Sponsor tecnico Roma, è corsa a due: Umbro o Puma

23
2658

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dopo la rottura con la Nike, la corsa per il prossimo sponsor tecnico della Roma sembra essersi ridotta a due soli concorrenti: Umbro e Puma. Lo rivela l’edizione odierna de Il Tempo (F. Biafora).

Sono infatti usciti di scena sia Adidas che Under Armour. I dirigenti di Trigoria stanno trattando in particolare con la Umbro (sarebbe l’unica partnership con una squadra di serie A) e con la Puma, che in Italia ha già un accordo con il Milan.

Intanto per la prossima stagione la Roma continuerò a vestire Nike: le ultime due maglie della Roma hanno riscosso un grande successo tra i tifosi. La prima ha debuttato contro la Fiorentina all’Olimpico mentre la seconda ha fatto l’esordio mercoledì sera contro il Torino.

Fonte: Il Tempo

23 Commenti

  1. Umbro se la sognano la notte li burini, che loro se credono e se sentono tanto “bristish”… difatti stanno co la Macron che sarebbe la Umbro de li straccioni

    • L’hanno promesso grandi sponsor e grande brand.
      Er fruttarolo ci lascia con la umbro che ormai si trova solo a Porta Portese, dove apriranno tantissime As Roma Bancarelle.

  2. Ma quale Puma e Umbro!!!! Adidas tutta la vita!!!!! Parlavate male della Nike, queste magliette sono stupende. Personalmente uno sponsor che rappresentava la Lazio non vorrei mai averlo addosso.

  3. Che la nike sia la migliore, purtroppo, credo lo abbia appena dimostrato con le nuove maglie.
    A questo punto preferisco di gran lunga la Umbro alla Puma, ha un’occhio calcistico piu consolidato.
    Eppoi sai come rosicano i pigiamati con le loro velleità albioniche; quelli con la cop de formello e iull neve uolc alon…

    • I fondatori di Adidas e Puma erano fratelli, si separano e fondarono le due aziende a causa di dissapori.

  4. Basta che pagano,
    ce possiamo mette anche un magliaro della magliana.
    Tanto so’tutte fatte in Cina.
    L’onore di fare la maglietta per la squadra imperiale va pagato!

  5. Credo che il problema per Umbro e che non sono diffusi in tutto il mondo. La maglietta della Nike lo trovi dappertutto così come Adidas o Puma.

  6. Torniamo indietro di 10 anni
    Chi vuole umbro si merita la Roma di ora che lotta per il 4 posto, mentalità da terroni, la Nike è spettacolare e rappresenta le grandi squadre.

    • Pensa un po’, il liverpool veste new balance che è entrata nel calcio tipo l’altro ieri.
      Squadra de pippe, vè?

  7. Puma attualmente fa maglie stupende, penso a quelle della nazionale o a quelle della ferrari. Le vecchie maglie dell’arsenal erano tra le più belle in premier. Anche quelle del milan sono migliorate passando da adidas a puma.
    Comunque fare una maglia della roma brutta coi nostri colori è quasi impossibile. Magari abbassassero i prezzi!

  8. La maglia della Roma sara’ sempre la piu’ bella anche se la fanno dall’altro capo del mondo e’ e sara’ sempre la nostra preferita.

    Preferisco Puma solo per il fatto che ha piu’ visibilta’ poi penso che paghi meglio.

    Comunque sempre e solo FORZA ROMA

  9. JulianB: la Roma, che non vince nulla da 10 anni se non te ne sei accorto, per non parlare dell’ultimo scudetto, e non cito nemmeno le coppe europee, ha bisogno di grandi marchi per aumentare la sua visibilità, mentre l’esempio che tu hai citato con il Liverpool non ha senso visto che hanno vinto la coppa campioni l’altro ieri, ed è appunto New balance che trae un forte guadagno a livello di immagine.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome