Serie A, l’Atalanta umilia il Torino: 0-7 e Roma raggiunta al quarto posto

57
2048

TORINO ATALANTA RISULTATO FINALE – Un’Atalanta schiacciasassi distrugge senza pietà il Torino, umiliandolo davanti ai propri tifosi col punteggio di 7 a 0.

Partita senza storia: il primo tempo si chiude 3 a 0 per gli ospiti grazie ai gol di Ilicic, Gosens e Zapata su rigore. La ripresa addirittura è ancora peggiore per i granata: va a segno altre due volte Ilicic (tripletta finale per lui), e Muriel che entra e fa doppietta.

L’Atalanta grazie a questo risultato raggiunge la Roma al quarto posto in classifica in attesa della partita di domani contro la Lazio, ma i bergamaschi hanno lanciato un chiarissimo segnale nella corsa Champions.

Redazione Giallorossi.net

57 Commenti

  1. purtroppo l’atalanta ha dei fuoriclasse come ilicic e gosens mentre noi ex giocatori come kolarov, pastore e mkhitaryan.
    la dirigenza della roma si deve SVEGLIARE e farsi furba.
    ilicic va in scadenza a giugno, dal 1 febbraio lo puoi contattare ufficialmente.
    qualcuno dica ai dirigenti della roma di offrirgli un bel triennale a 3,5 mln netti (stesso stipendio di pastore che puoi spedire in cina anche a zero).
    magari rifiuta ma intanto crei una situazione delicata nell’atalanta e metti un po’ di zizzania

    • c’è stato un periodo che la roma era interessata a ilicic. su questo forum son piovuti gli insulti. e in effetti non si tratta di fuoriclasse… lo dimostra anche il fatto che quando cambiano maglia in pochi si confermano bravi calciatori… io sono convinto che il vero fuoriclasse è il loro… farmacista

    • Ilicic non è un fuoriclasse,se fosse arrivato alla Roma sarebbe stato un giocatore discontinuo ed umorale che ,quando in vena,avrebbe appagato il gusto estetico,un giocatore tipico di Sabatini,basta vedere,infatti la carriera che ha fatto ,il passaggio dalla Fiorentina all’Atalanta non fu un upgrade al tempo.Qui si criticava Pjanic,figurati cosa sarebbe successo con Ilicic che ha fatto imprecare in tutte le lingue i tifosi della Fiorentina e vogliamo parlare di Muriel?Li c’è l’ambiente adatto a loro,ma,soprattutto,un gruppo che gira a memoria con ingranaggi perfetti per cui i singoli si esaltano nel collettivo arrivando ad andare oltre il proprio valore,un po’ come successe alla Roma di Spalletti 1 ,certo quegli ingranaggi funzionano solo a velocità ed intensità super e qui qualche domanda sorge spontanea….

    • hahah…io me ero giocato la solita sculata del toro…..lo ha finito contro de noi!!..sirigu all’olimpico sembrava allison al quadrato ieri, allucinante tutta la squadra!!

    • Guarda che n’artro pallottiano fine intenditore diceva ” AAAtalanta prima o poi crolla ” in fondo ne ha rifilatin solo 7 fuori casa a quelli che 15 giorni fa ci hanno messo 2 pere all’Olimpico e con lo stesso portiere.

    • Se è per questo ha pure perso contro l’ultima in classifica a Bergamo.
      Siete tanto carini a ricordarvi solo quello che vi fa comodo.
      Ma tanto tanto

    • Sarà ‘n’ impresa ariva’ quarti, artro che storie!
      A ‘n’ certo punto riflettevo sur fatto che ‘n’ campo c’avevano solo ‘n’italiano, e cioè er portiere. Questi so’ diventati da serbatoio de giovani italiani pe e big na multinazionale nel volgere de pochi anni. Pure Gasperino er carbonaro, che molti hanno tacciato de nun ave’ le balls pe anna’ in una grande piazza, in realtà naa grande piazza già ce stava. E quanno dico grande intendo come organizzazione, non come città.
      E noi semo adesso l’esatto contrario… amarezza.

    • L Atalanta Crolla, CR7 è un Bidone che sta affossando la Juventus.. Conte è sopravvalutato, Pallotta è fra i più ricchi al mondo…su questo forum c è un’ aneddotica da Guinness dei primati delle fregnacce.

    • perche oltre l arbitro cieco questi si sono impegnati con l atalanta se so scansati per far cacciare mazzari

  2. La dirigenza della Roma? Bravi per i bazar di Istanbul, bravi a giocare d’azzardo, sono buoni per il casinò di Venezia, non per fare calcio, hanno venduto squadre intere che potrebbero lottare per lo scudo, la loro logica era comprare il maiale, ingrassarlo e squartarlo per rivenderlo, prendano lezioni dall’Atalanta che con un quinto del loro fatturato hanno creato uno squadrone agli ottavi di Champions (in rappresentanza di una città di 120.000 abitanti).

  3. atalanta;
    ilicic: 13 gol
    muriel: 12 gol
    zapata: 7 gol (11 presenze)
    gosens: 7 gol
    gomez: 6 gol

    Roma:
    dzeko: 8 gol
    kolarov: 5 gol

    di che cosa parliamo..gli altri segnano..noi abbiamo gente che manco a porta vuota segna

    • A Ste’, te sei scordato Kalinic… grande superpunta e riserva!!
      Ancora c’ho davanti l’occhi quello che ha fatto Mercoledì… che Dio ce ne scampi e liberi!! AIUTATECE!!

    • Miguel, scontro diretto a favore e differenza reti stanno +14 rispetto a noi. Morale daa favola è che a meno de vince a Bergamo co tre gol de scarto, je devi ariva’ sopra.

    • Io stravedo per Gosens. Ed è un centrocampista laterale/terzino non un attaccante. Bisogna vedere sempre gli ex Atalantini in altre squadre ma ha tutto del calciatore moderno: intelligenza tattica, tecnica, corsa e resistenza. Secondo voi quanto sparerebbe l’Atalanta per venderlo?

    • Mentalità. Giocare fino al 90’ è rispettare l’avversario, la partita e il calcio. Magari avessimo noi quella rabbia, quella cattiveria di non fermarci mai. Macchè, noi dopo che andiamo 1 a 0 ci fermiamo, rallentiamo il ritmo e non attacchiamo. Stasera sullo 0-5 vedevi Toloi in area di rigore avversaria o giocatori che si incazzavano con loro stessi se sbagliavano un passaggio. Questo è quello che vorrei vedere dalla Roma.

  4. Che sonata… Pensare che a questo toro non siamo riusciti neanche a fare un goal… Se lAtalanta gioca sempre così stamo freschi col 4o posto.

    • Può essere pure che giochi, come contro la Fiorentina (ridotta a 10) e come contro la Spal…..
      Poi ieri sera il Torino ha messo lo stesso impegno messo contro di noi a ROMA
      Uguale, preciso preciso…..

  5. Si bombano…non hanno mai un calo fisico…mi ricorda la Rube di qualche anno fa che correva come loro e dopo si è saputo il perché…vedi Agricola ed il doping

  6. Fate come volete ma io non riuscirò mai,anche impegnandomi,a capire come abbiamo fatto a perdere 2 0 in casa contro il torino di quest’anno,una sconfitta inspiegabile e dopo serate come queste me ne rendo ancora piu conto.
    L’atalanta ci darà battaglia fino alla fine per il quarto posto,Daje ROMA!!!!!

    • Te lo spiego io,
      Mazzarri: a ROMA ci danno già come vittima sacrificale, faremo ricredere tutti,daremo il massimo. ..
      In campo, si chiudono,pressano, falli in continuazione arbitraggio a favore, e noi che costruiamo 15 palle gol buttate alle ortiche , il resto lo fece Sirugu parando pure le Madonne. ..
      Ieri sera? Molli molli in campo, Sirugu versione spaventapasseri, spazi larghi in difesa tipo canale di Suez. ..

  7. In questo caso la differenza la fa l’allenatore. Se guardate i singoli della difesa, soprattutto i centrali… e se pensate che quasi tutti quelli che lasciano l’Atalanta poi falliscono altrove… mi piacerebbe questo atteggiamento anche nei nostri giocatori… pressione, determinazione, cattiveria agonistica. Sempre. Anche sul 5 a 0 a favore. Si.

  8. Ma veramente pensiamo di voler competere con l’Atalanta per il posto in champions, questi giocano col sangue agli occhi, mentre i nostri si credono i giocatori più forti del mondo. Sarà un miracolo qualificarci per l’Europa League anche perché sta salendo pure il Milan.

  9. L’Atalanta sta diventando una specie di incubo vivente per molte squadre, questi quando vincono ti umiliano, e secondo me fanno bene a non fermarsi, l’ ho sempre considerata una mancanza di rispetto per gli avversari, sembrerebbe un senso di pieta’ che non dovrebbe esistere nel calcio e nello sport in generale, al contrario di noi che invece ci fermiamo sull’uno a zero,forse abbiamo pieta’ ‘un po troppo presto! Comunque Atalanta pazzesca, non so’ quante volte il Torino abbia subito 7 reti in casa nella sua storia! Forse mai! Mazzarri al.manicomio!

  10. la roma non è costruita per vincere i giocatori sono giovani a parte kolarov e dzeko che però è un fuoriclasse siamo in fase di costruzione mi piace smalling ma non mancini mi piace Oliver ma non under perotti e pastore rubano solo i soldi così come petrachi

  11. Nonostante l’aggancio (momentaneo) dell’Atalanta… Godo! Torino Squadra senza palle che si trasforma solo quando vede La Roma! Odio Torino! In tutte le sue “salse”!!! Forza ROMAAAAA!!!

  12. Edin Dzeko,secondo me la tua conclusione e’ errata e fuori luogo.A certi risultati si arriva soltanto con il duro lavoro settimanale e i sacrifici.Qui da noi i giocatori stanno ancora smaltendo il panettone delle feste questa e’ la cruda realta!

    • Era una conclusione chiaramente goliardica ragazzi, l’Atalanta si merita tutto grazie al lavoro

  13. Quindi Ilicic è un fuoriclasse, dove ha giocato, e cosa ha vinto in carriera? Il metro di giudizio di molti è starato, oppure sarà il fatto che con tutti i nostri esterni ci fai il brodo, allora arriva un 33enne, con una condizione invidiabile, e diventa un fuoriclasse. Per me Ilicic è solo un buon giocatore. Basti pensare che,se per il prossimo anno dovessi (occhio friedkin), allestire una squadra da vertice, tra pippe, sopravvalutati, retrocessi canzonati, e prossimi alla pensione, confermerei solo smalling zaniolo e diawara. Ma io sono laziale quindi………………poi però non date la colpa ad arbitri ed infortuni per le mazzate continue.

  14. Adesso è facile parlare di Gasperini e dell Atalanta e dei suoi giocatori a Roma siamo il top a dire che l erba del vicino è sempre più verde ma
    Ricordo piango salah el sharawy naingolan ecc questi oggi rimpianti ma quando uscimmo dai preliminari di Champions per opera del porto di nuno espirito santo il giorno dopo erano un ammasso di pippe oppure nei derby di coppa Italia persi i commenti non erano dei migliori eccc oggi è facile prendere zapata o Muriel o altri giocatori dell Atalanta compreso l allenatore se Sabatini o monchi o Petrachi si presentavano con palomino hateboor freuler o Gosens e con Gasperini allenatore non so cosa si scriveva li a Bergamo non si chiede ogni anno lo scudetto o il piazzamento in Champions o la coppa Italia ma quello che viene viene la pressione mediatica è diversa Ah dimenticavo hanno fatto lo stadio anche la politica è diversa anche se è sempre Italia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome