SOULOUKOU: “La mia esperienza a Roma? Ci sono tante cose da fare”

24
533

NOTIZIE AS ROMA – Lina Souloukou è presente alla Città dell’Altra Economia, che ospita il grande villaggio della solidarietà, della cultura e della salute di Salvamamme, Croce Rossa Area Metropolitana e OPES.

La CEO del club giallorosso è stata accolta da alcuni membri del Roma Club Testaccio, che le hanno regalato una maglietta e una sciarpa. Successivamente la dirigente giallorossa ha incontrato il sindaco di Roma Roberto Gualtieri e il presidente della Regione Lazio Francesco Rocca.

Quest’ultimo le ha chiesto un bilancio sulla sua esperienza a Roma: “Come va la tua esperienza romana“, le ha chiesto Rocca, “Bene. Ci sono tante cose da fare“, la risposta di Souloukou.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteRoma, avanti con Chiesa. E in attacco l’obiettivo è Omorodion
Articolo successivo“ON AIR!” – CARINA: “Omorodion e Fresneda ok come riserve, altrimenti c’è qualcosa che non va”, PIACENTINI: “Con 40 milioni andrei su altri profili”, PRUZZO: “Serve un attaccante pronto all’uso”, FERRAZZA: “Prenderei Morata o Icardi”

24 Commenti

  1. articolo importante , impossibile non metterlo in prima pagina .
    adesso si che siamo tutti più tranquilli e fiduciosi!!!
    VI RINGRAZIO TANTO!!

  2. menomale che ce l’hai detto te, vabbè tanto mo i tuoi datori di lavoro investono nella Roma…

  3. ma a chi chiedi .. ? non e’ Romana e non e’ romanista .. lavora e basta .. una romana e romanista ti avrebbe dato un’altra risposta ..

  4. Pare che qualcuno da lontano abbia chiesto se avesse indossato la solita borsetta ma la redazione ha preferito tagliare quella parte che avrebbe occupato troppo spazio per essere una spalla-

  5. ohhhhhh….mo sto più tranquillo……ma qualche dirigente con il sangue giallorosso no….!? e no……sennò i presidenti non possono fare come gli pare!?

  6. Complimenti!!!! Un articolo veramente esauriente.Minimo me ne aspetto uno simile su Ghisolfi’, tipo:
    Beccato Ghisolfi’ in una gelateria del centro di Roma. Alla domanda del gelataio “con panna o senza? ” il francese ha prontamente risposto “sopra e sotto grazie!!!!!!”.

  7. Beh ci sarebbe da dire pure oltre che fare tante sono le cose appunto, cara Lina permettimi di darti del tu perche’ potresti essere mia figlia visto anche che abbiamo il presidente del consiglio anch’ essa giovane e del tu lo vuole…ogni tanto puoi parlare con i tifosi, non siamo sudditi o clienti…e’ molto diverso il rapporto che deve in primiss essere empatico poi professionale. Ti ho visto 2 o 3 volte che finita la partita, con il tuo pugno chiuso in segno di vittoria credo che ti sia affezionata a questa citta’ a questo pubblico passionale e alla squadra ed ho piacere, ma se il non dire o parlare non e’ un buon segno per noi stanchi di tante promesse non mantenute dai predecessori tu sei a Roma da 1 anno e mezzo parli meglio di me l’ italiano ma i tifosi noi dobbiamo aspettare sempre non sapere non chiedere siamo i bambini che non capiscono niente e le cose gli si dicono quando saranno grandi, in tutte le squadre si parla ci si confronta guarda il Napoli con l’ arrivo di Conte e’ differente il rapporto tra la societa’ e i tifosi loro si confrontano parlano ci sono assicurazioni per il futuro. Noi addiririttura la Multisocieta’… dover fare a mezzi con una squadra inglese e voi con i tifosi non parlate per noi la Roma e’ importante per voi solo soldi? Per voi c’e’ da fare per noi c’e’ da vedere…cosa fate per la Roma non solo lo stadio !!!

  8. Notizia irrilevante.Detto questo,io al posto suo ,con Rocca,noto sbiadito che ha finanziato i praticanti l’abigeato con 300 k delle nostre tasse ,avrei fatto scena muta.

  9. “Giro… vedo gente… mi muovo… conosco… faccio cose…”
    (Ecce bombo – 1978)

    “Bene. Ci sono tante cose da fare“
    (Ecce Soloukou – 2024)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome