Spalletti: “Roma candidata allo scudetto, si è rafforzata in maniera significativa. Totti? Dispiaciuto per la sua separazione”

75
1696

NOTIZIE AS ROMA – Nell’intervista concessa oggi al Corriere della Sera, Luciano Spalletti ha parlato della Roma presente e passata e anche delle vicende personali di Francesco Totti. 

Sullo scudetto: “Oltre alle milanesi e alla Juventus si sono aggiunte anche Roma e Fiorentina, si sono rinforzate in maniera significativa“. Il tecnico del Napoli ha poi continuato: “Noi facciamo il nostro percorso sapendo che questo sarà un campionato e dunque strano per tutti. Le partite si giocano in campo, non fuori. Vediamo, intanto il mercato è ancora lungo“.

Di ragazzi forti ne ha allenati tanti, una classifica?
Sì, parecchi. Ma li dico in rodine sparso. Da Nestor Sensini a Pizarro, giocatore con grande intelligenza. Il mio Koulibaly, come puoi non inserirlo. E allo Zenit il brasiliano Hulk.

Dimentica Totti?
Ma lui entra di diritto tra i fortissimi.

Non vive un bel momento privato, se l’aspettava che divorziasse da Ilary Blasi?
Sinceramente no, e mi dispiace veramente. La famiglia è importante nella vita di ogni uomo, la sua mi è sempre apparsa solida. Una base importante per Francesco e Ilary. Ma la vita riserva anche questo, è un peccato.

Fonte: Corriere della Sera

Articolo precedenteZaniolo, smentito l’incontro col Tottenham: il giocatore verso la permanenza
Articolo successivoRoma-Shakhtar Donetsk sold out: dalla presentazione della squadra all’esibizione di Blanco, il programma della serata

75 Commenti

    • Più che altro ancora ci sono ancora i giornalisti che gli chiedono “e la Roma? E Totti?”… e lui risponde (ancora)… Una noiaaaaaaaa!

    • Perfido…veramente perfido…

      Con approccio mafiosetto dice che è dispiaciuto della separazione del Capitano, volendo intendere esattamente il contrario…

      Non sa cosa sia l’eleganza, altrimenti eviterebbe di rispondere e alla fine eviterebbero di fargli queste domande
      Non si rende neanche conto che ad ogni dichiarazione sulla Roma o su Totti emerge in modo evidente la sua piccolezza come uomo….come essere umano..

      D’altronde se di Don Abbondio si diceva che “chi non ha coraggio non si può darglielo” di spalletti possiamo dire “chi non ha classe non può darsela”

      E pensare che mille anni fa mi piacevi….

    • Fino a quando ci sarà gente che lo rimpiange e lo giustifica…

    • @ Huria io c’ho du’ cojoni grossi come noci de cocco e me ritengo infinitamente superiore a ‘na caccola come delamentis. Tu nun ce lo so ….🤘

    • @ Huria volevo di’ “superiore an falso ipocrita come er pelato e ar su’ datore de lavoro delamentis”. 🤘

    • E tu? Lo sai chi sei?
      Certo, il tuo nickname….
      Uriah Heep (si scrive cosi’) e’ un personaggio di Dickens, che lo descrive come servile, ossequioso, ipocrita. “… Uriah viene ripetutamente descritto come brutto e repellente – alto, magro e pallido con i capelli rossi e lo sguardo spento, parla con un tono di voce sommesso … Dickens enfatizza negativamente anche le movenze di Uriah, descritte come striscianti….” (https://it.wikipedia.org/wiki/Uriah_Heep)

    • @ Aburbacondite 23 (spero d’avello scritto bene!): me so’ annato a vede sto uriiah su Wikipedia, ammazzelo quanto è brutto e negativo ‘sto personaggio! Ma d’altronde Dickens descriveva un mondo “un tantino” duro de quei tempi. Un caro saluto e SEMPRE FORZA ROMA

  1. A Spallè,t’ hanno venduto Koulibaly,Maertens,Insigne,Ospina,Goulham (e non è finita qui) eppure non ti sei dimesso,come hai fatto con la Roma.
    Com’è ,non c’è più nessuno che ti fa firmare i contratti a febbraio?

    • Zeno ‘mi hai anticipato
      Mi ricordo i messaggi tipo:” ejhh Spalletti aveva capito tutto.
      Ora non ha capito che gli hanno smantellato la squadra?
      Appena trova la nuova squadra capisce capisce. ..
      Sta munnezz d’omm e’ sempre quello che uscuva dall’ufficio del Chelsea mentre il Presidente Sensi stava per morire.
      Comunque ringrazialo a Koulibaly , senza di lui all’ultimo Napoli -Roma ne prendevi na vagonata. .

    • @giallorosso dentro: ao’, gliel’appoggi, glielo spingi e sei pure giallorosso “dentro”… er poro Zenone stavolta è innocente!

    • @dindolò…
      dalle tue parole percepisco una forte invidia…come di chi vorrebbe tanto stare al posto mio👈

  2. Aveva ragione Ilary Blasi, è un piccolo uomo. Per lui è più forte Sensini di Totti, il che la lascia intendere parecchio sulle sue capacità di allenatore.

    Ha avuto una Roma forte: Scezny, Alisson, Ruediger, Manolas, Florenzi, Paredes, Nainggolan, DDR, Strootman, Palmieri, Dzeko, Salah, Totti, El Shaarawy, Keita, Mario Rui. Ricordando che ha lasciato partire un calciatore come Frattesi.

    Quella Roma li, non ha alzato un troefo, anzi…è stata eliminata da un modesto Lione in Europa e dalla Lazio in coppa Italia.

    Spalletti ha dimostrato i suoi limiti anche a Napoli, generando un fuggi fuggi di calciatori.

    • Dove lo hai letto che Sensini è più forte di Totti? Forse Spalletti aveva capito la trappola ed ha aspettato il giornalista al varco? Ilary Blasi e “ragione” non possono stare nella stessa frase…
      Spalletti è il passato, un passato che è stato anche a tratti entusiasmante. Ma si può anche andare oltre..

    • no chico non sono d’accordo ì, lui per pura ripicca ha rovinato l’addio al calcio del più forte calciatore della storia della Roma oltre che il più amato.
      spalletti è brutto brutto

    • E che c’entra Frattesi, che è stato venduto dal Cialtrone di Siviglia per accaparrarsi le preziose prestazioni di Gregoire Defrel con Spalletti già accasato altrove?
      E pure Emerson Palmieri, accolto da tanto scetticismo quale “riserva del Palermo” è diventato un giocatore di livello grazie a lui.
      A Napoli il fuggi fuggi è stato decretato dal DeLa (Mertens piange su Instagram un giorno sì e l’altro pure col suo Ciruzzo in braccio), lui lo sta solo subendo, ma a differenza di quando stava da noi, stavolta non è arrivato nessuno in suo soccorso.
      Accollargli pure quello in cui non c’entra nulla mi sembra troppo.
      Sono d’accordo con Chico, è il passato, troppo spesso siamo stati costretti a guardare quello.
      Adesso c’è un futuro, possiamo fare a meno di voltarci indietro…

    • a huria ci sono più separati ch ealtro ma per favore, se hai invidia di totti è un problema tuo

    • @ 100
      UH e’ il pelato sotto mentite spoglie, me devi crede!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

  3. I giornalisti ormai sono prevedibili…la domanda su Totti a Spalletti c’è sempre. Già quando gli hanno chiesto quali fossero i giocatori più forti che ha allenato…in realtà era lì che volevano arrivare. Ormai sta tarantella è diventata più stucchevole degli articoli sulla possibile cessione di Zaniolo. Che svilimento della professione…

    • infatti poteva tranquillamente metterlo al primo posto nella risposta giacchè è la verità, invece il pelato non lo ha mensionato affatto fin quando non ne ha potuto fare a meno.
      rimarrà sempre un mediocre che, raggiunta l’età della pensione, non ha vinto nulla

    • Ma sta ( o stanno) impazzendo , ad ogni aereo che atterra a Fiumicino con un nuovo acquisto…gli aumenta la bile….

  4. Che schifo d uomo.appena gli nominano Totti comincia a vedere nero e a perdere bava dalla bocca.
    Un uomo che non conosce valori riconoscenza e sensibilità .
    Spero di non vedere mai più la tua faccia da c….
    A Roma .rimani il più lontano possibile da Roma.
    Forza Roma sempre!!!!

    • Dan dovrebbe fare un reality re-make del “Titanic”, con l’orchestrina composta da ballotta, baldini, baldissoni, spalletti, zeman, monkey, petra…chi?, geko et alia… tutti col ciufolo a suonare sul motivo del Valzer delle Candele fino alla fine! E poi, giu’, a picco! Sai che successone. Solo tra di noi incassa 100ml al botteghino!

  5. Ancora la storia del record di punti.
    DI FRANCESCO ci ha portati in semifinale Champions…ed e’stato cacciato
    Lui no. St’omm no…due volte e’venuto e due volte se ne e’andato di sua spontanea volontà. ..
    Ora scommetto che metterà pure Sciasciascella davanti a Totti…

  6. IL Nostro Capitano (Totti), sta Atraversando un momento difficile, Spero in una chiamata dei Friedkin per alzare il morale di Capitan Totti e Rintigrarlo nella famiglia ROMA.

    • Che Totti stia passando un difficile momento non mi pare ,non perde occasione di farsi vedere con la bellissima nuova partners , è un suo diritto eh..intendiamoci ,ma brutto momento è esagerato.diciamo che ha voluto hanno voluto cambiare x motivi loro.quanti sono quelli che stanno insieme più di 20anni oggi come oggi.

    • Giancarlo 53

      Dove Totti non perde occasione di farsi vedere? perche in giro non c’e una sola foto di Totti con sta Noemi. Tranne una foto di mesi fa allo stadio dove lei e seduta lontana da lui. Allora se Monica Bellucci sta seduta due file dietro il capitano sta con lui?

      Non e colpa sua se sul telefono della moglie ha trovato prove di tradimento da parte sua. Deve essere una cosa bella trovare una cosa del genere.

  7. sta capoccia pelata alla domanda:” chi di ragazzi forti hai allenato” non fa il nome di Totti e fa quello di Hulk, questo sta proprio fuori di testa oramai, non si riprende più giusto delamentis ti poteva prendere fate proprio una bella accoppiata ti sta smontando una squadra pezzo dopo pezzo tifosi avvelenati e lui zitto non dice una parola anzi è pure soddisfatto, voglio proprio vede che te inventi nel prossimo campionato visto che fai pure la Champions, vai vai altro che le capocciate sul tavolo in conferenza le darai proprio al muro fra un po’. Forza Roma

    • @Solo la Roma veramente una parola l aveva detta , che se gli avessero venduto koulibaly si sarebbe dimesso… ottimo allenatore ma poco equilibrato, tant’ è che gli fanno queste domande per farlo sbroccare e spesso ci riescono.

  8. Per puro e semplice rispetto la separazione di Totti potevi proprio evitare di nominarla, invece…
    Certi personaggi la classe non sanno proprio cosa sia e non se la possono nemmeno comprare se gliela spiegano.

    Peccato, Spalletti come allenatore lo apprezzo; l’anno in cui fu esonerato Garcia, se Sabatini non si fosse impuntato, in uno dei suoi frequenti show di personalismo e narcisismo, a difendere il francese fin troppo oltre l’indifendibile, se Spalletti fosse arrivato solo qualche settimana prima, con tutta probabilità avremmo potuto essere ancora in tempo per giocarci lo Scudetto.

    Vabbè… acqua passata, ora penso solo allo Scudetto che la Roma potrà giocarsi quest’anno.

  9. Si sa che tra lui e Totti non scorre buon sangue e daje che ogni singola intervista gli vanno a chiedere di Totti solo per creare polemiche. Davvero imbarazzante

  10. Aho….ma ‘ndo’ sta quello cor nick ” Vojo er pelato pe’ vince” ? E’ annato ar ponte d’Ariccia co’ Zi Bah?

    • Seee e quando arriva, ci sta na fila che manco sulla SALERNO -Reggio Calabria il giorno prima di ferragosto…
      Manco la coerenza di mantenere le promesse.
      A pelato’ hai detto che se ti vendevano Koulibaly davi le dimissioni?
      E perché stai ancora al napoli…Ah già a zuppetta fa comodo, pure con una squadra smantellata..
      E me ne devo fare di risate con Kim dalla Corea con furore…😂😂😂

  11. Eh sì, povero Totti pieno di soldi, può trastullarsi con le meglio fi..fisicamente dotate e ci dovremmo preoccupare del suo stato d’animo, perché non arriva a fine mese e costretto a dormire in macchina o ospitato un giorno da un amico diverso. Pure la separazione sarà colpa di Spalletti, mah di Totti, sicuramente no.

    • Clamoroso commento….
      Allora riepiloghiamo:
      1) se una persona ha i soldi non può avere stati d’animo diversi da un’incredibile felicità… niente tristezza e niente dispiaceri..
      2) se fanno la domanda sulla separazione di una persona l’altra è tenuta a rispondere e chissenefrwga che lo faccia in maniera falsa, invece di doveroso “no comment”
      3) la separazione è una colpa (mah…..)
      4) Verso Totti o qualsiasi altro personaggio non si può privare affetto né preoccupazione nè vicinanza perché è ricco..

      Domanda…
      Sicuro che sei della Roma? Perché un commento così me lo aspetto da un Di Canio…

  12. Non è giusto attaccare Spalletti ogni volta che parla, lui è stato parte importante della nostra storia. Il secondo Spalletti venne a prendersi una squadra allo sbando con una società inesistente e la rinascita forse è scattata lì. Ora lui è una cosa e noi ne siamo un’altra. Fine.

    • Per me e’ giusto.
      Ogni tanto, ripenso a cosa ho scritto a suo tempo, al riguardo della gestione di Totti da parte di sto grandissimo omm .
      Scrissi che lo stava gestendo bene
      Ebbene penso che mi si deve bruciare la lingua adesso per allora.
      Perdonami mio CAPITANO, e chiedo scusa a tutti quelli che ho criticato, attaccato o risposto in malo modo, per aver difeso una serpe, una vipera.
      Al 31 ottobre pelato’ non ci arrivi , con la squadra di peracottari che ti ha fatto Delaurentis tuo, darai sicuro le dimissioni ..e io godrò alla facciaccia tua…

  13. E i giornalisti ancora a punzecchiarlo.
    A lui non piace Checco e il sentimento è ricambiato.
    Punto.
    Perché continuarci a ricamare sopra? Ma davvero a qualcuno interessa questo modo di fare giornalismo sportivo che ricorda sempre di più il mero gossip?

  14. Steve Harris io tifo la Roma, non Totti sempre e comunque! L’AS ROMA è quella che mi fa gioire e ahimè passare giornate ammaccato moralmente! Chi tifa Roma sa di cosa parlo. Non preoccuparti se non condividi, ma DI CANIO sesi tui e chi no ti du narara!

    • Totti e la Roma – Curva Sud.

      Vuoi insegnare alla Curva Sud cuore del tifo Romanista come essere Romanisti, cosa vuol dire essere tifosi della Roma?
      Se vede che non sei Romanista, chi parla male di Totti non e Romanista.

  15. E pensare che ci sono ancora vedove di sto tizio…
    🤣😂🤣😂🤣🤣🏆🤣🤣😂🤣🏆🏆🏆🤣😂🤣😂🏆🏆🤣🏆🏆🤣😂😂🤣😂🤣🤣😂

  16. Ma er pelato stavolta s’è scolato un fiasco de Chianti rosso, mettere la Fiorentina con Italiano allenatore e compagnia bella in campo nella lotta scudetto, a livello della Roma direi che è tutto un programma.
    Casomai poteva dire semplicemente Fiorentina superiore ai formellesi sbiaditi ed avrebbe fatto così una degna figura.
    Un consiglio : A Spallettò, te conviene scappà da de lamentis come hanno fatto Insigne e Koulibaly.

  17. noto,con dispiacere, che già vi siete dimenticati che spalletti è stato uno dei migliori allenatori che la roma abbia mai avuto,ha vinto con la roma e non è facile,ci ha portato a buoni livelli in europa,e non aveva una squadra di grandi giocatori, a parte totti e de rossi.
    come uomo non sta a a me giudicare,ma la vicenda tra lui e totti,non è del tutto chiara ancora oggi,ecco perchè continuano a fargli sempre le stesse domande. e poi totti all’epoca non era certo quello degli anni migliori,data l’età.

  18. noto,con dispiacere, che già vi siete dimenticati che spalletti è stato uno dei migliori allenatori che la roma abbia mai avuto,ha vinto con la roma e non è facile,ci ha portato a buoni livelli in europa,e non aveva una squadra di grandi giocatori, a parte totti e de rossi.
    come uomo non sta a a me giudicare,ma la vicenda tra lui e totti,non è del tutto chiara ancora oggi,ecco perchè continuano a fargli sempre le stesse domande. e poi totti all’epoca non era certo quello degli anni migliori,data l’età.

    • Si,certo! Uno che si è divertito ad umiliare Totti in quella maniera,nonostante gli avesse raddrizzato tutte(e dico tutte,compreso a Bergamo con l’Atalanta)le partite l’anno precedente;altrimenti sarebbe arrivato quinto.Anche quando lo sposto’ centravanti,lo fece solo perché non poteva metterlo in panchina a venticinque anni,e allora cercò di limitarlo per prendersi lui i meriti…..Uno che con quello squadrone(con cui di Francesco sarebbe arrivato in semifinale di Champions e,senza Totti)che viene eliminato in maniera indegna da un Lione qualsiasi…Uno che va Milano e litiga con i due poi forti lautaro e Icardi…va a Napoli e fa fuggire Mertens…va a Mosca e litiga con il migliore che era ulk….un ciuccio criminale del genere,prima finisce la carriera e meglio è per tutto il calcio italiano!

    • A buoni livelli in Europa…
      Con Liedholm abbiamo fatto una finale Coppa Campioni
      Con Ottavio Bianchi una finale Coppa UEFA
      Con Di Francesco una semifinale Champions
      Con Mourinho una Conference League vinta…
      Spalletti ci ha portato dove in Europa?? dove??

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome