Smalling-Roma, quasi fatta. Nell’accordo con lo United ci finisce anche Fosu Mensah

123
42078

AS ROMA NEWS Chris Smalling si avvicina alla Roma. Sono settimane che i giallorossi sperano di riportare a casa il difensore inglese, ma stavolta ci siamo davvero. Una risposta definitiva dal Manchester United arriverà tra oggi e domani, ma tutti i segnali vanno verso la fumata bianca. Fonseca sta per riabbracciare il suo centrale.

Sky Sport: “Smalling, accordo quasi fatto. Arriva anche Fosu Mensah”

Quasi fatta per Smalling. L’accordo è vicino, riferisce Angelo Mangiante di Sky Sport, dopo i contatti molto positivi di oggi. Nell’accordo potrebbe finire il terzino Fosu Mensah, 22 anni, di proprietà del Manchester United, e non Diogo Dalot. Arriverà con la formula del prestito.

Sportmediaset: “E’ fatta, il giocatore atteso a Roma per le visite”

Chris Smalling sta per tornare a Roma. Il portale di Sportmediaset in questi minuti dà per conclusa la trattativa tra il club giallorosso e il Manchester United con una fumata bianca. In questi minuti si stanno limando i dettagli. Il difensore è atteso nelle prossime ore nella Capitale per svolgere le visite mediche.

Fienga a Manchester per chiudere

La novità dell’operazione, che ieri ha vissuto una giornata molto importante, è stato il blitz di Guido Fienga in persona a Manchester per trattare de visu con la dirigenza dello United, scrive oggi “Il Messaggero” (S. Carina). La Roma ha alzato l’offerta a 15 milioni compresi i bonus, la presenza del Ceo in Inghilterra era per concordare in modo definitivo le modalità di pagamento. La risposta dello United è attesa tra oggi e domani. 

Telenovela a lieto fine

C’è ottimismo, tanto che oggi l’edizione di Leggo (F. Balzani) parla di “telenovela a lieto fine“. Oggi infatti, scrive il quotidiano, è atteso a Roma uno degli uomini dello United per la chiusura dell’affare. Ma visti i precedenti è sempre meglio non cantar vittoria prima delle firme. Ecco perchè a Trigoria si continua a lavorare alle alternative in caso di brutte (e a questo punto assai impreviste) sorprese.

Verissimo, Rudiger e Marcao: quante alternative

Le alternative a Smalling intanto crescono per numero. Se fino a ieri il brasiliano Verissimo era in pole, oggi sembra guadagnare terreno anche Antonio Rudiger. Nella notte infatti Sky Sport ha rilanciato la candidatura del tedesco nel caso in cui i giallorossi non riuscissero a chiudere con l’inglese. Resta in piedi anche l’opzione Marcao.

Fonti: Il Messaggero / Leggo / Sky Sport

123 Commenti

    • Non se gli acquisti che farà la Roma saranno quelli che tu speri, di certo con questa squadra non entriamo in EL ( aggiungerei con questo allenatore). Mi duole Dirlo ma siamo , forse , la settima forza del campionato , dietro : Juve, Inter, Atalanta, Napoli, Lazio e Milan. Devo dire che sul piano del gioco ho visto una bella Fiorentina anche se Chiesa sembra passato alla Juventus.

    • @Picasso se arriveremo tra le prime quattro o dietro lo vedremo a fine campionato e probabilmente un’idea più concreta ce la faremo alla fine di questo mercato, di quello di gennaio e dopo il girone d’andata. Per adesso quello che è sicuro è che lo scorso anno al primo anno di Fonseca, con mille infortuni e con un modulo che non sembra congeniale come l’attuale, siamo arrivati 5. Vedremo quello che sarà in ogni caso mi sembra assai poco romanista pronosticare una nostra così pessimistica situazione e addirittura considerare la Lazio migliore della nostra squadra. Ti voglio aiutare per ricordarti come si è veri tifosi della Roma, io penso che con tre impegni a settimana, senza rigori e con la panchina corta la Lazio quest’anno se la pja ndove nun batte er sole…

    • Sportmediaset: “E’ fatta, il giocatore atteso a Roma per le visite”
      Non sò se crederci oppure nò Volendo crederci: nel frattempo mi concedo un esultanza:
      💛💖💛💖Bentornato Smalling💛💖💛💖
      👏👏👏👏👏😍😍😍😍😍👏👏👏👏👏

    • Essere poco romanisti ? Rimedio subito, quest anno lottiamo per lo scudetto .. non state bene

    • Non per difendere Picasso ma un po’ di obiettività non sarebbe male.
      La Roma con Smalling sistema la difesa (sempre se scioglie il dubbio portiere) ma davanti restano gli stessi che ci hanno portato l’anno scorso al 5 posto (senza però Zaniolo) ed un allenatore che non piace alla società e a parte della squadra.
      Pedro bisognerà valutare la tenuta fisica ma cmq sostituisce Under.
      Inoltre purtroppo la scelta di non fare operare diawara l’anno scorso la stiamo pagando quest anno.
      Lo stesso presidente per onestà ha parlato di anno di transizione perché sa bene di non aver costruito una squadra da Champions ma da Europa league.
      Inter Napoli e atalanta sono partiti meglio di noi e la juve..sarà sempre sopra in un modo o nell’altro.
      Quindi sarà un anno duro e ben venga um gladiatore come Smalling.

  1. Servono ancora un esterno basso a dx un centrocampista al posto di diawara e la riserva/alternativa di Dzeko…a gennaio un buon portiere.

    • Fienga a suo dire non capisce di calcio, ma sicuramente non è un deficiente e finora sta facendo un mercato di spessore, anche gli esuberi era riuscito a sistemare ma non è colpa sua se non schiodano….

    • X Inferno perenne
      chissà Fienga chi ha delegato per fare mercato. Le cessioni di Florenzi e Kolarov sono avvenute probabilmente dopo una rottura con la società, non per scelta tecnica. Non credo abbia Fienga anche virtù nello scouting. Non facciamo passare una situazione fuori dal normale come la mancanza di un DS di ruolo per la bravura una persona delegata e senza quelle competenze specifiche

  2. Rudiger però arriverebbe solamente in prestito e, anche se fosse possibile convincere il Chelsea a un trasferimento definitivo, difficilmente si concretizzerebbe a cifre alla nostra portata. Detto questo, si incrocia le dita per Smalling: una difesa Smalling-Kumbulla-Mancini/Ibanez sarebbe finalmente una signora difesa

    • Una difesa Kumbulla, Smalling, Ruediger (anche se in prestito) sarebbe a dir poco rocciosa, con Mancini e Ibanez ottime alternative a seconda dell’avversario!

      Certo, al momento si va di speranze, visto che di concreto ancora c’è poco, ma… Com’era quella? Fienga provvedi!

    • pensa che rudiger in caso può giocare anche terzino destro (anche se non sa crossare) ma vuoi mettere Mancini Smalling Kumbulla con Rudiger terzino destro bloccato e Spinazzola terzino offensivo a sinistra? dove devo firmare???

    • scusate avevo cominciato a scrivere il post nel rigo del nick, ho fatto un po di confusione XD

    • X paradiso volatile :forse hai ragione ma a volte l’intelligenza ha più incisività delle competenze specifiche

  3. TE PREGO FIENGA PORTACE SMALLING! Venimo a Fiumicino a pià te per festeggia! Se poi ce scappa, bussa all’Arsenal per Bellerin.

  4. Quella di Smalling è una trattativa complicata (anche post covid); se dovesse concludersi positivamente ne sarei proprio felice e sarebbe un grosso acquisto per la squadra anche se qualcuno dirà banalmente: c’era anche lo scorso anno. Forza Roma!

  5. Vabbè praticamente è una non notizia. Siamo sempre in attesa della conferma del MU che ad oggi non c’è. Apprezzabile il gesto di Fienga ma abbiamo un articolo basato sui condizionali e non sulle certezze. La telenovelas continua!

  6. Il lieto fine ci sarà solo quando leggeremo il comunicato ufficiale dell’AS Roma, non un minuto prima. Mi dispiace ma, come recita un celebre detto, “carta canta” (con quel che segue): le parole servono a poco, occorrono i contratti firmati.

  7. Quindi i prossimi arrivi saranno una punta e un centrale di difesa e forse un terzino destro.
    A mio modesto avviso per renderci competitivi sarebbero serviti pure un portiere, 2 centrocampisti e una terza punta, ma evidentemente non è aria.
    Riassumendo, Smalling, uno tra Jovic e Mayoral, forse Dalot.
    Onestamente per quanto stimi l’inglese, se potessi arrivare a Rudiger in prestito rinuncerei pure a Smalling per poter investire la somma su un centrocampista: la squadra senza Veretout ha un reparto di centrocampo di una mediocrità preoccupante che solo il rientro di Pastore (ma quando?) potrebbe elevare.

    • Rudiger non è più forte di Smalling. E’ solamente più giovane di tre anni e mezzo. Ma considerati ingaggio e costo del giocatore, l’operazione Smalling è senza dubbio più sensata.
      Chris, brutte sorprese a parte, può garantire tranquillamente quattro stagioni ad alto livello.

    • Vegemite, ok,ok, ma certi discorsi non stanno insieme. Pastore gioca nella metà campo avversaria, e la mediocrità non è lì. (Mkitaryan, Pedro, Zaniolo, Perotti se fosse sano) la mediocrità è nella nostra metà campo dove l’unico che si salva è Veretout, mentre un suo compagno di reparto che giochi da regista basso non lo abbiamo dal tempo del Pek (Pek DDR) mentre con Strootman, Naingoolan e DDR il regista basso lo faceva DDr ma non era la stessa cosa. Oltretutto non ne vedo in giro di Prospetti interessanti, anche Villar tenderebbe a giocare più avanti. Cristante è prestato nel ruolo, e Pellegrini non ha nelle sue corde l’interdizione. quindi abbiamo tanto da centrocampo in su e poco nella nostra metà campo. Per mettere su uno scambioo con Diawara mi sembra tardi; forse può venire fuori qualcosa a gennaio.

    • Credo UB che venendo dall’estero la tassazione di Rudiger sarebbe agevolata e il suo ingaggio peserebbe quanto quello di Smalling.

    • Ingaggio magari sì, Vegemite. Ma dubito come costo del cartellino. Sono due giocatori molto simili comunque, come caratteristiche e valore. Meglio tenersi “peppa nostra”, se ci si riesce…

    • Mm… mi ricordo male o Rudiger si era comportato piuttosto bene anche da terzino destro?

      Una difesa super strong (tipo: Rudiger, Smalling, Kumbulla + Ibanez, Mancini e chissà… Calafiori?) tante volte è il punto di partenza di una squadra vincente.

      E’ vero che il Real davanti ha avuto grandissimi giocatori… ma in difesa comunque aveva sempre Sergio Ramos.

    • “A mio modesto avviso per renderci competitivi sarebbero serviti pure un portiere, 2 centrocampisti e una terza punta”.
      Potevamo comprarci l’Inter, facevamo prima.

    • I piedi totalmente fucilati di Ruediger ce li siamo già tutti scordati, vedo….Smalling tutta la vita, potendo scegliere. Al limite, entrambi

    • Io personalmente non credo che la Roma abbia problemi a centrocampo. Pellegrini pur non avendo caratteristiche prettamente difensive (si vedevano già da Verona e dalla partita contro la Juve piccoli miglioramenti ed è anche giovane con ampi margini di miglioramento), la fisicità così così e poca esplosività, con la tecnica sopraffina che ha può giocare benissimo nella linea di centrocampo a 2 con Veretout in questo modulo come successo con la Juve, e sembra che si è trovato piuttosto bene, lui ha delle caratteristiche simil-Pjanic solo che gli manca la bravura sulle punizioni ma che può comunque anche lì migliorare col tempo. Diawara non è proprio malaccio, si qualche pasticcio l’ha fatto ma non è malvagio, ha avuto un infortunio lungo al ginocchio che gli ha rallentato parecchio la crescita, addirittura rischiava l’operazione, è anch’egli giovane con ampi margini di miglioramento, non dico che diventa il nuovo De Rossi, ma può diventare un’altro Torreira utile alla causa giallorossa. E poi Villar che è già un ottimo prospetto. E venderei Cristante totalmente inadatto in questa Roma. Sul portiere darei una seconda chance a Pau Lopez, darlo per bollito dopo una stagione è da immaturi, vi ricordo che anche Dzeko fece male la sua prima stagione alla Roma e tutti volevano che venisse venduto, poi la stagione successiva è stato il capocannoniere della Serie A con quasi 30 reti. Io piuttosto vedo di prendere Smalling per la difesa, il terzino destro e il vice Dzeko, e così la squadra è al completo.

    • Pastore rimane sempre il giocatore più tecnico in rosa.
      Con lui in campo ho visto la Roma più bella della scorsa stagione, quella di Udine, dello 0:4 in trasferta.
      Non è vero che gioca nella metà campo avversaria.
      Lui è uno che viene a prender palla dietro, in quanto ama giocare a tutto campo.

    • c’è stato anche uno (che non merita manco di essere nominato) che in aeroporto ha preso il volo per barcellona, invece che per roma. alla presentazione ufficiale festeggiamo!

  8. Sono sicuro che alla fine riusciamo a prendere sia Smalling che borca mayoral, poi voglio vedere quelli che commentano sempre sputando [email protected]@@a sulla Roma, come quello che ha il nick name “Era meglio pallotta” e altri simili, a quel punto spariranno, per la nostra felicità. Daje Roma!

  9. Possibile che, solo con la Roma i scribacchini della carta sporc debbano fare un romanzo di 800 pagine per ogni operazione di mercato?

  10. Devo dire che Friedkin è una persona seria, che ama la Roma-
    Con lui presto vinceremo, non è persona da quarto posto, ma da primo e ne sono convinto-

    • Libero, amare è tanta roba… Diciamo che potrebbe innamorarsi se, lavorando seriamente per portare lustro alla società e quindi al brand, riaccendendo le passioni a noi che AMIAMO la nostra Roma, si innamori anche lui, dando inizio a una nuova bella realtà. Per Smalling, come giustamente ha scritto qualcun altro, gioirò quando lo vedrò con la maglia della Roma.
      F.R.

  11. Ma come, non era stato offerto alla Lazio?
    La verità è che continua la strategia della tensione …
    Amalling, primario obiettivo del mercato della Roma, prima è dato vicinoa tutte le squadre del mondo (ribadisco: per 24 ore è stato accostato alla Lazio!!) per fare incavolare i tifosi…oggi è “lieto fine” quano non ci sono conferme né nocità rispetto a ieri…e così magari si prepara i “colpo di scena!” di domani se non si conclude …

    Come per lo spagnolo, là: ma se Zidane lo fa entrare in partita (cambio effettivo, partita da risolvere) sabato, va mi pare che potevano mancare “solo alcuni dettagli al passaggio”? Il Real ha 27 attaccanti, e Zidane a 20 dalla fine fa entrare uno che era già della roma?
    Ingigantire prima, per bastonare dopo…

    • Cambio effettivo partita da risolvere

      …… entrato al 87 sul 1-0 dopo che Benzema aveva appena sbagliato un passaggio elementare – ciccando un passaggio in contropiede che avrebbe mandato Vincious a porta vuota

  12. Visti i precedenti aspettiamo a cantar vittoria.
    Certo che se arrivasse “anche” un certo Rudiger, una difesa a tre con Rudiger a dx, Smalling al centro e Kumbulla a sx, con Mancini e Ibanez come alternative, non sarebbe niente male …
    ma credo che dopo il centrale la priorità debba essere data ad un centrocampista con i controcog***ni, un terzino destro titolare affidabile e un attaccante d’area che sappia trovare la porta ad occhi chiusi.

    Forza Roma, sempre e comunque

  13. Finchè non arriva niente è sicuro. Ci stà che questi continuino a tergiversare anche davanti a Fienga e che il buon Guido li mandi a quel paese e faccia saltare tutto.

  14. La Roma ci sta provando, da tanto pure, mi auguro ce vada bene ma con il Manchester Un. non sai mai come finisce, tanto lavoro da lodare di Fienga, come va va, ma fino a 15 mln dopo di che ciao… Non so poi chi verrà….

  15. Vai Fienga, fatti dare pure Rio Ferdinand, Neville, Scholes, Giggs e Van Nistelrooy.
    – Ah mi sta dicendo che non giocano più ?
    – Eh no, non può prenderli
    – Ah no ?

  16. Eh si ! E’ proprio vero, aspettiamo la firma prima di esultare.
    I giornalisti, da Petrachi in poi, sono in confusione totale. Dicono tutto ed il contrario di tutto da testata a testata e da oggi a domani. Vuoi vedere che non ci sono più i famosi “topini” ? Vuoi vedere che di questo passo saranno costretti a parlare di calcio ? E lì casca l’asino ! Eh si, a mio modestissimo parere,almeno il 50% non sa di cosa parliamo e, sempre a mio modestissimo parere, tutti gli amici di questo forum, o quasi, potrebbero insegnare loro e molto.

  17. Per un esterno destro forte sarei disposto pure a riprendermi Kalinic come seconda punta centrale, quello è il vero punto debole della squadra.

    • Se vuoi un esterno destro forte namo se a prende ADAMA… Ncaxxo de treno quello

  18. Grande Guido solo tu potevi sbrogliare questa matassa e sono contento che torna, perché l’altro anno ha giocato benissimo e poi lui ha dimostrato sempre di avere una grande voglia di Roma 👍 ottimo acquisto

  19. Daje Roma.
    Questa è na società Seria.
    Adesso vice dzeko e se mi levi un altro pò di esuberoni, sto bene.
    Senti che ti dico,pastore tenemoselo.
    Se ci fa 6-8 partite almeno dà qualità.
    Guarda mi basta fare pulizia in difesa, un paio di giovani tra fascia e vice dzeko.
    Certo se metti mano al portiere mi rendi felice.

    • Concordo anche se … Ci sarebbe anche questa di news Ma è tutta da verificare:
      “Dalla Spagna, accordo trovato per Mayoral alla Roma”
      Pur rimanendo nell’incredulità, se fosse cosi’ li considererei due innesti mica male

    • @Basara l agente di Borja Mayoral dovrebbe essere oggi a Trigoria e ci trova bello bello che Friedkin… No il giardiniere. 😏

  20. Smalling,onesto pedatore che a furia di strombazzate e strepiti degli Abbocconi locali è stato acquistato contro voglia dal presidente Friedkin…aspetto di conoscere la durata e le cifre del contratto,ma temo che fra un annetto entrerà anche lui a far parte della schiera dei zavorrati della Roma…

    • Piedi praticamente fucilati, nullo in impostazione, forte in elevazione e nei recuperi in velocità, tutto sommato buono in marcatura e in anticipo, esperienza, maturità caratteriale, statura agonistica internazionale, atleta e compagno di spogliatoio esemplare…
      Ci posso stare.

  21. La migliore Roma di Fonseca è stata quella con Mancini a centrocampo. Visto che in mezzo non mi pare ci sia sta fila di fenomeni, e che lui in difesa, nonostante sia un ragazzo sveglio, continua a fare gli stessi errori, io ce lo rimetterei accanto a Veretout

    • Non è vero, la migliore Roma è stata quella con la Fiorentina a Firenze, aveva Diawara (prima del infortunio e stava giocando benissimo) e Veretout a centrocampo e i trequartisti erano Zaniolo, Pellegrini e Perotti

  22. Firma, annuncio ufficiale e foto di Smalling con la maglia della Roma mentre si allena a Trigoria. Fino a che non vedo tutto questo, non credo a nulla. Ovviamente incrocio le dita che tutto ciò che si dice sia vero, ma fino a che non vedo tutto ciò che ho detto non festeggio.

  23. Ottimo. Ora la ciliegina sulla torta per la difesa. RUDIGER IN PRESTITO. D’altronde, se ti fai i conti con la difesa a 3, servono almeno 5 centrali. Ibanez, Mancini, kumbulla e Smalling li hai, jesus e Fazio in partenza, con rudiger sarebbero in 5. Se proprio vogliamo esagerare come ho gia scritto, dal Chelsea in prestito anche bakayoko, dallo united dalot, infine depay. Per un 3 4 1 2: Mirante kumbulla smalling rudiger dalot spinazzola bakayoko Veretout Miky dietro depay Dzeko. Non fantascienza anzi.

  24. Adesso servirebbe almeno un terzino destro forte.
    Se poi prendiamo anche una punta ed il portiere, non possiamo lamentarsi.
    Comunque smalling e kumbulla acquisti importanti

  25. dove sono ora quelli che si fanno i nike name tipo: zi bah, era meglio pallotta ecc. ?? …. aaa già, aspettano che ci sia qualche notizia negativa per spuntare di nuovo come i funghi, e attenzione (per loro) perché ho scritto poche ore fa che non è detta l’ ultima parola per Borca Mayoral … e a quanto pare è così dalle ultime notizie. Finti Romanisti sentiteve male! Dajeeeee !

  26. Un applauso pure a Smalling per la serietà e per l’attaccamento alla maglia da un solo anno indossata… PRENDETE ESEMPIO…..

  27. ma non era stato offerto a inter e lazio? sti giornalai non ce stanno a capi più niente, comunque speriamo arrivi presto. Forza Roma

  28. Magari riuscissimo anche a vendere Fazio e a prendere una buona riserva in difesa (Verissimo)
    IBANEZ-SMALLING-KUMBULLA (Mancini-Verissimo)
    Con Smalling Mancini potrebbe essere anche messo a centrocampo al posto di Diawara dove ha fatto vedere ottime cose l’anno scorso.
    In partite da giocare più guardinghi MANCINI-VERETOUT
    In partite da giocare più offensivi PELLEGRINI-VERETOUT
    Cosi avremmo risolto 2 problemi.

  29. Non vorrei spegnere l’entusiasmo, ma sto ascoltando Mangiante in diretta da Trigoria e ancora parla del fatto che il MU deve accettare, filtra discreto ottimismo……insomma dov’è la verità

  30. Cioé io volevo pure esse ottimista eh…. ma quando vedo che le buone notizie sono quelle che vengono da SportNanoMafiosoSet e da balzano il cialtrone che scrive dallo sgabuzzino di casa sua allora scusate se non mi entusiasmo piu’ di tanto.

  31. Ha dimostrato di amare Roma e la Roma…e di resistere e lottare per questa città e per la maglia!!!! Ci sarebbe veramente da andare in aeroporto a dargli il bentornato!!! Il messaggio per tutti i giocatori sarebbe che i romanisti amano ch è attaccato ai nostri colori ed alla Capitale!!! È una proposta…

  32. Se dovessero arrivare anche Smalling, Mayoral e Mensah sarebbe un grande mercato (per i tempi che corrono, post Covid e post Raptor). Forza Roma!

  33. Il terzino non lo conosco ma se torna Smalling il resto è un di più quindi va bene meglio dei terzini destri che abbiamo sarà…..

  34. Mensah se fosse solo la metà di quello che appare nei vari video, vale Bruno Peres, Karsdorp, Santon e Florenzi messi insieme! La domanda però è: perché il Manchester lo da via?

    • Semplice, Stefano: perché il signor Fosu-Mensah si è fatto un bel crociato e ha saltato tutte le partite tra aprile 2019 e gennaio 2020 e, non contento, si è infortunato al ginocchio nello stesso gennaio 2020 ed è stato fuori un altro mese e mezzo. Un altro elemento non banale è che sta in scadenza di contratto nel 2021, come Mayoral. E come Mayoral, secondo me, arriverà in prestito con diritto di riscatto a salire di anno in anno dopo rinnovo del contratto con i Red Devils, e possibile controriscatto dello United. Le perplessità che ho su questo ragazzo sono esclusivamente fisiche, da questo punto di vista non si presenta affatto bene.

  35. Infatti i dubbi non sono sul valore assoluto di Mensah, ma lo stato del suo ginocchio, che è stato operato nella primavera del 19, dopo l’infortunio avuto contro l’Everton, mentre era in prestito al Fulham. Non un problemino, se è vero che una volta tornato a Manchester, non ha praticamente più giocato. L’altro anno, nel post covid, ha fatto solo qualche comparsata e questo anno ha fatto la sua bella figura nella sconfitta in casa contro il Crystal Palace (!!!), con Zaha che passeggiava allegramente sulle spoglie del Manchester, all’Old Trafford. Ecco qui perché Mensah. Che però, se fosse ben recuperato fisicamente, è un ottimo terzino destro. Un giocatore difensivo, abile in marcatura, forte di testa, capace di giocare anche come centrale di difesa. E però anche veloce e con una buona visione di gioco. Insomma, un Mensah di nuovo in condizioni fisiche paragonabili al periodo pre infortunio sarebbe una manna per la Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome