Serie A, il Crotone ferma la Juventus (1-1). La Samp di Ranieri stende la Lazio (3-0). Il Milan si aggiudica il derby, 2-1 all’Inter. Il Napoli travolge l’Atalanta

117
7154

ALTRE NOTIZIE – Il Napoli schianta l’Atalanta nel match delle 15 del sabato pomeriggio. Finisce 4 a 1 per i partenopei, che nel primo tempo danno spettacolo calando un poker spaventoso contro la compagine bergamasca, irriconoscibile.

Lozano fa doppietta, poi segna Politano con un gran sinistro dal limite, quindi arriva anche il gol di Osimhen, alla prima marcatura in serie A. L’Atalanta combina pochissimo, soffrendo il ritmo forsennato alzato dai ragazzi di Gattuso.

Nella ripresa i nerazzurri cercano di risollevarsi e spingono alla ricerca di un gol che possa riaccendere timide speranze, e lo fanno solo al 69′ con Lammers, freddo col sinistro a battere Ospina. Ma ormai è troppo tardi. La partita regala poche altre emozioni, il Napoli vince 4 a 1 e sale a 8 punti. L’Atalanta invece resta ferma a quota 9.

Nei due match delle 18, vittoria netta della Sampdoria di Claudio Ranieri sulla Lazio di Inzaghi, che sembra pagare a caro prezzo le tante assenze. Nel primo tempo vanno in gol prima Quagliarella e poi Augello, nella ripresa chiude i giochi Damsgaard.

Nel derby di Milano la spunta la squadra di Pioli. Partono fortissimo i rossoneri, grazie a un super Ibrahimovic: lo svedese si procura il rigore, lo sbaglia ma poi è lesto a ribadire in rete la respinta di Handanovic. Poi, su assist di Leao, Ibra fa due a zero. L’Inter prova a rialzarsi e prima del finale di frazione trova il gol di Lukaku che riapre il match. Nella ripresa però gli assalti dei nerazzurri non portano alla rete del pareggio: il Milan allunga in vetta alla classifica, ancora a punteggio pieno, la squadra di Conte resta ferma a quota 7.

Nel match serale, il Crotone riesce a fermare a sorpresa la Juventus di Pirlo: al rigore di Simy risponde un gol di Morata. Nella ripresa espulso Chiesa. Nonostante l’inferiorità numerica, i bianconeri provano a vincere la partita ma i calabresi reggono e portano a casa il prestigioso 1 a 1. 

Giallorossi.net – G. Pinoli

117 Commenti

  1. Qualcuno dirà che l’Atalanta oggi ha dimenticato di bere la magica pozione.
    Io ho visto un gran bel Napoli, che reputo più forte dell’Inter. E ovviamente più forte di noi.
    Se ADL non si inventa nient’altro per mettere i bastoni tra le ruote a Gattuso. Che secondo me è destinato ad una grande carriera da tecnico. Sta migliorando anno dopo anno.

    • Bravissimo, le promesse vanno mantenute. Pazienza se dovrò privarmi del piacere di leggere le tue dotte repliche…

    • Se penso che De Laurentiis non ha mandato il Napoli a Torino ed ha regalato 3 punti alla rube e gli hanno rifilato pure un punto di penalizzazione…
      Oggi il Napoli sembrava l’Atalanta con molta più tecnica.

    • Personalmente ritengo l’organico dell’Inter il migliore della serie A, eccetto quello della Juventus. Il duello per me, anche dopo la sconfitta nel derby, è tra loro due, il Napoli è subito appresso a loro, l’Atalanta può confermarsi al quarto posto, ma deve guardarsi dal Milan, che può essere insidioso, perchè Pioli le ha dato un bilanciamento, ma il quarto posto per il Milan sarebbe già un gran traguardo. Oggi il Napoli fà impressione perchè ha avuto tutto il tempo di preparare questa partita, l’Atalanta un pò meno, in quanto ha avuto molti impegnati in nazionali, bisogna stabilire il limiti tra i meriti del Napoli e le mancanze di oggi dell’Atalanta(credo che contro l’Atalanta di oggi anche la nostra Roma avrebbe trionfato agevolmente, se riposata come il Napoli). Il napoli ha un’organico comunque molto profondo e nei suoi titolari non sarebbe neanche così inferiore a Juve e Inter, anzi se la gioca, la differenza la farà la profondità di rosa e lì il Napoli non ha riserve a livello delle altre due, eccetto politano perchè il titolare è Zielinski….ammenochè Lobotka, demme, Maksimovic,Petagna, Rui, Malcuit li si possa considerare al livello dei titolari, personalmente non lo credo. Juve e Inter hanno rose ben diverse. Avere Sanchez, Skriniar, Eriksen, vecino, ninja e young mi sembra altra cosa proprio, al juve la conosciamo ha 2 squadre. I valori sono più o meno questi.

    • No non sono i commenti obiettivi che non sono accettati, ma quelli competenti che danno fastidio, perchè probabilmente scomodi e non allineati.

    • @Zagor,gli altri perderanno punti perdendo i giocatori che sono tornati dalle Nazionali positivi al Covid,il Napoli se li è venuto tutti in ritirol’unica squadra che non ha mandato neanche un giocatore in giro per l’Europa,ma guarda che caso!

    • Capisco che il Napoli possa aver tratto qualche vantaggio nel preparare la partita contro i bergamaschi.
      Non comprendo però quale possa essere quello di aver perso a tavolino contro la Juve. E con nulle o quasi speranze di veder passare il ricorso, in cui al massimo gli restituiranno il punto di penalizzazione, irrogato in base a dubbi principi giuridici.
      La cancellazione del volo verso Torino il giorno precedente al divieto della ASL inchioda il DeLa alle sue responsabilità.
      Se eviterà altre pagliacciate, confermo, come faccio già da tempo, che secondo me il Napoli è la rivale più accreditata per il titolo. E’ una squadra ben costruita, col giusto mix di esperienza e gioventù, forte in ogni reparto, con un tecnico emergente e capace.
      La Juve pagherà il praticantato di Pirlo (lo sta già facendo) e Conte ha riempito l’Inter di troppi vecchi e spompati mestieranti.

  2. l’atalanta ha pagato molto la pausa nazionali visto che quasi tutti i suoi giocatori erano convocati
    il napoli però quest”anno è molto forte.
    hanno gattuso dall’inizio e a gennaio hanno preso politano, demme e lobotka
    e quest’estate hanno preso bakayoko e osimhen
    il nigeriano poi è impressionante, tiene tutti i palloni e crea spazio per gli esterni..non a caso lozano ha già segnato 4 gol in 3 partite

  3. Appunto: Prima De Rossi batte l’Atalanta Primavera 4-0 Poi Gasperini ne incassa altrettanti dal Napoli. Intendiamoci, non è che parteggi per De Laurentibus tutt’altro Tuttavia … Godo!

  4. Quando l’ Atalanta vince e’ oggetto di varie insinuazioni su Bangsbo,assunzioni di sostamze varie,e di sospetti sul suo grado di resistenza e superiorita di corsa rispetto alle altre squadre.Sarei curioso di leggere oggi i commenti di chi asseriva queste frustranti insinuazioni…..magari dopo questo 4 a 1 spostera’ i sospetti sul Napoli…

    • Il doping si utilizza a cicli e soprattutto si programma, l’Atalanta ha ottimi giocatori ma non è il Barca e le capita anche di perdere quando non si aiuta.

  5. Oggi com’è sono rimasti in riserva, che lezione di calcio che gli ha dato il ciuccio.
    Il ciuccio è squadra di grande qualità, loro no, eppure, tanti li danno favoriti per lo scudetto mah

  6. Tecnicamente il Napoli è la squadra più forte della Serie A .

    Anche se ciò non basta per vincere un campionato (anche la Roma nel 2016 e nel 2017 era la squadra più tecnica della serie A eppure ha vinto zero)

    È un campionato interessante con l Atalanta che gioca il calcio migliore per distacco e oggi ha avuto un vuoto fisiologico

    L Inter ha il mister tatticamente più all’avanguardia

    La Juve è la Juve

    E poi ci siamo noi : con Dzeko che guadagna 6 milioni e non vede la porta manco con gli occhiali da vista , il miglior giocatore per rendimento e’ Spinazzola accolto con scetticismo perché giunto con la contestuale cessione di Luca Pellegrini che a Roma consideravano Roberto Carlos (de che?) , dei centrocampisti in rosa possono giocare solo 2 perché gli altri impresentabili , un mister che si fa mettere sotto pure dal Udinese e dal Verona .

    Poveri Noi

    • Sinceramente non capisco cosa hai da ridere.

      Noi abbiamo un attacco sterile , ma talmente sterile che tra Udinese e Verona abbiamo fatto 1 gol , e sottolineo con assist dell’avversario .

      Il Napoli ha fatto 10 gol tra Genoa e Atalanta

      E tu ridi

      Beato a te che ridi

    • @Dario

      Conte con la nazionale italiana più scarsa dalla storia ha battuto il Belgio agli europei (primo nel ranking Fifa) ha eliminato la Spagna campione in carica , ha imbrigliato 120 minuti la Germania campione del mondo venendo eliminato solo ai rigori peraltro dopo una infinita serie di rigori.

      Nel 2016 arrivato al Chelsea dopo aver battuto il City di Guardiola 3-1 lo stesso Guardiola disse “Conte è il tecnico migliore del mondo” (puoi verificare anche online)vincendo là premier .

      Ad agosto ha portato L Inter in finale di EL perdendola solo per uno sfortunato autogol

      Oltretutto è L unico mister che fa dare il 100% ai giocatori

      Se critichi Conte , non seguire il calcio, non fa per te

    • A Carew, ma c’hai presente che vor dì’ “tatticamente evoluto”? C’ho la vaga impressione de no. Conte sarà un ottimo allenatore, a parte che er tocco magico l’ha bello che perso, ma per evoluzione tecnica si intende qualcosa che è al minimo al passo coi tempi, non che richiama il calcio di qualche decennio fa. Klopp lo è, Gasperini idem, perché fanno vedere un calcio diverso e spesso nuovo, non certo Conte.

    • COnte all’avanguardia ? Grande allenatore ma all’avanguardia non direi, è un Trapattoni con il pressing.

  7. Calcolate 13 nazionali dell Atalanta in giro per il mondo e il Napoli 15 giorni di allenamenti a castel volturno con tutti i calciatori.
    Se continuiamo così il campionato sarà falsato.
    Inutile fare previsioni.

  8. L’arte di girare la frittata a piacimento.
    Se l’atalanta avrebbe vinto oggi , si sarebbero sprecati gli ohhhhhhh .
    Io invece avevo scritto pure che fino ad oggi, avevano affrontato e vinto contro i figli della luna, come il napoli col Genoa, sfiancato dal covid.
    Lo stesso Napoli che e’stato, esentato con la sceneggiata dell’Asl,dal mandare i giocatori in nazionale mentre quelli dell’ Atalanta stavano in giro x il mondo.
    Comunque anche noi possiamo dire la nostra in questo campionato scarso, dove nessuno può dirsi sicuro di niente.

    • Ub40 ti aspetto quando il napoli é sotto la Roma fai tanto il grande ma non sei nessuno te e il tuo amico Dario che te fa da paladino della giustizia ahahaha fate ride ma te impegni anche pe di ste baggianate

    • Beh, se proprio devo scegliere un amico tra te e lui, certo non è la scelta più complicata della mia vita.

  9. L Atalanta oggi non è proprio scesa in campo, ma che colpi che fa? Lammers preso a 12 spicci, entra dalla panca e segna.
    Evidentemente quello che dai te ritorna , andava troppo spedita

  10. Non è che mo esce che 11 giocatori della dea ciavevano er Covid? Ormai le goleade del Napoli sono sospette. De Laurentis indagato come presunto untore.

  11. Uhmmmm

    Forse in molti dimenticate che la SSC Vesuvio ha potuto allenarsi, grazie alla [email protected] di De Lamentis, per 3 settimane senza distrazioni (unica squadra del pianeta ad averlo potuto fare) mentre il mondo continuava a girare e tutte le altre squadre giocavano in campionato per poi dare i propri giocatori alle rispettive nazionali..
    Credo si possa tranquillamente affermare, sono 3 settimane,che il Napule a cavallo tra settembre e ottobre è l’unica squadra al mondo ad aver fatto il ritiro precampionato come si faceva pre-covid!!!

    • Come scritto in un mio commento sul sito tempo fa, metto il Napoli a giocarsela con l’Inter e la Dea più o meno alla pari (tanto al 100% la partita con la Juve verrà recuperata annullando la decisione del giudice sportivo), dietro loro Juve e Roma senza preferenze per vari motivi, dietro ancora Milan e eventuale sorpresa (Sassuolo?..X…). La Lazio non si ripete. Arriverà tipo 8/11esima….

  12. La differenza tra noi ed il Napoli è molto semplice, un DS che capisce di calcio ed un allenatore che ha studiato bene il mestiere, per loro banale per noi di difficile attuazione.
    Fonseca vattene!
    Forza Roma!!!

  13. C entra poco ma avete visto kolarov? Fa disperare anche a milano…😏🤣🙈 pensare che qua sopra era pieno di “vedove” all insaputa della sua dipartita calcistica nella a.s. ROMA…😏

    • Non ti dimenticare pure il gol contro la Fiorentina dopo 2 minuti nella prima giornata , fatto fare tutto da Kolarov

      Tanti romanisti hanno fatto passare le peggio seghe per fenomeni :

      Gerson il nuovo Pelé
      Dodo il nuovo Marcelo
      Lamela come CR7
      Osvaldo la rockstar considerato addirittura un giocatore
      Luca Pellegrini il nuovo Roberto Carlos
      Andavano ad aspetta Nzonzi a Fiumicino

      Mi fermo qui

    • @Master

      Io tifo per la Roma , però a differenza di tanti non faccio passare le seghe per fenomeni , non sono tra coloro che consideravano Monchi il DS migliore del MONDO , non do fiducia illimitata come tanti, perché la fiducia va guadagnata sul campo

      È un colpa ?

      Non credo

    • Carew sarà pure vero ciò che dici, ma non ho mai letto un commento dove elogiavi la Roma.
      Al contrario quando c’è da denigrare, sei sempre in prima linea.

    • Ah zenò, di canio non puoi definirlo una quaglia. Ha giocato con 41 squadre diverse. Sulle note di semplicità di arisa: Lazialità… Paolo di canio quante maglie ci ha, Giorgio chinaglia dove c…o sta? E 11 anni in serie B…

    • A laziomerdismo militante, è ora che t’aggiorni. A Formellese nun ha fatto 11 anni de B, ma 12, visto che ner 1926-27 ha pure fatto la Prima Divisione, Serie B dell’epoca (la massima serie si chiamava Divisione Nazionale).

  14. Quel che infastidisce non sono tanto gl’insulti e le denigrazioni verso Fonseca e la nostra squadra. Oramai fanno parte del contorno ma notare in quanti lodano Atalantini e Napoletani, quando costoro a noi ci disprezzano piu’ di chiunque altro… Sarà che son stupido ma da coloro che ne esaltano le doti o ne diminuiscono la sconfitta cercando di trovare mille attenuanti preferisco prenderne le distanze Non sò voi come la pensiate ma per me esistono ed esisteranno sempre solo due colori: Il giallo ed il rosso e in taluni casi me ne fotto dell’obbiettività. Il Napoli perde 3-0 a tavolino? Bene! L’Atalanta prende 4 fischi da Gattuso? Ancora meglio. Godo ancora di piu’. L’unica cosa che può dispiacere (ma fino ad un certo punto) è che queste stesse persone, questi stessi nick che lodano tanto le altre squadre son poi i primi a dare contro ai nostri colori. Lasciamo stare. Discorsi inutili
    Forza Magica Roma Sempre!!!

    • La squadra c’è ,manca il manico e penso che i Friedkin lo abbiano capito, senza insulti e senza offendere. La Roma con Pedro ha fatto un salto di qualità impressionante, la mia preoccupazione è che Fonseca non ne approfitti, se riesce nel capire che in queste partite deve schierare tutti gli spagnoli.

  15. Ricordo un certo Francesco Totti che ha fatto di tutto per portare Gattuso alla Roma… non aggiungo altro…
    Forza Roma!!!

    • Gattuso è una persona ruspante, ma molto pratico e intelligente. Ha mantenuto la stessa umiltà e voglia di imparare che quando era calciatore lo hanno portato sul tetto del mondo, malgrado madre natura lo avesse dotato di mezzi tecnici molto relativi.
      Ha preso parecchie scoppole agli inizi della sua avventura da tecnico, offrendo anche un calcio piuttosto povero di contenuti.
      Ma non si è abbattuto, ha continuato a lavorare e soprattutto ad imparare.
      Si vede che ha carisma sui giocatori, che si girano ai suoi richiami anche a distanza. Ha anche aggiornato il sistema di gioco ad un 433 più moderno e coraggioso col Milan, e oggi ha schierato una formazione con un solo incontrista puro come Bakayoko.

  16. Oh, finalmente una soddisfazione da un ex. In genere i punti li tolgono a noi.
    Comunque è chiaro che i ragassi si sono risparmiati per la Champions…

    • Non credo…. é che sto campionato é aperto la Roma può fare bene e scavalcare parecchie pretendenti per la champions ricordatelo poi ne riparliamo

    • Oh, finalmente si spiega. Talmente ottenebrato da prendere sul serio una frase il cui significato sarebbe chiaro anche a una trota…

  17. Per il Signor Kolarov altra prestazione da dimenticare, altri due gol sulla coscienza.
    Quando era a Roma faceva le stesse caz..te però bacchettava tutti….tifosi compresi.

    • È sempre stato laziale dentro. Giusto due o tre fregnoni qui dentro lo esaltavano.

    • A mio parere non è manco formellese. Se proprio devo pensare ad una squadra per cui possa nutrire dell’affetto, penso al City dove ha raggiunto l’apice della carriera e vinto i trofei più importanti.
      Comunque, onore a Conte che ha pensato di aggiungere a nonno Young quest’altro illustre pensionato sulla fascia sinistra.

    • E noi qui a Roma vediamo Pastore come a Milano vedono il serbo, solo che ci costa un 50% in più. Mal comune non è mezzo gaudio, però.

  18. Domanda: ma qualcuno ancora vuol paragonare Ibrahimovic a Dzeko? Lo chiedo perché ricordo dei commenti di persone che scrivevano cose tipo “un trentanovenne”.

    • raga per ibra avrei fatto follie. non scherziamo: dzeko vale un’unghia di ibra, il quale anche a 50 anni è su un altro pianeta. a 39 anni è determinante per la sua squadra, in pratica da solo sostiene il peso dell’attacco e da coraggio e voglia di vincere a tutta la squadra. credo da solo gli porti almeno 20 punti al milan.
      uno così vorrei in squadra, non dzeko che sembra ti faccia un piacere e davanti alla porta spesso e volentieri sbaglia.

      quando lo dicevo 2 anni fa che stava al galaxy mi prendevano in giro, ma dove vai co sto pensionato? invece è sempre ibra.

      vabbè la chiudo qua, perchè mi rendo conto che sono di parte se parliamo di ibra. 🙂

  19. Serie A, la Samp di Ranieri stende la Lazio (3-0)…
    Grazie Mister: Per questa bella soddisfazione Stasera, goduria Doppia Anzi nò, contando la Primavera diventa nà Tripla secca 😉

  20. Qualunque sia il motivo il Napoli ha massacrato l’Atalanta. Contento per il presuntuoso gasperini. Vedendo il Napoli e poi l’Inter al momento l’antijuve sembra proprio il Napoli. la lazie magari ha finito il [email protected] dello scorso anno.

    • L’anno scorso non ha mai avuto una partita senza Immobile e senza rigori a favore contemporaneamente.
      Oltretutto sono convinto che politicamente qualcosa sta cambiando, Preziosi ha rotto col duo sbiadito, al Napoli hanno dato lo 0-3 MA anche un punto di penalizzazione. DeL si è preso il vantaggio di far fare il ritiro al Napoli e probabilmente questo si ripercuoterà nelle prossime partite dato che invece, tra mercato aperto e COVID tutte le altre NON hanno potuto fare ritiri sufficienti invece il Napoli esce ora da un bel ritiro di 3 settimane a ranghi completi. Però vediamo come saranno i prossimi arbitraggi per loro… da questo capiremo TANTO.
      A proposito, le quaglie vengono da 2 anni sostanzialmente SENZA infortuni, ora dalal ripresa dello scrso anno invece hanno cominciato a soffrire qualche “infortunello” importante… Vediamo come reagiscono, visto che il livello di alcune loro riserve è quello di una squadra media di serie B… e finchè tutto gira bene inserirne 1 non è un problema… ma 2 sopratutto in una squadra che sta perdendo fiducia…è tutta un’altra questione!

  21. Testaccì ahahahah ma ce l’hi proprio co’ Diawara ahahha porofijo ahahhahahah me ricordi uno che ar pub riempiva de parolacce Assuncao pure se segnava ahahhahaha Forza ROMA

  22. Abbocconi =lazziali…oggi Ranieri vi ha castigati…3 picchi e via…
    Domani non gufate,ci sono i Veterani di Pallotta a guardia della Roma

  23. 4 giornate di campionato e già si sparano pronostici commenti a favore o sfavore di questo è quello. I cavalli si vedono a fine corsa specie in questo periodo con il covid dove può succedere tutto e il contrario di tutto

  24. Kolarov voluto da Conte.
    GRAZIE.
    Con la Fiorentina e col Milan già sta facendo apprezzare il suo valore.
    Chissà fra quanto tempo dimostrerà la sua intesa con i tifosi dell’ Inter.
    Il tempo passa ,,per tutti.
    Rimpianti ?
    GIOVANI FORTI SANI MOTIVATI.
    FORZA BORJA

  25. La Juventus sta giocando ora cn frabotta e portanova titolari, il campionato quest’anno lo vince il Milan di Ibra, la Lazio senza gli arbitraggi a favore fa ridere a parte due tre elementi, la Roma può dire la sua ma gli manca ancora qualcosa, la lotta scudetto è molto aperta quest’anno cn un Napoli molto forte. Sempre forza Roma

  26. Sono Gonte domani compratemi messi Ronaldo”quello vero” pele e maradona se no il campionato italiano non si vince………… PAGLIACCIO 🤪

  27. Anche quando non gioca la Roma alcuni comunque trovano motivo per parlarne male, se domani la Roma vince diranno che era solo il Benevento, già lo so. In fondo questo maledetto campionato è appena agli inizi. Gli elogi e le stroncature di adesso valgono zero…

  28. Non solo i risultati–ma il gioco espresso dal napoli e il milan– ci fa capire quanto sara’ duro e entrare tra i primi quattro.
    Dobbiamo fare molto ma molto meglio di quello che abbiamo visto finora se vogliamo ambire ad un posto in Champions.

    • Il gioco espresso dal Milan? Dove l’hai visto? Hanno puntato tutto su Kolarov, al resto ha pensato il serbo. Meno male che se è accattato il parrucchino semovente…

  29. Come sarebbe, Samp – lanzie 3-0?
    Almeno 3-1, il rigore d’obbligo non gliel’hanno dato?
    Non si fa così…

    Adesso vediamo di immusonire anche l’altro Inzaghi. Se mai sia vero che questo campionato non ha vere squadre favorite (nel senso che quelle esaltate la volta prima subito dopo prendono la sveglia), allora cominciamo a scalare la classifica per dire la nostra.

    Domani c’è solo un risultato. Cominciamo a ristabilire le distanze con i pippaneri.

  30. a Lazio quest’anno vince tutto….fanno finta de sta in difficolta’per poi sorprenderli nel girone de ritorno,Inzaghi e’furbo!

    • Lascia perde…cambia lavoro e squadra.

      Ottima giornata, meglio di così non poteva andare!!!

  31. Non ce l’ho con Diawara che poraccio fa quello che puo'(per me e’un giocatore da serie B),ma con chi lo loda sostenendo sia un buon giocatore…io ancora lo devo vede’fa un tiro in porta….fa er compitino suo passaggetti a due metr, se pensamo de anda’da qualche parte co sti giocatori stamo fori strada ciao Prohaska

  32. Piccola riflessione e mi scuso per il fatto di nominare gli sbiaditi…che sia finito il cubo di Simonetta??? Difficile giocare a ranghi ridotti…ehhh Lotirchio???
    SSFR

  33. La juve senza Ronaldo ha dimostrato di essere una squadra di poveracci, cosi come e’ il Milan senza Ibrahimovic Se le cose stanno cosi, potrebbe essere un campionato piu’ equilibrato di quello che sembra, forse solo il Napoli e l’ Inter nonostante la sconfitta hanno qualcosa in piu, in terza posizione vedo ancora l’ Atalanta.Per il resto dietro c’ e il mucchio selvaggio con Roma,Lazio juve e Milan per il 4° posto.

    • Sì, comunque mancava pure Dybala, che non mi sembra sia l’ultimo arrivato. Poi se il Maestro si pensa di vincere le partite con Frabotta e l’altro scappato di casa Portanova, solo perché si chiama Juve, mi sa che quest’anno lo scudetto a Torino lo vedono con il binocolo.

    • A parte tutto l’impressione è che in Lega stiano spingendo per un campionato più equilibrato, perchè gli ultimi 9 anni di vincitore unico hanno trasformato la Serie A in un campionato scozzese più mediterraneo.
      Altrimenti non si spiegano il rigore contro, il rosso e il gol annullato, tutti discutibili.

  34. Qui si spara sentenze dopo solo 4 partite.. Troppo presto!personalmente ritengo che alla fine del girone d andata le gerarchie saranno ristabilite con Juve ed Inter a guidare la classifica. Però si sa.. Il calcio non è una scienza esatta.

  35. Che sabato.. Complessati e gemellati sveglia.. Bergamsschi con gasperini il razzista sveglia.. La rubentus pareggia con il Crotone.. Manca solo una bella vittoria della mia roma e che goduria.. Daje cosi👍👍👍👍👍👍

  36. Testaccì su Diawarà con me sfondi una porta aperta ahah sa fa solo il torello e nemmeno bene, però alla fine se lo mettono in panchina ahahaha nemmeno demeriterebbe ahahhah ma sempre però ahahhaha Ciao

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome