SMALLING: “Frustrato e deluso di non essere convocato dall’Inghilterra. Spero che l’opportunità arrivi, posso dare ancora molto”

22
988

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Protagonista nella Roma con prestazioni finora impeccabili, Chris Smalling ha rilasciato un’intervista al “Daily Telegraph” in cui ha parlato del Mondiale e della sua possibile esclusione visto che Southgate lo sta incredibilmente snobbando.

“Ho ancora una gran voglia di fare e ogni volta che c’è una convocazione sono deluso, anche se sono fuori dai giochi da un bel po’ di tempo. Mi sembra di poter offrire molto. Voglio essere presente. Quando si viene sempre convocati e si gioca, il rischio è di darlo per scontato. Ora rifletto ancora di più su quanto sia bello ricevere quella convocazione e partire con l’Inghilterra”.

“Giocare per il proprio Paese è una sensazione migliore. Rappresentare il luogo in cui si è nati, la squadra che tutti sostengono, indipendentemente dal club per cui tifano. Tutti insieme per un unico obiettivo – ha aggiunto -. Il club sta andando bene e speriamo di poter continuare a vincere altri trofei. Ma c’è un grande vuoto in termini di ritorno sulle scene internazionali”.

Guardo ancora l’Inghilterra anche se sono frustrato e deluso di non essere lì. In definitiva, sono ancora un tifoso. Per quanto ci sia il desiderio di giocare per l’Inghilterra, tutto ciò che posso fare è concentrarmi sul giocare al meglio e sperare che l’opportunità arrivi. Southgate? Non c’è alcun rancore tra di noi, ha concluso.

Fonte: Daily Telegraph

Articolo precedenteRoma Primavera show: poker al Milan, giallorossi momentaneamente in vetta al campionato
Articolo successivoMOURINHO: “Napoli favorito per tutti, ma qualche volta il favorito perde. Troppi gol sbagliati, un giorno qualcuno pagherà…” (VIDEO)

22 Commenti

  1. Egoisticamente, per noi, meglio così.
    Smalling ha sempre avuto vari infortuni… un numero ragionevole di partite è meglio per tutti.

    Chiaramente lo capisco…

    Ma per la Roma, che lo paga e gli ha dato un chance inaspettata, meglio così.

  2. Smalling ❤️❤️❤️❤️ peggio per loro , uno come te chiunque squadra lo vorrebbe ❤️❤️ e domani facce n altre gol chris ❤️❤️❤️

  3. Ciao Chris, da adulto e padre posso dirti una cosa, a volte nella vita ci sono percorsi che non si intrecciano con il nostro modo di essere, e di ciò che noi vorremmo….insomma … l’Inghilterra ha un allenatore gxy come il nostro ….non farci caso🖕

  4. Meglio per noi ma viste le sue ultime prestazioni non convocare uno come Smaling tenendo conto solo del flop con l’udinese, per me significa capirci poco di calcio Southgate datte all’ippica Detto de core…

  5. Non so se vi ricordate,nei primi anni 2000 quando il CT della Francia convocava quel nano di Lizarazou invece di Candela…..Ecco mi sembra lo stesso parallelo….

  6. Basta guardare la faccia del ct inglese e dice tutto, ora come ora il miglior centrale italiano è credo lo potrebbe essere tra i migliori in qualsiasi campionato, non te la prendere Chris a saresti a giocare con 4 scarponi che. NOn hanno mai vinto nulla… Tu val moltissimo … Stai con noi, ti aspettano grandi cose qui a Roma.!

  7. la vicenda di Chris con la sua nazionale mi ricorda tanto quella di Sergio Santarini, eccelso libero, che Bearzot snobbava continuamente. con la differenza, però, che nell’Inghilterra non gioca nessuno che possa paragonarsi a Scirea

    • bearzot se per questo snobbava pure gente come un certo DI BARTOLOMEI (scusate se e’ poco) e pruzzo capocannoniere 80-81 e 81-82 per portare al suo posto gente come selvaggi che avra’ fatto piu’ o meno 20 gol in serie a in tutta la carriera.
      Purtroppo chiunque alleni la nazionale deve stare al servizio di sua maesta’ la rubentus, secondo voi se zaniolo oggi giocasse con gli zozzi, mancini lo lascierebbe a casa o sarebbe titolare inammovibbile. lascio a voi la risposta.

    • Ci sono allenatori che non shelgono
      I giocatori in base alle prestazioni e
      La forma nell’ ultimo mese , ma in base
      A un gruppo di giocatori già definito
      Da tempo . un esempio e maguire che
      Sta giocando da schifo col suo Manchester.
      E già meriteresti di andare al suo posto

  8. Per un calciatore giocare un Mondiale é come per un podista fare la maratona di New York. E ‘ il coronamento di una carriera, il sogno di una vita. Capisco bene quello che prova Smalling, gli auguro questa soddisfazione, come l’ ho avuta io.

  9. Peggio per Southgate che si tiene lo sbruffone raccomandato al centro della difesa, così come il mancio fa con soprammobile tenuto al centro dell’attacco.
    Comunque Daje Chris, facci un gol pure contro o napule.

  10. Fivurate se non lo capisco. A me me tirava er ciulo pure se qualche volta (poche) il mister non me convocava in interregionale! Poi capi’ in nazionale. Comunque Chris me sa che anche se pij la cittadinanza italiana non te convocano in nazionale perché : 1) sei della Roma 2) a guida’ la difesa ha da esse uno della Rubbentus o delle 2 strisciate milanesi. Fatte ste premesse dovresti cambia’ cittadinanza e pure (non sia mai) squadra. Na fatica solo a pensacce!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome