Smalling, Zaniolo e Borja Mayoral: ecco la Roma anti-Zorya

37
630

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Vincere aiuta a vincere. E così, dopo la vittoria in campionato contro il Genoa, la Roma vuole continuare la striscia positiva battendo anche il piccolo Zorya nel match di Conference League che dovrebbe garantire ai giallorossi il pass per la fase finale della competizione europea.

Mourinho farà qualche cambio rispetto alla formazione vista a Marassi, ma il turn-over (se così si può chiamare visti i calciatori che scenderanno in campo) sarà contenuto. In difesa rivedremo Chris Smalling dal primo minuto al posto di un acciaccato Kumbulla.

A centrocampo uno tra Darboe e Diawara (ma occhio anche a Bove) giocherà al fianco di Veretout, che contro il Torino non ci sarà e quindi giovedì sarà ancora in campo. Chi invece riposerà sarà Lorenzo Pellegrini: al suo posto ecco Nicolò Zaniolo, pronto a riscattarsi e tornare in cima alle gerarchie del tecnico.

In attacco invece potrebbe trovare spazio Borja Mayoral, con  il ghanese Felix Afena-Gyan, che potrebbe esordire dal primo minuto in tandem con Abraham nel match di campionato contro il Torino. 

Fonti: Leggo / Il Messaggero / Il Tempo

Articolo precedenteAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoArthur (ag. Felix): “De Sanctis lo ha soffiato ad Atalanta e Sassuolo. Lo stipendio? Non ci interessa parlare di soldi”

37 Commenti

  1. Credo che giocherà anche Veretout……..Sospetto che si sia fatto appositamente ammonire per non rischiare di saltare l’Inter…..

  2. Ricordo che Felix non può giocare in Conference perché non è ne nella lista A, ma neanché lista B, la cosiddetta lista dei giovani provenienti dal vivaio, perché, essendo stato tesserato a gennaio 2021, non ha il numero di anni nel settore giovanile della Roma che gli permetterebbero di giocare.

  3. Spero che Zaniolo, se dovesse giocare, faccia una super partita e ritrovi l’entusiasmo di prima.

    Vorrei rivederlo spensierato che lascia gli avversari nella scia e la butta dentro, magari in modo che non ti aspetti…

    Non sarebbe il primo giocatore forte che vedo far fatica (anche fatichissima…) dopo un periodo di inattività così lungo. E tante volte basta solo trovare la partita giusta e poi il resto è in discesa 😊.

    • Me lo auguro anche io… Zaniolo e la new entry Felix possono essere il vero perno sulla quale costruire il futuro della Roma! Se si sblocca anche Abraham, siamo a cavallo! Resistiamo fino a gennaio… Dopo il mercato di rinforzo… Si possono iniziare a “tirare le linee…” Bisogna battere la concorrenza (e gli arbitri…) e cercare di entrare in Champions! Allora ci sarà un mercato estivo ad alti livelli, nonché una Squadra vera, con giocatori veri (e non sopravvalutati) per tornare a “volare”… Daje!

    • È un giocatore fortissimo e sono orgoglioso di averlo con noi ma deve imparare a passare.. spero impari presto che si gioca, si vince, si perde in 11. Spero anche che capisca di potersi mettere più in luce facendo segnare i compagni e svoltando le partite piuttosto che cercare di fare tutto da solo

  4. Mi piacerebbe vedere un bel 4312.

    Fuzato (bisogna testarlo )
    Rick Karsdorp Smalling Mancini Tripi.
    Veretout Bove Pellegrini
    Miki

    Felix Zaniolo

    • È ancora troppo confuso per idolatrare chi vendeva sotto la sua proprietà 🤡 a saldissimi i giovani giocatori della primavera. 😆

    • l’ho spiegato più su, non è stato inserito nella lista per la conference ed essendo stato invece tesserato a gennaio 2021 non ha maturato gli anni di militanza nel vivaio che gli avrebbero permesso di essere inserito nella lista b.
      Mourinho probabilmente a febbraio 2022 con l’aggiornamento delle liste lo metterà nella lista A.

    • @Luca: sì, sono sicuro. Non è stato inserito nella lista A e non può essere inserito in quella B. Probabilmente rientrerà nella prossima lista, … salvo acquisti prorompenti a gennaio!

  5. Vorrei rivedere il 442 di Marassi per capire un po’ di più se M ha trovato un assetto tatticamente più equilibrato, a prescindere da chi gioca, che permetta alla squadra (e a me) di soffrire meno in difesa. Del bel gioco non mi importa nulla, vorrei vedere una Roma forte in difesa, innanzitutto. Si parte dalla difesa per costruire una squadra competitiva.

    • Guarda per come la vedo io questa formazione la farei giocare tranne Fuzato pure contro il Torino.
      Visto come stanno giocando Abraham e Shomurodov, come fa a non giocare Felix?

      Ora il primo gol che ha fatto si è trovato però intanto l’ha piazzata ha ragionato , il secondo gol è pazzesco ha tirato ha cercato il gol, ha incollato il pallone al piede alla perfezione, uno così per me gioca, non importa se ha 18 anni.
      È Zaniolo è ora che si prenda il ruolo che fu’ di Totti davanti libero di fare ciò che vuole, senza nessun compito di ripiegamento tattico è folle mettere in discussione uno come Zaniolo o non farlo giocare ancora peggio.
      Tutti gli altri dietro a correre per questi due campioni, iniziando da Pellegrini e spazio a Bove, basta che inizia a giocare poi non esce più

  6. Per la prossima non mi meraviglierei di vedere (a parte il ritorno di Smalling) Mayoral, Eldorado supporti da Zaniolo dal primo minuto e il subentro di Bove nel corso della partita….. mentre Jeeg robot Karsdorp dovrebbero clonarlo magari a gennaio

  7. Io ho fiducia in Abraham,
    tra pali e gol pesante annullato ingiustamente alla Juve, poteva avere uno score più adeguato, inoltre non viene quasi mai servito.
    Mou sicuramente sta lavorando e sono sicuro che Abraham ci darà molte soddisfazioni..
    Ricordiamoci Capello al primo anno a Roma….e se Felix mantiene le premesse..

  8. Markus , tutto vero. Io mi aspettavo che lui e Zaniolo sfondasse le difese con la loro prepotenza fisica ma anche di vedere delle combinazioni tra di loro d’ alta scuola. Invece zero passaggi , zero assist. Per il momento entrabi una vera delusione. Sembra che non abbiano nessuno feeling.

    • Mayoral e’ di proprieta’ del Real. Se non parte a gennaio partira’ a giugno. E’ per questo che Mourinho non ci punta (a mio avviso). Meglio puntare su i giocatori nostri.

  9. io non credo che farà molti cambi in coppa, due al massimo tre ne cambierà rispetto a domenica e’ una partita importante e da vincere e da non sottovalutare quindi giocheranno i migliori. Forza Roma

  10. Felix non può giocare , io farei giocare Majoral e Abrham pronto a entrare nel secondo tempo, ha bisogno di segnare e trovare fiducia. seconda punta zaniolo

  11. per Fuzato, aspettiamo la qualificazione….

    Zaniolo deve imparare che si gioca in 11, non che deve fare per forza 40 metri palla al piede a testa bassa (per perderdela il 99% delle volte)
    A volte sembra Iturbe dopo l’infortunio. Correva più veloce del pallone e puntualmente se lo perdeva dietro. E poi basta mulinare queste braccia nei contrasti è punizione contro assicurata.
    E comincio a pensare che non sia dovuto solo a voglia di strafare. Ma cominci ad essere un limite oggettivo del giocatore.

  12. R Patricio
    Mancini Smalling Ibanez
    Karsdorp Veretout Darboe El Sharawaay
    Zaniolo
    Shomodurov Tammy
    Cambiare 3 giocatori sono gia tanti per Mourinho. Non penso che ci saranno piu cambi.

  13. In effetti non dice, a legger bene l’articoletto, che FELIX gioca in Coppa (che non é in lista e non può giocare), ma ne ipotizza la presenza in campo col TORINO in coppia con TAMMY.
    Io mi aspetto BOVE piuttosto. Quando l’ho visto in campo, anche solo per pochi minuti, mi ha dato l’idea di uno che già può mettersi dietro tanti.

  14. Sentivo settimana le critiche a karsdorp, d avvero qui a Roma siamo in grado di criticare ed ammazzare qualsiasi giocatore. Ora dovete spiegarmi come si può criticare rick, un giocatore più che affidabile. Ha sbagliato qualche partita, questo è innegabile, ma è una GARANZIA di questa Roma. Corre 95 min a partita senza mai fermarsi a un ritmo impressionante, poi qualcuno ha il coraggio di lamentarsi sui cross sbagliati, davvero incredibile. Sono 2 anni che non salta una partita per infortunio, ha fatto pochissimi errori difensivi. Lotta come pochi, non molla mai un centimetro, è un giocatore con le palle quadrate. E mai avrei pensato che potesse diventare un perno della Roma. Ovviamente può e deve migliorare, ma ne vorrei 10 di karsdorp per spirito e abnegazione.

  15. Anch’io darei una chance a Fuzato.
    Inizialmente invece terrei in panca Veretout, è stato spremuto troppo, una settimana di riposo gli farebbe bene. Tanto possiamo partire con Darboe Miki e Bove. O ridare una chance a Villar.
    Paradossalmente contro lo Zorya puoi permetterti, anche con una coperta così corta, di provare un sacco di soluzioni, sempre tenendo d’occhio però il fatto che devi vincere assolutamente.
    Davanti Zaniolo e Borja li vedo bene.

  16. Nella graduatoria della Conference League noi siamo al primo posto, il Zorya al ventiseiesimo.
    All’andata in trasferta abbiamo vinto 0 a 3.
    Ora che giochiamo in casa bisognerebbe trovare il modo di far riposare Karsdorp che non ha alternative e non può giocarle tutte ogni 3 giorni.
    Personalmente, ammesso che sia schierabile e convocato, rischierei Reynold. Altrimenti chi?
    si potrebbe ipotizzare Veretout esterno destro, ruolo che ha già ricoperto in passato in casi di emergenza, schierando due tra Darboe, Diawara e Bove in mezzo.
    Credo che Mou non si sbilancerà così tanto alla luce del recente psicodramma norvegese, ma per me sarebbe più che opportuno.
    Se non approfittiamo di queste partite per un sostanzioso turnover allora quando?

  17. Felix all’inizio della competizione non poteva essere messo in lista quindi non può essere convocato per giovedì sera, chissà se il regolamento prevede l’inserimento del calciatore nella fase successiva.
    Veretout dovrebbe giocare visto che è squalificato per la partita di domenica contro il Torino e quindi invece di riposare giovedì sera, riposerà domenica.
    Chi gioca gioca, l’importante è sempre vincere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome