Serie A, il Napoli passa all’Olimpico: Lazio battuta 2 a 1 in rimonta

73
1594

ULTIME NOTIZIE SERIE A – La Lazio perde in casa, sconfitta per due a uno sul terreno dell’Olimpico dal Napoli di Spalletti.

Partono forte i biancocelesti che passano con Zaccagni dopo appena quattro minuti di gioco. Poi però prima dell’intervallo arriva l’uno a uno con Kim, a segno di testa dopo un angolo battuto da Zielinski.

Nella ripresa i partenopei passano grazie un destro del solito Kvaratskhelia, che nel primo tempo aveva già colpito un palo. Inutili gli assalti dei padroni di casa, che escono battuti.

Il Napoli raggiunge il Milan in vetta a quota undici, scavalcando momentaneamente la Roma. La Lazio resta invece ferma a otto punti.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Articolo precedenteSerie A, il Milan vince il derby grazie a un super Leao: Inter battuta 3 a 2
Articolo successivoRoma, riprenditi la vetta

73 Commenti

    • Ao, famo a scambio?
      Lazzari… ce l’ho.
      Romagnoli… ce l’ho.
      Maximiano… ce l’ho.
      Dybala? Me manca.
      Marcantonio… ce l’ho.
      Pedro… ce l’ho.
      Zaniolo? Me manca…………………….

  1. Vittoria meritata del Napoli. I piccioni hanno rischiato più volte l’impallinamento prima di cadere sotto la cannonata del georgiano.
    Poi hanno provato più che altro a buttarla in caciara, cercando il tuffo in area.
    Manca un cartellino giallo, con conseguente rosso, a Milinkovic per una spudorata simulazione, troppo grossa da far passare liscia. Mediocri come sempre…

  2. Milan e Napoli ci sono, eccome. Inter, già alla seconda sconfitta, Juve, al terzo pareggio che equivale a 2 sconfitte ed una vittoria, pare di no, almeno per ora. Lazio e Fiorentina non le considero proprio. L’Atalanta è da capire, ha il vantaggio di non giocare le coppe. Domani sera tocca a noi…daje.

    • L’atalanta in un mondo perfetto era stata radiata… con le pozioni di Panoramix possono vincere pure la Champions senza giocarla

  3. Hanno trovato sto cz de georgiano …ma sooo noi uno a du sordi sconosciuto che fa i a marea de goal subito non lo troviamo mai !

  4. Quest’anno mi concentro su noi stessi, non mi interessa che si scornano tra loro , mi interessa che la squadra cresca con atteggiamento da grande

  5. …..come al solito disgustato dai laziali, hanno invocato e sbraitato per un rigore su Lazzari, gridano al complotto ma solamente una settimana per il rigore su Quagliarella…..silenzio tutto va bene! Siete la vergogna del football

  6. Bello il calcio champagne di Maruzio, bella prestazione di Giruzzo, ben 3 palloni toccati, esplosivi i nuovi acquisti Vecino e Cancellieri, da pallone d’oro. Mo’ quando ve passa a giocare ogni tre giorni che al 30′ già non vi reggete in piedi, con quelle pippe fraciche che avete in panchina.

    • Inutile fare le battute, è già successo. So’ talmente quaije che l’anno del triplete dell’inter hanno rischiato la B pur di scansarsi. Quando si parla di M ce sò sempre de mezzo loro

  7. 1-2 ai ricottari gli è andata pure di lusso, il Napoli poteva fargliene 6 visto che li hanno presi a pallonate di brutto, sembrava di vedere una squadra d’alta classifica contro una neopromossa.
    Er caccola ne avrà di dita da infilarsi nel naso.

  8. Beh na società di ladroni. ( tamponi farlocchi, gol in fuorigioco , rigori Non concessi agli avversari . Che si lamenta degli arbitri …veramente senza ritegno. ..
    Avrei preferito in un pareggio. Ma va bene cosi.
    ( P. S = sono rimasto sorpreso che l’arbitro ha concesso solo 4 minuti di recupero . Visti i precedenti di 7/8 minuti a testa. Ho pensato questi ora li farà giocare almeno altri 15 minuti.
    Invece …povero Maruzio ( detto Mau) hai perduto il caccoloneeeee

  9. La seconda squadra di Frosinone se l’è presa nelle chiappe e mister maruzio ieri ha cominciato a piangere e a prendersela con gli arbitri poveracci

  10. Ma quale pareggio.. la Lazio deve perdere sempre!! Nn mi interessa la classifica nn mi interessa nulla,più perdono più godoooo

  11. Da quello che si è visto in queste giornate ,il Napoli è più forte di quello previsto, Spalletti non è Inzaghi e anche il Milan si conferma squadra da battere .

  12. er caccola ha detto goal da annulare e rigore netto che ce poteva sta ma la domanda è?
    come piagneeeeeeee er benzinarooooo tutto il mondo è paese……nghe nghe nghe…..
    vittoria netta del Napoli doveva finire 4/5 a 1 quindi MUTO !

  13. E già rigore netto …gne gne
    E chi vuo ‘fa ….
    Era rigore netto pure il fallo subito da Zaniolo nel derby di andata. ..era fuori gioco il gol che ci ha permesso di finire al 5 posto in classifica…ect ect ….eh zuzzus??
    …scaccolati un’altro po’…

  14. Non so se godo di più per il fatto che la lazio abbia perso o per il fatto che spalletti abbia vinto.
    ” eh, ma il bel calcio nun conta niente ”
    C’è gente che in questo forum prende per il c…la lazio per come ha giocato, dimenticando che le nostre partite sono quasi al pari di quelle fatte dalla lazio contro il napoli, con la differenza che noi ci difendiamo contro le neopromosse o comunque squadre di bassa classifica, loro si sono difesi contro il napoli che ha espletato un gioco a dir poco sublime!
    I fegati scoppiano quando spalletti vince…dopo avergli venduto mertens, insigne e koulibaly è ancora lì ad insegnare calcio agli altri allenatori delle altre squadre…però ho sentito dire che il napoli è forte come la roma quest’anno, che ha preso wijnaldum, matic, dybala e riacquistato un terzino fortissimo come spinazzola!
    Ahahahaha, il napoli è nettamente più scarso di noi a livello individuale, la differenza è che noi giochiamo un calcio pietoso e catenacciaro, loro invece vincono e danno pure spettacolo!
    Guardo le partite solo perchè tifo roma ma non venitemi a parlare che quello proposto da mourinho sia calcio, perchè poi siete i primi che prendete in giro allegri, inzaghi o sarri perchè fanno catenaccio!

    • Ho rimpianto spalletti molte volte pensando che se alla fine non vinci titoli almeno ti diverti e sei orgoglioso, ma da quando c è mourinho… Beh preferisco vincere sul serio. Spalletti non mi ha mai regalato emozioni come quella di Tirana. Come si dice sempre i conti si fanno alla fine, e vediamo se Luciano questa volta arriverà a dama o si ammoscierá come sempre gli succede.

    • Spalletti insegna calcio come zeman, di francesco, de zerbi et alia.
      Insegna ma non vince. E’ dovuto andare in Russia per conquistare un paio di trofei, con lo Zenit, cioe’ la giubbe della steppa.
      E in Italia ha vinto solo quando ha avuto una Roma colossale con TOTTI, DDR e Perrotta al top e freschi campioni del mondo. U’ napule non e’ quella Roma.

    • Scusa ma alla fine conta vincere perché questo è il fine del gioco. Ora mi dici cosa abbiamo vinto quando avevamo fior di campioni in squadra come dzeko Totti alisson Salah paredes rudiger etc etc???

    • Il tuo discorso è condivisibile. Non fa una piega ma è anche vero che di squadre della Roma che hanno giocato bene io ricordo, con amore e nostalgia quella di Eriksson, quelle del primo Spalletti che era priva di attaccanti e quella del 6a2 all’interello; infine quella del primo Garcia. Dopo di che ci sono state compagini che hanno lasciato pure bei ricordi – come quella di Capello dello scudetto e quella dell’anno successivo, ma non brillavano per il bel giuoco. Tutto sta a capire di che cosa abbiamo bisogno ora. Preferisco oggi una Roma poco bella e forse monotona ma almeno concreta e efficiacie come quella del buon Claudio del quasi scudetto, perché sono le vittorie e i trofei che vogliamo ora. Mourinho è una volpe e sa dove andare e come andarci e non rompe le scatole alla proprietà – come invece faceva quel fenomeno di capello. Amo questa Roma dei Friedkin dove tutti sono in sintonia e in amicizia. Saranno anni prosperosi e felici al di là delle difficoltà e degli ostacoli! ♥️❤️‍🔥💛

    • Romolo, non mi sembra che ai tempi di spalletti ci fosse la conference league…con spalletti lottavi per il campionato (siamo arrivati a meno 4 punti dalla juventus finalista di champions league facendo anche il record di punti, a dimostrazione di come si giocasse un buon calcio) e per una posizione in champions league…giocavamo il calcio che conta, non giocavamo la coppa dei settimi posti!

    • Aburbecondita23, ma davvero stai mettendo sullo stesso piano de zerbi, di francesco e zeman con spalletti? spalletti ovunque è andato ha sempre ottenuto i suoi risultati e non lo faceva con squadre del calcibro di real madrid, tottenham e compagnia bella ma con squadre del calibro dell’ udinese o dell’inter che non tornava in champions da 7 anni! Non ha mai avuto la fortuna di allenare grandi squadre e quando è andato nella squadra più forte del suo campionato (come tu stesso affermi per lo zenit), ha vinto! Adesso mi stai dicendo che se al posto di mourinho ci fosse stato spalletti la roma non vinceva? ma che stai a di! Voglio vedè adesso mourinho senza la conference a parargli il di dietro dove arriva in europa league!

      Mardocheo76, quando arrivò spalletti, dopo l’esonero di garcia, nel girone di ritorno fece 46 punti (media migliore della serie A, perfino meglio della juventus che poi vinse il campionato) e l’anno successivo record di punti della storia del nostro club arrivando dietro la juventus finalista di champions league…Era a roma solo da un anno e mezzo! Se spalletti fosse rimasto ancora sicuramente avrebbe vinto qualcosa di importante ma non glielo avete permesso.

      Herbert8, io voglio vedere una roma bella e vincente! Ma davvero devo vedere un giocatore come dybala rincorrere gli avversari del monza o della cremonese per più di 60 minuti perchè deve andare a chiudere tutti le linee di passaggio avversarie? abbiamo preso dybala per dare più qualità alla manovra d’attacco così come wijnaldum per quella di impostazione (appena rientrerà dall’infortunio), non per continuare a difenderci perfino con le piccole. Io posso accettare questo modo di giocare contro le big del nostro campionato ma non pure con squadre di bassa e media classifica! Tra l’altro, se preferite vedere una roma poco appariscente allora è inutile pure che prendiate per il c…o sarri, perchè il nostro modo di giocare è praticamente identico a quello che si è visto contro il napoli!

      Comunque quest’anno avremo la prova di quanto realmente vale la roma di mourinho, sia in campionato che in europa league, senza i trofei dei settimi posti a mascherare le nostre magagne tecnico/tattiche!

    • Azael non fraintendere, ammiro il tuo esprimere pareri fuori dal coro qui che come dici spalletti ti danno del laziale, ma ti rispondo nel merito, secondo me la differenza tra spalletti e mourinho sta soprattutto nella capacità realistica di affrontare i momenti importanti della partita e portarli a propio favore. Mi spiego meglio, con spalletti abbiamo avuto squadre di molto superiori a quella odierna eppure siamo sempre andati incontro a blackout che ci hanno ridimensionato. Lo interpreto come un limite dell’allenatore, non può essere diversamente. Si è ripetuto in ogni squadra allenate da lui. Era típico della Roma soprattutto negli ultimi 15 anni. E solo il portoghese è riuscito ad esorcizzare quella che sembrava una maledizione, questo significa sapere come si vince, bisogna accettare la legge dei numeri. Spalletti ha avuto qui e a Milano, l’altra squadra più forte del campionato, è gurdacaso è arrivato secondo. Il mourinho del triplete è con il porto non aveva la squadra più forte. Valore aggiunto.

  15. Scusatemi, io continuo a non capire il fatto che dicendo ai laziali, Contadini, ricottari, pecorari, etc etc li si offende. Io sono romanista fino al midollo da sempre e se avessi la possibilità di avere una piccola fattoria e vivere in campagna, non me lo farei dire due volte. Inoltre, perché offendere quella brave persone che lavorano la terra per fare mangiare noi. Avete mai pensato a quanti romanisti vivono in campagna e devono sopportare di essere offesi per quello che fanno. Certo, ognuno è libero di esprimersi nel modo che ritiene essere il più appropriato, però, sinceramente non lo ritengo giusto. Una volta che li paragonate a delle mexxe, cosa chiedere di più ? Fare il contadino oggi è molto meglio che stare rinchiuso in una fabbrica o una stanza di ufficio. CMQ..Sempre forza ROMA.

  16. damiano er faina: “la lazio ha fatto un mercato SONTUOSO”…………..😂😂😂😂😂😂😂😂👎

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome