Sky Sports: “Friedkin vuole l’Everton”. Mangiante: “Presentata un’offerta, punta a entrare nella Premier ma non molla la Roma”

102
1701

AS ROMA NEWS – Il Friedkin Group potrebbe acquisire ancora più potere nel mondo del calcio europeo. Secondo quanto svelato dall’emittente televisiva britannica Sky Sports, Dan Friedkin sarebbe interessato all’acquisto dell’Everton, club che milita in Premier League.

Il gruppo dell’imprenditore statunitense, già proprietario di Roma e Cannes, è uno dei cinque gruppi candidati all’acquisizione delle quote societarie dei Toffees. Non è quindi scontato che riesca a diventare proprietario del club.

Secondo quanto riferisce Angelo Mangiante di Sky Sport, Dan Friedkin avrebbe avanzato un’offerta d’acquisto per avere l’Everton. Il texano vuole entrare anche in Premier League, ma questo non significa che si disimpegnerà dalla Roma.

Fonte: Sky Sports

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteRoma, fissato il budget di mercato: 30 milioni per costruire la squadra di De Rossi
Articolo successivoDE ROSSI: “Con Ghisolfi stiamo lavorando bene, è una fortuna. Ieri lunga riunione sui nostri obiettivi”

102 Commenti

    • sinceramente di questi 10 anni di presidenti americani (che ha me sembrano sempre gli stessi che si palleggiano la società) con investimenti ridicoli e con piazzamenti da società medio piccola mi sono proprio stufato!la realtà è che la Roma ha raggiunto in Europa buoni piazzamenti in competizioni minori con squadre sempre arrangiate se invece di nascondersi dietro il paravento del farplay finanziario ( tante squadre sono combinate pure peggio) facevano gli investimenti giusti ,qui stavamo a parlare di Champions se non vogliono investire è meglio che vendono ma no all amico americano di turno!!!

    • FriedkExit Strategy❓
      Ci vendessero a qualche magnate arabo 👳🏼‍♂️
      🙏🏼🤞🏼

    • Se la notizia è vera ci sarebbe da “organizzare una protesta come non si è mai vista”.
      Budget ridicolo di 30 mln x il mercato per poi acquistare niente meno che l’everton.
      Se non sono parenti di Pallotta questi….

    • Ma quindi gli stipendi di Dybala e Lukaku (e relative commissioni) non sono stati a bilancio?
      Non so perché continuate a recitare il mantra dell’allenatore del Fenerbahce, forse i costi dei suddetti li ha pagati lui, anche se a me non risulta.
      In ogni caso, l’Everton è addirittura più inguaiato della Roma riguardo i conti, non per niente è stato addirittura penalizzato di 10 punti nella Premier appena conclusa.
      Fattura meno della Roma e ha un rosso superiore, quindi l’intento è anche lì quello di risanare.

    • Compà in 3 anni del presidentissimo Dan Friedkin produttore di Oscar a Roma oltre alla Conference League ancora non avete visto niente, Sarà una grande Roma, altro che il plusvalenzaro E venditore di cefali e zucchine de Bostonne

    • L’articolo dei 30 milioni di budget della Roma è scritto dal menzognero e di partenza non deve essere tanto credibile per il semplice fatto che storicamente il menzognero tende a destabilizzare l’ambiente Roma da sempre con la storia dello stadio per fare un esempio.

      Poi facendo due conti si libera di ingaggi pesanti e prestiti onerosi risparmiamo 30-40 milioni circa e stiamo con 60-70 milioni di budget, poi le eventuali cessioni di Abraham (25 milioni), Zalewski (15), Aouar (10) Smalling (5), Karsdorp (5) e similari andiamo a ricavarci con loro cifre da massimo 60 milioni e avremmo così 140-150 milioni di budget da potere spendere facendo bene 2 conti e in questo smonti tutto l’articolo del menzognero.

      Poi se abbiamo un’altra squadra di proprietà possiamo avere il vantaggio di scambiarci giocatori a gratis senza spendere e rivalutare alcuni giocatori non funzionali per la Roma all’Everton e viceversa e con i diritti tv che ha la Premier la società avrà ricavi ben maggiori rispetto a come li ha ora con la Roma e il Cannes e avendo limitazioni dal fpf e dal sa avere ulteriori soldi dai diritti tv è un vantaggio enorme se si arriverà a gestire la Roma e l’Everton allo stesso modo di come la Red Bull gestisce il Lipsia e il Salisburgo in un modo egregio visto che entrambe le squadre sono costruite bene e fanno risultati importanti in Europa e nei loro campionati.

      Vedere tutto nero per qualunque cosa è troppo..

    • Ma te lo sai che quando un giornalaio la mattina so sveglia deve cercare 30 euro per un articolo di cui per altro al netto delle tasse gli rimarranno 12 euro? sveglia Ciccio

    • Francesca tu per vendere un giornale devi per forza spalare letame sulla Roma destabilizzando ancor di più l’ambiente? O leccare il deretano a quelli del nord?? Io vivendo in un paese fin troppo democratico per certi versi scriverei articoli nella decenza per una questione etica senza farmi influenzare da qualcuno dietro di troppo più potente per scrivere un articolo sulla mia squadra. Di certo il giornale lo vendo ma almeno ho il decoro di aver fatto un articolo decente che non ha scopi di fare psico terrorismo specie per una squadra di calcio, tra l’altro che tifo..

  1. Questi vogliono fare come i Pozzo: puntare su una squadra di Premier perché gli introiti sono notevolmente superiori ed avere una squadra satellite in cui valorizzare i migliori giocatori, poi da girare in Premier.
    Noi saremmo l’ Udinese della situazione da depredare

    • Solo che i Pozzo hanno fallito alla grande senza riuscire a tirar fuori giocatori decenti.
      In più l’Udinese si è salvata all’ultima giornata e il Watford è arrivato 15esimo in Championship.
      Un progettone proprio.
      Buono solo per fare il gioco delle tre carte, tipo Lotito e la Salernitana.

    • Gli introiti dell’Everton sono inferiori a quelli della Roma e le perdite anche. Quest’anno sono stati penalizzati di 10 punti in classifica proprio per violazione delle norme britanniche sul FFP che permettono un rosso massimo di 105 mln di sterline e i Toffees hanno sfondato quota 130.
      Quindi prima di parlare bisognerebbe almeno cercare di approfondire l’argomento.
      Se hanno intenzione di acquisirlo è per farne un’operazione in stile Roma, con l’intento di risanare il club per poi…lo scopriremo vivendo.

    • * per le perdite intendevo superiori, non inferiori. L’Everton ricava meno della Roma e perde più della Roma, è in vendita perché inguaiato forte.

  2. questo dimostra le vere intenzioni de friedkin…e cioe’ vivaccare fino a quando non gli faranno lo stadio….allora dico ,ma perche’ invece non ci fai una grande squadra ?dato che noi tifosi ce lo meritiamo…e nulla questo e’ pure peggio de ballotta

  3. Una pessima notizia.
    Sempre che non ci sia la cessione della Roma.
    Dubito si possano permettere 2 squadre ad alto livello visto che in Europa non potrebbero averle contemporaneamente.

    • INEOS ha United e Nizza.

      Tifa Napoli se Ti piace la pizza.

    • in che senso permettere? mica sono figli da mantenere, sono aziende che generano risorse e con quelle stanno in piedi

  4. Mi domando come si possa far comprare due club in due campionati di nazioni diverse e poi, uefa e fifa debbano lamentarsi, perchè i due diversi club, se partecipano alla stessa coppa europea, non possono essere dello stesso proprietario o gruppo, tanto da costringerli a vendere uno dei due. Questa è stata la causa della finta cessione o vera cessione (ai giudici l’ardua sentenza) del Milan da Redbird a Elliot che sta inguaiando quelli… E allora potrebbe essere che se i Friedkin riescano ad acquistare il club inglese, stiano pensando ad una migrazione verso quel campionato cedendo, poi, la Roma?

    • si dillo alla redbull o al city group che ha squadre in mezzo mondo che non lo sanno ancora

    • @Lasfiga, si però se leggi bene quello che ho scritto, e che ripeto per maggiore chiarezza: Mi domando come si possa far comprare due club in due campionati di nazioni diverse e poi, uefa e fifa debbano lamentarsi, perchè i due diversi club, SE PARTECIPANO ALLA STESSA COPPA EUROPEA, non possono essere dello stesso proprietario o gruppo, tanto da costringerli a vendere uno dei due. Tradotto in parole povere, fino a quando non disputano la stessa coppa nessuno avrà da lamentarsi, quando Milan e Lille parteciparono contemporaneamente alla stessa coppa, ci fu una seria problematica al riguardo… In quanto agli esempi da te citati, poi, di redbull e city group, in entrambi i casi hanno al max un club forte e tutti gli altri (SPESSO NON EUROPEI), di minore forza, tanto che potersi scontrare nella stessa coppa europea è evenienza assai minoritaria.

    • la situazione si è già presentata con il salisburo e lipsia in el, in sostanza per la uefa l’importante è che non ci sia l’influenza diretta della stessa società in entrambe.

    • Allora dopo tanti anni ancora non si è capito che i Friedkin i soldi ce li hanno ma non li possono mettere per il Fair Play fin. E il settlement agreement. Quindi in soldoni vogliono ma non possono e quindi i soldi che vogliono spendere li usano per un altro investimento (acquisto Everton per esempio)

  5. e perche’ no ?
    come fare a non essere presenti anche in Premier ?
    daje Friedkin .. a seguire e con curiosita’ ..
    magari ci scappano scambi tra Everton e Roma .. e possibile pure col Cannes ..
    Stati Uniti d’Europa ..

  6. Gli americani in generale vivono di motti e frasi motivazionali,ne suggerisco una al nostro presidente.mejo fa na cosa fatta bene che 10 a membro de segugio.

  7. pure l’ everton mo! nun glie bastava er cannes? sempre peggio, ma caccia li sordi pa roma!!

  8. Icardi al momento è in vacanza a Roma.. magari una chiacchierata con Ghisolfi..
    integro e segna ancora a raffica… almeno a me piace da sempre

    • l’ allenatore del Gala Gela tutti.
      “Icardi non esce”

    • @7ettedicoppe, a me non dispiacerebbe affatto però..
      ma invece qualche nome interessante ti risulta?

    • Pier, in Turchia, campionato dove tra la seconda e la terza ci sono stati 32(!!!) punti di differenza, ha ripreso a “segnare a raffica” anche un signore ormai più vicino ai 40 di nome Edin Dzeko.

    • @drastico si, hai ragione non lo metto in dubbio.. ma sicuramente Icardi in Italia il suoi gol li farebbe ancora..

  9. cioè si parla di soli 30 milioni per il mercato della Roma e poi acquistano pure l’everton? quanto ci scommettiamo che li i soldi poi li mettete mentre a noi ci trattate come fossimo il Monza eh?

    • Ma secondo voi i soldi che metterebbero per l’acquisto eventuale dell’Everton sarebbero distratti dalla Roma oppure potrebbero essere investiti per il mercato della Roma?
      L’Everton è un altro club bollito come lo era la Roma 4 anni fa, la logica e il ragionamento dietro sono gli stessi fatti per la Roma, risanare e ricavarne profitti, dalla vendita o dalla gestione.

    • Guarda che Dan ha trovato un vanity asset nel miglior campionato del mondo, sai che gli frega della Serie A

    • a te invece te sta bene tutto quello che fanno i Friedkin, vai a tifà Everton, che io me so stufato de arrivà sesto settimo

  10. Se comprano l’everton, ci saranno maggiori scambi tra le due società. Possiamo mandare i nostri primavera promettenti a giocare lì e viceversa. Entrambe le società ne gioverebbero .
    Oltretutto i ricavi in Inghilterra sono molto maggiori rispetto all’Italia, li anche una squadretta incassa decine di milioni l’anno. Secondo me, sarebbe un ottima cosa per la nostra Roma

  11. Mio nonno (giallorosso di madre monticiana e padre di Liverpool) mi raccontava che tra Roma ed Everton c’è sempre stato un legame, sin dai tempi in cui fu costruito il campo di Testaccio. Magari è solo un cerchio della storia che si chiude. Comunque è chiaro il tipo di operazioni che fanno questi: comprano squadre in distress con potenziale di tifo che gli consente di finanziare l’investimento a medio termine e poi rivendere. Logica da fondo di private equity più che mecenatismo.

    • il mecenatismo nel calcio e nel mondo del 2024 bisogna aver bevuto parecchio non solo per vederlo ma anche per immaginarlo.
      Quindi il city group realtà che controllo 12 squadre con punta di diamante il mancherster city è un fondo di investimento? La storia che gli americani aspettano lo stadio per vendere non mi sembra così geniale perchè con stadio e bilanci in ordine la roma è una società che può produrre una marea di soldi e le società che si vendono sono quelle che non lo fanno

    • a Roma se dice .. purciari .. e io questo penso di loro per come trattano la Roma ..
      pero’ investire in Premier e’ un’ottima idea e dara’ risultati forse anche importanti ..

  12. no ma.continiamo a fa abbonamenti a capocchia …… questi usa ci fanno diventare.peggio della Lanzie. E poi chi se credono di essere per non parlare.mai ai tifosi??? meglio parlare con agnelli e la UEFA che appena te giri te pugnalano alle spalle. Taylor docet

  13. Riempete lo stadio, comprate le abbonamente, fate i soldout, tanto a loro le interessa solo le affari e il busniess che lo frutta ( comprare Cannes, Everton….), non hanno a cuore ni La ROMA ni la sua gloria.

  14. non capisco una cosa però nella Roma women vengono prese le più forti la primavera maschile e femminile è ai vertici….ma per la Roma vera non avanza niente?

    • Il costo dei giocatori di Serie A non è lo stesso delle women o della primavera. Il fatto è che deve caccia li sordi.

  15. Compare un altra azienda e’ un segnale di alcune cose :
    Vogliono far rendere le squadre ( aziende ) comprano.
    Non è che se comprano l Everton e’ perché non hanno voglia di metter i soldi nella Roma, sono due cose diverse l comprare e gestire

    La Roma , che in gestione , deve avere un bilancio migliore per essere poi rivenduta e quindi investimenti non mecenatismi
    Everton, se verrà acquistato, porterà un esborso iniziale e poi gestione per renderlo vendibile ad un prezzo più alto.

    Il mecenatismo è finito da tempo .

    Cercheranno di sviluppare un modello Atalanta, che è stata venduta a cifre rilevanti .
    Visto Inter? Il cinese non è riuscito a fare il giusto lievello di utile ed ha perso la squadra verso un fondo , che aveva fatto da Angel.

    Scordatevi Sensi e Moratti e Berlusconi.

    Però i risultati arriveranno .

  16. Se riescono ha comprare l’Everton, il loro sforzo economico sara verso il club englese piu della ROMA, perché l’interesse econmico li e piu importante delle italia

  17. Ma fate una cosa è fatta bene sennò andavatene a casa vostra che è mejo… 30 ml il mercato è poi avanzi un offerta per comprare everton ? E’noi sold out a nn finire per vedere te che con la Roma ce fai uncinetto come nonna ? Ma vattene a fare in c….e dai nn se ponno senti ste cose perdonatemi !!!!

  18. Hanno il privilegio di poter far grande la città più importante ed il brand più importante al mondo..la campagna acquisti di quest anno sarà la cartina di tornasole circa le loro reali intenzioni .. il credito che gli abbiamo concesso fin ora FINISCEQUI ..o Roma dove merita o via

    • ancora con sta storia del brand e della citta, perche non ci metti di mezzo pure l’impero Romano visto che ci siamo.
      Nel calcio non conta un tubo la citta e la sua storia, altrimenti nessun arabo si prendeva il man city, visto che manchester e un cesso di citta.

  19. Ride bene chi ride ultimo ,se ne accorgeranno presto i muti,Agostino diceva “ci sono i tifosi di calcio poi ci sono i tifosi della Roma” io già rido

  20. Con una notizia del genere, e’ quasi sicuro che come iniziano i lavori dello stadio si defilano con la Roma….ma veramente questi pensano alla Roma…. dopo la terza societa’ che comprano in Europa gli e’ rimasta la Germania e la Spagna poi li fanno tutti i campionati. Io l’avevo detto quando hanno preso il Cannes che entro poco fanno lo stadio e vendono a 1 miliardo e mezzo coprendo pure i debiti. Con La Roma con i guadagni fanno 10 film con la loro produzione poi acquistano societa’ di media forza e si guadagna alla grande…Che bravi sti americani vendono poi comprano, ora sta storia non regge piu’ del Fpf. Stanno prendendo per il…..naso noi tifosi. Se fanno questo da fermare gli abbonamenti subito, poi si attende gli acquisti se confa’ per fare grande la Roma, se non e’ possibile ad Agosto allo stadio ci vanno loro .

  21. Se fosse per guardare ad un domani, potrei sognare una squadra “succursale” che possa essere “il piano b” di un Under 23 oggi a Roma assente…
    Ma se qui non si danno una mossa, altro che “un domani”, non c’è manco “l’oggi”…!!!
    E cmq sarebbe stato più facile fare l’Under 23!!!
    Quindi, stamo punto e accapo.
    Che dovemo fa, non in Inghilterra, ma della Roma?!
    FORZA ROMA

  22. Ho sempre sostenuto che i Friedkin lo stadio non lo vogliono fare perché hanno altri progetti e infatti…
    Spero in Caltagirone, altrimenti è notte fonda.

  23. ci vogliono i sordi e basta le chiacchiere stanno a zero……o mettono i soldi oppure se ne possono pure andare……

    • La parola “incedibile” non esiste nel vocabolario di un businessman americano, tutto ha un prezzo, persino Microsoft, Apple, Tesla, Amazon, Google.
      Il prezzo della Roma per farli almeno traballare è adesso sulla base di un miliardo di euro.
      Aspettiamo con fiducia i fessi che investono un miliardo sulla Roma hic et nunc.
      Se arrivano e ne mettono altri 300 sul mercato non sarò io a lamentarmene, quello è sicuro.

  24. Per carità, da buon imprenditori curano il proprio business, pardon i propri interessi,aripardon… la passione del tifoso.

    Certo, che se curano st’interessi nel mentre Taylor fa il giustiziere de mezzanotte nel mentre loro so impegnati a fasse i selfie co Ceferin perché devono difenne il brand Uefa, stamo fritti. Ma questo è naltro paio de maniche .

    Per allesstì un under 23/ 21/22 … nun se po’ perché ce so i costi gestione, per comprasse leverton i soldi ce stanno e ci avanza pure la mancetta.

    A chi allenatore chiameranno per risanà i debiti e riporta le folle allo stadio? oddio me ne viene in mente uno, ma adesso ha già preso impegni in Turchia.

    Friedkin lassa perde la premier, che ce sta ancora Taylor a piede libero a fa danni .

    Posticipa Friedki … posticipa !

  25. Il fair play finanziaro esiste per tutti, i soldi li hanno cacciati altrimenti i libri stavano in tribunale (il cinese li ha messi a prestito e ha perso il pachetto azionario dell’inter). La Roma incassa poco (ha avuto 200.000 spettatori in meno dell’Inter), ha preso 22,6 ml per l’EL dove è stata semifinalista (Atalanta 30,9, Lazio 59,71, Napoli 69,44, Milan 53,00, Inter 64,86). Per spendere di più una proprietà dovrebbe fare false sponsorizzazioni per far lievitare le entrate a compensare gli ingaggi o fare false plusvalenze come sappiamo ha fatto qualcuno.

  26. sono sempre più sorpreso dai vostri commenti comunque la cosa strana è che la società parla esclusivamente con Mangiante sia per il badge per il mercato che su questioni strettamente di natura finanziaria ottimo

  27. ha un patrimonio globale di oltre 6 miliardi di dollari. ma il fruttarolo quanto aveva in cassa?
    come ha lasciato la societa’?
    o volete lo sceicco due camere e cucina?
    ora speriamo in un Ds competente dopo la triplice degli incapaci.

  28. ok finora ho soltanto fatto ironia su le varie notizie che si leggono sui giornali o in TV (Mangiante) ma pensate un momento se io società volessi spendere facciamo cento milioni secondo voi la cosa più sensata che posso fare è dirlo a i media in modo che se devo acquistare un calciatore da venti me ne chiedono quaranta? per quanto riguarda l’ acquisto di un altro club credo che che la società possa fare quel che vuole tornando al badge mercato mi pare un po’ strano che l’unica società che dichiara quanto spende sia solo la Roma vi dico solo aspettate la fine del mercato per gioire o piangere in alternativa basta non andare allo stadio per me sempre forza Roma

  29. questo ha i soldi e pure tanti la Premier produce molto di più a livello economico ecco perché vorrebbe andare lì

  30. Con i soldi che non investe nella Roma si può comprare il real, il city e il psg! Era meglio se si interessava al bournemouth almeno aveva già il ds!

  31. Domanda.. Se dovessero comprare l’Everton come squadra satellite della Roma vi farebbe schifo?

    Non comprano l’Everton con i soldi della Roma.. La comprano con i loro soldi..

    Non togli nulla alla Roma.. Semmai aggiungi..

    Facciamo un esempio.. Karsdorp e in uscita.. Nessuno lo prende.. Arriva l’Everton e te lo prende.. Non con i soldi dei Friedklin.. Ma con le entrate dell’Everton.. Squadra di premier che se sistemata un pochino.. Ha ricavi maggiori rispetto alla Roma..

    Il mercato non si fa con i soldi dei presidenti.. Ma con i ricavi societari..

    Quindi.. Molti dicono.. Perché non fare un under 23?.. Perché i costi dell’Under 23 vanno sulla Roma.. Anche a me piacerebbe un Under 23.. Ma quei costi di spesa finiscono sulla Roma..

    Mentre teoricamente, i costi dell’acquisto dell’Everton escono dalle tasche dei Friedklin.. Oppure del Friedklin Group

    Quindi se sarà così a me non dispiace minimamente.. Anzi è un guadagno.. Se invece dovesse essere il contrario.. Sarò il primo a chiedere di lasciare la Roma..

    Anche se la mia voce conta comunque meno di zero..

    Forza Roma..

    • può essere il contrario che noi diventiamo la squadra satellite dell’ Everton….dato che in Premier le entrate sono maggiori e anche i guadagni……questi sono imprenditori non sono presidenti tifosi alla sensi e viola

    • under 23 a Roma non ha un costo in quanto si paga da solo l’investimento ……ha vederla co andranno dai minimo 5 Mila persone quindi che spese hai? inoltre valorizzi giocatori che poi possono arrivare in prima squadra dopo uno step intermedio dalla primavera alla serie a

    • L’Everton vale l’Udinese..

      In questo momento.. Nonostante il brutto momento della Roma tra le due non esiste neanche il paragone..

      Quindi non darei per scontata una cosa simile, solamente perché giocano in premier..

      Per quanto riguarda l’Under 23..

      No.. Forse a lungo andare puoi rientrare dell’investimento.. Ma nel breve periodo i ricavi della Roma diminuirebbero.. Che tradotto significa.. Meno soldi per il mercato..

      Juventus ed Atalanta per l’Under 23 si trovano costrette a versare 720 mila euro.. Per l’iscrizione della seconda squadra si dovrebbero aggiunge quasi un altro mln..

      A questi devi aggiungere.. Un ingaggio più alto rispetto al mister della primavera.. Un mercato per gli under 23.. Perché se ci mandi solamente i primavera di 18 anni retrocedi entro sei mesi..

      Ed a tutto questo aggiungi i costi di gestione..
      Se ne vanno tranquillamente 10 mln totali.. Ed avrai dai ricavi annuali 10 mln in meno per fare mercato..

      Poi la cosa paga a lungo andare.. Ma sul breve hai problemi..

      Io onestamente non credo neanche per un secondo che i Friedklin prendono L’Everton per farne la prima squadra.. Anche il Watford stava in premier.. Ma per i Pozzo resta la seconda squadra..

      Ed in questi anni è stata usata così..

      Ha ceduto calciatori al Watford.. Ha fatto crescere ragazzi tramite il Watford.. Ha prodotto cessioni al Watford.. Ed ha acquistato calciatori più forti dal Watford..

      La mossa dei Friedklin va a ricordare il modo di fare del City Group.. Con tempi diverse.. Ma le idee sono simili..

      Se poi non dovesse andare così.. Allora c’è sempre tempo per andare contro i Friedklin.. Farlo ora senza conoscere le vere intenzioni.. Non ha il minimo senso.

      Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome