Soulé, Beste e Paixao: quante nuove idee per l’attacco della Roma

36
855

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – L’elenco dei nomi per l’esterno d’attacco che De Rossi ha chiesto a Ghisolfi si arricchisce oggi di nuovi profili.

Stando alle informazioni in possesso di Gianluca Di Marzio, uno dei nomi che De Rossi ha fatto alla dirigenza romanista è quello di Matias Soulé, di proprietà della Juventus ma la scorsa stagione in prestito al Frosinone: per lui 39 presenze condite da 11 gol e 3 assist. Finora però non ci sarebbero stati ancora passi concreti.

Per il Corriere dello Sport è invece JanNiklas Beste, esterno offensivo mancino dell’Heidenheim. Venticinque anni, in questa stagione il tedesco alto 1,75 metri ha segnato otto reti e servito 13 assist. Beste ha uno stipendio più che abbordabile e una valutazione di circa dieci milioni di euro in virtù del con- tratto in scadenza nel giugno 2025.

L’altro nome fatto dal quotidiano è quello di Igor Paixão, esterno che la Roma conosce molto bene. Gioca nel Feyenoord. Centosessantotto centimetri, è quel ragazzo tutta fascia e velocità che a De Rossi non dispiacerebbe avere in rosa. Brasiliano, ventiquattro anni a giugno, in questa stagione ha trovato 12 gol e servito 4 assist. Per averlo serviranno tra i 15 e i 18 milioni.

Per la punta invece il nome nuovo è quello di Thijs Dallinga, 23 anni, centravanti olandese del Tolosa che in questa stagione ha realizzato diciannove gol, di questi quattro in Europa League trovando la gloria due volte con il Liverpool. Giovane, già esperto nelle competizioni europee e pronto al grande salto di qualità. Nonostante l’altezza (190 cm) è veloce, dinamico, sa trattare bene il pallone e approfittare delle palle vaganti. Quattordici gol segnati all’interno dell’area di rigore, sei di testa. Quanto costa? Non meno di venti milioni di euro, ma neanche troppo di più.

Fonti: Gianlucadimarzio.com / Corriere dello Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteGhisolfi riparte dalla destra: obiettivo Tiago Santos
Articolo successivoRoma, fissato il budget di mercato: 30 milioni per costruire la squadra di De Rossi

36 Commenti

    • Best è un fenomeno ragazzi , non scherziamo. se torna quello del 1968 se divertimo.

    • Belli Renato Sanchez e Wijnaldum invece vero? Nomoni che poi vengono a Roma a farsi le vacanze tra infermieria e panchina.
      P.S. L’Atalanta negli ultimi 6 anni ci è arrivata davanti 5 volte con il mercato del Sassuolo (di cui 4 in volte CL)

    • infatti col mercato in prestito dei fenomeni hai fatto faville in 3 anni oh, la bacheca è piena di trofei, siamo in champions, svegliateve, meglio fa il mercato del Sassuolo e arriva quarto che arriva sesto e prende in prestito i “campioni” Perché non hai un euro

    • Sassuolo … ahahahah , già infatti è della Juve ed è cercato da mezza europa a partire da Dortmund , leverkusen , newcastle aston villa etc etc …

    • purtroppo i problemi della Roma partono da alcuni dei suoi tifosi..croce e delizia.. non ci sta bene mai nulla.. tutti hanno sempre una parola dolce x i nomi accostati..menomale che i giornali non ne azzeccano una, anche se poi quando giochiamo contro ai nomi accostati alla Roma so tutti fenomeni (xhaka, nacho. lookman, grimaldo e tanti altri) nel frattempo noi abbiamo preso brocchi.

    • Nikephorus, Soulé lo vedo benissimo ma costa troppo. È uno di quei giocatori che non ci possiamo permettere.
      Io ho menzionato Sesko, Hlodzek e Dallinga, ma forse solo l’attaccante del Tolosa è alla nostra portata.
      Bisogna prendere i giocatori quando ancora non hanno espresso il loro massimo potenziale.
      Sesko andava preso dal Salisburgo 2 anni fa per 24 ml, ora ne costa minimo il doppio.
      Anche Hlodzek preso due anni fa dal Bayer per 13 ml ora te ne costa 25-30.
      Soulé l’anno scorso lo portavi a casa per meno di 10 ml ora forse non ne bastano 20.
      Dallinga è un giocatore che ora ti costa 20 ma potenzialmente ne vale il doppio. È uno degli attaccanti del panorama internazionale che più assomiglia a Dzeko

    • Soulè è un bel prospetto , molto interessante ma ho letto che la Juve ha sparato 40 milioni

    • Quindi da oggi siamo certi che potrebbe essere il prossimo fenomeno della Roma. Le tue perle”olsen meglio di alisson” per sciorinarne una classica ,sono il biglietto da visita di una tragicomica ignoranza calcistica. Come va il mercato del Fenerbahce? Chi prendete?

    • L’anno scorso avevi detto che nzola era un fenomeno ed una bestia, ed ha segnato meno di belotti, capirai

  1. Con quest’altro lotto di nomi potremo costruire la 5 squadra…..siamo già a 200 nomi uno lo azzeccherà no…..che pena

  2. tra pochi giorni sarà proposto: Cirano de Bergerac per la difesa, Pepe’ Le Moko’ in attacco e Scaramouche a centrocampo.

  3. invece ti dirò che non è male, nelle rotazioni ci potrebbe stare… vantavate Zalewsky e questo che è bravo lo si vuole far passare per sola?
    poi ovvio che aspetto i nomi “seri” e Sesko è fortissimo!

    • Eccomi Pier, mi hai chiamato e sono venuto.
      Prima cosa: senza Y Pier. Senza Y.
      Noi vantavamo Zalewski (ci sono anche io) perchè è bravo. Deve solo maturare.
      Ha 22 anni, ha passato un brutto anno, a partire da Corona in poi. E poi ha giocato poco (sembre che se non hai giocato con lui – DDR – tu non posa giocare, vedi anche Bove.
      Orgoglioso di aver sostenuto e di sostenere questo ragazzo.
      Se poi vuoi vedere quali sono le sue potenzialità, vai su Youtube, digita i canali DL10 oppure ZITAM e vediti i video di Zalewski, così capirai quello che può diventare tra 2 o 3 anni.
      Ieri voto 8/10 insieme a Zielinski (TVP Sport).
      Comunque tranquillo: è già fuori. Stanno aspettando la fine degli Europei per l’annuncio (Premier).
      Poi da noi arriveranno i nuovi ventenni di gamba, come Coric, Shomurodov e Gonzalo Villar.

    • @romaebasta, Zalewski non è lontano da Coric, Villar… semplicemente un fuoco di paglia.. e poi son 2 anni che fa “pena” non solo quest anno! e fidati che un Frimpong (23anni) , per non citare i soliti noti (bellingham 20 anni, Camaviga 21, Wirtz 21 ecc ) se lo mette in tasca.. fosse uno di loro secondo te DDR non lo farebbe giocare??
      ovviamente senza polemica, si fa per discutere

  4. Paixao no!!! Non tanto per le sue qualità tecniche, ma semplicemente perché lo scorso anno allo stadio mi ha fatto tirare giù tutti i santi!! Sta bene dove sta!!!

  5. None, nun ce semo, noi volemo solo i top, tipo Trasumanza Pastore, Ashley Colica, Nzombi, Renato Bidons o Desaparecido Wjinaldum!

  6. Soulè visto molte volte giocare, a me piace.
    Il discorso è sempre quello, ma chi li conosceva prima i vari Lookman, Koopmainers, Zirkzee, Ferguson e gli altri che hanno fatto grandi prestazioni negli ultimi due anni?
    Quelli citati li avevo presi all’ asta fantacalcio leggendo giusto due righe da qualche parte. per il resto erano sconosciuti.

  7. soule è il profilo che serve alla roma, giovane forte stipendio basso e fin ora ottimo rendimento, ma la juve te li fa strapagati, vedi hujsen 30mln per 2 partite quanto cheidera per questo?

  8. mamma mia ogni giorno un nome nuovo sparato a vanvera e tanti che abboccano a queste baggianate .
    dalla fine del campionato (circa 2. settimane). sono già stati fatti quasi 100 nomi ,e tutti che ,a parere del giornalaio che scriveva ,in prossimità di acquisto .
    Da qui a fine mercato i nomi arriveranno a 2/300 e faranno come con il D.S. , quando inventavano nomi a caso fatalmente rivelatesi bufale .
    non credete a quello che scrivono ,credete solo quando c’è un comunicato A.S. ROMA, TUTTO IL RESTO È …….FUFFA !!!
    SEMPRE E SOLO FORZA ROMA!!!

  9. campagna acquisti da grande squadra. povera roma ns mi sorprende che ddr nn capisca come sia usato da specchietto per le allodole

    • Guarda che Soulè è cercato da mezza Europa , magari ci casca , il problema è che non è vero visto che in quella posizione abbiamo già Dybala e Baldanzi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome