SIVIGLIA-ROMA 1-1 (5-2 d.c.r.): le pagelle

70
3724

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma deve dire addio al suo sogno dopo una partita lunghissima e molto combattuta, terminata in parità nei tempi regolamentari e decisa solo ai calci di rigore.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo questa sera alla Puskas Arena per affrontare gli spagnoli nella finalissima di Europa League:

Rui Patricio 5,5 – Un po’ incerto nelle prese su alcune conclusioni dal limite degli spagnoli. Non riesce a incidere nei rigori.

Mancini 6 – Partita dai mille volti: assist decisivo per il vantaggio di Dybala, ma poi autogol sciagurato ed errore dal dischetto. Peccato, perchè la prestazione nel complesso è stata molto solida.

Smalling 7 – Solito baluardo della retroguardia, giocatore imprescindibile per il presente e il futuro prossimo della squadra.

Ibanez 6 – Lotta con coraggio, sbaglia qualcosina ma tiene botta fino all’ultimo. Peccato per un gol sbagliato e un rigore sul palo che spegne il sogno della coppa.

Celik 6 – Gioca con attenzione, fa il suo.  Dal 91′ Zalewski 6 – Tiene bene la fascia.

Matic 7 – E’ l’altro pilastro della squadra. In mezzo al campo vale per tre, senza di lui la mediana non saprebbe dove andare. Dal 120′ Bove sv. 

Cristante 6 – In affanno contro il dinamismo degli spagnoli. Prezioso sulle palle alte, freddo dal dischetto.

Spinazzola 5,5 – Ha sul destro il gol dell’immediato vantaggio, ma non calcia benissimo. Non impeccabile quando difende, non incide quando prova offendere. Dal 106′ Llorente sv. 

Pellegrini 6 – Cerca di dare tutto per la squadra, anche se riesce a illuminare il gioco solo con i soliti, preziosismi piazzati. Offre un assist al bacio per Belotti, che il Gallo non capitalizza. Dal 106′ El Shaarawy sv – Entra quando la partita si stava spegnendo, e non riesce a incidere.

Dybala 7,5 – Unica stella di un attacco altrimenti con poche qualità. Inventa numeri d’alta classe, realizza un gol che sembrava scritto nel destino. Quando esce da campo, la sua mancanza si sente da matti. Dal 67′ Wijnaldum 5 – A dir poco evanescente. Il suo ingresso in campo, purtroppo, si rivela del tutto inutile.

Abraham 5,5 – Qualche buona sponda, e il solito gol fallito. Dal 75′ Belotti 5,5 – Stessa storia del suo collega di reparto.

JOSE’ MOURINHO 6 – La sua Roma è una squadra che dà tutto in campo, e anche oggi può uscire a testa alta. Azzeccata la mossa di mandare in campo Dybala dall’inizio, meno quella di difendere troppo presto il vantaggio acquisito. I cambi non riescono cambiare la storia del match, poi deciso dalla lotteria dei rigori. Ora bisogna ripartire da lui, senza se e senza ma. Sempre che lui sia d’accordo.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteSIVIGLIA-ROMA: 1-1 (5-2 dcr). Sconfitta ai rigori per i giallorossi, sfuma il sogno Europa League
Articolo successivoMENDILIBAR: “Ancora non ci credo che abbiamo vinto. Siamo partiti male, nella ripresa siamo cambiati”

70 Commenti

  1. dispiace brutta stagione la coppa avrebbe potuto cambiarla.
    urge comprare attaccanti .
    spero che la prossima stagione ci potremo togliere qualche soddisfazione.
    è finita così

    • urgono tante cose: almeno un portiere 2 terzini almeno un centrocampista almeno 2 attaccanti e via tanta fuffa (tipo gini). servirebbe ancora che o’sistema ci lasciasse in pace. e rispetto per mourinho.

    • Dai Friedkin, confermiamo l’allenatore e i suoi scudieri Mancini, Smalling, Matic, Cristante, Dybala e poi ancora Pellegrini, Bove, Elsha, Solbakken. Direi un’ottima ossatura di squadra.
      Llorriente, Kumbulla, Celik possono restare, ma poi c’è da vendere:
      Ibanez e Zalewsky e Tammy per le plusvalenze;
      poi Rui, Karsdsorp, Spina;
      lasciamo Gini, Camara e Belotti.
      Sembrerebbero già tesserati Aouar e Ndika. Di conseguenza:
      portiere nuovo acquisto, 24/28 anni
      Mancini-Smalling-Ndika
      nuovo acquisto-Matic-Cristante-Aouar-nuovo acquisto
      nuovo acquisto-Dybala
      E poi: Svilar-Kumbulla-LLorriente-Celik-nuovo acquisto-Bove-Elsha-Pellegrini-nuovo acquisto-Solbakken. Quindi:
      Nuovi acquisti titolari 4: Portiere, due terzini di fascia, centravanti.
      Nuovi acquisti per alzare il livello di squadra e rosa 2: difensore e esterno d’attacco.
      Totale 6 acquisti che aggiunti ai due svincolati fanno totale 8 nuovi innesti ed eventuali scommesse, svincolati, giovani promesse ect.
      Ma si riparta da MOU!
      Forza Roma, sempre!

  2. Wijnaldum impalpabile, un fantasma.
    A fine stagione però occorre fare una riflessione su Abraham, perché veramente c’è qualcosa che preoccupa, prima di uscire gli arriva palla poco fuori area, era solo, cade perterra invece di stopparla.
    Dai su.

    Comunque orgoglioso della squadra, e del nostro condottiero José Mourinho!
    Di più non si poteva fare.

    • Gio c’è poco da riflette: da mandare a casa. Ohhh questo è la prima punta ed ho detto tutto. Non mi sento di dire mercato sbagliato perché se la cheerleader avesse fatto il campionato dell’ anno scorso, se pellegrini avesse giocato tutte le partite a livello di queste ultime e di quelle dell’ anno scorso, se Spinazzola era la metà di quello degli europei, se Rui si fosse confermato solido come lo scorso anno, se skarsdorp avesse giocato la metà delle partite fatte l anno prima, se mister cento gol ne avesse fatti almeno dieci, beh staremo a parlare di altro. Se mi nonno aveva tre palle era un flipper , ma che sfiga questo anno. E comunque al contrario dei sorci rosiconi mi sono divertito fino all’ ultimo

    • Ieri la partita sarebbe potuta finire in qualsiasi modo, nonostante alla Roma mancasse il cambio di passo che Suso e Lamela hanno dato al Siviglia. Comunque mi sembrano alcuni voti ingenerosi: Ibanez ha preso legnate in qualsiasi posto, si è battuto come un leone anche se si è mangiato un gol a porta vuota, e sul gol che Belotti si sarebbe “mangiato” Bono (quello si un vero valore aggiunto alla squadra) ha fatto un miracolo. Arbitro non all’altezza che nel secondo tempo ha perso completamente la bussola.

  3. Wijnaldum 5? Troppo generosi.Un ectoplasma, un mollusco che ha fatto giocare la Roma in 10 da quando è entrato. E questo sarebbe il capitano dell’Olanda?
    Io mi aspettavo che andasse a battere le punizioni o i calci d’angolo ,in assenza di Dybala e Pellegrini ed invece nemmeno questo.
    Nella sequela dei rigori è stato un codardo,costringendo a batterli i nostri difensori,che c’hanno messo la faccia. Lui nemmeno quella. Non merita nemmeno il voto.
    Non voglio più vederlo indossare la maglia della Roma. Sono schifato dalla sua condotta.

    • Non mi è mai piaciuto il suo comportamento da quando è alla Roma, anche quando è rimasto in Olanda per la convalescenza, poteva stare qui e familiarizzare con club, staff e compagni. Urge un Matic più giovane e over 30 e fisicamente fragili solo se vale la pena!

  4. Ottime pagelle.
    Voto 7 a tutti per l’impegno.
    Poi certo Gini non ha inciso ed anche Mou che si è giocato la carta Dybala subito ma persa quella non ha avuto il coraggio di mettere subito elsharawy, Zelensky e Bove..
    Peccato perché meritavamo per tutto quello fatto questo anno..

  5. giocatori 0
    dybala e matic 8
    pellegrini 3
    cristante 4
    belotti 2
    abramo 2
    gini 0
    zaleksky 3
    celik meno 15
    mancini 1
    smalling 7

    pinto meno 6987

    friedkin meno 989999664

    Mou esente da colpe perche’ friedkin gli compra seghe alla solbaco
    forza MOU, forza ROMA

    • Francamente li hai tritati proprio. Volevi i gambioni? Becchete quer gambione de Wijnaldum e mo’ vattene a nanna!

    • celik ottima partita. zalewsky onesta partita. mancini sfortunato ma ci mette sempre la faccia. cristante ottimo. zi bah 0 spaccato, 0 carbonella, a meno che dietro sto moniker scemo non ci sia un bambino di 3 anni…… però, sarebbe ugualmente da ricovero, visto che scrive sempre le stesse inutili cose.

    • solito commento da romanista frustrato , questi sono i commenti che non vorrei mai leggere da un romanista,
      ma purtroppo e dico purtroppo
      esiste anche gente cosi

  6. Rui Patricio 4. Sul gol poteva uscire e sui rigori è assolutamente inutile. Wijnaldum 3. Avrebbe dovuto essere un leader oggi in una finale lui che ha talento ed esperienza e invece ha giocato a nascondersi sembrava fuori contesto. Spinazzola 4. Si mangia e un gol fatto e.non supera mai l’avversario sulla fascia. Smalling Matic e Dybala unico top di questa squadra con Mancini e Cristante degni compagni. il resto tutti sul mercato incluso Pellegrini ancora una volta deludente.

    • spinazzola e winaldum soni arrivati alla finale fuori forma e si è visto .
      non sono molto d’accordo su rui patricio .non capisco come tu possa pensare che avrebbe potuto parare un rigore .e l’unico che avrebbe potuto parare lo aveva parato davvero .

  7. Tutti 10. Federazione spagnola mafiosa. Avrete rotto Er casso…so boni tutti a pesca coppe a sta maniera.
    Gnente da di ai ragazzi se non bravi

  8. Purtroppo Gini ha toccato pochi palloni e quei pochi li ha sbagliati. Totalmente fuori dalla manovra.

    Ovviamente c’è tanta amarezza, non abbiamo perso solo per Gini.

    Taylor voto 9, ha indirizzato la partita dove voleva che andasse. Gli auguro una diarrea fino a Natale.

    • Gino ha toccato pochi palloni perché si allontanava o si nascondeva dalla manovra
      bocciato assolutamente e la sua prestazione indegna non è una questione di forma.ma.di testa

  9. secondo me rui patricio karsdrop celik spinazzola winaldum belotti abram ibanez kumbulla devono andare via dalla Roma a piedi anzi in ginocchio e ci metto a male in cuore anche dybala perché per vincere le partite ci vogliono giocatori forti ed integri matic e liorente dei nuovi devono rimanere anche camara via..

  10. La Roma con i cambi spesso si indebolisce. Aveva ragione Mourinho, per vincere serve una rosa forte e non basta una squadra forte. Ero sicura che la squadra sarebbe rimasta dentro la partita 90 minuti, ci è rimasta all’infinito, questo è un enorme cambiamento che ha portato questo allenatore, ma bisogna continuare a crescere ad abituarsi a competere a giocare finali, la Roma dopo la fortuita semifinale di Champions ha preso confidenza in Europa, se non rimangono eventi straordinari si cresce. Se in molti non si sono più ripresi dalla finale col Liverpool è proprio perchè si aveva la consapevolezza che quella fosse un’occasione difficilmente ripetibile, altrimenti che avrebbero dovuto fare il Bayern dopo aver perso 2 finali consecutivamente o il Milan dopo i 6 minuti di follia ad Istanbul? Noi parliamo di DNA Roma riferendoci alla partita col Lecce, ma non siamo gli unici ,siamo ,però, quelli che poi non hanno altre occasioni simili, per quello le ricordiamo all’infinito convincendoci che sia nel nostro DNA fallire le occasioni, bisogna essere costruiti per avere sempre partite cruciali ,a volte si vincono ,altre no

  11. Grazie ragazzi 💛❤️….
    Ricominciamo…… Ripartiamo…….
    Non importa quante volte cadi….
    È importante quante volte ti rialzi….
    Gli uomini, quelli veri vengono forgiati dalle gioie e dalle amarezze…..
    Ricominciamo……

    P. S.
    Il tale che esultava per aver (a sua detta) indovinato il marcatore sulla competizione da lui stesso denigrata…… Mi fa ribrezzo…..

    Egli non merita di essere più commentato in futuro da parte mia….. Ne spolliciato….

    Egli…. in effetti… É il nulla, un involucro un po’ datato… Un po’ sbiadito….

    Come se dice a ROMA 💛❤️….
    Te so rimasti du giorni de fiato…. Poi anche tu, andrai dove vanno tutti….. Perché te ce mandano tutti…

    • per come è stata arbitrata la partita , a me ha ricordato più italia corea con arbitraggio di Moreno

  12. taylor-10

    Wijlnaldum 2

    Pellegrini 4-non dribbla nn contrasta e lento e prende 5.5 ml..se vogliamo crescere giocatori come lui belotti,rui dobbiamo venderli.

  13. NON condivido i voti che avete dato!
    Wijnaldum non piu’ di 4 ( pesce fuor d’acqua)
    Belotti 6 pieno (ci ha messo cuore )
    Mancini 5,5 ( autogol,rigore sbagliato)
    MATIC 7,5 (monumentale)

  14. Se da un lato non posso che apprezzare dove siamo arrivati dall’altra però non posso non incazzarmi con Abraham, Belotti o Wijnaldum.
    Mi dispiace ma la Roma non può avere giicatori così in quei ruoli se davvero vuole vincere.
    Il Siviglia non ha mai segnato, ha vinto ai rigori e grazie a tanta fortuna. Per il resto non si è dimostrata una squadra superiore ma siamo stati noi che non abbiamo avuto i giocatori in grado di chiudere la partita.

  15. Wijnaldum 2, un ectoplasma, non doveva mai entrare, ma nel caso si doveva capire che era da rispedire in panchina (e poi subito a Parigi infiocchettato).
    Mi dispiace che per vedere questo mollusco siano stati rubati minuti, e forse di vedere un esito diverso, a chi meritava di averli, come Bove o ElSha.
    Pellegrini 5 invece: ragazzi, va bene il sacrificio, la corsa, ma queste sono le prerogative di un mediano. Io mi attendo che illumini, serva assist, segni, e poi tutto il resto.
    E comunque non riesce, a 27 anni, a finire una partita dura, non sta dietro a Matic che va per i 35.
    Vero che non è un cecchino dal dischetto, ma meglio comunque lui dei Mancini o Ibanez. E non ce l’ha fatta ad arrivarci.
    Tutti gli altri hanno dato quello che potevano dare e che ci si poteva aspettare. Quindi poco dai vari Belotti, Spinazzola, Zalewski. Abraham è sparito dopo un primo tempo invece incoraggiante.
    Gli ultimi coi quali posso prendermela sono proprio Mancini e Ibanez, che avranno pure qualche limite ma gettano sempre il cuore oltre l’ostacolo.
    Migliore in campo Smalling, oltre naturalmente a Dybala finché ne ha avuto. E si sapeva che non poteva essere per molto.

  16. Che gli spagnoli hanno foraggiato l’arbitro inglese è sicuro, magari una bell’attico sulla Costa del Sol tanto amata dagli inglesi.
    Poi la sfiga che ne abbiamo sempre in abbondanza.
    In ultimo qualche errore tecnico da parte di Mou, Wjinaldum era fermo meglio Bove, Spinazzola andava cambiato prima li ha fatti crossare sempre, da lì è arrivato l’autogol.
    Per i rigori, ma Belotti, El Sharawi, Winaldum non potevano tirare loro prima di Mancini e Ibanez? Magari non si sono presentati?
    In ultimo, primo acquisto per la prossima stagione un portiere forte forte, su 40 cross non è mai uscito, anche sull’autogol doveva uscire.

    • La sequenza dei rigoristi della Roma ha lasciato perplesso anche me. In genere fai tirare prima i più bravi……

  17. uno dei peggiori arbitri che io abbia mai visto su un campo di calcio. provo sincero odio per quell’uomo. ci ha impiccato la partita.
    E poi per, per favore, ve ne prego, cari Friedkin, mandate via wijnaldum; non posso vedere uno così con la maglia della Roma. Ma quale 5 in pagella? ma neanche zero si merita. abbiamo giocato in 10. via da Roma. e fatelo seguire da abraham.
    per il resto…grazie lo stesso ragazzi 💛❤

    P.S. per le quaje che stanno leggendo…siete dei poverelli. siete piccoli piccoli, come le cacche di mosca. ridete, pagliacci, che tra un paio di mesi rideremo noi, quando andrete a prendere schiaffi in giro per l’europa. siete dei parassiti, esseri dannosi ed inutili. cacche siete, e cacche resterete.

  18. Ero allo stadio delusione enorme. Non ho capito il cambio per wijanldum un giocatore finito. Bove poteva essere più utile. El Shaarawy solo nei supplementari resta un mistero. Per rialzarsi serve una squadra da scudetto il cuore a volte non basta. Comprate i campioni ( L arbitraggio è stato vergognoso, ma la società quando parla ??)

    • ha già parlato il mister, la società se si muove deve farlo sotto traccia, non di certo a mezzo stampa

  19. Migliore in campo Dybala e peggiore Wijnaldum.
    Ma la partita è stata nettamente decida dal vergognosissimo arbitraggio che ha fatto la differenza, gli andalusi giovano in superiorità numerica con arbitro e var.

  20. La storia della Roma fatta di tonfi, di delusioni, di iella atavica e di arbiitri indecenti è riuscita a bruciare pure il curriculum di Mourinho …
    n.b.
    Portiere ed attaccanti della nostra squadra inesistenti …

  21. Beh visto quello che è successo alla Juventus per i bilanci “gonfiati” ad arte suggerirei ai Friedkins di fare la stessa cosa, tanto che si rischiano? 11 punti in un anno e fuori dalle coppe? E dopo quanti anni di Bilanci truccati? Questo per potenziare la squadra. Dopo di ché mi chiedo visto che il FFP è strettamente collegato ai bilanci il perché certe squadre debbano seguire certe regole se c’è chi fa impunemente come gli pare. Il tutto in ottica rafforzamento squadra come chiede il Mister.

  22. Adesso che siamo rimasti con un pugno di mosche su tutto, ci vuole un grande repulisti. Fuori Abraham, Belotti, Gini,Spinazzola , Ibañez , Pellegrini, Celik , Karsdorp, per poter rifondare questa rosa dalle sue radici, e cominciamo a comprare campioni e giocatori con fame se si vuole davvero crescere.A me il gioco di Mou non mi ha mai entusiasmato, anzi , quindi , il futuro si puo”affrontare anche senza di lui. Il carattere non basta , alla squadra si deve dare anche un gioco per essere dominante nelle partite. Sempre Forza Roma.

  23. Visto l’ arbitraggio, mi sembrava di assistere ad una partita di campionato.
    Comunque, avrei utilizzato di più due giocatori tra i più in forma della squadra, come Bove ed El Sharawi.

  24. ma di cosa stiamo parlando ?
    noi siamo arrivati ai rigori senza un rigorista in campo, loro hanno segnato 2 rigori con 2 giocatori che non dovevano nemmeno tirarlo, Lamela doveva essere cacciato per il fallo su Ibanez e E Rakitic doveva prendersi il secondo giallo alla fine e l’arbitro per sbaglio o volutamente ha ammonito un altro per non dargli il secondo giallo.

  25. Io continuo a non capire il senso della sostituzione Dybala Wijnaldum… L’obiettivo qual era? Proteggere l’1-1 per arrivare ai supplementari ed eventualmente ai rigori. Ai rigori ci siamo arrivati infatti, togliendo tutti i rigoristi.
    Non capisco perché non abbia fatto entrare El Shaarawy al posto di Dybala per dare un po’ di vivacità in attacco.

  26. Bisogna ripartire! Mou vuole rimanere ma la squadra deve essere rinforzata e molto, i Friedkin devono mettere mano al portafogli. Non voglio più vedere in giallorosso Abraham, Belotti, Winaldum, Ibanez. Giocatori scarsi. Investire e puntare sulla doppia competizione. Il Siviglia ha vinto la settima coppa, ma con un arbitraggio scandaloso come quello di ieri presto arriverà a 10. Inconcepibile far arbitare una finale a certa gente….oppure è fatto apposta..

    • mou , non vuole rimanere , mi sembra sia stato abbastanza chiaro.
      è finito il suo ciclo a roma.
      adesso ripartiamo

    • @Roma Ti amo a me ha dato l’immpressione contraria o meglio, l’intenzione è quella di rimanere ma “potenziando” la squadra per lottare per lo scudetto.
      Mi chiedo ma i Friedkins cosa hanno intenzione di fare?
      Il calcio non è l’NBA e bisogna capire che capire che “paese che vai usanze che trovi”.
      Qui la questione è o Mourinho prolunga e gli prendono che dice lui o ci si separa.
      Ma la sperazione sarebbe un vantaggio per la Roma e per questa proprietà?

    • Non mi sembra proprio abbia detto di voler andare via!
      E’ stato chiaro nel dire che VUOLE UNA E UNA SOCIETA’ E UNA SQUADRA FORTI.
      Che è diverso..

    • guarda Dan ,che se ieri eri in finale ,se l’hanno scorso hai vinto la conference ,se in panchina hai mairinho. è grazie Friedkin .
      senza di loro non vai da nessuna parte ,sono loro che hanno cambiato la Roma .mourinho è solo una dei migliori allenatori in circolazione

  27. Si sapeva che ai rigori l’avremmo persa , dovevamo dare tutto nei tempi regolamentari, il problema dei problemi della stagione nasce dal mercato di 2anni fa Shomu e Abraham quasi 100 milioni totali di investimento che ci hanno impiccato i mercati di 3anni con risultati complessivi fallimentari , parliamoci chiaro non esiste al mondo una squadra di vertice senza un centravanti e noi giochiamo così .Mi auguro che chi ha fatto queste scelte venga messo di fronte alle sue responsabilità…..mi fido dei Fredkin che come americani badano ai risultati raggiunti e nn ai nomi : fuori chi ha pesantemente sbagliato giocatori che sn venuti a Roma pensando che il sole li autorizzi a pensarsi in vacanza , tanto i tifosi perdonano tutto e
    staff che li ha scelti .

    • invece a mio parere quest’ anno le cose che più sono mancate sono gli esterni , spinazzola è il 50% DI quello di prima,se metti karlsdorp ,celick zalenski tutti insieme ne fai uno.
      senza esterni validi non vai da nessuna parte e chi deve segnare , segna poco

  28. lode alla squadra e a mou per essere arrivato in finale ma ragazzi siamo onesti, il cambio di Gino spappola la partita hai il faraone con gamba e voglia e bove. fine primo tempo due cambi e la vincevi, bisogna dirle le cose l ha persa mou saranno generoso ma e così, molto deluso dall’ arbitro giochiamo volentieri perché li posso esserci arbitro bravi rispetto al nostro campionato e ci mandano quello in male fede. sto male oggi. molto. forza Roma

    • io elsharawi lo avrei messo punta quando è uscito Abrham, con belotti in campo, non abbiamo più avuto mezzo contropiede

  29. Sono deluso di tutto e di tutti. Speriamo che il pifferaio magico se ne va e rifondiamo la squadra con una nuova guida e filosofia.Forza Roma

  30. Sicuramente Mourinho avrà avuto le sue ragioni per sostituire Dybala con Gini ma io avrei sostituito Dybala con El Shaarawy e al posto di Spinazzola avrei inserito Zalewski e al posto di Ibanez avrei messo LLorente.
    Vero che Matic con i crampi è stato un problema ma al suo posto avrei inserito Bove.
    Poi pure vero che ognuno da la sua opinione ma il maestro e solo uno l’allenatore.
    Speriamo che il prossimo anno avremmo più carte da giocarci in campo ma ci credo poco.
    Per Mourinho credo che sotto alcuni aspetti abbia regione necessita di una figura più presente al suo fianco che lo tuteli, e una figura come il ns. capitano Totti può solo dargli manforte e anche intimorire la classe arbitrale con la sua presenza. Peccato che i Friedkin non lo prendano in considerazione, Per me può essere un’ottima carta da giocare a livello d’immagine che a livello di sostentamento con i giocatori.
    Da rispedire al mittente sono:
    Wijnaldum e Camara
    Da cedere ad occhi chiusi sono:
    Ibanez, Kasdrop, Kumbulla, Spinazzola( su questo mi dispiace), Belotti, Abraham.
    Da riscattare:
    Llorente
    il resto della squadra da tenere e potenziare con nuovi acquisti più mirati e in base hai risultati della stagione ultimata.
    Assolutamente da non prendere gli scarti delle grosse squadre.

    Poi come si suol dire la saccoccia non è la mia o meglio magari fosse..

    Però visto che ci siamo sfegatati chiedendo hai Friedkin di prendere Dybala la scorsa stagione potremmo pure sfegatarci di chiedere a voce del popolo de Roma il ns. Capitano nel management della ns Squadra in aiuto a Mourinho.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome