Spinazzola saluta, alla Roma arriva Sosa

81
6052

ULTIME CALCIOMERCATO ROMA – Per un terzino sinistro che parte ce ne deve essere per forza uno che arriva. La Roma saluta dunque Spinazzola dopo una giornata convulsa, l’accordo con l’Inter va solo limato sulle presenze ma difficilmente l’affare ritornerà in discussione.

A questo punto nella rosa della Roma c’è un vuoto che va colmato: tolto Kolarov, resta il solo Santon come terzino da impiegare a sinistra. Troppo poco. Ecco perchè Petrachi, dopo essersi sentito sparare una richiesta di 10 milioni per Barisic, ha virato con decisione assoluta su Borna Sosa.

Anche lui croato, il terzino dello Stoccarda (serie B tedesca) è però molto più giovane (21 anni) ed è dunque da considerarsi un prospetto a tutti gli effetti. Cresciuto nella Dinamo Zagabria, Sosa si è poi trasferito in Germania firmando un quinquennale. Terzino di fisico (186 centimetri) e molto veloce, il croato sembra essere il prescelto dalla Roma per crescere alle spalle di Kolarov.

Fonti: Il Tempo – Il Messaggero – Gazzetta dello Sport – Leggo

81 Commenti

  1. Ottimo l’ho visto giocare, sembra Maldini. Ibanez invece mi sembra chivu, politano figo. Povera Inter che ci deve fare con Ashley young, giroud ed eriksen, e proprio vero se non era per infortuni ed arbitri eravamo primi in classifica. Chissà quando arrivano Fiumicino, mi raccomando bagno di folla, come per Loria, speriamo almeno che le mazzate siamo finite, na ne dubito, anche se con questi campioni in arrivo, Juve e Inter sono preoccupate, e in Champions le big staranno dicendo ” meno male che la Roma sta in Europa League”. Forza viterbese.

    • È che t’ aspettavi da Petrachi? Marcelo o Jordi Alba? Con questo DS arriveranno soltanto usati rotti e tra na settimana c’ è la Juve..

    • non è chiaro il fatto che la Roma deve ripartire con progetto di medio lungo termine, dopo la politica di distruzione del valore e delle casse degli ultimi 10 anni; e difficilmente potrà farlo acquistando mbappé, dybala, …

    • Custom75, mi stai dicendo che il valore della Roma è sceso negli ultimi 10 anni, giusto?

      se parli di distruzione di valore.

      Quindi oggi la Roma dovrebbe valere molto meno dei 60 milioni che ci sono voluti per acquistarla nel 2011, corretto?

      Allora come mai per Friedkin parlano di 600+ milioni?

      forse sono Yen?

      oppure la roma è aumentata di valore grazie agli splendidi tifosi diversamente commercialisti che si ritrova?

    • Conte ha subito chiesto un rinforzo all’Inter dopo questo acquisto di Petrachi e CR7 è andato a protestare dalla Juve perché voleva che giocasse al suo fianco..

    • Amedeo,
      a me ‘sta “coppetta” (come ALCUNI la chiamano qui…) comincia ad essere un po’ indigesta…
      …SPECIALMENTE QUELLA CHE CI E’ STATA TIRATA IN FACCIA IL 28 MAGGIO 2013!

    • “sembra maldini”. Manco Pallotta direbbe una fesseria del genere.

      Poi ci lamentiamo delle mancate vittorie della Roma.

      Ma tenersi Luca Pellegrini no eh? Invece di andare a prendere questo che gioca in serie B…almeno luca è romano, romanista e gioca in serie A.

      Che roba.

    • Le Inesattezza di Adelmo. In 10 anni il potere d’acquisto non è lo stesso.
      La Roma è stata comprata per quella cifra a causa dei debiti di Italpetroli, in quanto asset della famiglia Sensi.
      La Roma di Rossella Sensi aveva 10 mln di euro di debiti, dopo la gestione unicredit, si era arrivati a 50/55. Con Pallotta siamo a 275. Questo conta.

      A sto punto, dato che Schick è stato pagato 42 mln, si può dire che sia più forte di Bati, visto che è costato 70 miliardi (33 mln circa)?

      Sei ridicolo quando dici queste cose.

      Anche perché la Roma era in mano alla banca…e il prezzo era al ribasso.

      Povero Adelmo. “AS Roma SpA” – vuol dire Associazione Sportiva Roma Società per Azioni. Sportiva. L’obiettivo è sportivo, non economico.

      Inutile dirti che la Roma è gestita come un Hedge Fund, fondo speculativo. Con plusvalenze.

      Friedkin è un IMPRENDITORE. Con investimenti DIVERSIFICATI.

      Capisci la differenza o te la devo spiegare?

  2. Crescere dietro Kolarov ? Ma si è capito che Kolarov è al capolinea ? perlomeno non deve giocare continuamente. Quindi In alternativa a Kolarov.

    • Passa solo la palla dietro non fa un cross decente da 2 anni tira 20 punizioni a partita e non prende nemmeno lo specchio della porta questo e bollito e che fai? Gli rinnovi il contratto? va sostituito immediatamente e parcheggiato in panchina …..

    • Kolarov non prende nemmeno lo specchio della porta su punizione? Mi sa che hai la memoria molto corta!

  3. Non so quanto valga Barisic,ma scrivere che la Roma si è sentita sparare 10 mln!.Se non vale neanche 10 mln non è da Roma,di terzini giovani da far crescere c’è Calafiori,il fatto è che serve un titolare a sinistra e ne servirà un altro a destra,che hanno fatto i terzini a chiunque si sia avvicendato in questi anni di gestione Americana? E’ vero che Pallotta contava sullo stadio,ma chi l’avrebbe mai detto che dopo 9 stagioni dalla svolta a stelle e strisce,dall’avvento della nuova era,la Roma non si potesse permettere di comprare neanche un Petagna!!!!!!Mica chiediamo un Lukaku o un Eriksen,possibili solo per chi ha lo stadio!Ricordo che con 100 mln arrivati con la semifinale di Champions abbiamo venduto per 100 mln di plusvalenze!Direi che servono 3 stadi!!!!!

    • Grande Monika,”servono 3 stadi”,quanto hai ragione.

    • Monika, piccola riflessione…
      Mediamente uno stadio di proprietà fa aumentare il fatturato del 30% (pubblicità, bar, ristoranti, ecc. – fonte: Sole 24Ore).
      Tenuto conto che la Roma ha fatturato mediamente 200 milioni, sono 60 milioni/anno.
      Dopo 7 anni, se tutto va bene, ne occorreranno altri 3 per la costruzione.
      Grazie ai pentadementi mancano nelle casse 60 x 7 = 420 milioni. Che non sono proprio bruscolini.

    • Monika hai pienamente ragione, tuttavia non facciamo sconti per favore: a fronte dei 100mln della CL sono state fatte cessioni per 24(Ninja)+72(Alisson)+30(Strootman)+circa 20(operazioni minori tipo Skorupski etc.), quindi siamo sui 150mln di cessioni. Se a questo aggiungiamo anche l’incasso del “nuovo” (per quell’anno) sponsor QATAR AIRWAYS i 150 li superiamo… 3 stadi? Famo pure 4!

    • Con una gestione alla Pallotta & co. Servono 3 stadi per rimanere competitivi, anche 5 se fosse possibile. Con una gestione alla Tohir ne può bastare uno anche non di proprietà, sistemando i conti, incassando più di quello che potrebbe incassare Pallotta, stando non molto alla presidenza senza rischiare di far avvelenare i tifosi per gli insuccessi e vendendo la società ad un gruppo nettamente più forte, che ti riporta ai vertici alla grande. La Roma di pallotta nei 2 anni in cui provò ad impensierire la juve, non ha mai fatto ciò che fà suning a livello di mercato, se arrivassero, come sembra, eriksen e giroud ĺ’inter è quasi alla pari della juve, cosa che la Roma nel suo massimo sforzo non è mai riuscita a fare e non solo perchè Rocchi c’e la impiccò a Torino. Lo stadio serve, aiuta molto il bilancio di una società, è un segno di civiltà per una città, ma non è l’unico fulcro della competitività di una squadra.

  4. Alla roma un vice kolarov serve assolutamente. Santon e spinazzola non davano garanzie,ma sto croato de arriva deve giocare. Mi auguro sia pronto da subito, senno’ kolarov gioca solo lui fino a giugno.

  5. Finora sono arrivati alla Roma come rinforzi di gennaio,Borrelli dal Pescara e questo Sosa ( nome che mi da l’orticaria,perchè mi ricorda il lotitiano Ruben Sosa ) dalla serie B tedesca..Mi chiedo…effetto Friedkin?

    • Proprio non riuscite ad andare oltre il “gioca nella Serie B tedesca”, vero? Sosa gioca da un paio d’anni allo Stoccarda, fece bene nonostante gli infortuni l’anno scorso e sta facendo bene ora. L’anno scorso che giocava in Bundesliga poteva anche andare bene, mentre quest’anno che con la stessa squadra gioca nella B tedesca non va più bene? Eppure è sempre lo stesso giocatore.
      Ricordo che pure Cetin arriva dalla serie B (turca stavolta) e mi pare che per essere un giocatore arrivato tre mesi fa non si stia comportando poi così male

    • zenone..sei rimontato sul somaro a fa brancaleone!!…caricaa LA ROMA E’ DE PALLOTTA ancora purtroppo…e quello che ce preoccupa!! hahah..un croato di 21 anni me fido de Dzeko che sicuramente è stato interpellato!!

    • Il crac della juve (40 milioni) l’Atalanta l’ha pescato in una impronunciabile squadra svedese

    • …l’esatto contrario!
      È grazie al broccolaro di Boston e al suo fido leccac**o tosco londinese che siamo arrivati ad avere la visibilità e la forza del Trapani.

  6. Mercato delle pulci con questi nomi proposti da petrachi ci fai il brodo.ma qualcuno gli ha spiegato che ora sta a roma e non al torino? Qui non vogliamo galleggiare ma provare a vincere ma da i giocatori che ha preso e quelli che propone non penso che la sua idea non sia la stessa.

    • Caro Lupo, dimentichi Mancini, Smalling, Diawara, Veretout, Cristante, Kluivert. Ma sei sicuro che tifi Roma?

    • @Giampa’43

      Ma perdi pure tempo a fargli l’elenco? 😀
      E’ come parlare ad un sordo dicendogli “mi stai ascoltando?”.
      Ecco…è la stessa cosa.
      Perciò falli trollare, perché sono capaci di fare solo questo i NON romanisti.

      P.S.: con la scusa regalagli qualche punto e virgola, che le ha mangiate tutte a colazione.

    • Lupo quanto hai ragione ora mi sento più sicuro della Champions..
      Ma perché non vincoliamo il bonus di fine anno di Petrachi alla condizione se raggiungiamo la Champions o meno (grazie alla sua mirabolante campagna acquisti)??

  7. Se fosse sarebbe come caratteristica un tipo di calciatore che ci potrebbe stare nella Roma.
    Come al solito però si corre troppo, prima bisogna fare questo scambio con l’Inter che ancora almeno a sentire Petrachi ancora non è chiuso poi si vedrà

  8. questi sono nomi che ci faranno vincere tutto…ma l’inter pure è impicciato con il far play eppure compra signor giocatori….ops mi ero dimenticato che loro hanno Marotta e noi Petrachi….a pensare che ci abbiamo pure messo tanto per accaparrarselo….che tristezza.

  9. Vedo che il negozio di fiori specializzato esclusivamente nella vendita di crisantemi ha riaperto i battenti… Va bene che essere ottimisti “a tutti costi” genera spesso delusioni, ma non si può essere sempre pessimisti e ipercritici. A mio parere la Roma andrebbe giudicata con maggior realismo e obiettività. E, magari, prima di esprimere un parere definitivo su un nuovo arrivo, sarebbe meglio vederlo giocare con la maglia della nostra squadra del cuore. IMHO

  10. Certo che tra questo qua ed Ibanez più che una squadra che punta alla Champions sembriamo una squadra che punta a salvasse. Comunque io non trascurerei i talenti nostrani tipo Balkovec (Empoli) o Beghetto (Frosinone) che hanno un bel mancino oppure Lisi (Pisa) o Ramos (Spezia) o addirittura riprenderci Falasco dal Perugia.
    Che depressione, dovevamo esse la regina d’Europa mentre ora siamo la Reggina d’Europa

  11. Ammazza l’ottimismo regna padrona in questo forum. Dunque vediamo un attimo tanto per fare già un bilancio, petrachi fino adesso ha commesso errori? Ditemi tra gli acquisti fatti chi non ha un minimo reso o che sia stato decisivo per la Roma? Vogliamo paragonarlo al brillante andaluso monco? Lasciamo perdere va che è meglio, sparate meno c…..e mattiniere e ragionate non uno ma ben due volte prima di scrivere baggianate,che petrachi con pochi soldi ha fatto di più rispetto al suo predecessore VERGOGNATEVI. Con i soldi si può fare ma senza è più difficile fare una squadra competitiva quindi sciacquatevi la bocca prima di parlare e ringraziate il nostro ds e allenatore per il lavoro svolto

  12. Alaba arrivava da una serie B austriaca, ripeto serie B austriaca e non tedesca, non penso che i titolatisismi tifosi del Bayern davano giudizi a sproposito e pure loro potevano permetterselo, fate il vostro lavoro e non giudica quello degli altri prima.

    • Alaba proveniva dalle giovanili dell’austria vienna, che non mi sembra abbia mai giocato nella serie B austriaca di recente, poi è entrato nella jugend bayern(la primavera), dopo 1 anno è andato al zwei bayern(la seconda squadra)per 1 anno e nel frattempo ha esordito in bundes e in champions a 17 anni. L’anno dopo ha iniziato sempre col bayern 2 poi in prestito all’hoffenheim in bundesliga. Dopo a 19 anni è tornato nel bayern e heinkess lo promosse subito titolare. Gli altri devono fare il loro lavoro tu invece Andrea prima di scrivere inesattezze informati.

  13. Dallo stoccarda dovevate prendere OREL MANGALA!!!! Chi azz è questo????eddai petrachiiiii sii più attento mannaggia alla miseria!!!!

    • Kragl è talmente forte che dal Foggia è passato a gratis al Benevento.
      30 anni e una carriera luminosa, che lo ha visto giocare anche con Crotone e Frosinone (culone).
      Ma dove ca’ li pescate ‘sti scappati da casa?

  14. Eh già sei laziale. Sei laziale se invece di prendere kurzawa prendi Sosa, invece di vetonghen Ibanez invece di William politano e magari invece di giroud prendi Scamacca. Come fa l’Inter che punta vincere, vincere, parola sconosciuta al popolo romanista, perché tanto basta tifare, in bacheca noi abbiamo il tifo, gli inni, lo sventolio di bandiere, totti, de Rossi, Florenzi EC ecc, questi i nostri trofei. Non puoi competere con l’Inter, contendiamo giocatori a chi lotta per non retrocedere, io mi tengo tutta la mia lazialita’, ma almeno ammettete di tifare per una neopromossa che gioca a fare la grande solo perché porta il nome di una grande città, questo e doveroso.

  15. Quest’anno si puntava al quarto posto e quarti siamo al momento ….in corsa ancora per Coppa Italia e Europa l. Petra chi e Fonseca giudicateli a fine anno. Pallotta invece lo potete giudicare da subito ma più che altro sperare che si sbrighi a sparire da Roma.

    • Esatto, e complimenti per il nick dedicato al vecchio Torrimpietra, un mito della Rometta che comunque era una squadra piena di dignità.

    • Gornik, Gornik… e con le regoli attuali sui gol in trasferta ci saremmo qualificati e nomo avremmo perso con la monetina.

  16. La verità è che nessuno può scommettere su nessuno in quanto spesso nel calcio serve bravura societaria e anche fortuna.
    I vari Torricelli, Zola stesso, ed altri, arrivavano da squadre minori. Udinese, ( in passato meglio) Atalanta, pescano talenti che devono esplodere e la bravura delle società è avere persone competenti e saper arrivare prima degli altri. Non so Petrachi, ma per esempio Sabatini lo sapeva fare. Quindi speriamo che la società sappia acquistare bene e valorizzare la primavera.

    • Beh, Torricelli arrivò cresciutello dalle serie inferiori (se ben ricordo, 24 anni,e proveniva da una squadra di serie D, che all’epoca era il quinto livello, essendoci C1 e C2)

  17. Io posso capire le critiche a pallotta baldissoni e Baldini, giuste tra l’altro ma a petrachi no;fino adesso il nostro DS con pochi soldi rispetto al nostro caro monco, che di danni ne ha fatti anche troppi,non ha toppato nessun’acquisto, sto ancora aspettando una risposta su chi degli acquisti fatti dal nostro attuale DS almeno uno di questi non abbia reso o sia stato decisivo? Rispondetemi? Non mi sembra che prendendo giocatori dalla serie B sia sempre un errore, se sono buoni giocatori su cui lavorarci ben vengano (esempio l’acquisto di cetin preso da una serie B turca e non mi sembra che stia facendo schifo o sia una sola). La Roma con le tante difficoltà finanziarie dovute agli errori passati fatti dai nostri DS (in particolare monchi, mentre sabatini ne ha fatti di meno), sta cercando grazie proprio a petrachi e Fonseca di ricostruire una squadra competitiva degna di affrontare più competizioni non si può avere la pretesa tutto e subito non siamo ai livelli di Real Madrid Barcellona Manchester City Liverpool e bayern monaco, siamo una squadra normale che deve fare una programmazione adeguata dedita al miglioramento di in anno in anno come l’Atalanta e triste dirlo anche la lazie poi i risultati verranno da soli. CRITICHE A PALLOTTA BALDINI BALDISSONI OK MA AI NUOVI NO PERCIÒ VA DATA FIDUCIA

    • Beh, 75 milioni a bilancio per Spinazzola, Pau Lopez e Diawara so’ stati n po’ troppi, o no? Lascia sta’ che per fortuna Diawara sta a fa’ mejo der previsto, ma in estate, dopo 3 anni di panca al Napule, 20 mln non stavano né in cielo né in terra. I 30 e 3 mln netti a Spinasòla addirittura osceni. 25 per Pau? Hai preso Alisson a 7 e se non erro er codice fiscale la giuventus l’ha pagato 16 o 18.
      E davanti sei rimasto co’ Dzeko sfiatato e hai dovuto prende l’inutile Kalinic. E mo’ manca sempre er terzino, dove tra prossimi alla pensione, invalidi, avvinazzati e adattati stai sempre corto.
      Certo, pe fa’ i disastri de Otelma ce ne corre, però….al momento sei quinto pe lo scontro diretto, 90% la settimana prossima sei fuori dalla Coppa Italia. Vincemo l’Europa L.? Speramo…

    • Adesso state facendo passare pau lopez per scarso, ieri l ha partita mi sembra l abbia salvata lui,tra 1 anno o 2 ci sarà pure fuzato che promette bene

  18. Se parlare di ottimismo significa tutti gli anni vedere vince e accontentasse del 4 posto,comprare pippe e giocatori rotti…allora avete ragione…ma una domanda me la faccio ma dove sono i veri tifosi che erano contenti solo se la roma vinceva?….qui o scrivono solo sbiaditi oppure solo tifosi contenti di non vincere assolutamente nulla… questi 10 anni siete stati contenti…immagino. Ora capisco perchè alla società gli rimbalza se continua a non vince.Auguri.

    • …ottimo gio…qui a Roma il problema so proprio questi qua , quelli che nun se discute se ama, e co tutto st amore e ottimismo semo arrivati al punto de partenza, 10 anni fa Rosella Sensi doveva prende solo prestiti e
      parametri zero e adesso con il grande Pallotta super manager che ce sa fà stamo allo stesso punto…
      ma del resto quelli che nun se discute se ama se accontentano de tutto, pensa che mo pure Cetin è un fenomeno!!!!!…lo dico da tanto qui a Roma è troppo facile fa er presidente, basta fa du proclami
      vinceremo saremo trionferemo, ma sto …emo nun ariva mai.
      Forza Roma, solo pe chi lo è veramente…

  19. Cmq il prospetto ce l’avevamo in casa
    era Luca Pellegrini

    Sarebbe già un passo avanti avere una società che non vende i migliori giovani

    • Ma sempre le solite baggianate? 1) Pellegrini è un bravo giovane, nulla di più (nervosetto e ad oggi mancano idonee conferme); 2) con la sua vendita abbiamo trattenuto Dzeko; 3) a conti fatti, con il suo sacrificio (?) dopo aver provato con Spinazzola (che proprio uno scarparo non è…) oggi abbiamo potuto (ri)prendere Politano. Ebbasta!

  20. Caro Fabrizio 68, ai la Roma Nun se discute se ama devi aggiungere una stampa “cancerogena”, ed ottieni 92 anni=3 scudetti. Di una semplicità disarmante, tanto che non sapendo cosa dire in loro difesa, si proteggono dietro un puerile “a laziale”. Magari lo fossi. 1/5 del nostro monte ingaggi, 1/10 del budget di mercato, e ci stanno facendo vedere come si gioca al calcio.

    • …stampa e radio cancerogene, che pe lecca il c..o al DS de turno,fanno passa pe fenomeni tutti…
      Monchi è er mijor diesse d’europa, cio ‘nvidiano tutti…
      Sabatini è ‘ngenio coi giovani fa miracoli…
      infatti annato via da Roma, Monchi se lo so litigato tutti i top club, ma lui pe nun fa torti
      è tornato ar Sevilla dopo manco 15 giorni.
      Sabatini ( pure bravo ma no un santo) mo sta ar Bologna…
      …ma co i nun se discute se ama fai presa facile…
      Forza Roma

  21. Ancora con Luca pellegrini ma che ha fatto di così straordinario? A cagliari sta facendo il fenomeno? A me sembra di no, è un modesto giocatore da 5,5-6, con pure un bel caratterino, la juve mica l’ha preso perchè lo ritiene un fenomeno, l’ha preso per farci fare plusvalenza a noi per il bilancio e noi a loro volta gli abbiamo preso spinazzola per fargli fare plusvalenza a loro e sistemargli il bilancio. SVEGLIA
    Inoltre le vittorie non si ottengono tutto e subito a meno che non sei Real Madrid Barcellona Manchester City ecc., ma facendo una programmazione seria che porta al miglioramento di ogni anno e alla stabilità. Faccio un esempio l’atalanta è una società salda senza debiti che con poco è riuscita ad arrivare a traguardi stellari, ma facendo una seria programmazione; la lazie che mi fa schifo il solo citarla, ha debiti? No, è una società che smembra ogni anno la squadra? No, si pone ogni anno l’obiettivo di arrivare per forza quarti? No. Il punto è questo la Roma non è una società blasonata come le big, siamo una buona squadra niente di più che deve però cominciare ad attuare una politica stabile basata sul miglioramento di ogni anno della squadra a piccoli passi senza la necessità di arrivare quarti e non con l’insistenza di noi tifosi di chiedere alla società se ha debiti di comprarci i big per ottenere poi un niente se questo comporta smembramento della squadra. SPERO CHE COL NUOVO PROPRIETARIO SI ADOTTI QUESTA POLITICA

    • Ecco, c’hai ragione! La società ha debiti. Le plusvalenze c’hanno raccontato che so’ necessarie pe’ mantene’ la competitività. Che però nun avemo mai “competuto” pe nulla lassa perde. Ce volevano pure i buffi? Pe fa’ che? Pe mantene’ la “buffità”?

  22. La cosa triste è che Gasperini e Inzaghi dopo questi acquisti hanno già prenotato le vacanze alle Maldive con il bonus loro spettante alle loro squadre per il raggiungimento della Champions il prossimo anno.
    Grazie Petrachi.. ma di cuore…

  23. La lazio non spende piu di 15 mil per un giocatoro e va a prendere tutti semi sconosciuti eppure pesca bene e vince pure… Basta sapersi muovere e spendere bene per fare belle squadre vedi pure l ‘Atalanta io confido molto in petrachi lo reputo un grande dirigente ed ho fiducia in lui. Andate a tifare appunto la lazio o i bergamaschi almeno non vi leggo qui che mi innervosite la giornata. Vergognosi! Forza Roma

    • …e da Susy a Keyser Soze per spaventare “a morte” gli attaccanti avversari.

  24. Asterix sei pessimista, ti ricordo che l’atalanta ieri è uscita dalla coppa italia e la Roma che aveva la squadra decimata no. L’atalanta non ha debiti come la lazie e non ha la pretesa di fare grossi acquisti, la Roma si e in parte glielo invochiamo pure noi anzichè pazientare;Citi ancora la lazie di Inzaghi, ma la lazie lo sai quanti bocconi amari ha dovuto mandare giù prima di arrivare a questi livelli?Se poi ci metti i calendari discutibili i non infortuni di big e gioca sempre con gli stessi da quattro anni a questa parte senza pretese è normale che qualcosa in più la fai, anche senza arrivare in champions. La Roma purtroppo adotta una politica societaria sbagliata da anni, non fatta dai DS ma dal presidente, con l’obbligo di arrivare almeno quarti ottenendo soldi della champions per autofinanziarsi, cedere buona parte della rosa che ha reso a prezzi delle volte stracciati per fare il prossimo mercato e sistemare il bilancio (quindi smantella e rimonta) senza dare un equilibrio o stabilità o identità. Ora i DS li puoi incolpare per gli acquisti e vendite sbagliate, ma chi decide alla fine sulle operazioni budget finale vendite obbligatorie è sempre il presidente questo mettitelo bene in testa. Petrachi rispetto al suo predecessore monchi (totalmente incompetente), con pochi soldi a disposizione ha fatto un mezzo miracolo, ha ricostruito una squadra con poco dai danni fatti del monco che ha buttato i soldi alla grande, sta accontentando l’allenatore il più possibile e ci sta tenendo a lottare su più fronti è ingiusto criticarlo assieme a Fonseca. Semmai critica l’attuale presidente con baldini fittizio vicepresidente e spera che con il nuovo presidente si cambi politica, che sia meglio di Pallotta e soprattutto che dia certezze

  25. Alessandro non mi pare di aver criticato Fonseca che considero l’unica ancora di salvezza della Roma.
    Critico Petrachi perché è venuto a Roma celebrato in anticipo come un fenomeno dalla stampa ed invece, come Monchi, sta mostrando i suoi limiti.
    Avevamo due problemi l’estate scorsa il centrale difensivo e l’esterno destro di difesa. Li ha risolti ? NO
    Ha preso Smalling in prestito secco senza il diritto di riscatto (tradotto lo abbiamo rivalutato ed ora per mantenerlo lo dobbiamo pagare di più), mentre ha ceduto i nostri rami secchi dando il diritto di riscatto (tradotto se vanno male ci tornano sul groppone).
    A destra abbiamo ancora il povero Florenzi che ha evidenti limiti fisici.
    La Roma punta sui giovani promesse o su giocatori navigati? Non si capisce .. non esiste una linea.
    Quest’anno grazie a Fonseca abbiamo iniziato bene, siamo in lotta su tre fronti, bastavano pochi ritocchi.
    Invece Petrachi, grazie alla sua rete di contatti ed osservatori, ci regala un giocatore semi sconosciuto di Serie B tedesca e si fa quasi infinocchiare da Marotta con Spinazzola (sulla cui idoneità fisica l’Inter aveva maggiori dubbi di noi quando lo prendemmo nel gioco delle plusvalenze con la Juve ..).
    Non è un Direttore sportivo, è uno speculatore finanziario. Se alla Roma mettessimo al suo posto un promotore finanziario sarebbe gestita meglio.

  26. Asterix meglio guardare i cartoni animati dammi retta…. Lo scambio é saltato non per i test fisici di spinazzola ma perché marotta a cambiato le carte in tavolo ad accordo già fatto prima da obbligo a diritto e poi con una strategia che ci avrebbe messo in difficoltà nei riscatti… Ha fatto bene a far saltare tutto petrachi!!quando é stato preso spinazzola dovevamo rientrare con delle plusvalenze é ha pensato ad uno scambio con un altro fracico come luca pelllegrini che ora é sparito anche a cagliari. Continua a non Capire o a far finta…..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome