ULTIME DA TRIGORIA – Tre cambi per la Juventus. Domani mattina De Rossi in conferenza stampa

69
1325

AS ROMA NEWS Squadra già in campo questa mattina a Trigoria in vista della partita di domenica sera contro la Juventus. Lavoro di scarico per chi ha giocato ieri contro il Bayer, seduta regolare per tutti gli altri.

Pochissimo tempo a disposizione dei giallorossi per rifiatare e preparare la delicata sfida contro i bianconeri: mister De Rossi dovrà valutare con attenzione i possibili cambi di formazione considerando i tanti impegni ravvicinati della squadra.

In difesa dubbio Mancini: il difensore (che è diffidato, e dunque a rischio per l’Atalanta) è apparso in affanno e avrebbe bisogno di un turno di riposo vista la pubalgia che lo affligge ormai da tempo. Anche Lorenzo Pellegrini potrebbe essere lasciato in panchina, mentre meno probabile che resti fuori Paulo Dybala contro la sua ex squadra.

In attacco crescono le quotazioni di Baldanzi, che però potrebbe giocare in tandem con la Joya: a rifiatare dovrebbe essere El Shaarawy. Ballottaggio a destra tra Celik e Kristensen, con Karsdorp che esce dalle rotazioni, a sinistra spazio ad Angelino. Domani è già tempo di rifinitura, con Daniele De Rossi che parlerà alla stampa alle 10:30.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteTudor: “Atalanta-Fiorentina a campionato concluso non è regolare. La Lazio? Poca obiettività sul valore della rosa”
Articolo successivoSERIE A: il Bologna pareggia col Torino (0-0), Roma momentaneamente a -5 dagli emiliani

69 Commenti

  1. Tre cambi sono pochi, a centrocampo spazio a Renato Sanchez, e Bove
    Per me questa deve essere la formazione
    Rui Patricio
    Celio Llorente Ndicka Angelino
    Paredes Renato Sanches Bove Zalensky
    Azmuon Abraham

    • Cosi dimo addio pure al 5 posto,,, lascia perde ste intuizioni ce bastano gia quelle derossi

    • Sono d’accordo, con la Juve le riserve e tutte le fiche sul Leverkusen. Di arrivare in Champions da quinti o sesti e poi andare a fare figuracce non me ne frega niente, la finale in palio è immensamente più importante. I soldi ? siamo tifosi, non commercialisti, frega ZERO dei soldi della Champions. Se perderemo i soldi della Champions ce li metterà la società. Inoltre abbiamo la dimostrazione palese che la Champions non ti svolta niente, la lazietta l’anno prossimo veleggerà nelle zone basse della classifica e quest’anno ha fatto gli ottavi di Champions. Andiamo in Germania a provare a fare la storia, peraltro ce l’abbiamo già fatta anni fa a Norimberga dopo la sconfitta in casa.

    • ad oggi possiamo dire che una cosa è certa, anzi 4 più una:
      1) Karsdorp mai più.
      2) Sanches mai più.
      3) Aouar mai più.
      4) Zalewsky mai più ( forse..).
      Gaetano Il Savonarola e le sue formazioni pure…:))
      Perché DDR: sbagliare va bene ( sta facendo esperienza sui suoi errori e ci sta, ma fino ad un certo punto però…) ma perseverare no, eh!!!

    • “Se perderemo i soldi della Champions ce li metterà la società”…
      mmhh…credo si sia capito che non è così. La proprietà ripiana le perdite di esercizio ma sul mercato investe ciò che le è consentito dai paletti del FFP.
      L’anno prossimo la Champions segnerà un solco ancora più profondo tra chi partecipa e chi no.
      L’esempio dei formellesi non calza: al Pinguino non interessa alzare l’asticella, lui vivacchia benissimo nel limbo e con le “sinergie” tra Podistica e imprese correlate.
      Senza avere la visibilità in pianta stabile della Champions tu non crescerai mai, non attirerai nuovi sponsor, non incasserai di più da quelli che hai.
      Non capisco perché dovremmo essere rassegnati a fare figuracce: ne abbiamo fatte anche di quelle, ma pure raggiunto una finale, una semifinale, due volte i quarti.
      Io vorrei vedere partite da cuori forti già da settembre e non attendere febbraio per scaldarmi. E la mia ambizione non è quella di essere il Siviglia ma il Real Madrid.
      La finale è andata, ci abbiamo provato, ci siamo scornati contro i nostri limiti e la forza di una grande squadra che l’anno prossimo sarà felice di partecipare alla Champions e non si farà venire dubbi che mi sembrano di casa solo qui.

    • perché ruj Patricio che svilar è stanco? ma dai ,poi Renato Sanchez manco in tribuna

    • Lupo, ma come ti permetti di fare ironia su DDR. Se a questo punto della stagione ti trovi a giocarti qualcosa, è soprattutto merito suo. E poi ci vuole rispetto per una bandiera della Roma.

  2. Ma non esiste dai….. Unico che può rifiatare forse è Mancini vista la diffida e il problema all’adduttore che si porta avanti da mesi.
    Gli altri tutti in campo dopo la magra figura fatta ieri con il Leverkusen devono ALMENO portare a casa il quinto posto in campionato dando tutto contro Juventus e Atalanta.
    Per la coppa mi dispiace per i benpensanti delle remuntade ma in questo momento passa in secondo piano, andare li e pensare di fare 3 goal non prendendone nemmeno 1 o almeno farne 2 senza sempre comunque prenderne mi sembra una sfida pari a quella di Roma Barcellona e partite del genere non avvengono poi tanto spesso.

    • Comunque se facciamo 3 gol e ne prendiamo uno andiamo ai supplementari eh mica usciremmo.

    • Ho smaltito, per così dire, la delusione di ieri e commento il tuo messaggio.

      Su Mancini ti seguo. È da sempre che tira la carretta. Va tutelato in vista Leverkusen. Farei alzate i giri del motore a Llorente e N’Dicka perché, per me, potrebbero essere delle sorprese nel ritorno di coppa; li vedo per caratteristiche adatti all’avversario. Su Smalling non so. Da una parte è meglio farlo giocare per tenerlo caldo vista la lingua assenza, dall’altra temo ricadute. Ci penserà De Rossi a scegliere tra lui e Hjusen. Farei scaldare anche Celik in vista Leverkusen. A centrocampo Cristante – Paredes e cambio nel secondo tempo del secondo per Bove. Non dico tutta la squadra sennò ci facciamo notte ma proverei Azmoun vicino Lukaku. Dybala va gestito perché ci serve come il pane la sua imprevedibilità.

      Sulla Juventus ti seguo a metà. È chiaro che dobbiamo puntare al quinto posto e vincere ma penso sarà in facile 11 contro 12? Devi sempre sperare in un arbitraggio che non sia killer. Giocare per vincere va bene, aggiungo, ma non commettiamo il solito errore delle italiane (in primis Nabbuli e Lanzie) che snobbano una competizione per un’altra. Devi giocare sempre per vincere. Devi essere sempre sul pezzo. Solo così puoi pensare di superare l’ostacolo.

      Sulla “ROMANTADA” ti capisco e ti rispetto ma non ti seguo. Le rimonte avvengono se si ha la forza mentale e la giusta fame. Il PSG lo ha fatto contro il Barcellona e di esempi se ne possono fare a bizzeffe. Io ci credo perché il Bayer Leverkusen, sleccazzate di Adani a parte, non è veramente niente di che. Sono forti ma questa armata invincibile proprio no… giocano talmente larghi che se stai in giornata gliene piazzi 5. Il fatto è che non devi portarli nel terreno loro più congeniale, come ieri sera allargando le maglie e rincorrendoli in maniera sfasata. Sai cosa ti dico? Se superi questo ostacolo che pare il Monte Olimpo puoi andarti a prendere la coppa a mani basse. È qui che i ragazzi devono dimostrare di essere degli eroi e noi dobbiamo supportare loro e i coraggiosi che partiranno per Leverkusen.

      Vuoi sapere la mia, mi spolliciassero pure, credo ancora nella coppa anziché nel quinto posto. La Roma entrerà in CL da campione e in prima fascia!

      FORZA ROMA! 🔥

    • Era il 2018, difatto di tempo ne sarebbe passato… 🤔
      Poi se ti presenti con Na squadra de zombie allora hai ragione te…
      Io domenica contro la rubbentus, non farei giocare nessuno di quelli che metto in campo giovedì prox…

  3. …”con Karsdorp che esce dalle rotazioni” …

    =

    “chiudere la stalla quando i buoi sono scappati”

    ❤️🧡💛

    • Che Karsdorp non sia un fenomeno è uno
      con un carattere fragile non lo scopriamo
      ora. Son certo che se DDR l’ha messo in campo al posto di optare per altre
      soluzioni é perché lo ha visto in palla durante la settimana , non penso proprio gli sia venuta la fantasia di darsi la zappa sui piedi in una semifinale di coppa.
      Il problema é che certi tipi dí calciatori non
      digeriscono bene le pressioni della piazza,
      inoltre mi duole dire che l’errore di ieri sera sia una delle conseguenze dei mormorii che la
      gente e lo stadio gli hanno riservato prima della
      partita e durante a partire dal primo minuto.
      Bisogna fare attenzione con tutti sti mugugni
      e le critiche preventive prima di gare
      importanti perché come ne abbiamo avuto la
      prova ieri sera son controproducenti e la cabala purtroppo ci ritorna contro.
      Comunque nulla é perso ci sono 90
      minuti da giocare e se la fortuna ci sará amica per una volta si puó fare, se non ricordo male
      in Champion e nelle partite di ritorno abbiamo
      messo alle corde squadre come il Barca dei
      bei tempi e un grande Liverpool.

  4. sinceramente tutta questa superiorità che tutti decantano io nn l ho vista! l ‘unico inarrestabile , è frimpong, il secondo gol loro bellissimo ma lui calcia a giro verso l esterno, se avesse calciato da posizione piu centrale sarebbe andato fuori, come già successo su un tiro precedente. se non era per l’errore di kardorp la partita era alla pari ed anzi noi avevamo il pallino del gioco. dopo il gol abbiamo smesso di giocare e stop!
    2 gol son fattibili basta giocare con cattiveria come contro il milan!!
    siamo la squadra che ha giocato più semifinali in europa negli ultimi 4 anni, non siamo li per caso e non possiamo esser cosi rinunciatari!!! POSSIAMO FARCELA!
    Sentir dire da sabatini addirittura che Wrtz è superiore a DYBALA assolutamente non lo si piò accettare!

    • i non mi piace dovrebbero tifare squadre di metà classifica, almeno sarebbe lecito non aver ambizioni, punti alla salvezza e via un altro anno… secondo voi se ogni volta si abbandona qualcosa quando mai si cresce???

    • il secondo gol lo ha fatto Adrich non Frimpong,
      quest’ultimo , molto veloce in campo aperto e se nessuno lo contrasta mi sembra abbia subito parecchio Spina che due volte su tre quando lo puntava lo saltava.
      hanno molta gamba ma non così tanta.
      Wirtz gode di buona stampa ma la prima volta che ha fatto qualcosa è stata in occasione del gol anche se l’assist lo ha fatto Kardosp, che tra l’altro aveva ottimamente tolto la palla , mi sembra a Grimaldo per poi ridargliela.
      Porca Vacca.
      Spero che l’incazzatura faccia scomparire la stanchezza.
      Forza Roma

    • si, il lui del secondo gol era riferito Adrich. cmq voglio crederci, almeno 2 gol per pareggiarla, possiamo farcela

  5. Abraham titolare e Lukaku a riposo per provare a ribaltarla a Leverkusen. C’è una finale in palio, non vedo perchè rinunciare a provarci.

  6. ElSha e Pellegrini sono in affanno, ma già da qualche partita.
    D’altronde non sono mai stati dei mostri di continuità, tutt’altro, però c’è pure qualcuno che si inalbera alla prospettiva di prendere Chiesa!
    Purtroppo siamo sempre nella medesima condizione di scegliere tra cavallo morto e asino vivo (che poi vivo nel caso di Sanches è un eufemismo) ed è difficile capire chi può darti quel capello in più.
    Per Mancini credo sia necessario riposare, nemmeno lui è stato lo stesso a Napoli e ieri sera, e coi centrali ce lo possiamo permettere, almeno in quel settore.

    • Dissento solo sulla qualificazione di Sanchez come asino vivo. Lui è a tutti gli affetti un cavallo morto: e che cavallo era, da vivo!

  7. Io farei giocare Kristensen per non rischiare Celik. Unico terzino! Poi al centro farei giocare Llorente e Ndinka con Angelino. Paredes, Bove Sanches. All’inizio poi si vedrà’ poi giocherò con Tammy, Azmoun e Baldanzi! Rischierei lo so ma se vuoi sperare di vincere i. Germania ci devi arrivare riposato e carico! Poi ricordiamoci che i cambi sono sempre 5! La Ribentus per quanto ostica non mi sembra di un altro pianeta.

  8. Pensiamo a vincere con la.juve sarebbe un grosso passo avanti , il Bologna va a Torino e poi a Napoli….vedremo , gli unici giocatori che hanno bisogno di untirno di riposo sono Smalling, mancini e pellegrini, Karlsdorp invece riposa fino alla fine del.campionato

  9. Ieri a differenza di molti ho visto due partite: quella prima dell Orrore di Kardhorp e quella dopo. La prima mi è sembrata una bella Roma e un BL niente di che , la seconda una Roma colpita nella testa da un gol assurdo e un BL niente di che e che approfitta della situazione. pressati nei dieci minuti finali potevano prendere almeno un gol che ci avrebbe dato speranze ma Azmou e Abraham sono quello.che sono. Dybala ieri non mi ha entusiasmato, il gol nasce da un suo scivolone , stesso film visto con il Bologna e lo stesso dicasi di Lukaku. Leggo che siamo ancora pieni di vedove di Mou che provavo an attaccare DDR. Vorrei ricordare che grazie a Mou se abbiamo Kardshorp e non Calafiori ad esempio ed è sempre grazie al portoghese se abbiano avuto in porta Rui Patricio con malcontati 7/8 punti sulla coscienza che oggi ci avrebbero fatto comodo. Spero che i Friedklin la smettano con la favoletta del PFP e trovino strade finanziarie per allestire finalmente una squadre forte e competitiva.

    • Dalli all’untore!!!!!!!!!!!
      Ma se Mou lo aveva letteralmente cacciato a calci, Karsdorp. Ma che favolette vi raccontate la sera in DDRlandia?

  10. CESSIONI: Patricio, Karsdorp, Kristensen, Kumbulla, Huijsen, Smalling (spero di no), Spinazzola (spero di no), Angelinño, Sanches, Aouar, Zalewski, Lukaku, Abraham. Sperando che Spinazzola rimanga da noi, dobbiamo per forza acquistare 5 giocatori buoni e 3 buoni come riserve. Es. Dedic, Raum, Veerman, Chiesa, Pavlidis come titolari e Meret, Hermoso e Kroos a parametro zero.

  11. La formazione migliore in questo momento da mettere contro la Juve è 4312:
    SVILAR
    CELIK SMALLING NDIKA ANGELINHO
    CRISTANTE PAREDES BOVE
    DYBALA
    LUKAKU AZMOUN
    Devono riposare quelli cotti, che sono PELLEGRINI – MANCINI – EL SHARAWI – SPINAZZOLA
    Occorre vincere quindi niente Sanches Zale Baldanzi

    • sono d’accordo con te, devono riposare quelli cotti e sparire Karsdorp, Sanches, Aouar, Zalewsky!
      Ricordatevi Mou l’aveva fatto fuori e si è dovuto piegare alla volontà della società e reintegrarlo, Mou chiedeva rocce tipo Xhaka, Matic, Sabitzer, Koopmeiners, Lukaku e sti poracci gli hanno portato Camara, Oliveira, Baldanzi…manco sono riusciti a trattenere Miky e Veretout che già avevamo, però i contratti a Karsdorp, Belotti, Azmoun, Aouar, Sanches, Zalewsky, Kristensen, Huijsen, Baldanzi…

    • @fred
      fai una cosa per il tuo bene
      nun commentà
      cosi eviti a chi ti conosce di avere la certezza de chi sei.

  12. Ancora a fare rotazioni? Rischiamo di uscire da tutto in 3 partite ed ancora stiamo a fare conti con una panchina immaginaria che non abbiamo? se proprio dobbiamo cambiare io cambierei solo uno tra cristante e pellegrini mettendo bove dentro azmoun vicino a Dybala e lukaku. Kardroop lo manderei già a trovarsi una squadra e mancini turno di riposo. stop

  13. “con Karsdorp che esce dalle rotazioni”… ormai il danno è fatto, ma almeno ce ne siamo resi conto è già qualcosa

  14. ho esagerato nelle critiche.
    dovuto soprattutto alla delusione della ormai quasi certa eliminazione. per me Roma Leverkusen era la vera finale, chi passa vince a mani basse il trofeo.
    peccato davvero.

    la Juventus non rappresenta nessuna minaccia.
    la Roma di De Rossi in serie A è un martello, di solito.
    frenata da un calendario osceno già di suo, poi ogni 3 giorni che pesano su una rosa completa solo sulla carta. Con la Juventus vinciamo, a Bergamo sarà dura sul serio. ma se a Leverkusen esce il miracolo…a Bergamo voliamo!

    Daje Roma! è ora di fare la storia

  15. Sono molto deluso dalla squadra. Ma soprattutto dalla soceta’ che con la carta De Rossi si e’ voluta amicarsi i tifosi e il botteghino. Dopo la cacciata di Mourinho De Rossi ha fatto benissimo, ma la rosa e’ veramante non all’ altezza ( soprattutto terzini e centrocampisti) di traguardi che si sono prefissi

    • DDR è stato puntualmente lasciato solo, mi fa tenerezza quando parla dei rapporti continui con la società. Così come Mourinho all’epoca adesso rappresenta la società per il.semplice fatto che è l’unico che fa dichiarazioni pre e post partita. Lo stanno usando come parafulmine come scudo umano. Ma ti pare normale? Questi fanno cinema.

  16. Oggi il 10×100,domani 20×100,domenica 30×100 e cosi via, giovedi’ nettamente favoriti
    dimenticando la differenza tra 11 figurine e una squadra

  17. Con la Juve farei giocare la stessa formazione vista (?) contro il Leverkusen, fatta eccezione per il povero Mancini!!!
    Me devono dimostra’ che c’hano non dico 2 ma almeno 1 palla…!
    Perché finché non vedo reazione DA UOMO, io rimarro’ dell’idea che sono della checche (con rispetto parlando)!!!
    Al resto Dio vede e provvede…
    FORZA ROMA

  18. Stavo guardando la formula della nuova Champions. Non c’è alcun modo per retrocedere in EL. O si và agli ottavi o si esce. Il che significa rinunciare a priori ad una competizione (intesa come probabilità di vittoria). Dando per scontato che lo scudetto il prossimo anno sarebbe impensabile… qualora ci qualificassimo per la Champions, avremmo la prospettiva più rosea nella vittoria della Coppa Italia. Però la società incasserebbe più soldi eh…

    • Ma per questa proprietà la vittoria non è un’impellenza, piuttosto lo è il bilancio. Loro tagliano, dirigenti o costi che siano. In una situazione come sta la Roma con giocatori in scadenza, necessità di plusvalenze non ho ancora capito come intendano agire, Siamo a Maggio. Avevo auspicato la presenza di un uomo di calcio in società che potesse dare una mano ma naturalmente questo desiderio è stato puntualmente disatteso. Ma sta società come è gestita? Io spero che questa situazione sia propedeutica per una cessione della società, lo spero vivamente.

  19. fondamentale a questo punto vincere con la Juventus visto che il ritorno in Germania é molto molto ardua, karsdorp non deve più mettere piede in campo, farei riposare mancini, proverei la coppia smalling ndicka visto che all’andata vlahovic ha fatto impazzire Llorente,riposo anche per Spinazzola, cristante ed elsha per Angelino,bove e baldanzi

  20. scadenza 2024:
    Rui Patrício, Huijsen, Llorente, Angeliño, Spinazzola, Kristensen, R.Sanches, Lukaku, Azmoun.
    scadenza 2025:
    Smalling, Karsdorp, Paredes, Zalewski, El Shaarawy, Dybala.
    Senza DS ad oggi, ci sarà un enorme lavoro da fare quest’estate ed anzi prima del 30 giugno, per poi cercare di imbastire trattative su eventuali riscatti e completamento della rosa.

  21. Io vedo Karsdorp nella formazione iniziale. Penso che per lui sarebbe una grande occasione di riscatto per dimostrare tutto il suo valore. Lo vedo sulla fascia sfrecciare e saltare come birilli tutti i suoi avversari, arrivare sul fondo e mettere in mezzo un pallone per un suo compagno che, arrivando da dietro, mette in rete di piattone destro il pallone dell’ 1-0.Vedo tutto ciò ed esulto pensando a tutte le cattiverie dette contro questo talentuoso e, soprattutto, simpaticissimo ragazzo. Poi però mi sveglio di soprassalto, la sveglia purtroppo non perdona, sono le 07:00
    e una nuova giornata di lavoro mi attende, mentre l’olandese, probabilmente, si farà ancora qualche ora di sonno, dopo quella che si è tranquillamente fatto Giovedì sera.

    • Ieri ha avuto la palla del riscatto e ha fatto un liscio da torneo parrocchiale. Anni fa un goal del genere li avrebbe fatto.

  22. Juventus, Leverkusen e Atalanta mancano queste 3 partite. Il Genoa è salvo è gioca solo per dovere di cronaca e l’Empoli entro l’ultima Giornata sarà o già salvo o già retrocesso. Ma praticamente a 3 partite dalla fine della stagione, ma che turnover vogliamo fare?

  23. Spero vivamente di sbagliarmi,ma tutto questo ottimismo sulla gara di ritorno non lo giustifico….. Comunque pensiamo prima di battere la Juve domenica….

  24. Ieri la rosa ha dimostrato i suoi limiti noti, quello che personalmente non mi piace della Roma è il centrocampo manca un giocatore di alto livello…. mi spiace per Cristante ma non da quella qualità che ci vorrebbe manca il famoso giocatore box to box per non parlare dei terzini….Credo che De Rossi abbia fatto benissimo finora e credo abbia ben chiaro cosa gli manca in organico … con 4 ritocchi mirati si possa salire di livello.

  25. Reca’, non so se molti di voi già lo sapevano(io l’ho scoperto ora) , ma l’arbitro del ritorno Leverkusen-Qarabag
    era nientemeno che Anthony Taylor che con i suoi 10 minuti di recupero ha permesso ,con due gol al 93 e al 98 ,ai tedeschi di ribaltare da 1-2 a 3-2 quella partita. Anche indirettamente sta merd….. stà sempre in mezzo.

  26. Abraham titolare com il Bologna dopo 70 minuti in 10 con il Milan
    Sanches con Milan e Napoli
    Karsdorp e Smalling regista con il Leverkusen
    posso dire che sono perplesso su certe scelte?
    poi sta fissa di Spinazzola più Angelino a sx boh !!!

    • non è de rossi che ha fatto fare a smalling il regista, ma xabi alonso che ha schermato gli altri

  27. Questa,
    è la partita più importante della stagione.
    Questa e lo spareggio che viene dopo, con l’Atalanta.

    Lo dico da quando è uscito il calendario del ritorno che non avevamo la rosa per competere per un posto champions e per la coppa.
    Si, bella la musichetta, belle le partite di coppa, quando ci sei le vuoi vincere ma poi se non hai una rosa all’altezza la paghi.

    Voglio precisare una cosa: sono sempre stato assolutamente dalla parte di Daniele De Rossi che da quando ha preso il patentino spero di vederlo sulla nostra panchina ma quando ho difeso Mourinho era anche nella logica che le difficoltà che aveva avuto lui le avrebbe avuto necessariamente anche DDR.

    Vi piaceva raccontarvi la favola che con DDR anche Karsdorp, Celik, Zalewsky, Auoar si sarebbero rivitalizzati.
    NON E’ COSÌ.
    Vi è chiaro adesso?
    Non sono giocatori da squadra che vuole competere fra le prime 10 in europa.

    Vi è chiaro adesso che quando Dybala Pellegrini Lukaku El Sharawi Spinazzola sono stanchi o infortunati questa squadra fatica con squadre che lottano per non retrocedere?

    Vi è chiaro che Mourinho ha affrontato le prime partite senza Lukaku e molte senza Dybala, Pellegrini a mezzo servizio, Spinazzola fuori? e non aveva nemmeno Angelino, che non sarà un fuoriclasse ma non è zalewsky.

    De Rossi è stato fortunato (e sia chiaro, è un pregio: Napoleone diceva che era meglio avere generali fortunati piuttosto che bravi) è arrivato in un momento in cui stavano tutti fuori dall’infermeria, a parte il solito sanches, la “scommessa” di quel somaro di Pinto.

    Poi il doppio impegno ha tolto brillantezza e ora paghiamo.

    Io non credo che con Mourinho sarebbe stato diverso. Il bayer è forte e se avessimo fatto le barricate con lancioni su lukaku, avremmo perso lo stesso, perché questa squadra è costruita MALE.

    Hanno raffazzonato occasioni e non giocatori utili a costruire una SQUADRA.

    Mourinho a Karsdorp lo ha messo fuori rosa.
    E’ stato costretto da Pinto e dalla proprietà a riprenderlo. Ma praticamente non giocava.
    Ora, non vi piacerà il gioco di Mourinho (nemmeno a me) ma li conoscerà i giocatori, o no?

    De Rossi non si fida di Karsdorp come difensore, lo ha messo alto come con il napoli aveva messo kristensen, a fare la bella statuina lì davanti per tenere occupato il corrispettivo, perché sono due giocatori macchinosi e pericolosi nella costruzione dal basso.
    Ma karsdorp, rispetto a kristensen è più pericoloso, perché è presuntuoso.
    Kristensen e Celik quel pallone lo avrebbero buttato in tribuna, lui no, lui ha passato di esterno.

    Ma chi poteva mettere De Rossi?
    celik squalificato, kristensen non in lista
    metteva llorente a fare l’esterno alto?
    non ha velocità per farlo e nemmeno è la zona di campo in cui si ritrova.
    se lo metteva era per fare una difesa a 3

    poteva mettere EL Sharawi davanti? si, dopo lo ha fatto, ma viene meno un uomo importante davanti.

    chi metti?
    Baldanzi?
    per me è ancora un giocatore inutile. speriamo si farà, ma ci vorranno anni.
    zalewsky? ogni occasione che ha avuto l’ha sprecata.

    questo siamo.

    Non era questione di Mourinho, non è questione di De Rossi.
    Ci vogliono i giocatori, forti e giusti per il gioco che si vuole fare. E ce ne vogliono abbastanza se vuoi giocare su più fronti.
    Altrimenti rimani con un pugno di mosche in mano su tutti i fronti.

    • Su non pochi punti sono anche d’accordo ma resta il fatto che Mourinho è stato per media punti il peggiore allenatore della Roma da quando ci sono i tre punti, e non penso si possa affermare che ha allenato la peggiore Roma di tutto questo lungo periodo, e parliamo di 30 anni.
      Questi sono numeri e sono oggettivi.
      Sul personale posso dire che con la Roma di DDR non mi addormento mai, magari bestemmio qualche volta ma rimango sveglio.
      Prima la palpebra calava di frequente.
      Se il risultato è lo stesso preferisco arrivarci con la strada attuale.
      E se le pippe sono ovviamente rimaste pippe, qualcun altro ha dato qualcosa in più.
      Resta inteso che si tratta di una squadra che ha bisogno di un profondo ed efficace restyling, pure se avesse vinto la coppa.

    • Mourinho ha avuto a lungo grossi problemi di organico. oltre l’assenza di centravanti all’inizio, (escludo Belotti che è diventato un nove da 5 gol a stagione) quando facemmo un punto e per gioco e occasioni ne meritavano assolutamente 6, Pellegrini è stato inesistente, dybala c’era e non c’era, Spinazzola idem, Smalling pure, ndicka da adattare e poi quando stava andando meglio via un coppa d’africa, al punto di dover ricorrerre al prestito capestro di huijsen.
      Il tutto durante il ciclo terribile sotto Natale.

      Detto questo, è indubbiamente probabile che avesse perso la presa su alcuni giocatori, che il fatto di essere ormai in aperta polemica con la proprietà e l’evidenza che non sarebbe stato rinnovato, gli avesse fatto perdere quel carisma motivazionale così importante nelle sue gestioni.

      Poi sono due modi diversi di interpretare il calcio. È più divertente quello di De Rossi?
      Si.
      Mourinho per questo è un incapace bollito?
      🤣🤣🤣 assolutamente NO.

      Gli avessero dato i giocatori, non dico i fuoriclasse, ma i giocatori per fare una squadra che doveva competere su più fronti, e non quello che offriva il discount… forse avremmo altri trofei in bacheca.

  28. Sono contento che DDR ci creda davvero, però Baldanzi non è la risposta a nessuno dei problemi della Roma, al momento.

    • Se l’allenatore ci crede lo deve far giocare, è lui che vede il giocatore in allenamento, lui che probabilmente ha anche dato il benestare al suo acquisto.
      Solo così, anche se non è la risposta oggi, può diventarlo domani.
      A patto ovviamente che DDR creda nelle sue qualità.
      Questi erano esattamente i discorsi che si potevano fare per Calafiori due anni fa, che poi ha trovato chi ha creduto in lui e ha insistito.

  29. Visto che ormai, grazie alla scelta sciagurata di DDR di far giocare quella sciagura chiamata Kardroop, abbiamo mandato tutto alle ortiche, finale e sinceramente visto il calendario non credo neanche al quinti posto sinceramente, spero che arrivi subito un ds forte che parta da svilar, ndika, mancini, smalling e llorente e dybala baldanzi elsharawi il resto li venderei tutti seduta stante e rifonderei la rosa innestando in prima squadra in pianta stabile Pisilli, Bove, Joao costa, e Cherubini. Basta con pippe strapagate, abbiamo visto contro il Bologna e soprattutto ieri quanto valgono, a fare i fenomeni contro l’Empoli sono capace pure io.

  30. Ma ogni volta che si perde, tirate fuori la storiella …eh mourinho lo aveva detto che la rosa è scarsa. Ma grazie al ciufolo……ma va? anche un bambino di 6 anni se ne sarebbe accorto. la squadra è stata costruita da pinto ( con i santini in saccoccia ) e dal santone di setubal. E questi sono i risultati. volete fa il giochino di chi ha fatto meglio? de rossi ha fatto meglio sotto tutti i punti di vista. Ieri le ha sbagliate tutte le scelte e ha impiccato la coppa. Il bayer è più forte? si ( molto più forte dello scorso anno). A me preoccupa il futuro. una società che vuole fare le cose in grande non prende de rossi, parliamoci chiaro. Senza champions chi possiamo prendere? perchè se vogliamo continuare con svincolati e parametri zero a maggio del 2025 saremo qui a dire le stesse cose purtroppo. spero di sbagliare

  31. Non so se è stato già menzionata da qualcuno, ma chi di voi ricorda Norimberga-Roma? Che serata che fu. Mi ricordo che mio padre non mi volle far vedere la partita perché avevo partecipato ad una manifestazione con gli anarchici a scuola quel giorno, poi ce la vedemmo insieme appena si rese conto, molto presto, che era una partita da ricordare. Rifamo?

  32. Contro i gobbi bisogna scendere in campo col coltello tra i denti e prendere 3 punti, anche se le energie rimaste dovessero essere poche.
    Non bisogna mollare niente fino alla fine e sono anche lautamente pagati per rispettare gl’impegni, sennò andassero a provare la stanchezza dei cantieri o di qualche altro lavoro pesante molto meno retribuito.

  33. non capisco perché invece di mettere alto Karsdorp (incapace dietro e avanti) non ha messo baldanzi o azuman…..oggi penso che stavamo con il sorriso ad attendere il ritorno

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome