SERIE A: l’Udinese strappa un punto al Dall’Ara, il Bologna rallenta (1-1)

12
243

AS ROMA NOTIZIEBuona notizia per la Roma dal match delle 15 di questa domenica di campionato: l’Udinese di Cannavaro riesce a rallentare la corsa del Bologna.

Bianconeri che sbloccano il match grazie a un gol realizzato da Payero poco prima dell’intervallo. Nella ripresa la squadra di Thiago Motta resta in dieci per l’espulsione di Beukema ma riesce a raddrizzare grazie a una punizione di Saelemaekers (decisivo l’errore di Okoye).

Nel finale il Bologna cerca di vincerla, ma la più grande occasione capita sul piede di Denis che in pieno recupero centra un palo clamoroso. 

La squadra friulana tocca quota 29 punti, restando dietro Frosinone, Verona ed Empoli. Il Bologna invece resta fermo a 62 punti.

Giallorossi.net – T. De Cortis

Articolo precedenteRafa Silva a zero l’idea per l’attacco del prossimo anno. Ma De Rossi sogna Scamacca
Articolo successivoTotti: “De Rossi grandissimo allenatore, spero resti a lungo alla Roma. Io dt con lui in panchina? Il club ha altre idee”

12 Commenti

  1. A volte ” è questione di centimetri” Diceva Dino Viola….Bastava che quel tiro del giocatore udinese invece di sbattere sul palo andasse qualche centimetro più a destra….

    • Grande dino viola, ma noi dobbiamo guardare dietro non avanti, il quinto posto basta e avanza. Se è per questo Sarebbe stato ancora meglio se il palo di Maldini in Atalanta Monza fosse stato un gol e l’ Atalanta avesse due punti in meno. O ancor meglio se quella sega di swiderski non si fosse mangiato ieri quel clamoroso gol a porta vuota contro la Lazie. Comunque nelle ultime 4 partite il Bologna ha vinto solo con noi segnando un gol in 3 partite e 3 (con noi) in una.

    • Lo ripeto, il Bologna sta vivendo un momento incredibile in cui gli va bene qualsiasi cosa, hanno molta fortuna e ne hanno avuta tantissima anche con noi. Noi dobbiamo cerederci perché per me è possibile che schioppano.

  2. Contento per l’Udinese!
    Ha lasciato 2 punti a noi e tolti 2 al Bologna.
    Peccato il clamoroso palo nel recupero..!
    Ora tocca a noi.
    Daje Roma
    FORZA ROMA

  3. Io continuo a ripetere che il Bologna lascera’ molti punti da qui alla fine del campionato, non hanno un calendario facile e non si tratta di una squadra che ammazza le partite, se la deve giocare e sudare anche con le squadrette.
    Paradossalmente, la partita piu’ “facile” l’ha avuta all’olimpico, ma anche li dissento parecchio da chi la vede come una lezione di calcio nei nostri confronti o sciocchezze del genere.
    Per me, e’ stata la classica partita che se la rigiochiamo 10 volte non finira’ MAI cosi. Un concentrato statisticamente aberrante di tutto bene per loro e tutto male per noi, con tanto di serie incredibile di gol mangiati, arbitraggio da scemi e noi molto sulle gambe per aver giocato 70 minuti in 10 tre giorni prima, senza ricambi adeguati.

    Ne riparliamo alla 38esima giornata.

  4. Nooo il Bologna non sta in crisi nooo, sta volando.
    Contro di noi 4 tiri, 3 gol e una traversa su punizione.
    E senza attenuanti.
    Si, noi non abbiamo mai attenuanti.
    Non tiriamo in porta, ma vinciamo con al massimo uno, due tiri?
    Ci sta gente che storce il naso..
    Facciamo il rito al bersaglio, però la maggior parte fuoristrada dall’ specchio dello porta, e ci sta chi dice che i tiri fuori non contano.
    Se invece succede al contrario, come in lecce- ROMA, allora i tiri fuori contano
    Ma torniamo a bologna – Udinese, il Bologna dirà qualcuno è stato penalizzato dall’espulsione ( non ho visto il primo tempo , quindi non so se ci fosse o meno)
    Quindi in questo caso , ci sta l”attenuante.
    Attenuanti che non sono state prese in considerazione per noi.
    Eccole
    Abbiamo giocato il giovedì, contro il milan, in 10 vs 11 per 75 minuti.
    Abbiamo giocato ( anche all’andata) senza Lukaku contro i bolognesi
    Abbiamo creato 9 palle gol, contro 3
    Il primo gol è viziato da un evidente gioco pericoloso ( dinamica peggiore del gol annullato a Azmoun, quindi o ci hanno rubato col Brighton, o col Bologna,)
    Il secondo un gol rocambolesco in mischia, dopo un evidente fallo non fischiato a centrocampo su Cristante
    Il terzo in contropiede , con noi tutti sbilanciati alla ricerca del pareggio
    Un arbitraggio nettamente contro, e ci sta gente che ha visto il Bologna giocare a calcio..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome