Sky Sport: “Dybala resta alla Roma, Friedkin non vuole cedere i migliori”

105
1715

AS ROMA NEWSNon ci saranno cessioni eccellenti, a cominciare da quella di Paulo Dybala. E’ l’intenzione della Roma e di Dan Friedkin, presidente del club capitolino. Lo rivela Sky Sport. Stessa versione della Joya, la cui volontà è quella di restare giallorosso.

Nei programmi della proprietà c’è la ferma intenzione di non cedere i migliori calciatori in rosa, punti fermi da cui ripartire il prossimo anno: Svilar, Mancini, Paredes, Pellegrini, Cristante ed El Shaarawy quindi dovrebbero restare ancora a Trigoria. Verranno invece venduti tutti quei calciatori considerati poco utili alla rosa e quelli presi in prestito.

Sarà poi fondamentale tornare a investire sul mercato per rendere la rosa più forte e completa: non è ancora stato reso noto il budget che Ghisolfi, nuovo direttore sportivo, avrà a disposizione per la prossima estate, ma considerato il miglioramento dei conti l’intenzione della proprietà è di tornare ad aprire il portafogli puntando su giocatori giovani che possano rappresentare asset per il presente e il futuro del club.

Fonte: Sky Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteUfficiale: Mourinho nuovo allenatore del Fenerbahce. Yildirim: “Dybala e Lukaku le sue prime richieste” (FOTO)
Articolo successivoSerie A, Belotti (doppietta) permette alla Fiorentina di battere l’Atalanta nel recupero: i bergamaschi chiudono al quarto posto

105 Commenti

    • Zalewski nun vede l’ora….. mica è scemo, che DDR lo fa marcì in panchina.
      Ovunque andrà, spiccherà il volo.

    • Zalewsky non vede l’ora, ma i difensori quando crossa li vede benissimo.. li becca sempre ahahahahah

    • @pierMou ahahahahahah troppo forte. Ma come ti vengono. Bravo. Continua così. Senza le tue battute sarà difficile arrivare a settembre.
      Avete una capacità di denigrare (e odiare) i calciatori della Roma unica.
      In questa classifica – tifosi che odiano i propri giocatori – la Roma è prima a livello europeo, forse mondiale.

    • Io vado controcorrente lo so bene…..
      ma per me Pellegrini e’ prezioso e me lo super tengo!!!!
      Sfogatevi pure

    • quindi tutti i mali della Roma sono riconducibili a Pellegrini…benissimo che si venda e inizieremo a vincere trofei a iosa.

    • Potrei essere d’accordo se avessimo già venduto tutti quelli che sono di troppo. E ce ne sono parecchi prima di arrivare a Pellegrini.
      Il nostro centrocampo titolare è: Paredes, Pellegrini e Cristante. Come panchinaro degno abbiamo Bove e basta. Mancano quindi almeno 2 giocatori a centrocampo e mi auguro che possano mettere in panchina i titolari. Se vogliamo migliorare, bisogna comprare giocatori più forti e sani. E poi l’anno prossimo, pensiamo a loro.
      Se vendiamo subito Pellegrini e Cristante, non avremmo bisogno di 2 centrocampisti bensì 4. Mi sembra tanto in una sezione di calciomercato nella quale dobbiamo anche comprare un secondo portiere, almeno due terzini titolari e due attaccanti (centravanti e ala destra).

    • Io non penso ( come invece crede Zenone) che Pellegrini sia Iniesta o Modric ma neanche che tutti i mali della Roma siano riconducibili a lui. Magari si è fatto l’errore di sopravvalutarlo, ma nella rosa ci può stare tranquillamente. Più che tecnicamente è mentalmente che non mi convince (al netto delle condizioni fisiche sempre precarie).

  1. Per “ripartire” certo che non ci vogliono cessioni “eccellenti”: ma queste possono riguardare solo giocatore eccellenti.
    Quindi:
    – Svilar: ok potenziale e rendimento da preservare;
    – Mancini, ok, non ci possiamo permettere ora di metterlo in questione;
    – Paredes; ok ma con riserva (dipende dall’offerta e dal sostituto);
    – Pellegrini: non eccellente, vendibilissimo (ma ndo’ stanno le offerte?);
    – Cristante: utile ma non eccellente, quindi cedibile (forse si trova un’offerta; ma non sarà facile);
    – El Shaarawy: idem come per Cristante.

    Dybala ovviamente non può dispiacere a nessuno (quando può giocare), ci mancherebbe; ma è il contesto che deve cambiare. E può cambiare principalmente con nuovi acquisti, spendendo bene i soldi. Che devono poter venire anche dai suddetti “incedibili”; che non possono essere tali, se veramente si vuole migliorare.

    Sarebbe deprimente se la valutazione fatta da Sky corrispondesse alle reali intenzioni e capacità messe in campo in questo mercato.

    • Per me questa presidenza si è rivelata per quel che è, una proprietà falsamente interessata alla As Roma nel senso di renderla una grande squadra capace di essere competitiva per i vertici piu alti. Per i Friedkin la Roma è solo uno dei tanti asset dal quale trarre un profitto. Ma non c’è da parte una vera passione, un vero interesse per questo club per renderlo uno dei piu grandi in Europa. Quindi secondo me lo slogan adesso non puo’ essere altro che #FRIEDKINOUT!!!

    • Il fatto è che devi comprare almeno 5-6 titolari e quindi in panchina qualcuno deve andare. Calcolando che in panca siamo ridotti all’osso, Cristante ed El Shaarawy possono restare, come sostituti, incedibili Svilar, Mancini, Paredes! Pellegrini magari parte…

    • Caro Giacomino, il post era una risposta modulata sull’articolo: cioè sulle valutazioni fatte dai giornalisti di Sky, che o parlano poco convinti, o usano, verso la Roma, una condiscendenza quasi pietistica: tipo i poveri del villaggio.
      E non so a te, ma a me non piace per niente.

      Detto questo, all’interno della lista tratta dal pezzo di Sky, ho analizzato quelli che venivano fatti passare per incedibili, indicando quelli che, certamente non lo sono – per via dei parametri congiunti di stipendi e rendimento -, e oggettivamente Pellegrini, usando tal parametri, non può essere mai un incedibile (e neppure un panchinaro, sia perché costa troppo, sia perché ti monta un casino nello spogliatoio).
      Ho pure indicato, sempre dentro la lista, quelli che invece sono realmente incedibili (per via di un inevitabile senso della realtà), cioè Villar e Mancini.
      Infine, quelli come Paredes, che può essere trattenuto, per senso pragmatico (rendimento migliorato ma sempre alterno, e ingaggio pesantissimo: netto più alto di Pellegrini, che però ha un ingaggio lordo persino più alto); e dunque, ben può essere ceduto se ti offrono soldi sufficienti per pescare un sostituto (difficile, peraltro).
      In misura minore, per ingaggio, ciò vale anche per Cristante, che è utile, per la sua versatilità ed il suo impegno, ma che certamente non è indispensabile (in un centrocampo a tre, finisce sempre per risultare lento e ; sempre che, anche qui, si trovi un sostituto (più veloce di passo e di pensiero), vendendolo in caso di una buona offerta. Discorso che vale, a maggior ragione, per Elsha, ormai un po’ lgoro e, in più, ripetitivo nel suo giocare bene una partita su 2 (in genere concentrate a un certo punto del girone di ritorno).

      Notare: il problema di TUTTI questi presunti incedibili, – che razionalmente non lo sono -, è che percepiscono ingaggi talmente alti, che nessuna squadra italiana, diciamo, si può permettere di averli come panchinari (costosissimi). Quindi, devi più opportunamente sostituirli (almeno due centrocampisti su 4 degli attuali titolari) e anche comprare le riserve di tali sostituti.

      E questo per limitarsi alla lista di Sky: che è tutto fuorché realistica e, soprattutto, condivisa dalla maggioranza di coloro che tifano per la Roma; e che soffrono ad assistere, da anni, alle vicende mediocri di interi campionati con in campo questi titolari”, fatti passare, contro ogni logica calcistica, come “incedibili”.
      Quantomeno, ritengo, la maggioranza dei tifosi è stufa; e non chiede affatto di trattenerli e perpetuare questi pesanti ingaggi senza senso.
      Chiaro?

  2. Da un pezzo che nessuno trema più per le cessioni, da un pezzo che nessuno nostro giocatore stuzzica le fantasie dei top club, anzi bisognerebbe pregare i Friedkin di avere un po’ di coraggio e cedere per rifondare la squadra che ci tiene prigionieri della mediocrità da troppi anni. Gli incredibili di oggi erano riserve quando la Roma occupava le prime 4 posizioni, da quando sono diventati titolari ,siamo precipitati, perciò cambiare,vi prego.

  3. Gli incedibili di oggi non gli incredibili, di incredibile c’è solo che Cristante sia un imprescindibile e Pellegrini un punto (in) fermo!

    • io non capisco tutto questo astio nei confronti di Cristante come per gli altri titolari dell’ultima stagione… che ricordo essere finita a schifiu grazie a Kardsrop e a metà Smalling, visto che ha saltato tre quarti di stagione e a quell’età non va bene.
      Con DDR siamo tornati a giocare bene, servono fiducia, sei innesti (tra secondo TS, titolare a destra con il turco in panca, un mediano, un attaccante di fascia e un paio di centravanti) e mandar via Kardsrop, Abhram e Belotti.
      Cristante SE messo in condizione di fare la parte offensiva, con un mediano che lo liberi dalla fase di recupero, più mentalmente che a livello fisico, ha un buon piede e senso della posizione.
      Il Capitano è tornato a giocare e a segnare, Paredes ai è trasformato da giocatore che doveva passare indietro a regista, alla faccia di “sei un miracolato”…
      Davvero, certe prese di posizione le trovo inappropriate.
      Se con il cambio di allenatore abbiamo fatto finalmente due quinti stagionali decenti sarà forse che il problema era la tattica vecchia di vent’anni che usavamo prima?

    • Asvel, io non capisco come facciate a vedere solo il poco di positivo.
      Pellegrini ha giocato e segnato da gennaio a marzo. Prima e dopo dov’era?
      E questo sortilegio dura da 7 anni, direi che è quasi più bravo di Mourinho a spargere fumo negli occhi.
      E se è vero quello che dici di Cristante vuol dire che uno almeno tra Paredes e Pellegrini deve accomodarsi in panca.
      Ma mi dici una sola cosa che Cristante sa fare bene, una specialità della casa?
      In quale top club sarebbe titolare fisso?
      L’unico che puoi salvare è Paredes, ma a patto che vicino abbia gli equivalenti dei Perrotta, Tommasi, Di Francesco, Nainggolan.
      Quindi non Pellegrini e Cristante.

    • “io non capisco tutto questo astio nei confronti di Cristante come per gli altri titolari dell’ultima stagione”

      Non lo capisci perche’ non esiste.
      Ma che c’entra “l’astio”?
      Qua, al massimo, si stanno dando giudizi tecnici e tattici.
      Cristante, Pellegrini ecc. sono calciatori che “non spostano”.
      Non so come metterlo in termini piu’ chiari.
      E quando c’hai tutto il centrocampo fatto di giocatori cosi’, di mediocri, finisce che inanelli sesti posti a meno che non te la regalano, ma a noi al piu’ tolgono.
      Lo so che le partite le impicca Karsdorp, l’anno scorso ce le impiccava Ibanez, ecc.
      Pero’ le cappelle le fanno in tutte le squadre, solo altrove i i giocatori forti salgono in cattedra e alle cappelle si rimedia.

  4. Mi sembra un punto fermo inderogabile da cui ripartire, nonostante i suoi problemi fisici è l’unico giocatore che cambia le partite da solo. Fuoriclasse assoluto, anche se giocasse la metà delle partite deve rimanere.

  5. Con Pellegrini e Cristante penso non avremo problemi ad arrivare nuovamente sesti e riqualificarci per l’Europa League anziché la Conference

  6. Sembra che abbiamo un piano. Attendiamo e speriamo. Sono fiducioso. I Froedkins ci hanno sempre sorpreso con un buon acquisto.

  7. Sarebbe veramente un gran colpo! Almeno lui. Se va gestito bene, solo per i grandi incontri sarà il nostro fiore all’ occhiello. Più lui di Lukaku, infondo con lui il discorso è diverso c’è in ballo solo il rinnovo di contratto, Lukaku è impossibile da prendere 40 mln + il contratto… se di fosse arrivati in Champio e la finale di EL, credo che rimanevano tutti e due perché l’ entrate erano diverse…

  8. se puntano ancora su pellegrini e cristante come titolari non c’è dubbio che ci aspettano altri anni da squadra mediocre di metà classifica

    • secondo me DDR sta lavorando duro con Ghisolfi per trovare alternative molto valide a tutti i titolari attuali, poi li metterà davanti ai fatti, come dicendo “cari miei, vi considerate intoccabili?bene, allora dimostratemelo, e se non ne siete capaci tranquilli che ora non dipendo più da voi”. Forse sbaglio e questo mio commento è frutto della mia fantasia, ma in fondo penso che sarà così..

  9. Quindi resteremo un altro anno con la mitica coppia di centrocampo cristante-pellegrini?..Che bellezza.Niente non c’è proprio volontà di cambiare.

  10. Sky non dire cavolate, Dybala è curioso di scoprire il campionato turco, poi ora a maggior ragione che il grande romanista Josè lo ha richiesto scapperà dalla Roma. Vuoi mettere ora con Mou la super “lik” turca acquista fascino…

    • Saluta i primavera, era già fuori quota quest’anno, l’anno prossimo o prima squadra o via.

  11. Non è un problema se vogliono o meno, ha una clausola che non sono stati in grado di togliere e quindi è padrone del suo destino. Se se ne vuole andare e trova una offerta o un progetto migliore nessuno può fare nulla. D’altronde hanno avuto due anni per cancellare questo vincolo e non ci sono riusciti. Chi è causa del suo mal…

  12. io quelli citatì me li tengo tutti. ma mi auguro che i nuovi arrivi possano garantire il loro utilizzo in modo equilibrato.
    Pellegrini al top di condizione è un signor giocatore, anche se piace molto denigrarlo.
    pellegrini in campo sempre e comunque finisce per diventare inguardabile.
    se poi i nuovi diventassero titolari, alzando davvero il livello della squadra, tanto meglio!
    il punto non è tanto chi cediamo, il punto è chi prendiamo!!

    PS che finalmente ci si è accorti che con prestiti o parametri zero ultra trentenni non si patrimonializza e non si ha nulla da rivendere, mi pare un bel passo in avanti

    • “Pellegrini al top di condizione”…due mesi l’anno da sette anni.
      Vi sta bene così? Ok, non ci lamentiamo poi dei risultati e del monte ingaggi inversamente proporzionale a questi.

  13. Io mi ricordo di un certo Napoli che 2 anni fa ringraziò i “titolari” fissi, incluso il figliolo della terra, dopodiché vinse lo scudo.

  14. Secondo me, dalla scelta che opererà Paulo Dybala si capirà la bontà o meno del “progetto” (quanto odio sta parola…) della nostra Roma. Se uno vuole guadagnare di più, molto di più, dice sì a una squadra araba. Se vuole misurarsi in un campionato diverso se ne va in Inghilterra o Spagna (come dichiarato nell’ultima intervista). Se uno sceglie il campionato turco, per quanto ti corteggi un tuo ex allenatore, significa che davvero qui siamo messi male. Fermo restando che il 21 dovrebbe rappresentare il valore aggiunto di una squadra più di gamba, diversa da quella vista nelle ultime stagioni. E per far questo gli elementi del centrocampo attuale dovrebbero rappresentare alternative, non titolari inamovibili.

  15. Tanti che vogliono vendere Pellegrini e Cristante, ad oggi due nazionali, ma in una rosa servono anche dei riferimenti sua per l’allenatore che per i nuovi.
    Se vendi tutti, compresi quelli che sono il riferimento storico della Roma questi compiti piuttosto delicati a chi gli affidi? A quelli nuovi che manco conoscono Roma?
    Ci sono degli equilibri che servono e vanno mantenuti perché non è che un allenatore fa da balia a tutta la rosa!

    • riferimenti chi?!!! che te pensi che gli stessi nn accanneranno de rossi appena nn je andranno bene le cose….

    • Appena più su qualcuno ha illustrato benissimo che il Napoli ha vinto lo scudetto appena fatti fuori “i riferimenti storici”.
      La storia non fa gol né li evita.

  16. Io non so quali sono i migliori di quale si sta parlando,mai come quest’anno dovrebbero vendere prima di tutto i fantomatici top player.

    • Tranne Svilar ovviamente perché se siamo arrivati sesti e non ottavi o noni gran parte del merito è suo.

  17. 6 con di titolarità inamovibile per quanto riguarda Pellegrini e Cristante, 2/3 di un reparto che è il motore della squadra e non si è mai andati in Champions dovrebbe servire di lezione. Basta con questi 2 giocatori. Le altre squadre in tal senso hanno maggiore velocità e dinamismo, poi, Pellegrini e Cristante sarebbero anche validi come seconde linee, non titolari, solo che sono cosiddetti senatori e come prime donne, quindi non accetterebbero mai un ruolo di panchinari, creerebbero problemi di spogliatoio facendo fuori l’allenatore e metterebbero il bastone tra le ruote a chi gli porterebbe via la maglia da titolare. Allora vanno ceduti e basta senza puntarci più, il centrocampo va rinnovato con 4 giocatori diversi continuando però a tenere in squadra Bove e Paredes.

    • Ineccepibile. Aggiungerei anche che giocatori con quello stipendio non possono fare i panchinari in una squadra come la Roma, perlomeno non ancora.
      Stesso motivo per il quale saluterei di corsa anche Smalling.

  18. spero solo che de rossi abbia un’idea precisa di cosa voglia fare e lavori in quella direzione senza disturbi vari.
    nessuno, tranne Dybala e svilar, è incedibile. il primo per classe e spettacolo, il secondo per [speriamo] potenziale.
    spero in un’idea e che si veda. i nomi non mi appassionano.

  19. Ma sto pellegrini non lo vuole nessuno ma possibile
    Che dobbiamo essere prigionieri di pellegrini?
    Guarda se all europeo gioca titolare e arriviamo nelle prime 4 smetto di parlare ma la reputo una cosa impossibile sia che sia titolare sia che se lo sia e che arriviamo quarti . Per me è un giocarore decente ma mezzo infortunato e non fa mai la differenza . A quelle cifre quanti ce ne sono meglio? E perche’ non li possiamo prendere? Perche non se lo accatta nessuno e allora propiniamolo ai romanisti . Vediamo Spalletti che fa e con quali risultati

    • Spero in un grandissimo europeo di lollo&bryan, con annessa finale dell’ itaglia ( ovviamente persa) e mega offerte per il duo da accettare al volo…

  20. A leggere i commenti sopra pare che i mali della Roma siano Pellegrini e Cristante.
    Come direbbe un noto, farneticante generale “il mondo al contrario”.
    Pellegrini, non certo nella sua migliore stagione e nonostante problemi di infortuni nel girone d’andata ha collezionato 10 gol e 5 assist tra campionato ed EL.
    Cristante le ha giocate quasi tutte anche da acciaccato. È quarto tra i giocatori della serie A nella classifica dei km percorsi a partita, decimo nella classifica dei duelli vinti, il tutto condito da 4 gol e 5 assist tra campionato ed EL, molti dei quali decisivi.
    Spalletti, notoriamente un allenatore che ci capisce poco di calciatori, li ha convocati entrambi x gli europei, lasciando a casa gente come Bonaventura, Locatelli e tanti altri.
    Mourinho di Pellegrini ne voleva 3 e Cristante non l’ha mai tolto dal campo.
    No vi sfiora neanche lontanamente il dubbio che di calcio ne capite pochino?

    • ne capisci piu Tu ..
      Pellegrini e Cristante Sono mediocri e si vede.

      Mai in Champions cn loro due Titolari,Che ce parlo a fa co te poi ,Che hai discusso TOTTI (Che pure oggi ecmejo de pellegrini) e fai scambiare Pellegrini x Modric.

    • ciao ddrmaancheno,spero Che Tu stai bene ma mi dispiace dirti che e da tanto tempo Che Tu sopravaluti Pellegrini.
      pellegrini nn vale un Luis Alberto,un Koopmeiners,un Mikitarhyan,Rabioti

      etc

    • stando alle tue parole che evidentemente ne capisci di calcio come mou e compagnia,mi metto il cuore in pace e aspetterò che sti 2 si ritirino sperando il prima possibile,così mi godrò di nuovo la roma in champions.

    • Ciao Tottijo,
      Grande albanese romanista.
      Io sto bene e spero anche tu.
      Pellegrini non è certo paragonabile al tu e nostro mito, e forse paga la fascia al braccio, ma è uno che quando sta bene corre e pressa, fa assist e vede la porta.
      Per come la vedo io, a parte Svilar, per una squadra con le casse della AS Roma non ci sono incedibili e x il giusto prezzo anche Pellegrini può essere venduto, ma da lì a ritenere lui e Cristante i mali della Roma ce ne passa.

    • X Axel, Tottijo, borgatari e compagnia cantante

      Non penso certo di capirne quanto Spalletti e Mourinho, ma infatti dovreste porvi il problema del perché il vostro giudizio è così differente dal loro, non dal mio.
      Dopodoché le statistiche non dicono tutto, ma qualcosa si ..

    • Cristante ha fatto 5 assist determinanti tra campionato ed EL?
      E mei c@gli@ni…
      Ederson, Barella, Rabbiot, Anguissa, Luis Alberto e Bellanova, li fanno ciascuno in 2 partite di fila.

    • Ha lasciato a casa gente come Bonaventura e Locatelli?
      Me cocomberi, hai detto Modric e Kroos…

  21. chiacchiere.
    voglio vedere se arriva un cammellaro che gli sgancia un pezzo da 20 all’anno solo per lui.
    ha vinto scudetti e mondiale, sai che gli frega de fasse la corsa al piazzamento Champions

  22. Pellegrini Paredes Cristante i migliori non si vendono, un altro sesto settimo posto, e attenti al Torino

  23. In questo sito quasi tutti erano con Mou e quasi tutti sono contro Pellegrini.
    Qualcuno mi può spiegare come tutto ciò possa conciliarsi con le dichiarazioni di Mou che voleva tre Pellegrini?

    • Mi pare che strada facendo abbia cambiato idea, troppo tardi per lui.
      Speriamo non debba farlo anche De Rossi.

  24. Beh non è possibile cambiare 11 giocatori della prima squadra da qualcuno bisognerà ripartire….bene che si riparta considerando che in giro in qualche ruolo ci sono giocatori più forti dei.nostri e si abbia il coraggio di farlo….. Dybala Svilar Mancini forse Ndycka e Paredes possono stare negli 11 e se non si riesce a tenere Lukaku non sono pochi 6 titolari da prendere altrimenti torno a galleggiare in una posizione di classifica che al Nord piace tanto non a me

  25. Mi sembra chiaro che la squadra abbia bisogno di essere rifondata…. Mi pare altrettanto ovvio che ciò non si possa fare in una sola sessione di mercato…..Detto ciò non credete che sia meglio liberarci prima delle zavorre che dei titolari?

  26. Ma in nazionale non sono titolari ed è una nazionale che per 2 volte di fila non va ai mondiali. Poi, non bisogna fidarsi delle parole di certi allenatori come Mourinho perché è per non inimicarsi lo spogliatoio ed il gruppo di chi ha potere lì dentro, l’allenatore è uno contro una squadra ed è più facile mandare via una sola persona piuttosto che cambiare svariati giocatori. Poi, il loro impiego è stato sempre forzato perché eventuali sostituti o erano pippe clamorose o se erano più forti erano rotti o alla stregua di ex- calciatori. Però resta il fatto che 6 anni con loro 2 titolari, 6 anni sotto la zona Champions, ovviamente va anche aggiunto il problema terzini.

    • quoto tutto,e poi Mourinho ha pure mandato via Salah e ha preferito Oscar?? a De Bruyne.
      Lho detto e lo ripetto Pellegrini vale mezzo Aquilani ad esser buoni.

  27. Pellegrini cristante Elsharawy bove aouar llorente celik joao costa pagano pisilli cherubini baldanzi questi tutti in panca..vendere spinazzola smalling belotti shomurodov solbakken villar karsdorp ..da restituire sanches kristensen azmoun.da comprare secondo portiere(falcone)due difensori centrali..due centrocampisti forti(frattesi e de paul) un attaccante(Sesko David).ripartiamo da Dybala svilar Mancini ndika Lukaku(se rimane)angelino paredes

    • Hai elencato circa 20!! nomi. Buena suerte a comprarne solo una dozzina!
      💛 Sempre Forza Roma ♥️

  28. ciao ddrmaancheno,spero Che Tu stai bene ma mi dispiace dirti che e da tanto tempo Che Tu sopravaluti Pellegrini.
    pellegrini nn vale un Luis Alberto,un Koopmeiners,un Mikitarhyan,Rabioti

    etc

  29. chi sparla di crisante e pellegrini non ha mai messo gli scarpini……il primo sa una frazione di istante prima dove va la palla, l altro se fai un centrocampo con chi corre…..e questo a noi e’ sempre mancato, tranne il povero Bove, ti fa il …….pellegrini, stiamo sparlando tutti, io per primo ma le cause sono altre

    • io gli scarpini li ho messi ..da professionista e ti posso confermare che pellegrini in serie a , oggi come oggi nelle prime 6 squadre non sarebbe mai titolare, mai nella vita . hai visto il livello agonistico dei centrocampisti della finale champion??in quanto a cristante se e’ concentrato e’ un buon porta acqua con centrocampisti vicino che sappiano giocare …poi sono d accordo che ci sono molte altre cause ai risultati negativi della magica..

    • Sì, Cristante sa un istante prima dove arriverà la palla, peccato ci arrivi due istanti dopo altrimenti parleremmo di Falcao.

  30. il portiere ovviamente non si tocca i centrali mi terrei mancini ndicka e lorente quindi ne serve 1 come terzini celik e angelino ok ne servino altri due centrocampo servono due innesti box to box ed anche con qualità tecnica poi necessitiamo di una punta centrale e due ali veloci ne andrebbe bene anche una ma top quindi 7/8 innesti di buon calibro e tanti da piazzare tra cui smalling karsdorp auar zalenski e via discorrendo…FR

  31. So perfettamente che non c’entra nulla con l’articolo in questione, ma… ho visto che la fiorentina sta vincendo a bergamo ADDIRITTURA con doppietta di Belotti…
    Ma è “normale” tutto ciò?

  32. I friedkin non vogliono cedere i migliori? E scusate a parte Svilar, Dybala quali sarebbero questi migliori? Perché se Pellegrini, Cristante e Paredes, elsharawi, sono tra questi direi che abbiamo grossi problemi….gli stessi che abbiamo dopo sei stagioni fuori dalla champions. La squadra non va aggiustata, va rivoluzionata…e la prima rivoluzione dovrebbe essere la partenza di queste 4 pippone ….

  33. Tutti allenatori professionisti…ahahahah.
    Ma lasciateli lavorare in pace. Faremo una grande squadra con DDR tranquilli.
    Cmq chi fa commenti contro Pellegrini Cristante e Mancini è sicuramente bianco sbiadito.

  34. Qualcosa mi dice che questa “versione” di Dybala ben accolta da noi Romanisti, o è in turco, o è in portoghese…

  35. pellegrini detto lollo il mollo deve essere il primo a essere venduto ha fatto il suo tempo 7/8 partite l anno da sette stagioni poi il nulla una barca di soldi non è giustificabile tutto attaccano dibala per giocare poco… ma se andate a vedere pellegrini e su quei livelli da quando è alla Roma ha saltato statistichexalla mano pii di 80 partite praticamente due campionati…e spessissimo quando ha giocato lo ha fatto conn una superficialità e unazsupponenza imbarazzanteda prendere a calci nel sedere vedi il derby di coppa italia

  36. Abbiamo cannato per due anni il centrocampista (Wijnaldum e Renato Sanches) che avrebbe dovuto dare corsa e sostanza al centrocampo , che vorrei ricordare, allo stato attuale conta due nazionali italiani ed uno argentino. Piuttosto direi che Cristante-Paredes-Pellegrini sono male assortiti, non avendo nessuno dei tre cambio passo e recupero palla, ma in rosa li terrei tutta la vita. Abbiamo pagato il calendario sfavorevole (anche Bologna-Juventus alla penultima…) ed il troppo tardivo esonero di Mourinho che a sua volta è stato tradito da Matic e Smalling.

  37. monika analisi perfetta .non riesco a capire come la società non veda questa cosa. anni che vengono confermati e anni che arriviamo sesti .non capisco come mai abbiano tutto questo credito

  38. La permanenza di Dybala e una buona notizia, invece la brutta e chi nessuno non sottolinea la partenza del nostro miglior talento e capitano della primavera Cherubini, e sono sorpreso che nessuno tra i dirigenti, staff tecnico, tifoseria non se opposto a questa perdita, perche questo giocatori sarebbe stato utlissimo per la prima squadrae, e diventira un campioni.

  39. La Roma dovrebbe comprare a tutti i costi Youssouf Fofana del Monaco. Centrocampista totale, fisicità, rifinitura, incursore, contrasto, tiro, pressing. Ha tutto.

    Può fa il mediano, può ma la mezz’ala, può il centrocampista centrale. Ha pure detto al Monaco di volersene andare e scade nel 2025…

    Io boh..ma è talmente evidente che manchi un calciatore con questo profilo da anni, è sul mercato: ma lo vuoi fare un minimo investimento per il centrocampo una volta in questa maledettissima vita ?!!.

  40. Troppo spesso secondo me si scivola da un eccesso ad un altro..

    Pellegrini e Cristante sono grandi giocatori?.. Secondo me no.. Ma non sono neanche due pippe..

    Sono calciatori con dei limiti.. Velocità, fisicità, a volte anche tecnici..

    Ma facciamo un esempio.. Se vicino a Pellegrini metti uno come Barella.. Che corre, recupera, si infila.. Pellegrini, potrebbe rendere di più?.. Secondo me si..

    Il problema del centrocampo della Roma, non sono Pellegrini e Cristante in sé.. Il problema del centrocampo della Roma è averli insieme..

    Se a questi due aggiungiamo Paredes abbiamo il centrocampo più lento della serie A..

    Ora l’ideale sarebbe avere due calciatori in grado di panchinare entrambi.. Ma a questo ci credo poco.. Per un motivo molto semplice..

    In due prendono quasi 10 mln di ingaggio netti.. Significa che la Roma per entrambi spende circa 18 lordi.. Qualcosa di meno.. Ma stiamo lì.. E nessuna società con il fatturato della Roma mette 18 mln in panchina.. Semmai fa di tutto per venderli..

    La mia speranza è la seguente.. Vedere a Roma un centrocampista, fisico, tecnico, veloce, reattivo.. Che toglierà il posto almeno ad uno dei due.. Così da non farli giocare insieme..

    Quindi piazzare Aouar.. Per portare un altro mastino.. Che non deve mancare di tecnica e velocità..

    E per finire.. Ma forse chiedo troppo.. Portare un regista vero.. Uno in grado di sostituire Paredes.. Anche giovane.. Un calciatore tecnico, capace di giocare corto e lungo.. Che inizialmente potrà partire anche dietro a Leandro.. Ma che sarà sempre pronto a prendere il suo posto..

    Perché Cristante nel ruolo di regista, come lo intende De Rossi c’entra meno di zero..

    Vediamo se in questo periodo ci saranno queste possibilità..

    Forza Roma

  41. ma può essere un mio problema se Dybala rimane o no , non ę che con Dybala o senza Dybala ci muoveremo dal 6 posto a cui hanno mirato gli americani x abbassare i costi di gestione

  42. Contento se rimane Dybala, ma in tal caso il contratto andrebbe prolungato di un anno, possibilmente spalmando il suo ultimo anno a 7,5 netti + bonus, tipo un biennale da 6 netti.
    In caso di sua partenza farei il possibile x prendere Soulè.

  43. Ormai con questa presidenza ci dobbiamo accontentare del sesto posto e se va bene quinto. Ormai ci accontiamo di tutto. Ma parla questo presidente o è muto? Tutti felici però. Ancelotti ha culo? Sarà ma con i campioni si vince .

  44. i migliori chi sarebbero? quelli che sono 6 anni ci fanno arrivare 6 o 7 in classifica? Friedkin inizia a fare le cose x bene piazza pulita….il problema è che non li vuole nessuno sto fenomeni……

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome