Serie A: Juventus fermata dalla Sampdoria, a Marassi finisce 0 a 0

29
1168

ULTIME NOTIZIE SERIE A – La Juventus rallenta. E questa sera, nel posticipo del lunedì, non va oltre lo zero a zero sul campo della Sampdoria.

Primo tempo con poche emozioni, pericolosi solo i doriani con una traversa da Leris. Nella ripresa la partita resta molto equilibrata con occasioni da entrambe le parti.

Nel recupero Audero dice no a Kostic e salva il risultato. Finisce 0 a 0, rallenta la Juventus che sale a 4 punti, a meno due dalle prime della classifica tra cui la Roma.

E sabato prossimo ci sarà lo scontro diretto con i giallorossi allo Stadium. La Roma sarà priva di Zaniolo e Wijnaldum, la Juve dovrebbe fare a meno di Pogba e Di Maria, due giocatori di cui oggi i bianconeri hanno sentito parecchio la mancanza.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Articolo precedenteMOURINHO: “Preoccupato per Zaniolo, persi due giocatori importanti. Mercato? Mi servono un attaccante e un centrocampista”
Articolo successivoRoma, una vittoria a metà

29 Commenti

    • Per spaccare la partita hanno fatto entrare… Rullo di tamburi… Rovella!
      No dico, ROVELLA!
      Questa, oggettivamente, è la Juve oggi. Loro lo sanno.
      La differenza tra noi e loro, oltre agli arbitri che giocano con loro, è proprio questa: che noi non abbiamo ancora la consapevolezza di cosa possiamo fare. Poi la prossima di campionato può pure finire male, ma questa Juve è piccola.

    • Guarda che non hanno toppato!
      Gli è andata proprio bene.
      Ha guadagnato un punto…
      FORZA ROMA

  1. Paradossalmente possiamo schierare una formazione titolare (più coperta, l’alternativa ad avere tutti e 4 in avanti) anche senza gli assenti mentre loro senza Pogba e Di Maria soffrono il doppio. Sarà dura ma io sono fiducioso, questa Juve non è la squadra che faceva paura allo stadium di qualche anno fa.

    • L’anno scorso ci hanno rimontato con Dybala e Morata e perché avevamo già dato per vinta la partita. Dybala oggi gioca con noi e non hanno santo Morata che si fa il culo. Se non andiamo in difficoltà fisicamente come ieri ce la possiamo giocare.

    • Non avranno Morata e Dybala, ma Bremer Kostic e Vlahovic sì.
      Ce la giochiamo va bene, ma attenzione al massimo, come fosse la finale di Champions.

  2. La cosa positiva è che giochiamo su un campo decente e non su quel campo di patate.
    Passino gli infortuni, la sfiga etc… Ma quel campo non mi va giù.

  3. D’accordo con Idealista.
    Cos’è sto campaccio!
    Si faceva una fatica nei controlli!
    Mi roderebbe lasciare punti in casa x queste condizioni.
    Ora testa a sabato e chi non ci crede resti pure a casa!
    Credo nella mia ROMA!
    Sempre.
    FORZA ROMA

  4. Io credo che un’occasione così contro la Juve senza Di Maria,Pogba e Chiesa sarà difficile che capiterà di nuovo…se gli lasciamo i tre punti pure quest’anno alzo le mani e a questo punto rinunciamo in futuro a andare a Torino perché e’ tempo perso…. Il campionato in cui toglieremo almeno 4 punti alla Juve vinceremo lo scudetto…quindi a Torino avremo due risultati su tre….

    • Hai ragione.. Loro hanno delle assenze importanti e pesanti..

      Ma perché guardare solo a casa loro?..

      A noi mancano Zaniolo e Wijnaldum..

      Wijnaldum per noi era il colpo a centrocampo, come Pogba per loro..

      E non voglio assolutamente paragonare Di Maria a Zaniolo.. Ma se per loro Di Maria inventa.. Per noi Zaniolo strappa..

      Per quanto riguarda Chiesa.. E un giocatore che gli manca da tempo.. E per avere una rosa più lunga si sono presi Kostic..

      La Juventus forse è costruita male.. Ha alcuni giocatori sopravvalutati.. Altri non hanno reso come ci si aspettava.. Ha delle assenze pesanti..

      Ma non si può mai sottovalutare una squadra del genere dopo un pareggio alla seconda di campionato..

      Pensare di andare a Torino per vincere per forza solo perché hanno degli assenti importanti (che abbiamo anche noi).. E il primo errore da non commettere..

      Forza Roma..

  5. 4 3 3 rui patricio
    Spinazzola mancini smalling karsdrop
    Matic pellegrini cristante
    El scharawy schomurodov abraham formazione primo tempo fino al 60esimo poi dybala zeleski felix ibanez nel secondo tempo

  6. Avendo visto tutta la partita, mi pare abbastanza chiaro che la Juventus sia una squadra costruita in modo confuso e fallace. Ieri c’era la sensazione non avrebbe segnato nemmeno giocando altre tre partite. Quando avrà tutti i suoi effettivi sarà ovviamente un avversario molto duro, ma il loro mercato è stato finora gestito in modo non ottimale per le priorità che avevano.
    Per considerarci avanti anche sulla carta, però, noi dobbiamo aggiungere tre tasselli in questi ultimi giorni di mercato: Belotti, un difensore possibilmente mancino, un centrocampista dinamico e con frequenza di passo, battagliero. Ad oggi abbiamo centrocampisti bravi, ma tutti, tranne Bove forse, aventi quel tipo di fisicità pesante, poco propulsiva, inadatta al pressing come a mantenere corta la squadra. Stiamo vedendo troppo spesso situazioni in cui vengono utilizzati Matic e Cristante insieme e ciò porta sistematicamente la squadra ad abbassarsi di venti metri, subendo inevitabilmente l’avversario.
    È un vero peccato perché con un piccolo ulteriore sforzo questa squadra potrebbe mettere veramente le ali. Manca poco a fine mercato. Daje.

  7. Buongiorno a tutti, sinceramente non mi faccio illusioni purtroppo penso che de riffa o de raffa sarà la solita storia. Firmerei per un pareggio. Ne ho viste troppe lì ed ahimè reiterate con precisione chirurgica. Forza Roma.

  8. la Juve di ieri con la Samp non fa testo, contro la Roma è sempre una partita a parte, nemmeno io mi faccio illusioni. Sia chiaro, vincere al cessum è il sogno di tutti noi, ma razionalmente sappiamo che non sono queste le partite da vincere; l’importante è fare punti con le piccole e togliere il cartello “beneficenza” dall’Olimpico una volta per tutte, i punti che abbiamo perso con squadre minori alla fine si sono fatti sentire pesantemente.

  9. Pellegrini in mediana, il polacchetto con Dybala dietro ad Abraham, il Gallo in panca….e dammi 3 punti.
    C’È SOLO L ASROMA 💛 ❤️!!!

    • Meglio Dybala punta con Abraham e Pellegrini dietro. Matic e Cristante mediani.
      E’ un peccato sprecare l’argentino sulla trequarti, lui è LA seconda punta per eccellenza, deve stare avanti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome