Serie A, il Napoli è inarrestabile: battuta l’Atalanta a Bergamo (1-2), è fuga

67
1484

ALTRE NOTIZIE – Il Napoli è inarrestabile. La squadra di Spalletti batte anche l’Atalanta a Bergamo, allungando in vetta.

Succede tutto nel primo tempo: padroni di casa in vantaggio con Lookman su rigore, poi Osimhen pareggia dopo pochi minuti. Quindi è Elmas a realizzare il gol partita.

Gli azzurri vincono nonostante l’assenza pesanti di Kvaratskhelia e allungano a più otto sull’Atalanta, attualmente seconda a 27 punti.

Articolo precedenteTrionfo della Roma Femminile in Supercoppa: battuta la Juventus ai rigori (5-4 d.c.r.)
Articolo successivoForza Roma, è un derby che vale tantissimo

67 Commenti

  1. Buona partita dell’Atalanta, meritava qualcosa in piu. Strano.. sembrava che l unico modo per non prendere l imbarcata dal Napoli fosse fare 0 tiri in porta e catenaccio per 90 minuti.

    • Pensa, ha potuto fare quel super gol perché loro riuscivano ad arrivare a tirare in porta. Noi sembrava che stessimo affrontando il Barcellona di Guardiola messi cavi Iniesta per come ci siamo messi giù in campo.

    • matt a me come giocano frega nulla se vinco una champion tipo inter tutti davanti la porta e poi zac te purgo e vinco poi a volte va male ma siamo stati l unici a pensare di portare a casa il pareggio contro la squadra monstre che batte liverpool ecc ecc
      te faccio una previsione come finisce il C..ulo che non gli si fa male nessuno importante e che entra elmas e segna o chiunque entra segna vedrai che fine fa spalletti come gli si inguaino 3 partite

  2. Partita vista..l atalanta niente di che e stasera ha pagato la fortuna avuta con noi. Napoli stanco ma je va l acqua pe l orto che è n amore!

    • Anche a me, risulta complicato doverlo accettare.
      Ma ormai credo quest’anno hanno tutto per vincerlo,i punti di distanza cominciano ad essere tanti

    • Se lo deve vincere il Napoli e raggiungerci a quota 3 allora preferirei il Milan. Comunque fate rientrare gli infortunati, date alla squadra il tempo di assorbire il gioco di Mou e aspettate che si svegliano i tenori e chissà se proprio “la brutta Roma” non diventa una Cenerentola che frega tutti al fotofinish.

      FORZA ROMA!!!

      P.S.: va bene che il Napoli gioca bene ma con noi, a parte il pressing e la magia di Osihmen, non è che sono stati così incisivi e superiori. Io ho visto sbagliare loro pure dei passaggi elementari e per diverse volte. Riguardatevi il match. Se la “peggiore” Roma in piena emergenza ha perso con un goal di scarto e non ha subito chissà quale pericolo allora questo Napoli non è poi tutto ‘sto Barcellona.

    • faccio proprio fatica a vedere una squadra che possa rimontare quel distacco…possono perderlo solo loro

    • Mesà che sta botta, er Capoccione, sfaterà er mito che lo vede sempre secondo. Perché a’ sosta der mondiale je permette de rifà a’ preparazione pe falli ripartì a razzo. Quest’anno so du’ campionati in uno…er primo lo sta a vince a la grande. In più sta accumulà tarmente distacco, che se po’ pure permette de fa li classici strafarcioni sua…

    • sti gran caxxo de Spalletti, anzi na volta che non vincono le strisciate vorrei che lo vincesse la Roma, vediamo a Marzo come stiamo messi, spero di arrivare a – 6 contro il Napoli per la sfida di ritorno il 29 gennaio . Con Gene e Dybala in campo c’è la giochiamo. Ora tutto sul derby.

  3. comunque tocca riconoscere che questo napoli merita davvero lo scudetto, incredibile pure juan jesus da loro e’ diventato un fenomeno.

  4. Gasperino si lamenta per gli infortuni, poverino,poi,guardando il Napoli mi vengono dei pensieri
    1)Li c’è qualcuno che ci vede lungo,con costi contenuti ha fatto uno squadrone
    2)Al derby mi contenterei che Abraham giocasse come il peggior Osimhen
    3)Sono talmente forti che fanno diventare Jesus un fenomeno
    4)Che c’è un altro modo di giocare oltre a quelli di passare sempre la palla al portiere
    5)Che il Napoli non ci ha mai rubato nulla al contrario della Milaninteriuve,perciò se vincono il campionato mi fa piacere.

    • Jesus non è’ un fenomeno, na a un milione l’anno si poteva tenere, non si lamentava, poteva essere utile furse più’ tanti! Infatti l’inglese preso in prestito lo scorso campionato era superiore! Per me cine riserva poteva starci come pure Pedro.

  5. la dimostrazione definitiva che quest’anno vinceranno lo scudetto. Stavano senza quello che per rendimento lo possiamo considerare il miglior giocatore della Serie A (Kvaratskelia) eppure mostrano una lucidità e coesione incredibili. Complimenti a Spalletti,che indipendentemente dal fatto che abbia sbagliato o no in passato,si dimostra ancora una volta un allenatore d’Elite.

  6. Si puo ragionevolmente dire che il campionato e’finito,a meno di crolli improvvisi a cui non credo,anzi prevedo che le distanze aumenteranno a favore dei Partenopei….le uniche che possono insidiare il primato del Napoli sono Inter e Milan,ma da adesso in poi non devono sbagliare una partita…comunque visto che tanto una il campionato lo deve portare a casa,mille volte meglio il Napoli che queste due…

  7. Ottima opportunità’ per NOI……non voglio dire nulla , ma fammi avvicinare in queste ultime tre partite…poi DA GENNAIO I POI TUTTI DOVRANNO FARE I CONTI CON NOI !!!!

  8. Giocano veramente bene, resto convinto però che Spalletti in 2/3 partite possa buttare tutto all’aria… il suo curriculum parla chiaro “zeru tituli”

    • in un campionato normale si

      ma quest’anno la pausa di due mesi anticipa il classico tracollo invernale delle squadre di Spalletti, annullandolo….

      credo proprio che sia il suo anno… chissà …vedremo

  9. Per come la vedo io.. Spalletti tatticamente è sempre stato uno dei migliori allenatori italiani..

    Tuttavia il Napoli è stata sottovalutato.. Anche da me.. Ma la società ha indovinato tutto..

    Hanno venduto giocatori ormai alla fine di un ciclo.. Come Insigne, Mertens, Fabian, Koulybali..

    Ed il grande rischio, per come la vedevo io, non era uno come Insigne.. Ma Koulibaly..

    Ed invece.. Non solo hanno venduto bene sia Fabian che Koulybali.. Ma gli hanno anche rimpiazzati..

    Il Napoli ora ha un centrocampo dinamico ma estremamente tecnico.. Giocatori reattivi che ti permettono di giocare veloce, con tocchi sempre precisi..

    Sulle fasce hanno un velocista come Lozano.. E dall’altra parte il georgiano che oltre ad essere rapido è tecnico ma anche intelligente (cosa che manca a Lozano)

    In difesa Kim si sta dimostrando un animale che sa leggere benissimo le azioni..

    È poi in attacco hanno l’imbarazzo della scelta.. Osimhen, Raspadori, Simeone.. C’è quello più veloce e fisico, quello più tecnico.. Quello che si posiziona meglio..

    Senza considerare i giocatori che partono dalla panchina.. Elmas ad esempio.. Che sa fare tutto.. Esterno, mezz’ala, trequartista.. Tutto..

    Forse sono un po’ corti in difesa.. Ma hanno una rosa veramente forte.. Proprio per le caratteristiche.. Caratteristiche che secondo me mancano a noi.. Agilità, reattività.. Se Spalletti non vince quest’anno.. Non vince più..

    Forza Roma..

  10. Napoli spettacolare, ha preso giocatori azzeccati ai ruoli che voleva il mister, siamo seri , ma se non lo vincesse il Napoli, saremmo contenti che lo vince l’Inter? il Milan? la Juve? IO NO, meglio loro, e poi vederli giocare è un piacere, lo dico da sportivo e senza invidia

  11. Il Napoli merita, ha buoni giocatori e due fenomeni Osmimehn e Kavashxilyahakk..
    Meglio loro che milaninterjuve

    P.S. noi voliamo bassi e se domani…

  12. mi ricordo quando gaetaniello disse che il Napoli stava smobilitando, definitiva il suo centravanti osipippa ed ultimamente ha detto che a kvara avevano preso le misure… mente poi ha segnato subito di nuovo.
    senza contare gli insulti a spalletti.
    ora per carità va bene una sana rivalità contro tutto e tutti ma l’anno che ha dato l Inter in caduta ha vinto il titolo, quando ha dato il Milan fallito ha vinto il titolo…vorrà fare tripletta?

    • La Roma va in serie B. Eccoti servita la tripletta…Abraham e’na pippa…Mourinho cacciato subito. Cosi e’contenta vossia?
      Non trovo mai vostri , si a voi antisocietari e adoratori dei vincenti di turno, dicevo non trovo mai vostri messaggi nelle notizie della Roma primavera.. Non trovo mai dei vostri messaggi nelle notizie della ROMA FEMMINILE . Strano , forse non vi piacciono le donne?

  13. Invece di fare i lecchini di Spalletti, io dico che in ottica Roma il risultato va benissimo, per risucchiare l’odiosa atalanta di quell’antipaticone di Gasperini

  14. a me rode proprio il c….che lo vince spalletti o pioli. eh cavolo abbiamo preso mourinho 7 milioni per vedere sti falliti che festeggiano? a me manda fuori di testa sta cosa.

    • A me fa rosicare di più il fatto che abbiamo avuto bei giocatori quando c’era la Juve che faceva 90 e passa punti l’anno. Ora arriva il Napoli con una buona squadra e vince anche per via della mediocrità del campionato stesso

  15. devono fare un botto che deve sembrare il Vesuvio 🌋
    proviamo a stare in scia, invece di sbrodolarci in complimenti per queste 💩💩💩
    FORZA GRANDE ROMA 🌞❤️

  16. Ancora le vedove der capitano che odiano Spalletti? È l’ultimo che ha vinto qualcosa prima di Mou e la sua colpa qual era, chiedere che andassero a dormire invece di fare le nottate a giocare a carte? Il Napoli, a differenza dell’Inda e della ruba non ha mai rubato nulla. De Laurentiis è insopportabile ma sono meglio i cinesi o gli agnelli?

    • Quindi in questo momento a NAPULE. Vanno a dormire all’ora delle galline…credici…

  17. per noi questo iriultato è un buon risultato l’atalanta è lì a due punti e noi dobbiamo solo pensare a prenderci i prossimi 3 punti…

  18. Complimenti al Napoli, da SPORTIVO mi sento nell obbligo di fargliegli come parecchi di noi. Comunque in questo Napoli vedo alcuni difetti che finora vengono colmati con la grinta, fisicità e un pò di fattore C (ce ne vuole sempre per vincere), ne riparleremo a marzo…intanto la Roma deve mantenere gli occhi sul 4° posto e fare bella figura in EL, questa stagione deve essere una di transizione per tornare in CL e così portare giocatori potenzialmente piu’ forti l anno prossimo, allora forse potremo ambire allo scudo.

    • Per i miei canoni, non sei né Romanista né sportivo.
      Gli sportivi il “terzo tempo” lo fanno al termine della gara, non a competizione in corso. Ora non è il momento dei salamelecchi, bensì dello scontro.
      Di conseguenza, chi nel momento dello scontro, per una sorta di “politically correct” spacciato per sportività, incoraggia gli avversari della Roma, non può essere Romanista.
      Ti concedo il ruolo di divanaro; quella è la tua posizione in campo. Però stasera fammi un piacere, spegni la TV e vai al cinema o dove più ti piace. Grazie ✋

    • Ma si facciamogli pure i complimenti a sta squadra e munnezza.
      Con una tifoseria di munnezza.
      i cori romano bas**** e i fischi al povero Valdisseri già dimenticati.
      Spalletti e’sempre quello ,che mentre il PRESIDENTE FRANCO SENS stava morendo , andava a trattare con i dirigenti del Chelsea …
      E sempre quello che teneva già l’accordo con l’inter da gennaio..e scassava il ca** a Totti. …
      basta. ..gli sta andando tutto di cul*
      Ma dal 06 gennaio inizia un’altro campionato. ..

  19. Intanto i 3 punti nel derby per tenerli lontani
    così ci avviciniamo ai bergamaschi rimaniamo sulla scia delle prime
    nella speranza che gli infortunati lunga degenza tornino in campo pronti per la parte importante del campionato

  20. Il risultato della partita è ottimo per noi. Dipende solo da noi riuscire a salire al terzo posto e 8 punti di vantaggio a novembre sono due partite vinte e lo scontro diretto, quando davanti c’è ancora metà campionato ed il Milan secondo sarebbe a un punto. Bisogna essere lucidi e crederci, perché anche loro avranno le loro difficoltà ed i loro infortuni come è capitato a noi. FRS !

  21. io penserei alla partita di oggi, se va come tutti noi speriamo andiamo a -7 dal grande Napoli ,giocando male col nostro gioco non entusiasmante ma…….siamo a – 7 e manca 2/3 del campionato ,sognare non costa nulla.FORZA ROMA

  22. primo gol del napoli, da un cross in area che il centravanti sfrutta al meglio.
    secondo gol, contropiede uno contro uno (Osimehn contro Demiral) contrasto vinto e
    passaggio al centro per Elmas tutto solo.
    La differenza è tutta qui.
    Noi capitalizziamo pochissimo rispetto a quanto produciamo… checchè se ne dica!

  23. Ammettere che il Napoli in questo momento sia la miglior squadra Italiana per distacco, non vuol dire non essere Romanisti, ma sportivi, che poi nel proseguo del campionato, possano verificarsi degli eventi che ribaltino il tutto, non sarebbe una novita’ assoluta.-
    Pensiamo a vincere il piu’ possibile e a marzo o Aprile proviamo a tirargli la volata.
    Buona Domenica e Buona Roma a tutti.

  24. Gasperini gne gne gne ancora sta a piagne? Un allenatore onesto intellettualmente riconoscerebbe che la fortuna viene e va, per lui no, è sempre colpa di qualcuno, che essere squallido
    Il Napoli merita ad oggi il primo posto e sulla carta sembra tutto già scritto, ma… i meno giovani come me ricorderanno sicuramente il Milan di zaccheroni che vinse lo scudetto nonostante i -7 da quella là, e l’anno dopo toccò alla juve farsi soffiare lo scudo sotto al naso dilapidando 9 punti di vantaggio, sempre su quella là…
    non è finita finché non è finita, e Spalletti a Roma lo conosciamo bene…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome