Serie A, la Juventus vince il derby: Toro battuto 4 a 2, ora la Roma è a -9

20
916

ALTRE NOTIZIE – Vittoria della Juventus nel derby della Mole: i bianconeri battono il Torino per 4 a 2 al termine di un match movimentato.

Granata in vantaggio dopo pochi minuti con Karamoh, pareggio di Cuadrado prima del nuovo sorpasso degli ospiti con Sanabria. Prima dell’intervallo però Danilo rimette il match in parità.

Nella ripresa i bianconeri fanno propria la stracittadina andando in rete prima con l’ex Bremer e poi con Rabiot per il 4 a 2 finale.

Grazie a questo risultato la Juventus sale al settimo posto in classifica, portandosi a nove punti dalla Roma, ora quinta, e a soli sei punti dall’Atalanta sesta classificata.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Articolo precedenteSPINAZZOLA: “Troppo lenti, è mancata intensità. Siamo un grande gruppo, lotteremo per la Champions fino alla fine”
Articolo successivoTre passi indietro

20 Commenti

  1. Ma che regolarità può avere una squadra con i bilanci truccati? Ma vanno bastonati e punto! Ma la rosa che attualmente ha a disposizione la Juventus non è frutto di questa illegalità? Boh? Qua tanto vale tutto!

  2. Se perdiamo anche contro la Juve e la Lazie scaja come probabile a Napoli , i gobbi tornano in zona Champions con lo scontro diretto contro la Lazie da giocare.
    La partita di oggi è stata autodistruttiva.
    Se alla Juve ridanno qualche punto arriva terza o quarta in carrozza.
    Quanto è che la Roma non indovina una striscia di 5 o 6 vittorie di fila in campionato? Forse da dopo il lockdown quando ormai la classifica era già decisa con fonsega. Senza parlare degli scontri diretti, non sia che se ne vince più di uno L’ anno se va bene.

  3. Qua lo dico e qua lo nego: se contro di loro va male, ci superano. E poco importa se a fine anno potrebbero finire giustamente per essere ulteriormente penalizzati, essere ripresi nonostante il -15 sarebbe un’umiliazione bella e buona. Almeno io la vedo così…
    Poi questi ora stanno in qualche modo galvanizzati venendo da un mini-filotto di risultati positivi; sarà non dura, de più.

  4. Perdere una volta con l’ultima in classifica ci potrebbe anche stare ma due sei recidivo Forse non ci si rende conto del danno che abbiamo subito stasera. Nessuna pessimismo o lamentela ma In campana, perchè il rischio che finisca tutto a scatafascio è enorme. Se si continua cosi’ la Cl diventa un miraggio Speriam bene…

  5. la sconfitta di oggi è ingiustificabile,si poteva anche subire il primo gol ma dopo li dovevi prendere a pallonate fino al novantesimo, c’erano tutti i titolarissimi, non c’era scusa di stanchezza niente di niente, andate a farvi friggere , vi arricchite sulla passione della gente e poi tirate fuori prestazioni da arresto.
    Solo vincendo con la Juve si potrebbe parzialmente raddrizzare questa sconfitta letale per ogni ambizione di grandezza. Per me siete tutti cedibili a giugno

  6. Eeeeh voitlà, manco te ne accorgi e stanno di nuovo là. Sono davvero forti questi! Ripeto la Roma oggi doveva vincere, ma io vedo molto marcio in giro. Mo mi rivedo la partita con calma, ma st’espulsione e l’arbitraggio, mi hanno fatto parlare parecchio stasera….come raramente avevo fatto in stagione. Tante volte me la sono presa con la Roma, ma stasera me so ritrovato a prendermela un po’ troppo spesso con l’arbitro. Ho visto molti interventi puliti dei nostri, che sono stati considerati falli…ma molti eh.
    A loro invece è stato concesso di picchiare tanto e ci mancano molti calci piazzati da zone quanto meno pericolose. È vero che prendere due incartate dalla cremonese non può essere, ma nemmeno avere sto senso di disgusto che prendono senso dopo le solite inchieste.

    • mo ti rivedi la partita con calma? che coraggio che hai. Comunque c’è poco da rivedere, abbiamo giocato malissimo ed abbiamo perso, è inutile che vai a caccia di complotti..

  7. Me ne sbatto dei punti di penalizzazione dei gobbi se poi siamo gli unici ad essere stati capaci di perdere contro la Cremonese e pure 2 volte come se non bastasse.
    Se siamo così abili in tale impresa negativa, inutile sperare qua, sperare la, parlare di zona Champions e se la rubbe fa qua e se la rubbe fa la e se gli ridanno i punti, e se non glieli ridanno.
    Dopo la vergnosa prestazione di Cremona è tutto inutile se non si cambia registro vincendo ben oltre 2 partite consecutive e se Mourinho si togliesse le fette di prosciutto sugli occhi mettendo i giocatori nei ruoli naturali senza sbagliare formazione e sostituzioni con annesse tempistiche.

  8. ma davvero si può pensare che con la rosa della Roma quanto fatto fin’ora è il massimo ottenibile? Ma c’è un altro allenatore in serie A che è stato espulso quanto Mourinho? Ma c’è un altro allenatore che non cambia mai gioco e difesa (da tre a quattro) quando la tattica della partita e quando la disponibilità dei giocatori lo richiede? Ieri dopo un primo tempo scandaloso ci si aspettava qualche cambio all’inizio del secondo tempo. Ma de che? Primi cambi al 63′ stando ancora sotto. Chi leva a centrocampo? Cristante, invece dell’inutile Wjna… che ieri era un ologramma. Quale altro allenatore in serie A poteva fare peggio con questa rosa? Le squadre, mi pare, riescono a vincere anche senza Dybala mi pare. Ci vogliamo tenere Mourinho per tenere Dybala? È un chiacchierone anacronistico più attento alla sua reputazione e al suo ego che a pensare di costruire gioco e idee per la squadra. Non si vince per Mou, si deve vincere la Roma!!!!

  9. ok la iuve .impicci o meno risale ma la roma??? sono secoli che non supera le 3 vittorie consecutive!!!! la cremonese gia reyrocessa!!! chi giustifica questa sconfitta non e’ vero tifoso il paternalismo in questo caso non va bene!!!!

    • E’ troppo tempo che nella Roma ci sono troppi giocatori fragili di fisico e di testa che non hanno costanza e non sanno tenere la stessa intensità per più partite.

    • vendere al piu’ presto le zavorre .. sara’ difficile .. ma almeno, nel frattempo, incolliamole sulla panchina !

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome