Serie A: Fiorentina-Roma si giocherà sabato 27 maggio alle 18

37
1460

NOTIZIE ROMA CALCIO – La Roma affronterà la Fiorentina sabato 27 maggio alle ore 18. 

Questo è quanto comunicato ufficialmente oggi dalla Lega di Serie A.

Ecco la programmazione completa della 37esima giornata di campionato:

Venerdì 26 maggio 2023

ore 18.30 Salernitana-Udinese su DAZN

ore 20.45 Sampdoria-Sassuolo su DAZN e Sky

Sabato 27 maggio 2023

ore 15 Spezia-Torino su DAZN

ore 18 Fiorentina-Roma su DAZN

ore 20.45 Inter-Atalanta su DAZN e Sky

Domenica 28 maggio 2023

ore 12.30 Verona-Empoli su DAZN e Sky

ore 15 Bologna-Napoli su DAZN

ore 15 Monza-Lecce su DAZN

ore 18 Lazio-Cremonese su DAZN

ore 20.45 Juventus-Milan su DAZN

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – La squadra lavora in vista della Salernitana. Llorente si rivede in gruppo
Articolo successivoEuropa League, accolto il ricorso per ridurre la squalifica di Foti: sarà in panchina per Siviglia-Roma

37 Commenti

    • Anche io appena letta la data ho pensato, che schifo, in realtà questa volta un motivo c’è e pure giusto, il mercoledì prima la Fiorentina giocherà la finale di Coppa Italia contro l’Inter.

    • Schifo de che? Era l’unica data possibile. La colpa è di “Itagliano” che ha centrato due finali…

    • Ho capito franco, la finale di coppa italia semplicemente, si sposta. Per capirci in spagna per dare 24 ore in più al siviglia è stata spostata la gara di campionato, quella della giornata precedente del real madrid perché era troppo ravvicinata e probabilmente si dovrà spostare tutta la parte di campionato legata alla lotta uefa per farle in contemporanea. Ancora continuate a cercare di motivare questo schifo vergognoso di arbitri, procure figc, lega, ecc… dopo tutto quello che sta succedendo. Deferiteve da soli.

    • A quando la sposti la finale di Coppa Italia, visto che la stagione dei club finisce il 10 giugno con la finale di Champions e poi iniziano le nazionali, e considerando che tutti gli slot settimanali e infrasettimanali sono occupati da campionato o finali di coppe europee? Oltre al fatto che spostare una finale da un punto di vista logistico e organizzativo è uno sforzo enorme, ovviamente, visto che non è una comune partita di campionato.

    • si è spostata napoli salernitana per far festeggiare a casa loro lo scudetto, mi sembrava il minimo spostare ad altra data sia per rispetto della Fiore sia per la Roma che nel giro di 3 giorni giocano tutta la stagione.

  1. mister io ci sono🐱👍
    preserviamo tutti per la finale che 11 li troviamo, il problema è sempre il portiere 🤔😓, possiamo fare ad ogni rete subita andiamo a turni😹👍

  2. Ma si schieriamo nemmeno la primavera ma i giovanissimi, i pulcini se serve.
    Comunque è scandaloso che con la finale il 31/5 ci facciano giocare il 27 invece che il 26.
    Miserabili.

    • Rinviarla quando, che poi loro hanno la finale di Conference?
      La colpa è tutta di Zenone, che a furia di benedire Itagliano, l’ha mandato a giocarsi due finali…

  3. Comunque sempre fortunati noi, finale champion’s e conference dopo la prima settimana di giugno (l’anno scorso la conference si gioco il 25 maggio), solo l’europa league il 31 maggio!!! e checca…z…volo

    • Non dobbiamo guardare al calendario solare, ma a quello sportivo. Sia l’anno scorso sia quest’anno la finale di EL sarà il mercoledì precedente l’ultima giornata di campionato, mentre la finale di Conference sarà il mercoledì successivo. Lo slittamento in avanti delle finali e dei campionati è dovuto semplicemente ai mondiali in Qatar che hanno costretto tutti a iniziare presto e finire tardi.

  4. si ma anche basta,co sto complottismo, la fiorentina ha la finale di coppa italia il 24,accendete il cervello.ogni tanto

  5. Fino a un pò di tempo fa rinfacciavate maleducatamente a Mourinho l’eliminazione della Roma dalla Goppa Italia . Nessuno di voi si è mai chiesto in che condizioni la squadra si sarebbe ridotta con altre 2 partite contro la fiorentina e un’eventuale finale contro l’inter da giocare mercoledì prossimo? Per poi giocare un’altravolta contro la Viola e poi la finale d’Europa Lik?
    A sparare balle non vi batte nessuno,poi dopo un pò di tempo perdete la memoria e fate finta di niente. 😱

    • a me cmq pare che la fiorentina si giochi due finali di coppa.
      la sfiga degli infortuni può capitare a tutti.

  6. la gara sI poteva spostare a dopo la finale di Budapest.
    cosi accontentavi tutti. Sia la Roma che la fiorentina. INVECE i vassalli del palazzo con questa farsa di spostamento , ci hanno fatto capire che se vogliamo arrivare in ottime condizioni alla finale Non dobbiamo rompere in campionato…
    O ci scansiamo in campinato dando via libera a una delle strisciate ( il Milan? ?) Oppure giochiamo con la migliore formazione con il rischio di pregiudicare la finale.
    Ed io per sfregio metterei in campo gli allievi. La primavera già e’un osso duro per la Fiorentina del baricentro a centrocampo….
    GLI ALLIEVI NAZIONALI IN CAMPO…

    • Spostare a quando? Perché leggo un sacco di gente che dicr che la partita si poteva rinviare, ma nessuno che dica in che giorno si poteva spostare questa benedetta finale di Coppa Italia (considerando anche che spostare una finale, con annesse trasferte dei 60000 tifosi che hanno già prenotato alberghi e voli da Firenze e da Milano e che andrebbero rimborsati, è in ogni caso un incubo sotto mille punti di vista).

    • Io parlo della partita fiorentina – Roma .
      La fiorentina na deve giocare la finale di Coppa Italia e noi la finale di Europa League.
      Allora sposti la partita di campionato.
      Così non costringi a giocare tre partite in sette giorni .

    • La Fiorentina deve poi giocare la finale di Conference.
      Secondo il tuo parere la Viola avrebbe accettato di spostare la gara di campionato a ridosso di questa?

    • Anche peggio, allora, Gaetano, perché dopo la finale di Europa League slot non ce ne sono più. L’unica data possibile per Fiorentina-Roma sarebbe domenica 11 giugno, ma non penso proprio che sarebbe accettabile fare concludere il campionato il 4 giugno per 18 squadre e l’11 giugno per altre due. E se hai in mente di spostare tutta l’ultima giornata all’11 giugno, non si può fare perché l’Inter il 10 ha la finale di Champions’. Anche a me dispiace molto avere solo quattro giorni per preparare la finale, ma non ci sono alternative.

    • il 14/6 dovremmo giocare senza Mancini, Cristante, Zalewski, Rui, Belotti, Dybala, Pellegrini e tutti gli altri nazionali. Ci conviene?

  7. Io ancora mi domando una cosa ma perché l’UEFA non ha fatto le finali europee tutte a giugno anziché farne una a maggio e due a giugno andando a creare problemi a squadre magari ancora con il campionato in corso.
    Non ha molto senso e lo trovo anche non molto corretto.

    • A parte che la finale di Europa League è SEMPRE stata prima della fine dei campionati nazionali, compreso l’anno scorso (e non mi pare che nessuno di noi se ne sia mai lamentato), il calendario di giugno prevede:
      4 giugno: fine dei campionati nazionali;
      7 giugno: finale di Conference League;
      10 giugno: finale di Champions’;
      12 giugno: convocazioni nazionali.
      Visto che le finali europee, per motivi storici e soprattutto televisivi, sono sempre state di mercoledì o di sabato, non c’è nessuno spazio per l’Europa League a giugno. Poi magari i prossimi anni si organizzeranno meglio, per carità, ma per quest’anno spostare questa o quella finale, visto che sono già stati venduti tra l’altro i biglietti, è impossibile, tocca mettersi il cuore in pace.

  8. Se fosse stata una strisciata, i gobbi al nostro posto in finale di EL, i formellesi o i napulegni o il carbonaro coi dopati, tranquilli che la squadra italiana sarebbe stata venerata, il fatto è che in finale di EL c’è la Roma e se vince la coppa va in Champions così che il sistema mafioso, il palazzo, l’aia avrebbero miseramente fallito nel loro intento prendendosela in quel posto.
    Ma chissenefrega, giochiamo un match con tutti ragazzini e va bene così perché tanto l’abbiamo capito che va fatto all in sulla coppa e pur se un all in sulla coppa è sempre rischioso, a questo punto avremmo dovuto fare lo stesso a Bergamo risparmiando Dybala da interventi killer del drogato e degli altri macellai bergamotti.
    Avessimo lasciato perdere la farsa di campionato da un pò di partite, potevamo avere meno infortuni per la coppa, più energie e per andare in finale avremmo sofferto meno di quanto sofferto a Leverkusen con la squadra più al completo.
    Serie A = campionato di m.da.

    • E se mio nonno aveva tre palle era un flipper. È inutile avere rimpianti ora, anche perché in questa stagione non vedo proprio nulla da rimpiangere. Siamo in finale di Europa League, con pieno merito: a questo dobbiamo pensare.

  9. Mah! Leggo parecchi che dicono mettiamo la primavera, campionato di menta ecc… D’accordo…però se la coppa non la vinci la prendiamo lì dove fa male.
    La fiorentina sarà stanca per la finale di coppa Italia. In campionato non avrà nulla da conquistare. Perché dovrebbe giocare alla morte con noi? Non dico di mettere tutti i titolari, ma una squadra dignitosa, anche per far fare minuti a quelli appena rientrati preservando quelli più logori.
    Dobbiamo cmq piazzarci in campionato caso mai vada male col Siviglia…e lo scrivo mentre con l’altra mano faccio gesti apotropaici.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome