SERIE A: il Bologna pareggia col Torino (0-0), Roma momentaneamente a -5 dagli emiliani

39
519

ALTRE NOTIZIEPareggio a reti bianche tra Torino e Bologna nell’anticipo del venerdì sera di questa 35esima giornata di campionato.

Allo stadio Olimpico finisce 0 a 0 tra la squadra di Juric e quella di Thiago Motta: partita noiosa e con poche emozioni, dominata dalla pioggia caduta sul terreno di gioco.

Il Bologna sale a quota 64 punti, a più cinque sulla Roma che domenica sera affronterà la Juventus con la speranza di portarsi a sole due lunghezze dagli emiliani.

Giallorossi.net – T. De Cortis

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Tre cambi per la Juventus. Domani mattina De Rossi in conferenza stampa
Articolo successivoDe Rossi alla squadra: vietato pensare al Leverkusen. Juve e Atalanta le semifinali Champions

39 Commenti

  1. Tra traverse e parate di Skoruspy hanno riposto pure stasera, senza gli aiuti vergognosi di Maresca la Ventresca, non avrebbero vinto manco a Roma, e un mese che annaspano e si salvano di culo…domani visto questo risultato dobbiamo vincere a tutti i costi. Quindi tutti i migliori.Se vinciamo stiamo a 3 punti dal terzo posto e a due punti dal Bologna che tremare il mondo fa…

    • e aggiungo che manca bologna napoli e bologna Juventus. Se non crolliamo possiamo potenzialmente arrivare ancora terzi.

  2. buon per noi! Off topic: non so se è stato già scritto -poiché oggi non ho avuto modo di leggere gli altri commenti- comunque volevo dire che, a parte gli errori di Karsdorp e Abraham nel finale che, se avesse segnato a porta vuota, avrebbe dato più speranze per il ritorno, io mi aspetterei di più dai nostri giocatori di qualità e personalità, primo fra tutti Pellegrini, il Capitano, ma anche lo stesso Dybala o Lukaku che, negli scontri con squadre forti, dovrebbero fare la differenza! Mi sento un po’ tradito anche da loro

    • Non è questione di sentirsi traditi, secondo me sopravvalutiamo molto alcuni nostri giocatori. Lukaku non è più quello di conte e l’anno scorso faceva panchina a dzeko 36enne, Dybala ha tanta qualità ma il leverkusen ne ha almeno 5 di pari livello e per giunta molto più integri. Dybala e Pellegrini insieme non arrivano a Wirtz. Il secondo gol del leverkusen chi lo fa dei nostri? Che appena provano a dare potenza al pallone si sfasciano tutti. Ormai ci siamo assuefatti alla mediocrità, siamo passati da definire Cristante e Mancini scarsi al pari dei vari Bruno peres e diawara ad idolatrarli perché sono gli unici ad avere una tenuta fisica decente, senza renderci conto che da quando sono diventati i nostri leader collezioniamo settimi posti a raffica

  3. Sono mesi che il Bologna fa una fatica immensa a segnare ma contro di noi 3 gol…mah! E(o)rrori nostri o loro partita dell’ anno ?

  4. Nelle ultime 5 partite il Bologna ha vinto solo contro la Roma. Un dato indiretto sull’involuzione e la flessione della squadra giallorossa nelle ultime settimane. Anche ieri sera contro il Bayer, la Roma ha fatto harakiri facendo apparire la squadra tedesca più forte di quella che è. A questo proposito, non sono affatto sicuro come tanti affermano, che il Bayer abbia già vinto l’Europa Lik,anzi.

    • No se passa l’Atalanta il bayer se la vedrà dura.
      Loro hanno una panchina migliore della nostra.

  5. Zenone hai ragione, però perdonami, ma contro di noi il Bologna ha fatto come Azzo gli pare, grazie alla compiacenza di MARESCA LA VENTRESCA..
    Sul primo gol ci sta azione pericolosa, se era fallo quello di Azmoun vol Brighton, quello di al zuzzi era 10 volte più fallo, il secondo gol è un azione rocambolesca in area,il terzo è un contropiede con noi tutti sbilanciati alla ricerca di un pareggio, in gara abbiamo avuto la bellezza di ben 9 palle gol,quindi la crisi io col Bologna non lo ho vista, col Bayer abbiamo giocato male e sempre a rincorrere,questo è vero

    • Sarebbe stato fallo se Pellegrini ci avesse messo la testa. Invece no, lui si scansa e resta ben lontano dal piede di El Azzouzi, chè hai visto mai me dovessi fa’ male.
      Colpa di Maresca, vè?
      Guardati bene il gol di Zirkzee, che scarica palla poi passa in mezzo a ben 4 dei ns, tutti carucci in linea, immobili e pettinati che manco lo vedono, mentre Saelemekers scodella su Azzouzi che appoggia su Zirkzee.
      E beh, pure lì c’è zampino di Maresca. Sissì.

    • Quindi le ammonizioni ad mi chiamo ai nostri, per ogni fallo, le proteste loro , trasformate in carezza ( quelle non le hai viste no eh?) i continui falli subiti dai nostri sulle ripartenze mai sanzionati Maresca non conta.
      Poi che diceva fare Pellegrini farsi staccare la testa? Perché con gli inglesi Azmoun che ha fatto , gli ha staccato la testa al difensore avversario?
      Ma come funziona ?.Il tuo è tuo, e il mio pure tuo è?

  6. Il Bologna contro di noi mi ha impressionato, molto di più del Bayer onestamente, perché loro la vittoria se la sono meritata, mentre con i tedeschi ce la siamo impiccata da soli. Comunque se continuano così e noi vinciamo qualche scontro diretto potremmo anche superarli e potrebbero finire loro sesti.

    • Cosa che nessuno ha mai detto, abbiamo sempre detto che la corsa era sul Bologna perché aveva il calendario più duro.

    • Non è vero SOP, è stato abbondantemente detto il contrario , che il Bologna aveva il calendario facile e noi difficile, e le partite lo dimostrano. Noi tutti scontri diretti , loro non sono stati capaci di battere Udinese e Torino, per fare un esempio.
      E alla nostra sconfitta, per me immeritata per il gioco e le occasioni da noi create,subito siamo stati perculati per aver fatto presente che stavano in crisi, i fatti lo dimostrano, a ROMA hanno vinto perché Maresca gli ha permesso di fare. come azz volevano in campo, tra falli, proteste e cartellini sventolati solo ai nostri.
      Io non lo so che succede nelle prossime giornate, intanto dobbiamo vincere noi, soprattutto per riacquistare un minimo di fiducia , perso nelle ultime uscite, a quel punto il prossimo fine settimana sarà ultra decisivo, il Bologna va a na Napoli, e se il Napoli gioca come ha giocato contro di noi , li prende a pallonate, e quindi il Bologna può passare da un miracoloso terzo posto, a non qualificarsi per la champions, e detto francamente ne sarei particolarmente felice. Dopo gli atteggiamenti da sbruffoni avuto contro di noi all’Olimpico mi stanno sui @@.
      Ah , lo dico da adesso , nonostante abbia detto peste e corna contro l’Atalanta, se vanno in finale tifo per loro, i tedeschi del Leverkusen mi stanno ancora più sui @@ del bologna…

  7. Il Bologna sapeva che contro di noi si sarebbe giocato il 90% delle probabilità di accesso in Champions.
    Calcolando che ha lo scontro diretto a favore sia con noi che con i bergamaschi e che c’è ancora in programma quello tra le rivali, le possibilità che venga superata da entrambe sono praticamente insignificanti.
    La partita da non sbagliare era quella contro di noi e purtroppo non l’hanno fatto.

    • E manco questo è vero, sabato prossimo vanno a Napoli, se perdono , e una tra atalanta e Roma vince lo scontro diretto, già vengono superati, e l’atalanta tieni una partita in meno.
      .Già lunedi prossimo faranno una sgambatura su quello che resta della Salernitana
      Ma facciamo degli esempi.
      Dopo questo turno la classifica potrebbe essere così
      Bologna 64
      Roma 62( sperando di vincere , corna e bicorna)
      atalanta 60
      La prossima giornata , ci sarà come detto Napoli-bologna
      atalanta – Roma
      la classifica potrebbe essere così
      in caso di vittoria della Roma
      Roma 65
      Bologna 64
      Atalanta 60 ( ma con questa che dovrebbe giocare ancora 3 partite)
      oppure in caso di una nostra sconfitta ( super corna)
      Bologna 64
      Atalanta 63
      Roma 62
      A quel punto , sempre con l’Atalanta che deve giocare 3 partite, può succedere, e sottolineo può succedere, che ai bolognesi le gambine cominciano a diventare pesanti ..e possono ritrovarsi dal sogno Champions alla El.
      Questo sempre che noi si vinca domani sera, altrimenti tutto sto papiro che ho scritto va a farsi friggere.
      Per carità , per il Bologna sarebbe sempre un bel traguardo, ma voglio ricordare , che quando facevamo noi i secondi posti , ci stava gente che diceva per sminuire il lavoro fatto, che avevamo fatto i secondi perché avevano fallito le altre , tipo Milan e Inter, ebbene il bologna, sta nelle prime 5 perché la squadra campione di”Italia, nettamente superiore al Bologna, ha fatto un campionato di merd*.
      Se no MOTTA e Company la vedevano col cannocchiale l’Europa..

  8. La Roma ci deve credere se vinciamo domani andiamo a -3 dalla Juve e a -2 dal Bologna, prossima settimana, Juve-Bologna è la giornata seguente Napoli-Bologna. Dajeee crediamoci fino a l’ultimo. Due miracoli servono, prima la Juve e poi l’Atalanta.

  9. Il Bologna contro di noi doveva giocare in 9 a cominciare dalla mancata espulsione di Zirkzee ad inizio partita, il 1° gol loro in gioco pericoloso, era da annullare, il 2° gol viziato da una ripartenza nata da una punizione a 30 metri dalla loro porta inesistente, il loro giocatore ha simulato quando il pallone ce l’aveva Cristante. Poi, tiro del Faraone parato dal difensore di braccio che si è sostituito al portiere ed ha simulato una pallonata in faccia, era rigore ed espulsione.
    Partita falsata dall’inizio da parte di un arbitraggio scandaloso e la Roma oltretutto aveva avuto più occasioni da gol nitide del Bologna, ben diversa quindi la partita rispetto a quella contro i crucchi che invece non hanno rubato niente.

    • Non le dire ste cose Ivan 72, perché non si possono dire , bisogna dire che facciamo schifo, questo è il mantra, eppure gli occhi per vedere ce li hanno pure loro, solo che vedono quello che gli conviene, quello è na pippa, quell’altro è pippone, Maresca??? qualcosa contro il Maresca di turno? Niente, manco una parola, oppure le solite frasi banali , ejhh ma tu devi vincere pure contro l’arbitro…e lo dicono convinti, poi succede ogni morte di PAPA, di vincere nonostante gli arbitraggi e allora tutto quello che ci hanno fatto in altre gare, passa in cavalleria ehh abbiamo vinto non esistono i complotti

  10. @Gaetano buongiorno, perdonami ma non sono del tutto d’accordo. Il secondo gol del Bologna è stata un azione corale terminata con assisto di petto di El azzouzi per Zirkzee che se beve Mancini e segna, il tutto do che per un minuto e venti non c avevano fatto vede il pallone. Bisogna riconoscere i meriti degli avversari. Sul resto concordo su tutto , specie sulla ventresca.

    • Ciao buongiorno a te, sono andato a rivedermi le azioni ( purtroppo) detto che il primo gol è un fallo , un gioco pericoloso, se il difensore non tirava indietro la testa , El zuzzi gliela staccava( basta rivedete l”azione)
      Sul secondo gol veto che il Bologna aveva avuto il possesso palla per circa 1 minuto e mezzo, ma quando tira in porta, Svilar gliela aveva parata, purtroppo la palla è passata lo stesso, avevo visto la deviazione del pallone, ma non mi ricordavo che era una parata del portiere.

  11. La realtà è che siamo stati presi a pallonate dal Bologna, Napoli e Leverkusen.
    Non capisco perché atleticamente NON ho mai visto una Roma in palla e aggressiva per 90 minuti. Da sempre. Ora è comprensibile visto i ricambi che abbiamo, ma vedere alcuni nostri top che spariscono dopo mezz’ora, è sconfortante.

    Ora vediamo contro la Juve, si deve vincere e devono lottare tutti.

    • Purtroppo è così come dici. Queste tre partite sono state preparate e giocate malissimo, poi non saprei dire se si tratta di calo fisico o mentale. Secondo me anche De Rossi in questi match ha sbagliato molto e la prova sono i gol subiti dire 7 in 3 partite. Più di due a partita. Praticamente a parte lo scampolo di Udine è da Roma Milan che non giochiamo una buona partita e che prendiamo troppi gol. Bidogna invertire la tendenza. Quello che ho notato è che, temendo le capacità di palleggio degli avversari a differenza che con il Milan, non siamo andati a prenderli alti, che è la cosa che invece ci riescee bene (vedi Inter e Milan e le prime di De Rossi). Forse con il Leverkusen c’era l’intenzione di farlo, ma poi l’errore di Karlsdorp ha annebbiato le menti e la paura ha preso il sopravvento e la frittata è stata fatta. Spero che riacquistuno la giusta lucidità e freschezza mentale delle prime con DDR. FRS !

    • A Sarno e postalo nartro commento, più della metà so i tua. Che oggi vi hanno lasciato la libera uscita in istituto? Venerdì e sabato avete accesso al cell.Però la cura non funziona, se si fa un copia ed incolla di un tuo commento sarà di certo uguale a quelli di 10 anni fa.fatte na vita e non ce portá male co ste lagne perenni.

    • Non li leggere i commenti non mi sccadre la minchi* Passa avanti come diceva Blouson …perché altrimenti ti denuncio per Stalking

  12. @Gaetano,….a pallonate nel senso che gli altri corrono e noi no, gli altri ripartono e noi no, gli altri vanno veloci e noi no, gli altri costruiscono e noi no. E mettiamoci anche i gol sbagliati degli altri ….la verità è che abbiamo indovinato solo le due partite con il Milan.

    • A pallonate significa sicure tiri in porta in continuazione, col Bologna non è successo.
      Che poi correvano il doppio va bene.Ma non cambiamo il senso delle cose.
      A Lecce Sio stati preso a pallonate.
      A Napoli
      Col Leverkusen tutto il secondo tempo
      Ma col Bologna NO!
      E comunque , quando nel recente passato il sottoscritto , scriveva che avevamo preso a pallonate gli avversari, tipo un ROMA -MILAN , mi fu detto che i tiri fuori non contano mi è stata detta la stessa cosa quando anni fa , abbiamo fatto partite simili contro Parma e Cagliari, terminate 0-0.
      Ora mettiamoci d’accordo contano o no?
      O contano solo per un tornaconto personale solo per poter spalare letame su presidenti, tecnici e giocatori ,come dimostrano i 500 messaggi di giovedì sera e i soli 149 del post derby?
      E dai su…

    • tra l’altro , Markus noi venivamo dal giovedì di coppa contro il Milan , giocato a uno in meno per 75 minuti, vero che i bolognesi correvano al doppio di noi , ma una giustificazione a tutto ciò la teniamo oppure no?
      È facile dire o Bologna ci ha preso a pallonate, correva più di noi e faceva le ripartenza, ma si erano allenati per 8 giorni in santa pace, una attenuante la teniamo o no? Dico almeno una?
      Io capisco la delusione perché vincendo quella gara ora stavamo in carrozza, ma le attenuanti, o le altre le tengono e noi no?

  13. Io voglio rispondere a quei tifosi che c’è l’hanno con Pellegrini, Dybala, Lukaku…loro sono i nostri unici campioni non abbiamo riserve e quando sia MOU che DDR li hanno messi in campo
    ..le riserve….ha dovuto ricorrere ad uno o tutti e 3 dei nostri campioni per rientrare in partita perché Auoar, Baldanzi, e Belotti/Azmoun non erano all’altezza questo è il nostro problema In difesa per fortuna con Ndicka abbiamo coperto il buco di Smalling e sulla fascia sinistra Spinazzola/angelinlo sono passabili mentre sulla fascia destra non abbiamo un terzino degno di nota Celik era per Mou una buona riserva dietro a Karsdorp e Christensen oggi è il titolare con DDR ma comunque sono dolori a centrocampo a parte Bove non abbiamo nessuno… questa è la nostra rosa… che comunque è in lotta per un piazzamento in campionato e in semifinale in Europa League… quindi sono onorato di loro le stanno giocando TUTTE. l’Inter e il Milan pur essendo più forti di noi sono uscite in Europa prima e in campionato le partite precedenti avevano fatto giocare le loro riserve spesso vincendo…la Roma ad oggi non ha ancora questa possibilità è un dato di fatto! DDR non ha voluto osare contro il Leverkusen spostando Spinazzola/angelinho a destra e facendo giocare l’altro sulla sinistra o rispolverando Zalesky che con DDR è sparito come Pisilli che sta facendo molto bene in campionato primavera … ma con il senno di poi siamo tutti bravi…

  14. A pallonate significa sicure tiri in porta in continuazione, col Bologna non è successo.
    Che poi correvano il doppio va bene.Ma non cambiamo il senso delle cose.
    A Lecce Sio stati preso a pallonate.
    A Napoli
    Col Leverkusen tutto il secondo tempo
    Ma col Bologna NO!
    E comunque , quando nel recente passato il sottoscritto , scriveva che avevamo preso a pallonate gli avversari, tipo un ROMA -MILAN , mi fu detto che i tiri fuori non contano mi è stata detta la stessa cosa quando anni fa , abbiamo fatto partite simili contro Parma e Cagliari, terminate 0-0.
    Ora mettiamoci d’accordo contano o no?
    O contano solo per un tornaconto personale solo per poter spalare letame su presidenti, tecnici e giocatori ,come dimostrano i 500 messaggi di giovedì sera e i soli 149 del post derby?
    E dai su…

  15. buono,visto che anche la lazio ha pareggiato (gol al 92′ ahahahahaha) sarebbe una ghiotta occasione di riprendere le distanze dalle inseguitrici e avvicinarci a chi ci precede..
    speriamo di aver recuperato le energie..
    avanti roma!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome