SMALLING: “Possiamo giocare molto meglio di così, ma vincere oggi era troppo importante. I gol arriveranno”

11
656

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Chris Smalling parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Roma-Lecce.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara di campionato appena conclusa allo stadio Olimpico:

Che partita oggi?
“Siamo contenti per la vittoria. Sappiamo che possiamo giocare molto meglio di così, ma sono tre punti troppo importanti oggi”.

La Roma crea ma fatica a segnare…
“Abbiamo creato tanto ma i gol arriveranno”.

Dove può migliorare la Roma?
“Dobbiamo lavorare e lavorare”.

Articolo precedenteDybala, gol e infortunio: l’argentino lascia il campo sconsolato per un problema muscolare
Articolo successivoROMA-LECCE 2-1: le pagelle

11 Commenti

  1. serve essere concreti davanti alla porta,quando si arriva davanti alla porta bisogna segnare!la cosa più importante è vincere le partite.. per chi invece vuole il bel gioco consiglio di andare a seguire il sarrismo

  2. Qualcuno mi sa spiegare perché contro il Lecce in 10 (il Lecce, non il Bayern) siamo rimasti con la difesa a 3?
    E perché contro il Lecce in 10 (ripeto, il Lecce non il Bayern) quando esce Dybala entra Matic e non Elsha o Camara o Shomu?

  3. Io dico solo che il Lecce ha fatto “un’azione” e un gol! Menomale che ci sono i Mondiali quest’anno… Sperando che chi c’è sopravvive!

  4. Squadra troppo compassata, abbiamo ottenuto il massimo con il minimo sforzo ,ho paura che sia una costante ,oggi mi aspettavo una prova di forza contro un Lecce nullo ed invece continuiamo a fare troppi errori sotto porta ,poca lucidità, poca cattiveria,non possiamo risolvere le partite sempre e solo con individualità ed episodi ,non riesco davvero a capire perché questa Roma non decolli e non si tratta solo di infortuni ,che sono sicuramente importanti, altro che,ma manca quella mentalità vincente ,ancora non siamo riusciti ad assimilarla ,le partite, soprattutto quelle come questa devi chiuderle ,non si riesce ancora a vederei una Roma fluida nei movimenti ,compatta ,troppo lenti e farraginosi nel giro palla,non lo so davvero non riesco a comprendere, bene la vittoria, ottimi i tre punti ,ma sta squadra continua a non convincermi .Sempre Forza Roma.

  5. Datasi la continua serie doc d’infortunati vincere in queste condizioni anche ovvio che non convince sono piu’ che ottimi i 3 punti per noi ora tocca à giocarsela con betis per i 3 punti e salaire la classifica( trasferta poi un altra à genova vorrei sapere da sto sitôt come si fanno à preparare le partite in uno spaeio brève di tempo sperando che non ci siano altri infortunati )
    Dimenticavo ogni volta che rientra un infortunato e un rientro graduale nel gioco soprattutto se viene da una lungo degenza

  6. Datasi la continua serie doc d’infortunati vincere in queste condizioni anche ovvio che non convince sono piu’ che ottimi i 3 punti per noi ora tocca à giocarsela con betis per i 3 punti e salire la classifica( trasferta )poi un altra à genova vorrei sapere da sto sito come si fanno à preparare le partite in uno spazio brève di tempo sperando che non ci siano altri infortunati
    Ieri da quello che visto le entrate erano dirette su ginocchi , caviglie piu’ de calcio erano calci veri e propri per innervosire e far fiminuire la concentrazione
    Dimenticavo ogni volta che rientra un infortunato e un rientro graduale nel gioco soprattutto se viene da una lungo degenza

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome