Smalling ci prova per l’Inter, rebus Spinazzola. Oggi Ndicka e Azmoun in campo: la Roma osserva

30
836

AS ROMA NEWS – Parte oggi la settimana corta che ci condurrà all’atteso Roma-Inter in programma sabato prossimo alle ore 18. Gli occhi sono tutti puntati su Chris Smalling, difensore assente di fatto da inizio stagione.

L’inglese potrebbe essere il terzo rinforzo per Daniele De Rossi, pronto a riabbracciare l’ex United già questa settimana: se il lavoro settimanale confermerà i progressi avuti nei giorni scorsi, Smalling potrebbe essere finalmente convocato per la super sfida contro i nerazzurri.

Da capire poi le condizioni di Leonardo Spinazzola, alle prese con un infortunio muscolare di lieve entità: il terzino si era fermato durante Roma-Verona del 20 gennaio, per lui si era parlato di uno stop di un paio di settimane, tanto che il suo ritorno in campo era atteso per la partita di lunedì scorso contro il Cagliari. Vedremo se il giocatore sarà di nuovo in campo già oggi.

Intanto oggi sia Sardar Azmoun che Evan Ndicka saranno protagonisti con le rispettive nazionali. L’attaccante dell’Iran giocherà la semifinale di coppa d’Asia (ore 16 italiane) contro il Qatar, mentre il centrale difenderà i colori della Costa d’Avorio nella sfida con il Congo (ore 21 italiane) che varrà l’accesso alla finalissima della Coppa D’Africa.

La Roma osserva interessata: Ndicka, comunque andrà la partita di oggi, dovrà comunque disputare una finale (in caso di ko, per il 3° o 4° posto). Discorso diverso per Azmoun, che se dovesse essere battuto in semifinale dal Qatar farebbe subito ritorno a Roma. 

Giallorossi.net – A. Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteInter, si ferma Frattesi: problema muscolare, quasi certo il forfait contro la Roma
Articolo successivoLa seconda vita di Llorente, il tesoretto della Roma: c’è un accordo per il riscatto a soli 5 milioni

30 Commenti

  1. Comunque ribadisco che con lui e Sanches (in coppia con Bove,ovvio,) anche all’80% contro l’Inter ce la potremmo giocare più tranquillamente. Non dico alla pari ma…..

  2. Lazzaro alzati e cammina ,per curiosità accettiamo che questo personaggetto ora che e andato via l.innominabile e pronto a.giocare ? Via questi mercenari dalla mia Roma , se c era il buon Franco Sensi questo il campo lo vedeva come.giardiniere .

    • Scusate ma, data l’età, ricordo perfettamente il periodo di Sensi e ne ho grande stima, ma a sentire i commenti mi è venuto un dubbio : Per caso è stato fatto Santo ?

    • Il giocatore ti ha detto che cosa aveva e cosa prendeva ( tutto). Moughigno l’ha perculato per mesi. Io credo al giocatore( che è patrimonio della Roma) e sti ca**i di Mr 7 milioni che ha lasciato (come al solito) solo macerie.

    • kit carson e Tex willer , escono più nick sto periodo che funghi a ottobre, potetelo a casa e mettilo come soprammobile Smalling nella squadra che io tifo da 60 anni personaggi come questo stanno bene a fare i giardinieri .
      Romano …..si vede che sei di passaggio perchè Franco Sensi è un Santo fare non fosse altro che a differenza dei Muti ha speso un miliardo di vecchie lire per comprare Batistuta e portare lo scudetto a casa , quindi si Santo subito.

    • L’innominabile è andato via da un mese e di Smalling si sono visti un paio di allenamenti differenziati per ora.

    • Melicò è proprio da gente come te che me aspetto giudizi sui cantieri e non sulla Roma
      Vai bello le mani conserte dietro la schiena davanti alla scritta “lavori in corso” ti attendono

    • Smalling non potrebbe mai fare il giardiniere a Trigoria perché se non ricordo male il posto è già occupato da un certo Meniconi o Mericoni Nando..

    • “ha speso un miliardo di vecchie lire per comprare Batistuta”

      70 miliardi di vecchie lire, non uno.

    • Musica1987 , musicista io sto in pensione e con una bella pensione a 64 anni te continua ad andare per cantieri che ancora non hai finito
      🙂 🙂 🙂 🙂

    • Caro Meliconi non te preoccupà se nota bene che hai 64 anni e stai in pensione non cè bisogno che lo metti in evidenza perchè è proprio palese XD
      Fortunatamente io a 37 anni il cantiere non l’ho mai visto nonostante lavori da 16 ma sò bene che è lo sport preferito per la gente della tua età.
      Quindi vada Meliconi vada!!

  3. Per convenienza possiamo fare finta di non capire ma questa guarigione miracolosa qualche dubbio lo lascia. Non posso sapere cosa è successo nello spogliatoio con Mou per cui non mi schiero. Certo che se fallissimo certi traguardi perché ,qualche giocatore non è stato professionista serio , mi girerebbero non poco anche perché, questa è gente che guadagna in un anno quello che noi comuni mortali neanche ci sognano di guadagnare in tutta la vita e , siamo noi che , in modo indiretto gli paghiamo lo stipendio ,al costo anche di rinunce e , meritiamo rispetto . Ripeto che non voglio , non avendo prove, accusare nessuno ma , il solo sospetto , mi fa girare le ⚽⚽

    • MI chiedo se siete tifosi della Roma. Visto quello che si è visto fino a 3 settimane fa, Smalling era determinante nella Roma di JM quindi facendo 2 calcoli semplici, il primo trofeo UEFA, le finali consecutive sono in gran parte merito di questo signore oltre che di Mou. Per essere tifosi giallorossi avete la memoria troppo corta, troppi infiltrati. Agli infiltrati dico che manca poco per avere una squadra di livello, preparatevi quindi a stare in ansia di nuovo….

    • A me non sembra rigenerato. Sembra abbia fatto due sedute in parte in gruppo. Con Mou non sarebbe successo? Qualcuno ha capito l’infortunio intercorso a Smalling? A me ancora non è chiaro, ma fatto un bilancio delle sue stagioni a Roma è stato tanto determinante quanto assente. Ha un’età, almeno un paio di mesi si è sempre fermato. Ho dei dubbi della sua resa in una difesa a 2, insomma non ci punterei più, e che rientri ora può benissimo essere un caso.

      Con Mou è stato fondamentale è vero, in quello scacchiere giocando bassi è fortissimo. Ma a due devi sapere impostare ed è meglio ci siano un destro e un mancino. Io farei Mancini Ndicka con Llorente a far riposare entrambi

  4. Adesso Smalling e’ quasi pronto in una settimana di allenamenti in gruppo dopo 4 mesi di autosospensione? Questo personaggio lo caccerei a pedate da trigoria.

  5. Il mercenario lo paghi, combatte per danaro non per i valori. Il professionista dovrebbe solo fornire una prestazione all’altezza dell’ingaggio.
    Sappiamo solo che non gioca ai suoi livelli dall’inizio della stagione e ci ha impicciato non poco la stagione. Sui motivi a questo punto, sfugge qualcosa….ci fossero ripicche personali di mezzo, dovrebbe considerarsi una delusione. Ben altro lo stato d’animo di chi lo paga….minimo adesso deve correre e rendere per 4

  6. Una cosa è sicura: il tifoso romanista – alcuni tifosi – hanno memoria cortissima e gratitudine zero. Smalling ha retto la difesa da solo per quasi due anni e qualcuno disposto a venderlo per un fiasco di vino alla prima occasione. Chi è che fa la brutta figura, il giocatore o certi pseudotifosi?

  7. Azmoun ha fatto un goal con una rovesciata favolosa!!!! Stanno 1 a 1 adesso ma , mammamia, sto ragazzo credo che col gioco di DDR ci fara’ divertire tanto ! Non vedo l’ora che torni!

  8. Daje Chris !!!
    Però al massimo se potesse essere di sponibile, Smalling potrebbe entrare nel finale di partita se può esserci ancora spazio per una sostituzione perché non ha il ritmo partita visti i mesi di assenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome