paluani, per incentivare la vendita delle Colombe Pasquali…ma mi raccomando…senza canditi!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome