ULTIME DA TRIGORIA – Primo allenamento diretto da De Rossi. Discorso di Friedkin alla squadra: “Basta alibi” (VIDEO)

131
2435

AS ROMA NEWSPrimo allenamento condotto da Daniele De Rossi da nuovo allenatore della squadra giallorossa. Ma prima dell’inizio della seduta, è stato Dan Friedkin a parlare alla squadra.

Stando a quanto rivela l’edizione on line de Il Tempo, il presidente ha detto ai ragazzi che il momento degli alibi era finito ora che Josè Mourinho non era più sulla panchina giallorossa. “Basta alibi“, è infatti il virgolettato attribuito al texano.

Contro il Verona sabato prossimo mister De Rossi dovrà fare a meno di Cristante e Mancini, e c’è curiosità sul modulo con cui vorrà impostare la squadra il neo tecnico giallorosso.

 

Articolo precedenteSky Sport: “Friedkin avrebbe voluto esonerare Mourinho già dopo la finale di Budapest”
Articolo successivoTerremoto nella Roma: Lina Souloukou pronta a lasciare dopo l’esonero (non condiviso) di Mourinho

131 Commenti

    • eh si perchè con la difesa a 4 ora risolviamo il problema dei cross, siccome abbiamo terzini fuoriclasse, meglio valorizzarli, magari a piedi invertiti che forse un cross per sbaglio lo azzeccano

    • eh sicuramente i detrattori di Mou ora saranno felici, cosi come quel… di di canio, ma si può solo che esser orgogliosi di aver avuto uno degli allenatori più vincenti della storia!
      ora si tornerà più indietro aspettando un anno di grazia.. perchè credo che non ci nsaranno più acquisti top.
      spero inoltre che non si torni ad anni indietro dovre alcuni giocatori facevano quallo che volevano.
      Avete caciato Mou che forse era più tifoso di molti pseudo romanisti

    • Con la difesa a 4 i terzini faranno cross migliori?
      No chiedo che sono ignorante. E sabato chi saranno i due centrali ? Llorente e il ragazzino ? Ah ma stiamo a cavallo allora…

    • Qualcosa mi dice che non vedremo più la Soulokou,
      non è normale che non dica nulla non dico su Mourinho, ma neanche su De Rossi.
      In uscita anche lei immagino?

    • Ho il sentore che non accadrà molto presto, ci vorrebbe un po’ di vero coraggio, ma ci spero molto, così come spero che Daniele abbia qualche buona idea sul cambio di modulo.

    • Zenone ti è arrivata l email ? Ci hanno convocato per domani per prende il posto de Sanchez e l alieno malato immaginario .Pensione buona ce se po fa un pensierino .

    • che vuole dire “meglio tardi che mai” lo sai solo te, contro il Verona è la prima di DDR

    • Magari adesso i terzini dovranno solo preoccuparsi a difendere la porta e non a fare le ali.
      Come più volte scritto la critica maggiore che ho fatto a Mou è la rigidità con cui ha riproposto all’infinito lo stesso schema anche quando non aveva gli uomini per farlo, snaturando giocatori (Elsha, Kristensen, Cristante e Zale).
      Io spero che Daniele riesca a portare un po’ di entusiasmo nella squadra.
      Spero che riesca nell’impresa di farli giocare divertendosi: questa secondo me potrebbe essere la chiave per farli rendere al meglio.

    • qualcosa mi dice che non leggeremo più commenti contro Mourinho da quei 4 leoni da tastiera e dai giornalai di turno., speriamo solamente di non fare lo stesso dell anno dei 4 allenatori. Mou era l unico che faceva parlare nel mondo della Roma..nel bene e nel male

    • Antonio l’originale, ho anch’io questo sospetto. Leggevo altrove che è non è stata neanche consultata, quale CEO, sulla decisione di esonerare Mou. Circostanza che se confermata legittima il suo malumore

    • Se la mia vecchia memoria non m’inganna, avevamo cominciato a 4 dietro a annava maluccio, così che alcuni, su questo sito, sponsorizzavano i 3 centrali.
      A tre è andata meglio, posso rimproverare a Mou di aver insistito troppo nel suo modulo preferito senza avere i giocatori adatti.
      Al presidente pilota ricordo sommessamente che semo praticamente senza difesa e lamentarsene non è un alibi.
      Altrettanto sommessamente faccio notare al presidente pilota che il soccer è un business ad altissimo rischio e le soddisfazioni più probabili sono di tipo morale. Se vuoi fare quattrini meglio investire in un’app che serve a poco ma genera molti introiti pubblicitari e che rivendi a qualche big della tecnologia.
      Puntare sul business stadio è molto più pericoloso, nonostante quello che ti puoi inventare di AI, marketing stellare ecc.
      Lasciateci godere in pace la nostra passione da poveracci, finché possiamo.
      E comunque Forza Roma e Forza Daniele

    • Nun lo so se farà a’ difesa a 4. So solo che vede giocà lo SPAL allenato da DDR era n’pianto vero. Speramo bene regà…

    • E’ evidente che la sfida incontro alla quale sta andando Daniele e’ terrificante. Al limite dell’ impossibile. Il rischio di De Rossi di annegare e’ altissimo.
      Lui è un guerriero e non si poteva pensare che si facesse dietro. E questo in fondo io mi aspettavo da lui.
      Ma una cosa è certa la sfida per Daniele e’ mortale. Ma lo è anche per i Texani. Perché se Daniele non ce la fa il popolo romanista non li perdonerà e per loro si avvicinerà un tempo simile a quello di Pallotta.
      Se Daniele affonda si porte dietro gli americani. Spero che questo loro lo sappiano bene !!!!!

    • Per la difesa a quattro il problema principale è a sinistra, dove c’è il solo Spinazzola e non sai primo se si regge in piedi e secondo se je va.
      Altrimenti ci devi adattare Celik o sperare che arrivi subito qualcosa dal mercato coi soliti zero euro disponibili oppure che esca lo stesso Spina.
      Alle brutte puoi adattarci Ndicka quando torna o Llorente, che ha fatto anche il terzino ma è destrorso.
      Come la metti metti la coperta è corta anche se a quattro imho è sempre meno corta che a tre.
      Certo che se non arrivano almeno un paio di elementi utili dal mercato è dura.

    • allora De Rossi è stato un grande giocatore, nel suo ruolo per alcuni anni è stato il migliore al mondo. Sicuramente parlare a Dybala o Lukaku per lui sarà più facile che parlare ai giocatori della Spal, ci sono alcuni tipi di calcio che non pagano quando la squadra è di un livello tecnico basso, lui non può saperlo perché ha sempre giocato con grandi giocatori, si è fatto tutta la carriera con Totti. Ovviamente ci spero, la prossima partita sarà fondamentale per capire già se il cambio è stato positivo.

    • Già il vedere De Rossi in campo con la tuta della Roma mi da una grande sensazione.
      Forza Roma e mi spiace per le vedove di Mourinho (interista imbonitore che per anni ha denigrato e derubato la Roma… “zeru tituli” diceva mentre in campo ci derubavano. ma vaffa…).

    • con la difesa a 4 oltre gli esterni che impareranno a marcare e a crossare, pure il centrocampo diventerà più “mobile”…
      Mourinho forse se giocava a tre qualcosa aveva capito, peccato che i tifosi poco capiscono, si ricordano altre formazioni e altri periodi storici.

  1. Da dove esce sta roba? Ci sono ancora i sorgetti dentro Trigoria?
    non cambiamo mai, siamo in mano a “giocaotirni” che decidono SEMPRE le sorti di un mister e le varie SPIE…da anni

  2. Bravo basta alibi andatevene, via….30 giorni bastano per cedere la società..via…Muti di fronte alla schifo che ci viene propinato ogni SANTA giornata di campionato.
    Iervolino ‘ ROCCHI SI DEVE DIMETTERE…
    Arbitri scarsi e maleducati…
    Ho inviato un dossier con tutti i torti arbitrali subiti…
    Deferimenti ? Nessuno
    Noi quando lo facciamo di protestare ufficialmente ? Tornatevene in Texas che siete due ridicoli, padre e figlio…

    • Pallotta protestava dalla mattina alla sera vé? Dopo la “tripletta di Rocchi” si presentò Totti ad aprire bocca, nessun altro, e già il giorno dopo si invitavano tutti al “basso profilo”, che è in voga manco da Pallotta bensì dai tempi di Rosella Sensi, cioè quasi un ventennio.
      Però allora non avevi nulla da dire e sparavi ad alzo zero contro gli “antisocietari”, qualunque argomento fosse. Anno dopo anno, tipo goccia cinese.
      Adesso che fai, zompi il fosso solo perché hanno trombato Mourinho? Ma dai…

    • te metto like, e’ la prima volta, spero non sia l’ ultima,concordi su tutto

  3. Grazie Mou con te abbiamo vinto un trofeo, e credo che veramente ti sei affezionato ai nostri colori.ricordo che per vincere la conference bisogna arrivare sesti in campionato. Meglio arrivare secondi o terzi in campionato e fare un cammino dignitoso in Champions. Ora tutti con DDR, che non si meritava venire così ma alla Roma non si può dire di no. Speriamo i friedkin vogliano vendere e sopratutto che qualcuno capisca le potenzialità di questa città

    • Ricordo che siamo arrivati sesti l’ ultimo anno di Fonseca. Mourinho la Conference l’ ha trovata da disputare e l’ ha vinta. L’ anno successivo ci siamo qualificati per l’ Europa League e siamo arrivati in finale, certo con il senno di poi sarebbe stato meglio arrivare quarti….. ma il calcio è anche emozioni e le emozioni di quei giorni nella nostra vita di tifosi non le abbiamo vissute molte volte.

    • rispetto tutte le opinioni, ma mi piacerebbe sapere il perche dei pollici in disaccordo. preferite un sesto posto al secondo? non applaudirete DDR? sperate che i friedkin rimangano a vita e magari fra 20 anni diranno qualcosa? solo per capire…grazie e forza Roma sempre e comunque

  4. Dottore buongiorno…
    Buongiorno mi dica…
    Ecco ci sta mia moglie che non si sente bene ..
    Ah, e che cosa ha la Signora?
    Ecco ,. ha dolori in tutto il corpo, alla testa, alle spalle, al fondo schiena, all’inguine, più tiene un rene che non gli funziona… gli manca un polmone, il fegato sotto sforzo…trigligeridi, colesterolo alto, glicemia ..
    Allora deve fare 10 giorni di sabbiature…
    Ma più gli passa?
    No, però si abitua a sta sottoterra….
    Ecco così ci state trattando , una stagione buttata nel wc , con il quarto posto a 4 punti..e uno spareggio ancora da giocare.
    Bravi, bravissimo …roba che manco Bortolotti nell’Allenatore nel pallone ..
    Viaaaaaa

    • a Gaeta’ .. m’hai fatto ride .. ero tanto triste davvero ma m”hai fatto fa ‘na bella risata .. grazie ..

    • Ma infatti il ruolo di De Rossi è esattamente quello di Orozo Cana’ , farci arrivare fuori dalle coppe, per poter drasticamente tagliare il monte ingaggi e fare una squadra di ragazzini. Solo che Daniele non lo ha capito, come Oronzo nel film. Questo è l’unico motivo plausibile per scegliere in questa situazione complicatissima, un allenatore con 12 partite di esperienza 8 perse. Lui nello specifico, in quanto bandiera, garantisce anche un minimo di protezione alla dirigenza, che spera che i tifosi si modereranno per non offenderlo. E adesso via con il 555.

  5. quindi mo i giocatori scarsi che abbiamo diventano magicamente forti? questi so veramente convinti di aver allestito una squadra da quarto posto, io non mi ricordo una Roma così scarsa negli ultimi vent’anni

    • Dillo a quei quattro saggi, veri nemici della Roma….i tifosi del proprio io…
      Ehhh io so er mejo…
      Io l’avevo detto…
      Chi sono…
      romano
      Pietro parchi
      Centurione..
      tutta gente che ha vomitato le peggio cose ,contro Mourinho e giocatori , eh già i friedkin non tengono colpa dei settimi posti

    • vedremo… intanto tifa come tifavi il tuo uomo portoghese fino a ieri… poi si tireranno le somme

  6. Mi piacerebbe vedere la difesa a 4.
    Contro il Verona, non essendoci Mancini e Cristante:

    Celik – Huijsen – Llorente – Spinazzola
    Bove – Paredes – Pellegrini
    Dybala – Lukaku – El Shaarawy.

    Oppure Dybala tra linee e Lukaku e Belotti le punte.
    Forza Daniele e Forza Roma!

  7. Se togli Mourinho e pensi di aver risolto il problema allora non capisci niente del calcio italiano. De Rossi potrà fare anche un miracolo ma se non cacci a calci in c…o quei parassiti che la partita la giocano pensando ai c…i loro allora non risolvi niente. Servono giocatori con le palle non ragazzi viziati senza palle.

    • Hai ragione Maurizio ma non dimenticare che tra prestiti e contratti in scadenza sono pochi quelli che mostreranno con DDR di avere le palle.

  8. bravo preside’…basta Alibi a Testaccio, da domani tutti ar Jackie O’ ai Parioli… niente niente te l’ha suggerito italone zanzi ???
    M O U forever !!!

  9. “Basta alibi”…giusto, ma vale per tutti, nessuno escluso, dal basso verso l’alto.
    Voi non siete immuni da errori, anzi siete i primi responsabili perché tutte le decisioni discendono da voi.
    Incluso il demenziale accordo che avete firmato con Ceferin e che a memoria d’uomo mai nessun club ha firmato.
    Non potete pensare che basti gettare fumo negli occhi col colpo da cinema. Una volta funziona, anche due o tre, ma a un certo punto si risvegliano tutti dal torpore.
    Datevi una svegliata, costruite un team dirigenziale tecnico degno di questo nome, mettete in atto il progetto che volete, anche quello meno gradito, ma che ci sia un fondo di serietà, un’idea.
    Parlate chiaro, lasciate stare “i risvegli dei giganti”, che poi si fanno figure di mer*a.
    E in primis tornate dal vostro “amico” Ceferin, bruciate davanti ai suoi occhi quell’oscenità di accordo e tornate con un altro almeno ragionevole.
    Perché senza un euro da spendere tra due anni potremmo essere in B.
    Per costruire un club vincente ci vuole tempo e competenza, per colare a picco molto meno.

  10. Basta alibi per voi proprietà casomai… rivedete quel doloso patto fatto con la Uefa e iniziate a fare mercati dignitosi altrimenti vedete la società

  11. per completare meglio la bonifica a Trigoria devono arrivare prima gli arabi/qatarioti e poi la cessione di tutta o quasi la rosa.
    La responsabilità non è solo di mourinho ma anche delle altre componenti societarie, non esenti da colpe, da silenzi reiterati, da scelte e tempi imbarazzanti…. Il bilancio di questa brutta storia lo faremo dopo DDR, che è la pezza, l’ombrello, al quale dovremo stringersi tutti attorno per il BENE DELLA ROMA, non dei singoli protagonisti….
    Vedremo chi davvero allo stadio tiferà la Roma e non i singoli, ora i nodi verranno tutti al pettine…..

  12. In tutto questo che è successo , spero vivamente solo una cosa, che l’esonero di Mourinho lo abbia deciso la società, perché se lo ha fatto con le pressioni dei giocatori, la società ha fatto uno sbaglio enorme , mai sottostare ai servizi dei giocatori, comanda la società , punto .

    • Dopo il turno preliminare di Conference col Trebisonda (sì abbiamo dovuto passare anche questo!), a campagna da 100 milioni appena fatta (con Shomu che ancora non si era depresso e arrembava su tutto il fronte dell’attacco), Mou iniziò subito a denigrare la squadra. Nonostante le vittorie iniziali. Poi ci fu lo scaricamento nel cesso della rosa post Bodo.
      Poi, per due stagioni e mezzo, a rotta di collo, senza gioco e a sparare sulla società e sui vari mercati (giustamente ma sempre in modo ambiguo, non facendo mai capire quanto, in realtà, avesse appoggiato, o proposto lui stesso, certi acquisti che, poi ha puntualmente scaricato emarginandoli).

      In tutto questo ti pare che questa proprietà avesse bisogno di cedere ai tifosi di fronte ad uno sfascio come questo sul piano dei risultati e della dignità)?
      Ma anche fosse, mai come in questo caso, avendo Mou la responsabilità di avere svalutato tutta la rosa,- cosa che significa rovinarne la carriera (forse immeritata finora, ma non sempre)- i giocatori avrebbero avuto ragione a coalizzarsi per chiederne l’esonero.

      Ma non credo proprio che sia andata così.
      Ferma l’incompetenza conclamata della dirigenza scelta dai muti (mo’ pure la Souloucosa se vorrebbe dimette: pe’ anda’ in Portogallo?), è più facile desumere che, dovendo fare una campagna di cessioni consistente a giugno, qualcuno (il nuovo DS, in particolare?), gli abbia consigliato di liberarsi di Mou per non azzerare del tutto il valore della rosa e, forse, per tentare di rivalutarla un po’. Questo sì, torna.

      Che questo obiettivo finanziario, e in quanto tale plausibile, dati i soggetti in questione, possa riuscire, ovviamente, è n’artro paio de maniche…
      In bocca al lupo a DDR, chiamato CERTAMENTE in un momento sbagliato…è lui quello che rischia di più. Subito dopo i veri tifosi della Roma, che, semplicemente, di proprietà americose nun ne possono più

  13. Qui si sputa nel piatto in cui si è mangiato. Mou ha consentito di spolverare una bacheca che non veniva toccata da 14 anni, che non si arricchiva di un trofeo europeo da 61 anni! La ROMA ha disputato 5 finali europee dal 1956 ad oggi, due le ha disputate grazie a Mou! Mou ti ha consentito di convincere a venire gente come Dybala e Lukaku, profili che qui, con tutto il rispetto per DDR, non verranno più così, se non perchè caricati di soldi. Con Mou questi “fenomeni” americani hanno fatto circa 45 stadi “esauriti”, come nemmeno ai tempi della MAGICA ROMA anni 80. Mou ti ha valorizzato giovani pxppe che hanno retto il bilancio per tre anni. Non è certo colpa di Mou se Smalling è sparito, se Sanches è perennemente rotto, come Aouar, la cui cartella clinica era nota. Non è colpa di Mou se sono “partiti” crociati e tibie, compromettendo le stagioni. Mou non sarà stato indenne da colpe, ma era diventato Romanista vero, da qui non sarebbe mai scappato come tanti altri e vederlo quasi in lacrime all’uscita da Trigoria è un’immagine che fa male, perchè era l’unico di questa società che amava veramente questi colori, dimostrato con i fatti, non a parole. Ora forza DDR e soprattutto FORZA ROMA! p.s.: ora gli alibi sono finiti soprattutto per i texani. Meditate!

  14. Basta alibi anche per voi, go home anche per voi. Non avete un progetto anzi si giocare per salvarsi. Le decisioni andavano prese a fine campionato con l’Europa L. ancora tutta da giocare e 4 posto ancora possibile. DDR lo amo ma é troppo presto per la Roma. Accordo per il FPF ridicolo, stadio quale stadio? Siete mummie game over anche per voi. Avete fallito vendete al piú presto qualcuno ci comprerá intanto mettetela in vendita e sparite per favoreeee.

  15. In un mondo giusto sarebbe stato Mou a esonerare Friedkin. Non riesco ancora a credere che degli incompetenti del calcio abbiamo cacciato via in malo modo uno dei migliori allenatori della storia che incredibilmente sedeva sulla nostra panchina e che aveva sposato i nostri colori e le nostre decennali battaglie.
    Con Mou fino all’inferno. Si, perché quella è la nostra dimensione. La sud aveva capito che il paradiso del sogno americano è solo un’illusione holliwoodiana.
    Forza Roma

  16. Ecco basta gente incompetente dentro Trigoria!.I primi voi due !. Dato che aspettate solo sto stadio almeno fatece Tarzan mettendo Marotta o Sartori e allegri allenatore vendendo 14 de ste pippe .

  17. Per vendere c’è bisogno di qualcuno che compri. Qua vedo migliaia di “vattene texano” .. siete quindi pronti a cacciare fuori i soldi..o avete lo zio ricco? Altrimenti piantatela con la stessa solfa ..siete un disco rotto

  18. S’incominciassero a contestà anche i giocatori Basta con gente strapagata e inutile che fa il bello e cattivo tempo. Mi sono stufato di subire umiliazioni cocenti a causa di chi se ne strafega della maglia e pensa unicamente ai propri interessi. Basta osannare falsi idoli. Fuori mercenari e menefreghisti, dentro gente che ama il calcio e a voglia di vincere. Anche se fossero ragazzini della Primavera o perfetti sconosciuti, mi andrebbero benissimo purchè s’impegnino in campo. Possibile che a pagare debbono essere sempre gl’altri? E che azzo!

  19. Grazie Mou? siamo alla catastrofe sportiva, Tecnica ed economica e leggo Grazie mou per averci portati la coppa rica, due settimane posti e se non avessero squalificato la Juventus eravamo ottavi lo scorso anno, quest’anno noni, terzo monte ingaggi della serie A, al momento fuori da tutto e leggo Grazie Mou? E grazie di cosa? E venuto gratis a Roma? Grazie di cosa?

  20. Il problema è che non erano alibi, perché i giocatori a loro modo hanno sempre dato tutto.. Forse i Friedkin non hanno ancora capito che il livello della squadra è proprio quello. Mi dispiace che venga bruciato anche De Rossi, che avrei voluto vedere sulla panchina un altro momento e con più esperienza. Comunque speriamo in un miracolo e sempre forza Daniele e forza Roma

  21. Il vero e unico problema è una società che si auto-blocca il mercato fino al 1927 e per una società di calcio una cosa come questa è morte sicura; una società che è costretta a versare ogni mese decine di milioni per pagare gli stipendi (non solo dei calciatori) e non può investire un centesimo per aumentare il tasso tecnico ed anche questa cosa per una società è morte sicura. Questi sono i problemi il resto sono solo chiacchiere.
    P.S. Cosa vuol dire “spero di rivederla presto” detto da Dybala al mister? Che se ne andrà per seguirlo dove sarà o che Mourinho tornerà con la nuova proprietà?

  22. un grazie a quel lucertolone (mettete le facce dei giocatori a confronto e capirete di chi parlo) è stato uno dei fomentatori della cacciata di Mourinho con la speranza che de rossi lo faccia giocare nonostante la sua flemma, apatia,che vorrebbe giocare solo perché romano e romanista,spero che questa sia la tua fine calcistica,hai messo la tua persona e dopo la squadra,non vali nulla, ovviamente non lo mandarete questo messaggio

  23. Che Faccia Tosta ‘sto Friedkin .. Niente Alibi ..
    perche’ non dice che sono due anni che non compriamo nessun giocatore COI SOLDI! ma cerchiamo di farcelo dare in prestito e nemmeno con obbligo di riscatto, ma in prestito secco ..
    mi spiace per Mou, mi spiace per Pinto, mi spiace per altri due milioni di tifosi della Roma che , come me, so’stati fregati dai ricchi Friedkin che, ricci si, ma pero’, non hanno cacciato un Euro per rinforzare la squadra ma si sono affidati all’abilita’ di Pinto di trovare gentein scadenza di contratto a costo zero .. si sono pero’ dimenticati di dire a Pinto che ‘sti giocatori gratis dovevano pure essere sani .. vabbe’ una dimenticanza capita ..
    da domani Forza Daniele e daje Roma .. stasera so’ troppo triste ..

  24. Basta ALIBI

    basta alibi che la colpa è di Mourinho quando non gli avete fatto una squadra alla sua altezza

    basta alibi del fair play e degli accordi dietro cui vi siete nascosti da due anni per non prendere nessuno

    basta alibi del silenzio, quando in due anni avete lasciato solo l’allenatore a combattere contro arbitri, lega e mafie varie.

    BASTA ALIBI lo diciamo noi a voi.

    PERACOTTARI.

  25. lo spogliatoio non lo seguiva più. Questo è il senso delle parole di Friedkin se veramente le ha dette. Sono pronto a scommettere che adesso che non c’è più Mou, risorge anche Smalling

  26. Niente alibi perché l’allenatore più pagato dopo Allegri il terzo monte ingaggi dopo Juve e Inter era al nono posto.

    Poi leggo ancora persone che parlano di Champions League: ma il quarto posto era a 5 punti cit.

    Allora con questo ragionamento anche il Torino, che ha 1 punto meno di noi (e rischiava anch’esso di stare sopra di noi se non avesse pareggiato con il Genoa) non può fare lo stesso discorso?

    Eppure giustamente non lo fanno, perché ci sono attualmente 5 squadre sopra di noi, non ne devi superare soltanto una, dovrebbero crollare tutte e la Roma improvvisamente volare.

    Invece fino a ora ha fatto 10 punti in 8 trasferte e non riesce a vincere nessuno scontro diretto:

    – Inter sconfitta
    – Juve sconfitta
    – Milan 2 sconfitte
    – Fiorentina pareggio
    – Lazio pareggio
    – Atalanta pareggio
    – Bologna sconfitta
    – Napoli vittoria, l’unica!

    Quindi inutile inventarsi una realtà parallela che non esiste, basta fare le vedove di Mourinho e guardiamo in faccia la realtà. La Roma resta e tutto il resto passa.

    Finiamo la stagione in modo dignitoso che fino ad ora è una delle peggiori che si ricordi. Ricordo che Luis Enrique, Garcia, Zeman, Di Francesco sono stati tutti cacciati con le pietre e pensate un po avevano più punti della Roma attuale.

    Niente alibi che venite pagati profumatamente e pedalare che la Roma in quella posizione è una vergogna.

    • Barone me sa te sei perso una parte della storia… Le formazioni da te citate erano 10 volte meglio di questa.
      inoltre zeman e luis enrique non hanno finito il campionato, quindi non puoi metterle in mezzo.
      Hai un top player: Lukaku
      E un mezzo top player: Dybala (mezzo per via degli infortuni)
      Poi hai altri 4/5 che sono sufficienti: Mancini/Cristante/llorente/Bove.
      E BASTA il resto sono zombie: Smalling? Sanchez? Kumbulla? Abraham?
      o Veramente al tramonto: Rui/Spina/pellegrini…
      Ragazzi non scherzamo

    • Come sempre non si può fare mai un’analisi seria perché qua è tutto o bianco o nero. Adesso erano squadre addirittura 10 volte meglio, secondo me una parte della storia se la perde chi fa analisi totalmente esagerate come la tua.

      Ma a inizio anno quando è arrivato Lukaku ti sei dimenticato qual era l’obiettivo stagionale? Non dico che dovevi arrivare nei primi 4 posti sparato, ma nemmeno stare al nono (nono!) posto in classifica al termine del girone d’andata, secondo in un girone non esaltante di Europa League fuori dalla Coppa Italia.

      Gli obiettivi della stagione per adesso sono tutti fuori dalla portata.

      Mourinho se avesse fatto il compitino sarebbe rimasto: basta vedere la sollevazione popolare per capire che la sua sola figura bastava per far stare “calmi” i tifosi. Invece non è riuscito a fare nemmeno quello dopo 3 anni che allena qua. Togli Dybala e finisce la fase offensiva della Roma. Ma hai visto le altre rose della Serie A? E come fanno a fare una fase offensiva decente migliore della nostra?

      Non scherziamo su, se queste sono le ambizioni che riservate alla Roma sono fin troppo basse. Fortunatamente qualcuno ha messo un freno a tutto questo.

  27. Politica deleteria, irresponsabile ed inconoetente quella dei prestiti e dei parametri zero: sei costretto a pagare ingaggi fuori dal mondo a giocatori che nel primo caso non si sentono responsabilizzati e nel secondo che accedono ad ingaggi esorbitanti non meritandoli.
    Basta fare l’esempio dei terzini: all’Inter di Marco e Dumfries prendono 1,6 e 2,5 mln lordi, noi ne diamo 3,6 a kristensen 5,6 a sanchez e 5,2 a ndika.
    Il Bologna ha pagato una decina di milioni sia ndoye che zirkzee, che guadagnano 1,1 milioni lordi a testa.
    Una società seria individua i possibili buoni giocatori bravi e giovani, li compra e li paga il giusto. Per dire, con i soli soldi dell’ingaggio di sanchez o di ndika, avresti potuto prendere i due campioni del Bologna coprendo per intero sia gli stipendi che l’ammortamento dei cartellini.
    In più, come se non bastasse, avresti anche un capitale da far valere eventualmente nel calciomercato.
    I friedkin hanno fallito completamente

    • Naturalmente sottoscrivo. E si tratta di un evidente indirizzo del vertice societario, dettato da inesperienza da loro stessi sottovalutata. Qualcuno, cominciando dal primo anno e dalla conferma di Fonseca, li ha intortati (ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire; e poi, normalmente diventi pure…muto) e messi sulla strada sbagliata.
      E non sono in grado di rendersene conto: perché vedono, e gli fanno vedere, solo l’aspetto gestionale finanziario e il business di contorno (woke), mentre TUTTO il fattore industriale gira intorno alla prima squadra.

      Ma siamo sicuri, però, che Mou non sia stato, da quando si è trionfalmente e molto astutamente manifestato, uno degli intortatori principali con la sua smania dell’instant team fatto di giocatori “pronti” e “di personalità” (…), quasi esclusivamente della Premier League (aspetto che pare che in molti si siano dimenticati)?

      Mister 30 milioni in 3 anni, perché di questo si tratta, doveva garantire risultati: e invece, in campionato, dove si raggiungono i risultati-base per il finanziamento fondamentale, ha fatto peggio di quasi tutti i suoi predecessori degli ultimi 26 anni.

      Il vero sbaglio dei Friedkin, con Mou, (che per il resto è difficile trovare una loro mossa ragionevole o, almeno, fortunosa) è stato prenderlo all’inizio.
      Il resto era una storia già scritta. E, nel mentre, tanti che sono diventati tifosi di Mourinho invece che della AS Roma, prima e unica squadra della capitale.

    • Gli stipendi di Di Marco e Dumfries sono netti, non lordi. Sanches prende un milione perchè il resto lo paga il PSG e Ndicka è un parametro zero, non abbiamo pagato il cartellino, e Kristensen costa 2,5 lordi. Se vogliamo fare del disfattismo a tutti i costi almeno facciamolo coi dati giusti.

  28. Spero lo capiscano in fretta: ora abbiamo il terzo monte ingaggi della serie A a 108 milioni, spicci meno di quanto pagano i loro giocatori Inter e juve.
    Al tempo stesso, la casella ammortamenti è quasi a zero: abbiamo lo spazio per raddrizzare questa deriva fatale, a patto che il ds sia scelto tra quelli competenti.

  29. Basterà attendere e vedere come andrà.

    Io spero ci stupisca tutti, per il bene della Roma; c è un girone da giocare , tutto è possibile

    In fin dei conti un anno fa eravamo in finale in coppa con questi

    Io avrei tenuto Mourinho perché uno così non ci capiterà mai piu. A fine carriera , si; senza gioco in attacco , si; ma con un carisma incredible e due finali in due anni

    Ma ora c è de Rossi, che non è un allenatore ma ovviamente si spera che riesca in qualcosa di grande

    Lui si gioca tutto ( cioè poco, non ha una carriera da coach ne proposte da quando ha fallito a Ferrara ); la Roma poco o niente , perché tanto sarà rifondata ; Mourinho se ne è andato esonerato ma con l appoggio dei tifosi ed una vittoria in Bacheca

    Vincono tutti
    O forse nessuno

    Ma si ha la sensazione , l ennesima, di una scommessa sulla pelle della Roma e di chi la ama

  30. Bisogna ringraziare Mou per la passione, l’impegno e l’amore verso la Roma ed i tifosi. Però bisogna saper leggere le partite, cosa che Mou non era più in grado di fare. A parte partite a nostro sfavore, bisognava essere in grado di dare un volto alla squadra, un gioco che non c’è mai stato. La Società in primis ha sbagliato ad affidarsi senza un minimo di controllo: non puoi prendere Shomurodow per 18 milioni ed il Milano Leao a 20. Qui ha sbagliato Pinto e anche Mou a non imporsi visto che era lui ad allenare. Il discorso della difesa a 3 è legittimo ed è assurdo che qualcuno sia in grado di difendere l’indifendibile: giochi a 3 devi avere 6 difensori di ruolo, cosa che non hai visto che parti da 5. Poi considerando gli infortuni di Smalling e N’Dicka ti rimangono solo 3 titolari senza riserve. Fare la difesa a 3 signifca dover sacrificare giocatori ed adattarli. Inoltre è capitato diverse volte, ultima con Azmoun, che giocando partite bene non li ha messi più in campo. Colpa di Mou. Che sono d’accordo sul fatto che Mourinho non sta in campo a fare i tiri o i cross, o ad arbitrare condivido. Infatti 8 giocatori su 11 dei titolari dovrebbero essere venduti e iniziare da capo con giovani, parametri zero buoni e non scarti, 2 giocatori veri da 35 milioni ogni anno per 3 anni. Sono contento che De Rossi ci metta la faccia perché si prende una situazione difficile con questi giocatori ed infortunati, tanto di cappello e un applauso. Grazie Mou, grazie Daniele e Forza Roma.

  31. E daje co sto fatto di vendere la Roma. Ma secondo voi c’è una persona seria, e sottolineo seria, che c’ha i soldi veri, no quelli del Monopoli, per comprare la Roma e investire tanti altri soldini per ripianare tutta la situazione e fare uno squadrone?

  32. Adesso ci vuole un DS di valore niente scelte esotiche, vedere Juventus e Inter, Giuntoli e Marotta. Dopo questi due c’è Sartori. Basta pagare che arriva.
    Allenatore in seconda Di Biagio

  33. Per forza di cose dobbiamo voltare pagina, auguri a De Rossi e incrociamo le dita, al momento c’è poco da dire. Forza Roma e buon lavoro “mister”.

    Speriamo che anche il Presidente faccia la sua parte in modo che il nuovo allenatore possa disputare il resto del campionato in modo dignitoso….2/3 acquisti di spessore e s’abbracciamo!

  34. Mi domando e vi domando: perché questa iniziativa non é stata fatta prima? Perché la proprietà non é intervenuta a Dicembre con un nuovo CT, chicchessia, lasciando cosí il tempo ad una ripreparazione atletica dei calciatori che hanno evidenti problemi di tenuta atletica e quindi maggiormente proni ad infortuni. Bastano pochi test oggi per vedere il grado di tenuta a breve e medio termine. Questo avrebbe permesso al nuovo CT di pescare anche nelle primavere nazionali, ove a corto di giocatori, con costi irrisori, mettendo fuori rosa e lista UEFA gli irrecuperabili ed i polpi che vanno via a Giugno, quindi in pieno FPF. Sicuramente sarebbe stato meno indolore e piú agevole il passaggio al nuovo e soprattutto piú di rispetto verso i tifosi, che avevano già capito che la squadra non seguiva piú il suo allenatore, ma tirava a campare in attesa di tempi migliori.
    Stimo Mourinho, ma certe sue uscite plateali se le poteva risparmiare ed avremmo avuto meno acredine da parte degli arbitri, che sono i peggiori che io ricordi da tanti anni a questa parte. Le proteste andavano fatte dalla Società nelle giuste sedi, non sui giornali, ma dov’era la Società? Dare piena fiducia ad un allenatore senza confrontarsi con lui e la dirigenza (Tiago Pinto e basta?) significa non aver capito che la realtà può avere diversi punti di vista, i risultati delle partite solo tre: vittoria, pareggio o sconfitta. Come ci arrivi a questi tre lo devi valutare Tu caro Proprietario Dan Friedkin.
    Sono stato a lavorare e laureato in america e so come ragionano gli americani. Questi proprietari pensavano di delegare tutto, contrariamente a quella che é la natura di controllo ed audit del business anglosassone. Quindi errori, tanti, fatti con scelte come Mendez, che ha portato avanti i suoi interessi piuttosto che quelli della Società. Fare alleanze tipo ECA per poi prendere soggetti di altri paesi e culture come manager o come DG e nessun DT, o come allenatori non esperti di questo ambiente é non solo sbagliato ma anche controproducente per l’economia del business. Ma se si vuole l’attenzione internazionale e la pubblicità lo capisco, anche se doveva essere il minimo comune multiplo, non il massimo comune divisore della loro strategia. Speriamo quindi di rimanere a galla fino a Giugno, é li che si vedrà cosa hanno imparato i Proprietari e pure noi tifosi. Sempre Forza Roma da un vecchio Fedayn dei tempi del mitico Dante e la sua vespetta, ormai vecchio pure per queste cose.

  35. Alibi … alibi… quindi il prossimo summit ci parlerà della firma dell’ffp? Parlerà…😅 troverà un modo per spiegarcelo.

  36. Una scelta questa che è di una meschinità incredibile da parte della proprietà perché adesso il tifoso romanista sarà costretto a tollerare anche risultati negativi perché in panchina c’è un calciatore bandiera

  37. Mourinho ha conquistato il romanista perché lo ha finalmente rappresentato e capito. Non la società o i giocatori. Ma lui ci ha difeso contro i Taylor e i Rocchi vari. Ha invano chiesto l’intervento della società. E vabbè. Noi tifiamo la Roma con o senza Mou come abbiamo fatto con o senza Totti… Se Rossi… e via così. Ma è un momento buio. Che ca**o gioite tutti?

  38. Sembra tutto come da copione già scritto! Boh? Ma il tempo è galantuomo. Vediamo se è solo apparenza o c’è sostanza. Per me non è così che si sono risolti i problemi che abbiamo anzi abbiamo aumentato l’incertezza.

  39. Fai bene a fatte er segno della croce, Danielì, perché ti ritrovi con una squadra di mezze seghe e altri che sono già con la testa a giugno, quando se ne andranno.

  40. Basta l’alibi del rispetto del fpf! Spendete i soldi. Mbappe é libero. Andate a prenderlo con l’aereo. Poi investite più del psg e prendete klopp. Così date il buon esempio di non cercare alibi. Spendete più di aereo che in calciatori. Non avete acquistato l’aeronautica ma una squadra di calcio. Dimostrate la vostra forza economica nel calcio. Per ora ve se compra pure lotito. Rispetto a voi de laurentis è il sultano del Brunei. Il prossimo anno se non fanno una grande squadra meritano di guardarsi le partite da soli allo stadio. Stadio vuoto e 0 abbonamenti alla tv. A quel punto o investono o se ne vanno. Entrambe le situazioni vanno bene ai veri tifosi della Roma. Chi vuole bene alla Roma deve fare tutto il possibile per avere una grande squadra. Non si può pagare per vedere la Roma perdere contro tutti e nel frattempo crescere i giovani delle squadre nostre nemiche da sempre. Bisogna pagare per vedere la Roma vincere. Questo è quello che possiamo fare noi di concreto per la Roma. Far capire ai proprietari che i soldi sono direttamente proporzionali alla competitività della squadra. Se non siamo competitivi la proprietà non guadagna. Altrimenti soldi a palate.

  41. incrociamo le dita e speriamo bene per Daniele De Rossi confidando con il fatto che i giocatori stiano con lui perché nelle ultime partite troppo brutte per essere vere forse i giocatori non stavano più con Mourinho. Dispiace, certo che Roma è una piazza particolare ma gli allenatori passano e i giocatori pure ma la Roma resta.
    Forza Roma sempre.

  42. Scordiamoci lo stadio pieno, i Dybala e i Lukaku, dimentichiamoci soprattutto le finali internazionali e di vincere un trofeo, io credo che in tanti non abbiano come è stato raro avere José Mourinho sulla panchina della Roma, quello che stiamo vedendo adesso è un film già visto, se De Rossi farà bene sarà riconfermato per essere esonerato il prossimo anno oppure a giugno arriverà un Motta o un Italiano e si ricomincia il giro e poi avanti un altro

    • I Dybala e Lukaku per arrivare dietro allo Slavia Praga, perdere tutti gli scontri diretti e non fare manco un tiro in porta nei derby. Usati benissimo, i Dybala e Lukaku.

  43. spero tantissimo di sbagliarmi ma,vista così, mi sembra una scelta demenziale. Hai un allenatore in scadenza,anche se non sei soddisfatto basta che non rinnovi il contratto,anche se qualche scervellato ti avesse convinto di avere una squadra da primo posto. In fondo la Roma aveva fatto 4 punti con juve milan napoli e atalanta.Non credo che le contendenti per il quarto posto abbiano fatto molto di più con gli stessi avversari e giocando praticamente senza la difesa titolare e quasi senza Dybala. Per giunta con tre partite abbordabili ,che ti potevano permettere di recuperare,da affrontare con un allenatore esordiente quando avresti potuto disporre di un allenatore espertissimo, che tu hai diritto di non apprezzare in quanto presidente,ma è comunque in grado di convogliare le forze a disposizione in campo e nel pubblico. Con altri due effetti negativi : devi in ogni caso pagarlo e rischi di bruciare il sicuro futuro professionale di De rossi. Saranno contenti i poverini (li ho sentiti in una radio ,non me li sono sognati !)che vedono migliore l’organico roma rispetto alla juve. Un altro ha scritto che Zalesky varrà ben più di Gervinho (questo è il mio personale premio ignobel)

  44. Essendo Roma la Capitale del Cristianesimo, gli unici che potevano prendere la Roma erano solo Americani Cattolici. E così è stato prima con Pallotta e poi con i Friedkin. Purtroppo, non avendo un nome importante (es. Liverpool, Manchester United), uno stadio da 60/70mila posti di proprietà, militando in un campionato mediocre con diritti TV mediocri, con plusvalenze mediocri max da 10 milioni (post Sabatini, vedi cessione di Vina al Flamengo a 8.5 milioni), quindi, tenuto conto che realtà è questa, al di là di tutto, di Mou, tenemoseli boni sti ammericani, che oltre loro c’è il fallimento e ricominciare dalla serie D, come è successo al Napoli ed alla Fiorentina. Perciò è inutile a gennaio stroncare la stagione della Roma. Ci sono tante partite da giocare, cazz@o!!! Combattiamo!!! e con Daniele!!! Daje Roma!!!

  45. Basta alibi pure per padre&son ,Mourinho è stato un grande parafulmine anche per l’inconsistente società! La scelta di DDR è stata una grande paraxulata ,spero non brucino la sua carriera, ma forse, si renderanno conto che il terzo monte ingaggi è il frutto dei loro errori, strapagano delle emerite seghe! Modulo? Ogni volta che la squadra va male si dibatte sul modulo, ” Perchè di Francesco, Garcia, Fonseca, non cambiano modulo?” Come fosse la panacea! In realtà Fonseca e Mourinho non sono proprio estimatori della difesa a 3 eppure entrambi sono ricorsi a questo sistema, tra l’altro i moduli sono relativi ,tutto dipende da come li interpreti e dallo sviluppo del gioco e sono anni che assistiamo a tentativi più o meno riusciti di trovare una quadra e degli equilibri ad una rosa mal assortita, con lacune evidenti con i risultati che sappiamo. Ho smesso di prendermela con gli allenatori dall’ultimo periodo di Fonseca, anche nella sciagurata partita di Siviglia, una cerniera di centrocampo Cristante e chi era? Diawara? Che poteva fare? Le squadre di Mou fanno pressing, giocano con intensità ,perchè la Roma non faceva pressing offensivo? Lo ha spiegato! Fonseca sviluppò il gioco sull’asse Spinazzola, Veretout, Mkhitaryan, appena mancava uno dei 3 ,la Roma era inguardabile, perchè? Perchè sono anni che ha difficoltà ad impostare, ad andare velocemente in area avversaria, nessuno bravo in transizione, nessuno che salta l’uomo e crea la superiorità numerica. Quando sento che x o y squadra è inferiore alla Roma e devi batterla, si fa il gioco delle figurine, ma le squadre non si fanno con le figurine. Se una squadra, anche modesta, ha un regista anche mediocre che verticalizza ,2 mezz’ali che corrono e degli esterni che di fronte alla Roma sembrano tutti Cafù, la Roma va in difficoltà perchè non ha un regista,perchè non corre e se un avversario scappa ,non lo riprende più! Se sviluppi il gioco sulle fasce , non saltano l’uomo, ma tornano indietro, non fanno un assist o un cross, se vai centralmente, non hai centrocampisti che saltano l’uomo nè palleggiatori, se giochi per l’inserimento degli interni di centrocampo ,non hai chi verticalizza rapidamente ( ma neanche lentamente, non hai proprio il regista) , se fai pressing offensivo, chi recupera palla alta, che non vincono un contrasto? Chi ribalta l’azione rapidamente? Se, poi ,ti scappa qualcuno prendi gol al primo contropiede perchè siamo lenti e statici, però non sono del mestiere ,questo è quello che ho visto attraverso i tentativi dell’ultimo Di Francesco, Ranieri, Fonseca e Mourinho, magari un allenatore bravo, invece, trova la soluzione oppure ,,visti gli allenatori che ho nominato qualcun’altro si rende conto che in 6 anni non hanno sistemato la squadra ,ma hanno solo sostituito uno scarso con un altro e tolto anche qualcuno che aveva cambio di passo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome