Sky Sport: “Friedkin avrebbe voluto esonerare Mourinho già dopo la finale di Budapest”

85
1606

NOTIZIE AS ROMA – Nella giornata odierna José Mourinho è stato ufficialmente esonerato e al suo posto è arrivato Daniele De Rossi.

Secondo quanto svelato da Gianluca Di Marzio nel corso della trasmissione ‘SkySport24’, i Friedkin pensavano già di allontanare il tecnico portoghese dopo la finale di Budapest persa ai rigori contro il Siviglia.

Ad infastidire i proprietari del club sarebbe stato l’atteggiamento avuto dal tecnico dopo il ko e le successive polemiche con Taylor. A evitare l’esonero sarebbe stato l’intervento di Tiago Pinto.

E’ successo la stessa cosa dopo Genoa-Roma, quando la squadra di Mourinho era uscita da Marassi sconfitta per 4 a 1: anche in quel caso è stato il gm portoghese a evitare la cacciata del tecnico.

Fonte: Sky Sport

Articolo precedenteIn Friedkin we trust?
Articolo successivoULTIME DA TRIGORIA – Primo allenamento diretto da De Rossi. Discorso di Friedkin alla squadra: “Basta alibi” (VIDEO)

85 Commenti

    • Checchè ne dica zenone, probabilmente Pinto è stato l’unico che si è opposto alla decisione dei Friedkin e si è messo di traverso. Probabilmente ha ragione chi sostiene che l’hanno costretto a dimettersi. Dopodichè è toccato a Mourinho. Ma i primi veri colpevoli sono quei giocatori che si erano messi di traverso al Mister. Solo cosi’ si spiegherebbero alcune sconfitte avvenute in maniera vergognosa (sopratutto quella del derby, li c’è stata la mazzata finale) Pure fantasie? Può darsi ma se le cose sono andate esattamente cosi’, sarebbe stato un piano ben congeniato, con tanto di alibi perfetto. Quell’indifferenza mostrata in campo non può essere dovuta solo al caso. Chi voleva la testa del Mister ha raggiunto il suo scopo

    • La dimostrazione che i Friedkin seguono i diktat della Uefa..
      La Uefa non voleva Mou eccoli accontentati..
      Sempre peggio.
      . Sensi e Viola si staranno a rivolta nella tomba a pensare in che mani siamo caduti..

    • Ecco commentiamo pettegolezzi inventati a quasi un anno di distanza… Son tutte cavolate scritte per riempire i giornali e pescare creduloni.

    • Avesse avuto la notizia l’avrebbe data a tempo debito mica ora.
      Adesso è tutta una caccia al retroscena piccante, “sapevate che?”.
      No, non ne sapevano niente allora e nemmeno adesso, nel momento stesso in cui dicevano che Mourinho non rischiava lo avevano già convocato per dargli il benservito.
      Poi mi fate capire i giocatori che si sarebbero messi di traverso? Chi?
      Quelli epurati non potevano nuocere, quindi? Karsdorp? E cosa conta Karsdorp?
      Renato Sanches? Siamo seri.
      Belotti? Ma figuriamoci.
      Spinazzola che se ne va? E che je frega?
      Fate qualche nome almeno che sia credibile.

    • Peccato non lo abbia fatto, a quest’ora
      nella peggiore delle ipotesi staremmo
      parlando di qualcosa di piü positivo.
      Attenzione, fra pochi giorni esce la sua
      commedia su netflix, voglio vedere se
      dice pure che é stato lui a mettere alla porta
      i vari Ibanez, Matic, Dzeco, Mikitarian, Zaniolo.
      Tutti ottimi calciatori che avevi in rosa.
      Cosa piú grave quest’anno, visto il linguaggio
      le corpo di quasi tutta la rosa, non ho
      difficoltà a dire che abbia rotto con l’intero spogliatoio.
      La troppa mania di protagonismo, lo ha messo
      spesso sulle prime pagine delle testate,
      soprattutto per cose negative, in due anni e mezzo a accumulato almeno 15 giornate di squalifica. Alla lunga anche i giocatori anno
      capito che questa sua attitudine si é
      rivelata controproducente anche per loro,
      perché anche loro sono finiti nel occhio
      del ciclone degli arbitri.
      Bisogna voltare pagina il piú presto possibile,
      sostenere la Roma e DDR come abbiamo sostenuto lui fin qui, senza andare a insabbiarsi
      in pregiudizi e commenti che potrebbero
      nuocere sulla seretitá che ha bisogno in
      questo momento il gruppo.

    • Era meglio se si fosse fatto i cavoli suoi , lo avremmo cacciato molto prima ed oggi la ns classifica e il gioco, sopratutto sarebbero diversi. Ha fatto danni ma si sapeva.

  1. Se doveva andare così avrebbero fatto meglio. Poi anche con il mister avevano il dovere di essere chiari. So proprio dei ciarlatani.

    • Ciarlatani? Veramente dato che non rilasciano interviste è una definizione discutibile… il ciarlatano è quello che facendo propaganda a se stesso ogni settimana in totale autonomia ha convinto tutti (i creduloni) della sua maestosità…

    • conte con questa squadra non sarebbe mai venuto…..non ha le palle di Mourinho….e non sarà mai come lui.Ma come si fa a non capirlo ??!!

    • Con questa squadra, Conte non avrebbe mai accettato (del resto, la proposta gli era stata fatta).

    • Per fortuna è finito sto strazio. La peggiore Roma degli ultimi 20 anni. Gioco inesistente, risse continue in panchina,espulsioni e alibi assurdi. Questo ci lascia…e adesso speriamo bene… Forza Ragazzi!

    • Conte non va a caccia di panchine per soldi ma va per fare i risultati altrimenti declina l invito come è già successo con Pallotta. Mourinho è venuto alla Roma perché le squadre importanti non lo volevano , qui ha trovato i soldi oltre alla possibilità di rilanciarmi per trovare una panchina importante, gli ha detto male per tecnicamente è un allenatore finito. Ormai fa il buffone e basta.

  2. Come sanno tutti,
    io ho sempre difeso la società.
    Queste ricostruzioni lasciano il tempo che trovano, anche perchè mi pare che questi
    quando prendono una decisione vanno come ruspe, per cui ci credo poco che
    si siano fatti coinvincere dopo Budapest o dopo Genova.
    Semplicemente dopo Budapest avrebbero dovuto evitare Roma per un anno inoltre.

    Detto questo,
    per me l’esonero resta una pagina molto buia della nostra storia, e sono
    deluso e anche stupito. Li facevo più seri, ma pazienza, cacciano i soldi loro e amen.
    La scelta di DDR si spiega solo immaginando che abbiano un nome già pronto
    per Giugno, qualcuno non libero, che giudicheremo allora quando sarà il caso.
    Il fatto di non porre una clausola di rinnovo per Daniele neanche in caso di
    accesso miracoloso alla CL direi che depone molto in tal senso.
    Magari con la nomina del DS avremo le idee più chiare.

    In ogni caso, io penso sia stato un suicidio, e un mezzo suicidio anche per Daniele.
    Ma spero con tutto me stesso di sbagliarmi.
    Mi auguro che il tecnico della prossima stagione sia uno bravo a costruire dalla macerie.
    E mi auguro che Daniele bastoni quei nullafacenti senza pietà, solo questo gli chiedo.

    In bocca al lupo a tutti, ne avremo bisogno.
    E Grazie Josè, per me resti il migliore.

    • Per te sì ma la classifica ed il gioco espresso dicono il contrario. Mi auguro di vedere sulla panchina della Roma De Rossi anche il prossimo anno perché sono romanista non mourinhano. Se penso alle incaxxature alle umiliazioni ed ai zero tiri in porta visti in questo tre anni e mezzo sono ben superiori alle gioie a mezzo singhiozzo. E se si ringrazia il portoghese per la coppa vinta ancora di più lo si dovrebbe fare verso Zaniolo , invece vituperato, che si inventa un gol da paura (nemmeno del suo repertorio) nell’ ennesima serata tutti dietro e speriamo che non ce segnano. Per me il migliore è De Rossi, una carriera nella Roma che l’ ha presa rischiando di bruciarsi subito e di certo non guadagna 7 mln l’ anno. A Daniele tutto il mio rispetto e le mie speranze, speranze di una Roma viva che in campo corra e ci metta qualcosa oltre ai passaggi indietro visti in questi 30 mesi di gestione fallimentare. Certo forse non vedremo più i soldout figli di una falsa propaganda e di certo non dei risultati.

    • Holmgren, quindi da romanista te hai rosicato quando abbiamo vinto in Europa? O te magnavi er fegato?
      Comunque so 2 anni e mezzo…

    • Holmgren,
      io spero davvero che abbia ragione tu,
      perchè se va invece come temo io sarà un incubo.

      Ps: Zaniolo io lo attacco per aver strappato la maglia, per me è finito lì,
      anche se avesse fatto 3 triplette a settimana.
      Poi andare via è legittimo, ma un conto è fermo come Salah, Dzeko o Alisson,
      un conto come lui o Matic.
      Poi con l’AV quest’anno, 23 partite, 2 gol, zero assist.
      Un gol ogni 450 minuti giocati, in una squadra che va a mille e ha il secondo miglior attacco della Premier.

    • @holmgren io ringrazio pure quel fenomeno di Paulino che si è inventato quel gol da fuoriclasse all’89esimo contro il feyenoord altrimenti eri a casa in modo vergognoso settimane prima di budapest e dopo l’ennesimo doppio confronto stra-sofferto contro avversari molto più che alla portata.
      Non ammettere questo significa non essere razionali e fare solo discorsi “di pancia” o diciamo di cuore senza usare la testa

    • No Lazie in B dagli argomenti limitati, ringrazio ancora Zaniolo che con le sue performance ha vinto in pratica da solo contro il bodo che con le tattiche portoghesi ci aveva frantumato ed in finale con gli olandesi in una partita sempre con una sua magata ed i soliti zero tiri in porta. È stato lui il primo artefice della vittoria. Sei te che stai senza fegato perché è arrivato finalmente uno che non specula sulla Roma come il fantastico DDR.p.s avevo corretto con 2 anni e mezzo ma non l’ hanno pubblicato.

      Anto lo so che tu sei per la Roma e speri che De Rossi vada alla grande però da chi ha difeso fino a ieri ogni mossa societaria non mi aspetto questo disfattismo assurdo almeno prima di una mesata. D’altronde mourinho in 2 anni e mezzo non mi sembra che ci abbia ammaliato con chissà che evoluzioni, sempre settimi in classifica!?

      Per fatti una vita: infatti la finale è arrivata c grazie a Paulo, la Roma si è salvata sempre grazie ai suoi solisti e mai ad un gioco. Ma è sempre stata prigioniera della sua coperta o troppo lunga o troppo corta. Ed è per questo che cambiare era un obbligo e doveva essere fatto prima. Lo stesso successe per garcia , si cominció la stagione con lui perché era arrivato secondo out facendo un girone di ritorno orrendo e poi fu cambiato alla fine di quello di andata successivo. Tra l’ altro subentrò Spalletti contro? Il Verona di del neri… nemmeno con ottimi auspici perché fu un pareggio. Anche se poi la stagione si concluse con un terzo posto ed una Roma che dava spettacolo con perotti centravanti.

  3. Mourinho gli ha fatto da paravento per tutte le manchevolezze perpetrate in questi 3 anni. Adesso sperano che De Rossi gli faccia la stessa cosa,ma penso che i giochi siano finiti.

    • Mourinho avrà fatto da paravento, ma è palese che Pinto gli abbia coperto le spalle Lo ha ampiamente dimostrato con le sue dimissioni. Si è dimostrato un gran signore. Ma tu questo non lo ammetterai mai perchè la signorilità non sai neppure cosa significhi

    • Bravissimo. Quando qui sopra si parla di abbocconi, tra questi dovremmo mettere anche Mou, che ha abboccato alla bozza iniziale degli americani super imprenditori ed investitori su di un triennio. Alla fine del secondo anno, hanno firmato per un cappio al collo, altro che programma triennale.

  4. Se fosse vero, si tratterebbe del peggior errore commesso da Pinto nello svolgimento del proprio incarico.
    Io, dopo la serataccia di Budapest, speravo nella proroga dell’incarico, i Friedkins pensavano all’esonero…
    Il giorno e la notte. Io Romanista, loro no.
    SIETE COME BALLOTTA

    • Io penso che se avessimo vinto quella coppa sarebbe stato Mou a sfanculare tutti, perché lo ricordo oggi e poi mi taccio perché Mou è purtroppo il passato ormai, con quell’allenatore in 12 mesi ho giocato due finali di coppa, come sono andato non sto neanche a scriverlo, mentre ricordo tutti i giocatori che gli hanno comprato, quelli che aveva chiesto e quelli che sono andati via, abbiamo avuto un ridimensionamento tecnico, parlo dei giocatori, da spavento! Guardo la difesa, gli esterni e il centrocampo e mi viene da piangere, delle pippe colossali, Dybala, grandissimo, ma con 20/30 minuti di autonomia. Già, i micchi, i ragionieri, i commercialisti, gli andrattubenisti, quelli si, saranno contenti…io no, vedo colossali pippe, in porta, difesa, esterni, centrocampo e in attacco, spero di sbagliarmi e che Daniele non si bruci e mi faccia ricredere…

    • Se i giocatori ti giocano contro il carisma te lo puoi dare tranquillamente in faccia. Adesso il problema è vedere se ricominceranno a giocare oppure come al solito si sfascerà tutto.

  5. mouse meritava più rispetto e bisognava dargli la possibilità di riscatto in Europa legue .. ora la vedo nera anche in campionato

    • Quindi , invece di protestare versi una direzione di gara , che dire vergognosa è un complimento, che ci ha privati di un trofeo e di almeno 60 mln della Champions, più la finale della Supercoppa Europea, volevano esonerare il Mister perché si era permesso di protestare .
      E Pinto teneva il potere di evitarlo..
      Una ca**ta detta da uno che stava spiegando , in studio, di come avrebbe giocato la Roma di Sarri, lascia il tempo che trova.
      FRIEDKIN GO HOME insieme ai nemici della Roma, quelli che non vedono lo schifio arbitrale…che ora magicamente, senza Mourinho , spariranno

    • A Gaeta’, e basta che se un accollo di proporzioni bibliche.
      Sempre sta manfrina piagnona tutti i santi giorni, sto tedio continuo, st’atteggiamento da perdente/perseguitato.
      Ma poi che c4220 c’entra lo “schifo arbitrale ” nello specifico momento?
      Ma lo vedi che non sai parlare d’altro?

    • Infatti nun doveva parlà Gaetano ( che può comunque scrive la sua) ma la proprietà in quella occasione. Acqua passata, ma ci ha segnato una stagione( un po’ come Orsato, Roma Milan 1-1).

    • Ha ragione Julian B siete boni solo a piagne. Io tifo Roma e non sono vedova di uno che si intascava 7 mln per farmi vedere un tiro in porta a partita quando andava bene. Quindi sono stra felice di Daniele De Rossi e sono sicuro che sarà la nostra guida, Dybala o non Dybala, Lukaku o non lukaku e via dicendo.

    • @lazio in B
      a aprte il fatto che la mia era solo una battuta e questo mi si è accollato sotto con ‘ste tragedie greche che Euripide e Sofocle scansateve proprio.
      Il ripetere 35.000 volte lo stesso cacchio di concetto non modifica la realtà nè altera il risultato di Budapest.
      Sta continua caccia alle streghe, al lupo al lupo, chiamatela come volete, questa colpevolizzazione de “l’altro” mi ripugna e mi ha profondamente stancato ed è tipica degli sconfitti in partenza.

    • Quindi ricordare degli evidenti soprusi è da perdente? No pe capì…
      Capisco quindi che er fatto che la proprietà nun abbia detto nulla e se sia appecoronata alla UEFA è una cosa che nun è da perdenti in partenza.
      Bene c abbiamo punti de vista totalmente diversi.

    • Il sopruso è un brutto errore di un arbitro scarso che sarebbe contato zero se la premiata ditta “un golletto e tutti dietro” invece di smettere di attaccare provava a portarsi sul 2-0 o 3-0 contro un Siviglia che quest’anno si gioca la retrocessione. La finale l’ha persa IN PRIMIS Mourinho con la sua tattica rinunciataria, così come ha fortemente rischiato di perdere semifinale, quarti e ottavi. Perché se stai avanti di un gol e pensi solo a difendere giochi col fuoco, lo sappiamo tutti e ci siamo bruciati parecchie volte in questi anni incluso la finale di Budapest. E Mourinho da uomo intelligente lo sapeva che era in gran parte colpa sua, per cui come sviare l’attenzione dei tifosi nel post partita ? Ma si, scendiamo nel garage dello stadio a rincorrere e insultare l’arbitro, così per anni non si parlerà d’altro che del “sopruso” e della finale rubata. Un atteggiamento che ha pure costato 4 giornate di squalifica quest’anno (incluse le 2 partite con lo Slavia) e ha definitivamente stancato i Friedkin. In confronto le esternazioni di Buffon sul cassonetto che abbiamo sbeffeggiato per mesi erano da professionista esemplare.
      Questo è, se vogliamo mantenere una parvenza di onestà intellettuale. Io rosico ancora per quella finale, ma non solo ne principalmente per Taylor. Era una finale ampiamente alla portata di questa Roma e il nostro allenatore l’ha PERSA.

    • Parole sante. Sono le stesse cose che ho pensato all’epoca quando ho visto Ibanez andare sul dischetto, una finale buttata dalla finestra contro un Siviglia letteralmente RIDICOLO ma che siamo riusciti a far sembrare uno squadrone. L’errore di Taylor, che c’era, non cancella il fatto che a quel Siviglia dovevamo fare tre gol nei tempi regolamentari.

  6. Grazie Mourinho. Una coppa europea vinta e un’altra scippata dovendo mettere in campo una delle squadre più deboli della storia della Roma.
    Ora vedremo come andrà, spero naturalmente che vada anche meglio con De Rossi, ma intanto grazie per esserci stato.
    Forza Roma

    • Rui Patricio
      Mancini Smalling Ibanez
      Celik Cristante Matic Spinazzola
      Pellegrini Dybala
      Abraham

      entrati
      elsharaawy wynaldum bove belotti zalewski

      Questa è una delle squadre più scarse della storia della Roma?

    • Beh tra le più scarse dell’ultimo trentennio. Escludo l’anno dei 4 allenatori, quella de Fonseca e forse quella 92-93. I. Centravanti hanno fatto me pare 7 gol in 2.

    • Si, contro il Siviglia più scarso degli ultimi 20 anni, salvatosi per miracolo nella Liga e con una difesa colabrodo. Anche quest’anno in zona retrocessione. La Coppa l’abbiamo buttata noi con un gioco inesistente che ha risvegliato anche i cadaveri sivigliani.

    • Eh si tutti gli attaccanti hanno segnato pochissimo per colpa loro, ovvio. Mica perché sull’1-0 contro la Sampdoria ultima in 10 fai risedere in panca Solbakken che rischiava di fare il 2-0, mica perché si fanno 3 tiri in porta a partita massimo, colpa di Abraham e compagnia bella che sono delle pipxe. Pure Lukaku si stava stancando e segnando meno.

  7. Pinto per distacco il peggior DS della nostra storia, peggio perfino di Monchi. Spero che adesso i Friedkin capiscano che un DS non si sceglie a tavolino come si fa con un normale dipendente, ma devi studiare il suo pregresso che deve essere almeno decennale, i suoi contatti con i vari procuratori e mercati esteri e oltremare, il suo occhio per gli affari, la sua leccagine e paraculaggine, e altre schifezze che per fare quel lavoro devi avere.
    Io continuo a dire che il nome più importante è quello del nuovo DS, continuo a sperare in un trio che riggiri la Roma come un calzino…. Boniek GM, Carnevali o Astori DS, Massara a supporto del DS…. poi il prossimo anno un nuovo allenatore e De Rossi che rimane in società come secondo o come dirigente da mandare davanti alle telecamere se ci sarà bisogno di farlo.
    Poi ovviamente se Daniele fa il miracolo di portarci in Champions…. si sarà meritato il rinnovo.
    Sempre e comunque forza Roma.

  8. Comunque liberi ci stanno anche Lopetegui Flick e Potter che almeno hanno esperienza da allenatori. Anzi avrei ripreso Garcia, anche se non è il massimo. Ma anche lui ha più esperienza e a Roma si giocava la Champions comunque

    • tu ci scherzi.
      Garcia in panca l’avrei visto bene e non poco.
      Fino a giugno, ovviamente.
      se non altro non bruci Daniele.
      perché si brucierà, è scritto.
      la squadra è troppo scarsa.

  9. Concordo con Zenone, tanto più che se MOURINHO aveva dalla sua, tra le 1000 qualità, ESPERIENZA DA VENDERE, DE ROSSI ne ha da mangiare di pane e nel frattempo se gli si “accende la vena” je se gira verso i Friedkin e je lancia furmini co’ l’occhi e ROMA DI FATTO!
    Comunque presto questa Società, che al contrario di Zenone, ho difeso più di quanto meritasse, mettesse in conto che s’è messa DA SOLA spalle al muro.
    Manovra davvero dilettantesca!!!
    FORZA ROMA

  10. Giustamente dopo quel furto vergognoso in finale Mourinho doveva fare i complimenti all’arbitro o non dire nulla come il nostro presidente… Che vergogna!

    • …si l’arbitro…come sempre con lui, come con la Cremonese l’anno scorso che abbiamo fatto vincere per la prima volta in campionato (una delle tante figuracce). Mai una critica tecnica…

  11. tranquilli presidenti,tra una sessantina d’anni torneremo a Budapest……ma vaia vaia vaia…..
    x sempre grato José 💛❤️

  12. ed io che pensavo ad una notizia tipo:
    LA SOCIETÀ SI SCHIERA CON IL CONDOTTIERO E PROTESTA CONTRO LO SCIPPO SUBITO!

    ma sono matto io.
    siamo la Roma, mica abbiamo dignità

  13. Hasta siempre comandante
    Aqui se queda la clara, la entrañable transparencia de tu querida presencia,
    comandante…………

  14. ai giocatori senza cosiddetti che hanno voluto la sua testa, i pellegrini, belotti el sha, zalewski cristante spinazzola , che fronda poi uno più pippa de un altro,dei miracolati, ma ora correre e pedalare..

    • Senza i cosiddetti Cristante?
      Non lo tocca’, che so’ due anni che le gioca tutte. E dove serve. Senza fermarsi mai.
      Il calcio non è cosa per te

    • Scusa @lele me spieghi sta storia.
      Che significa che hanno voluto la sua testa?
      Due anni e mezzo di non gioco, 5-3-2 ostinato, pagliacciate, due settimi posti, una Conference che molte squadre di livello snobbano e non vogliono giocare, una finale di EL con i pullman davanti alla porta, perculati da mezzo mondo per antisportività, e se vuoi continuo.
      E la colpa e delle seconde linee della Roma che non lo volevano.

  15. Mah, restano sempre notizie tra virgolette…come potevano non sapere chi è Mou, come si comporta, il suo essere contro un sistema che, soprattutto qui a Roma e con la Roma, ha dato il peggio di se stesso?
    Non so quali fossero i programmi o presunti tali per il triennio di Mou, ma direi che dono stati disattesi e per i tanti estimatori di Gonte vi vorrei ricordare che ci ha rifiutati prima di Mou, cosa vi fa credere che adesso verrebbe di corsa? Ancora credete alle favole…
    ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  16. Ma veramente ci credete a questa cosa? Dai su siamo seri che hanno fatto due anni di mercatino persino a farsi la conta sugli ingaggi e le mutande per un accordo assurdo con l’ UEFA, che adesso andavano pure ad esonerare Mourinho dopo la finale rubata di Budapest Con il silenzio assoluto dopo lo scandalo e a pagargli un ingaggio per un anno da più di 7 milioni a vuoto. E sarei pure curioso chi avrebbero preso al posto suo visto che si sono messi a risparmiare il centesimo.

  17. E’ stato un errore assumere Mourinho senza avere un euro in tasca ed è un errore licenziarlo adesso. Si parla di giocatori che l’hanno mollato e il basso rendimento di qualcuno lo confermerebbe ma a me sembra che, tolto Dybala, questi non siano proprio giocatori da Mourinho che necessita di giocatori che lo sanno già da soli quello che devono fare mentre i nostri sono maniscalchi del pallone, gente da De Zerbi o Gasperini che gli fanno ripetere le stesse cose mille volte finché non le imparano.

    • Si ma se hai quegli stessi giocatori per anni e nel frattempo sei passato sotto le mani di vari allenatori e non sei buono ad impararlo quella determinata cosa, mi dispiace ma non sei un giocatore da alti livelli che puoi migliorare nel tempo, il tuo livello rimane quello non lo cambi.
      Se vuoi costruire qualcosa indipendentemente da chi prendi come allenatore gli devi prendere dei buoni giocatori sia in termini di prospettiva che affermati, se invece si fa il mercatino basato su svincolati prestiti scarti infortunati senza investire praticamente niente allora non vai da nessuna parte.

  18. davide e con guardiola con questa squadra vinceva pure la chanpion.alle cazzate non c e mai fine .questi non arrivano terzi neanche se fanno il vampionato inferiore

  19. adesso aspetto i “signori” calciatori…non avete più alibi, massa de buffoni. e cominciate a prepararvi la valigia, dal “capitano non giocatore” in poi. Indegni.

  20. Io credo che semplicemente abbiamo visto le partite, dove purtroppo pur con un attacco da scudetto abbiamo fatto uno o due tiri in porta, però il mister voleva il rinnovo per grazia ricevuta, dicendo che meglio di così con quelle pippe che allena non si poteva fare, forse le pippe si sono stufate. Gli esterni a tutta fascia devono essere dei fenomeni perché devi difendere, attaccare e correre come un matto, infatti nessuna squadra al top gioca con una difesa a 3. Io spero che De Rossi porto qualche novità già dalla prossima partita, mi piacerebbe vedere 10-15 azioni da gol della Roma.

    • Ľ unica pippax era lui..Con De Rossi vedremo un’ altra Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome