Serie A: la Lazio crolla, il Milan dilaga. Finisce 0-3, e la Juventus scappa a +7

63
4453

ALTRE NOTIZIE – La Lazio perde pesantemente in casa contro il Milan e vede allontanarsi la vetta della classifica. All’Olimpico passano i rossoneri: nel primo tempo segnano Calhanoglu e Ibrahimovic su rigore, poi nella ripresa la chiude Rebic.

Questo scivolone costa caro alla squadra di Inzaghi, che comincia ad accusare stanchezza e paga a caro prezzo le assenze di Immobile e Caicedo. Perfetto invece il Milan di Pioli, che ha dominato vincendo con pieno merito, sfiorando a più riprese anche il quarto gol. Ora i rossoneri sono a soli 2 punti dalla Roma, impegnata domani a Napoli.

La Lazio invece vede allontanarsi la Juventus, che nel pomeriggio ha vinto facile il derby col Torino. Bianconeri subito in vantaggio dopo pochi secondi grazie a Dybala, poi è Cuadrado a raddoppiare intorno alla metà del primo tempo. In pieno recupero però arriva un rigore per il Torino concesso per un fallo di mano di De Ligt: Belotti dal dischetto riapre un match che sembrava chiuso.

Nella ripresa il Toro ci crede e trova anche il pari con Verdi, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Ci pensa però Cristiano Ronaldo con una magia su punizione a rimettere le cose a posto. Nel finale arriva anche l’autogol di Djidji a chiudere il match. Finisce 4 a 1 per la Juventus che prova di nuovo a scappare via in vetta alla classifica, a + 7 dalla Lazio.

Redazione Giallorossi.net

63 Commenti

  1. Vediamo cosa si inventeranno ora per tenere in vita questo campionato farsa.
    Non vorrei essere il Milan stasera.
    A quanto è quotato il rigore paa lanzie?

  2. Lo ammetto candidamente Il solo fatto che in questo periodo storico le vittorie di una squadra come la Juventus mi diano sollievo fa capire quanto è profondo il senso di frustrazione di noi tifosi romanisti. Speriamo in tempi migliori perchè questo non ce lo meritiamo SEMPRE FORZA ROMA

    • Bravo Emiliano hai espresso alla grande ciò che vive ogni singolo vero tifoso della Roma. Non ce lo meritiamo tutto questo…

    • Costretti a tifare rubbentus, a questo ci ha ridotto, con quale coraggio possono continuare ad esistere suoi seguaci

  3. Sosteniamo, lottiamo e soffriamo solo per la Nostra Magica Roma però candidamente possiamo ammettere che GODIAMO per questo +7
    SS Laziocalcioscommesse & Co. Fogna de sta Città!!!!!

    • Ah certo certo,perche ‘dal 1927 ad oggi, non abbiamo mai tifato ( parola esagerata , la parola giusta e’soddisfazione ) per nessuno, che non portasse acqua al nostro mulino.

  4. Ballotta er perdente de focene mi ha costretto a tifa’ a rubentus….pe non vede ‘ a laziese trattoru avince o scudo….a foce’ sei popo l’ urtimo sempre…
    Forza roma

  5. Quindi lo dovresti ringraziare che Ti ha costretto a fare qualcosa,oltre a mandare messaggi inutili sul nostro sito

  6. La Lazio dei miracoli He senza tre giocatori prende 3 gol in ca sa da Milan pensate noi abbiamo giocato 20 partire con minimo4 infortunati

    • Beh monte ingaggi alla mano è a dir poco scandaloso caro Leo59. Il crollo dei burini era ampiamente previsto, infatti leggo tanti su sto sito di che avemo tifato juve…me dissocio, non c’era assolutamente bisogno. Li riprende pure l’atalanta. Lo scandalo semo noi che je finimo sotto a sto branco de seghe.

  7. E così, il Milan con i dirigenti in lotta fra loro, la proprietà in vendita, e gli stessi problemi societari della Roma, fa il colpaccio all’olimpico? Com’era la storiella, i giocatori hanno bisogno delle frustate dei d.s. per dare il massimo? Si, questo è normale in una realtà affetta da “romanite” (cit. Fabio Capello), peccato che altrove le cose funzionino diversamente, e ci sono giocatori che, seppur nella media, sono dei professionisti, che non hanno bisogno delle “schicchere” per fare il loro mestiere.

    • Il grande Milan senza romanite
      sta come noi….e loro non hanno la stampa contro….se c hai na squadra de semipippe questa è la classifica

    • Infatti il Milan è messo peggio della Roma, più in basso in classifica e fuori dall’Europa

    • il milan è una squadra di pippe più di noi, è la lazio che non dovrebbe sta dove ora sta.

  8. Comunque in realtà non c’è molto da esultare, domani giochiamo con il Napoli in queste condizioni e il Milan si è portato a -2…

  9. un minuto di silenzio per i pallotta boys, quelli del “che ce ne facciamo di ibra, è finito ormai”
    si bravi, godetevi mister kalinic.
    Ibra ci avrebbe portato in champions, a noi mancano giocatori cosi, determinanti anche dal punto di vista mentale.
    quello che mi ha impressionato di ibra oggi non è il gol ma il fatto che sul 0-3 spacca uno scarpino a terra perché Hernandez sbaglia il 0-4, i nostri giocatori si sarebbero ammazzati dalle risate

  10. Col Milan in corsa per le finaline di EL il prossimo anno comincia a farsi seriamente tosta qualificarsi per l Europa…e quel pezzente vuole fissare il prezzo a 700 mioni…pensassero a difendere le posizioni per la EL

  11. Nella pur inevitabile e irrefrenabile goduria del momento, io ho visto una squadra che ha lottato e giocato fino all’ultimo minuto sullo 0-3 senza tirare indietro il piedino, senza sguardi bassi o persi nel vuoto, e un allenatore che li ha spronati e seguiti fino alla fine. Una squadra di oneste seghe che senza due o tre giocatori importanti diventa ben poca e misera cosa. Ma invidio e riconosco un atteggiamento giusto per dei professionisti. Ciò che manca a Trigoria ad ogni livello. Dal più alto al più basso.

    • Cattivik, chiediti come mai da quelle parti non hanno bisogno di una proprietà presente (Singer non è stato una volta a Milanello) e di dirigenti inflessibili per fare il proprio mestiere. Se sei un professionista, ti impegni a prescindere da tutto il resto.

    • Mip, quindi stai dicendo che dopo 8 anni di batoste e umiliazioni mentre noi collezionavamo secondi posti e partecipazioni in champions, , è stato sufficiente vincere una partita per prendere da esempio il
      La memoria dov’è finita ?

  12. Il Milan è a -2 dalla Roma, non a -5. La Roma vista finora finisce settima… il 5 posto già sarebbe un mezzo miracolo

  13. Senza il record dei rigori avuti a favore nella storia della Serie A in questo momento la Lazio sarebbe lì a sucare insieme a noi.

    • Notare i like versi del mio post ahahahaha a laziale sentete male
      Forza romaaaaaa

  14. Annacce vicino conta solo a bocce (cit.)

    Bacioni alle quaglie, occhio che Atalanta e Inter sono vicinissime.

  15. -7. Me sento più rilassato. Cerchiamo di finire in modo dignitoso sto precampionato e di essere pronti per l’Europa League. Partite secche, hai visto mai na botta de culo così c’è ricorderemo de Jimmy er fenomeno pure na cosa bona😂. Forza ROMA e lazzie 💩💩💩💩💩

  16. quando guardo la Roma non riesco piu’ a dormire……..stasera un bel sonnellino tranquillo e rilassato me lo faccio……con tanti saluti al diagonale ed al virologo aggiunto della lazie….

  17. Indifferente, tanto già lo so, qualche anno…

    Lazio style e lì arriveranno i magistrati
    Sono sicuro, troppe partite a favore, con tutto regolare sarebbero solamente a +4 altro che…

  18. Finalmente e’ finito l’ incubo, la strada della Lazio per il titolo finisce qui, la differenza l’ hanno fatta le panchine, senza adeguati ricambi non si va lontano, e e’ bastato avere due giocatori squalificati per mostrare che non era poi una formazione cosi invulnerabile, anche se anche al completo poi in alcune occasioni nella sua lunga striscia vincente era stata comunque abbastanza fortunata.Comunque poi e’ chiaro che con Immobile e Caicedo,sarebbe stata forse un’ altra partita,non credo che il Milan sia divemtato il Real Madrid tutto insieme,sono bastate due vittorie con noi e la Lazio per rimetterli in corsa per l’ Europa.Ora bisognera ricominciare a correre,il vantaggio che avevamo prima sulle inseguitrici si e’ ridotto notevolmente e adesso ogni errore si paga caro! Tuttavia non vedo un grosso spirito di squadra,ne una grande sintonia con l’ allenatore, speriamo di uscire indenni da Napoli , anche perche’ sembra che con una nuova sconfitta Fonseca si sara giocato tutta la credibilita e la fiducia dell’ ambiente,nonostante le parole di circostanza del presidente!

    • Cmq aspettiamo un attimo ad esultare… la rube ora ha 2 partite impegnative, (visto il bilan di ieri e l atalanta che vola) se si rilassano un attimo e il pinguino fa n paio di telefonate questi s avvicinano n artra volta…🙈 stiamo “attenti” a non tirargli la volata…

  19. A loti’ io fermerei il campionato fossi in te così tra 100 anni qualche burino discendente potrà richiedere l’assegnazione dello scudetto. Laziale pezzente

  20. Buciardi…..la classifica la guardate anche quando non gioca la roma, e uno spera (non tifa) che i risultati siano sempre a favore della Roma o a sfavore della lazio. Non è colpa di pallotta se sperate che la juve non faccia vincere la lazio, lo facevate con sensi, con viola e con tutti i presidenti che sono passati. Zi Bah, i pollici versi non sono laziali, è semplicemente gente romanista che non sopporta le tue cantilene

  21. Vorrei essere superiore al gufaggio… al gufamento… va be’, quello che è, a carico della s.s. lanzie. Però un Ohnoooooo di prammatica ci sta sempre bene.
    Adesso non ci rimane che attendere che il mitico portavoce si riprenda dall’improvvisa depressione e torni a tuonare, evocando
    – il fatto che gli impigiamati erano diventati scomodi, perché rischiavano seriamente di vincere lo scudo
    – il fatto che il suo signore e padrone doveva essere punito dall’establishment del calcio per aver insistito tanto per la ripresa delle partite
    – il fatto che la Trattori & Formaggi United è falcidiata dagli infortuni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome