Solbakken spera nell’esordio, Camara resta nelle retrovie

18
1744

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – E’ stato l’unico acquisto (per ora) del mercato di gennaio, ma non ha ancora visto il campo: Ola Solbakken, attaccante esterno di 24 anni, spera di poter esordire oggi contro la Fiorentina.

L’ex Bodo/Glimt, che qualche giornale dava addirittura titolare giovedì scorso contro il Genoa, non è stato utilizzato da Josè Mourinho nemmeno in Coppa Italia: il giocatore si era scaldato a lungo a bordo campo, e nel finale sembrava fosse arrivato il suo momento, ma all’ultimo Mou ha preferito inserire il baby Tahirovic, rimandando a data da destinarsi il suo esordio.

Stasera il norvegese si accomoderà in panchina, con la speranza di poter dare il suo contributo a partita in corso. Ma dopo una lunga inattività e una condizione fisica da ritrovare, era normale che per vederlo protagonista sarebbe stato necessario un po’ di tempo.

Finito nelle retrovie invece l’altro acquisto targato Pinto, il guineano Mady Camara: dopo qualche prestazione discreta prima della pausa del mondiale, il centrocampista dell’Olympiacos sembra essere uscito dai pensieri del tecnico. Alla ripresa del campionato, Mou gli ha preferito sempre i due ex Primavera Benjamin Tahirovic e Edoardo Bove, con quest’ultimo che dopo la bella prova in Coppa Italia sembra aver scalato posizioni nelle gerarchie del tecnico. 

Sembra scontato l’addio a fine anno per Camara: il suo riscatto non sarà esercitato, con il calciatore che farà ritorno in Grecia. La Roma aspetta invece di valutare Wijnaldum, pronto a rientrare in campo tra un paio di settimane: l’intenzione è di provare a prolungare il suo prestito di un altro anno dal PSG, ma il giocatore in quel caso dovrebbe prima rinnovare con i francesi.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Articolo precedenteOra c’è il Lione sule tracce di Karsdorp. Pinto insiste: vale 10 milioni
Articolo successivoDan Friedkin torna a Roma: possibile incontro chiarificatore con Mou e Pinto

18 Commenti

  1. Boh io camara lo farei giocare sempre e lo terrei in rosa giocasse con continuità sarebbe un ottimo giocatore nella nostra rosa

    • Camara non verrà riscattato e quindi non deve arrivare a un numero di presenze.
      Io spero di mettere altri giocatori nelle maglie….

    • Non sbagli, se va via vuol dire che i Senatori hanno deciso così, io credo e ho visto, che Camara è meglio di Cristante….Per capire meglio, vediamo il mercato che direzione prende. La Roma deve vendere per comprare.

    • A regà, ma veramente state a dì!? Mesà che 4 anni de mediocrità a voi v’ha spappolato er cervello. Ma se po’ puntà a la Champions co giocatori der livello de Camara!? Se Pinto deve buttà li sòrdi a sta maniera, allora davero è mejo mette in campo li regazzini, armeno risparmi de cartellini e ingaggi. “Ottimi” giocatori so’ artri. Er bòn Medy Camara è n’onesto mestierante der pallone, ce ne stanno già a tonnellate dentro lo spogliatojo de la Magica…

    • D’accordo con Nico! Camarà è stato preso per sopperire all’infortunio di Gini, che sta per tornare in campo, e se anche a @Solide realtà è piaciuto più di Cristante ( e non lo metto in dubbio) bisogna anche dire che hanno 2 ruoli diversi, l’uno gioca di dinamismo, pressing e incursioni, l’altro dovrebbe essere il nostro giocatore d’ordine, costruttore di gioco e schermo d’avanti alla difesa. Camarà onesto mestierante in una posizione dove il titolare sarà Gini, dove può giocare Bove, dove può giocare Pellegrini, e dove forse il prossimo anno ci sarà Frattesi o Aouar… Camarà (riscatto 12 milioni) non ci serve!

    • Per acquistare la Roma deve vendere e se Pinto riuscirà a vendere qualcuno spero che sia per comprare qualcuno di livello superiore di Camara. Il Guineano ha caratteristiche che gli altri non hanno e potrebbe essere utile, ma il livello è quello ,tatticamente è disordinato, chiaramente non dovrà raggiungere le presenze per il riscatto

    • Camara non gioca perché altrimenti scatta l’obbligo di acquisto.
      Purtroppo il livello del giornalismo sportivo italiano è tale che nessuno conosce le condizioni del contratto e non sappiamo se Camara è già arrivato al limite o è scelta tecnica.
      Io ero critico ma le partite che l’ho visto giocare mi è sembrato superiore a Cristante.. Spero non sia per questo che non gioca più..

    • 3 di questi ti sono costati ZERO .. comunque dilla tutta.
      Dybala Wijnaldum Matic Solbakken Belotti Mady Celik Svilar , esuberi a parte bianda e coric sbolognati , con 50mln di utile e monte ingaggi abbassato.
      Ora pensa se ti portava De Ketelaere a 35 mln o Lukaku 11 mln per il prestito annuale , o Pogbà a 9 mln l’anno … immagino saresti stato contentissimo.
      Benvenuto nel mondo del calcio.

  2. se l’obiettivo è prendere, anche a giugno, un centrocampista di livello superiore, ben venga che non ci ingolfi con un obbligo di acquisto.
    anche se credo che camara messo in vetrina avrebbe comunque un discreto mercato. ma sono d’accordo con l’evitare di sobbarcarsi di lavoro extra per le cessioni, quando tutti proveranno a prenderti per il collo fin all’ultimo giorno utile.

    il vero punto su cui si deve scommettere è però: rischio oggi per aumentare le probabilità del quarto posto, oppure sono certo di poter rimanere così?

  3. Non capisco quale interesse avrebbe il PSG a prolungare il contratto di Wijnaldum, continuando a contribuire per metà del suo stipendio, a meno che il rinnovo del prestito alla Roma sia con clausola di obbligo di riscatto.
    Però a quel punto non converrebbe alla Roma impegnarsi pesantemente su un giocatore che sarebbe vicino a compiere 33 anni.
    Insomma, comincio a credere che purtroppo questa avventura di Gini a Roma sia nata sotto una cattiva stella e che le strade a fine stagione si separeranno inevitabilmente.
    Speriamo non prima che sia almeno riuscito a darci un contributo per uno degli obiettivi di quest’anno.

  4. Tahirovic e Bove sono nostri, Camara no.
    E’ lo stesso in tutte le società,
    addirittura l’Atletico Madrid contava i minuti di Griezman per non doverlo riscattare
    alle condizioni stabilite.
    Fermo restando che per me tutti e tre so’ mejo di Cristante, ma so’ io….

  5. Confido nell’esordio di Solbakken,che per quanto non ancora in forma,almeno.15 minuti potrebbe farli…..non vorrei che facesse la fine di Shomurodov,con Mourhino sempre in panchina e poco utilizzato…..

  6. Penso che Mou stia tutelando Solbakken dalla piazza da critiche affrettate , vista l’angosciosa aspettativa molti che c’è di su di lui , come salvatore della patria(ed è solo una riserva) ,e visto che non gioca da 3 mesi … qui da essere un buon calciatore a pippa ar sugo , è na frazione di secondo … vedi Shomurodov con soli 115 minuti a mozzichi e bocconi , o Vina con 53

  7. Perdonate la dislessia .. credo ero distratto da na bella cosa💃 😂 correggo
    “vista l’angosciosa aspettativa di molti che hanno su di lui”

  8. Io Camara’ lo farei giocare! Se non ora, quando?Non capisco, d’accordo che non è’ un piede delicato, ma almeno corre, contrasta, recupera palloni! Poi a impostare ci devono pensare altri!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome