Stadio della Roma a Pietralata, Veloccia: “Non ci fermeremo. I cittadini stiano tranquilli, non bloccherà il Pertini”

21
1214

AS ROMA NOTIZIE – I comitati di quartiere a Pietralata sono sul piede di guerra e si oppongono alla costruzione del nuovo stadio della Roma, ma il Campidoglio va avanti. “Ascoltiamo tutti, ma non ci fermiamo”, chiarisce l’assessore all’Urbanistica Maurizio Veloccia alle pagine del Corriere della Sera:

Assessore, a che punto è l’iter?
Tra pochi giorni porteremo in giunta la delibera di interesse pubblico. Si tratta di un passo importante: l’amministrazione dichiarerà il pubblico interesse ma imporrà anche con chiarezza le condizioni che la società dovrà rispettare nel progetto definitivo. Dopo l’approvazione dell’atto in Assemblea capitolina partirà il dibattito pubblico garantito dalla legge e da noi fortemente voluto.

I comitati sono preoccupati soprattutto per trasporto e viabilità. Come pensate di rassicurarli?
Lo stadio è un obiettivo condiviso dalla società, dai tifosi e dall’amministrazione, ma dovrà essere realizzato con particolare attenzione ai temi della mobilità, garantendo accesso e fruibilità all’impianto in sicurezza e senza interferire sull’accessibilità al Pertini.

Su questi aspetti la Roma dovrà lavorare molto con i nostri tecnici. Ci sono state molte segnalazioni, e questo è un bene. Oggi la Roma ha tutti gli elementi per fare una progettazione in grado di realizzare lo stadio.

Fonte: Corriere della Sera

Articolo precedenteRoma alla conquista dell’Olimpico
Articolo successivoBeffa Solbakken, resta fuori dall’Europa

21 Commenti

  1. Io vivo a San Siro.
    Se qui fai un comitato per chiudere lo stadio ti portano a calci fino a Bergamo.
    Povera Caput Mundi….

    • Va bene però, correggimi se sbaglio, da quelle parti per arrivare allo stadio hai mezzi pubblici e parcheggi, ovviamente non vicinissimi per tutti, ed il traffico più intenso dell’uscita è in genere smaltito con una mezz’ora. E tu vorresti mettere con la comodità e la facilità di accedere allo stadio Olimpico? la metro praticamente ti porta dentro il campo, linee di autobus continue e velocissime, flusso di tram ininterrotto, traffico quasi zero su lungotevere e tangenziale per andare e venire e soprattutto parcheggi a disposizione da qualunque parte arrivi. Per carità, per gli standard di oggi è scomodo pure il meazza, però per andare all’Olimpico devi uscire 2 ore prima anche se stai a 20 km, devi lasciare la macchina a km dall’impianto e per parcheggiare, ovviamente in doppia fila secchioni se arrivi in tempo, devi aver fatto lo stesso corso di oliver togni per andare su due ruote. Poi leggi di 1000 comitati contro lo stadio dovunque si vuole fare perché potrebbe non raggiungersi la perfezione nella viabilità ed allora basta. Mettessero direttamente una mangiatoia sotto il cavallo di Marco Aurelio e risolviamo la pratica.

  2. Con Viola e stato cosi’ pure con i Sensi e’ andata non parliamo poi di Pallotta hpresebtazione di 3 siti diversi per lo stadio e questo e’ il 4 hanno fatto solo ostacolo alla realizzazione passati sotto i vari sindaco di varie extrzioji politi he solo promess ma niente di reale

    • ho capito fino a Pallotta ….poi hai iniziato a bere grappa ???😂😂😂
      senza offesa eh !!!
      Forza Maggica Sempre

  3. Le parole dell’assessore confermano quanto scritto da me ieri: non c’è un progetto sulla mobilità complessivo ma solo generiche dichiarazioni di intenti (come peraltro normale in un iter amministrativo farraginoso come questo).

  4. mejo lo sfasciacarrozze e il degrado.🤦‍♀️
    gnente di che , il solito “comitato lazio consumatori” … ovvero i frustrati.

    500🐜 contro 3 milioni 👨‍👨‍👧‍👧

    • ma poi il Pertini dista a un chilometro , separato dal vialone di via dei monti tiburtini al di là collina .. se parlano di disturbo sarebbe piu di disturbo la stazione tiburtina e la tangenziale.

  5. Stessi indentici discorsi che si facevano anche su Tor di Valle poi è finito tutto in bolla di sapone, secondo c’è una volontà non so se politica o che magari sta ancora più su della politica che un nuovo stadio a Roma non lo vuole

  6. Speriamo che si faccia so stadio della Roma, mi sembra quasi il blocco del progetto di Pallotta che prima di Tor di Valle Pallotta aveva provato anche a Tor Vergata ma a rimbambita della Raggi disse che lo stadio sarebbe sorto vicino all’ Ospedale Tor Vergata quando non era vero Fridkin fate presto co sto stadio Sempre Forza Roma 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  7. Orto77 hai ragione Il riferimento e’ che siamo arrivati al 4 presidente nel frattempo i sindaci che si sono alternati hanno fatto solo promesse ma dello stadio ancora nulla son stati proposti siti diversi ma tutti osteggiati

  8. nessuno bravo hai centrato il tutto alla perfezione, purtroppo è così qualsiasi posto si sceglierà ci saranno sempre ostacoli insormontabili.
    Dai tempi di Viola che si parla dello stadio, ormai ogni speranza è vana, però non lo diciamo ai Friedkin, perché se capiscono che lo stadio è impossibile poi ci becchiamo un Ciarrapico massimo un altro Lotito, questo offre Roma ora

    • L’unica sarebbe che Caltariccone si comprasse la Roma… allora lo stadio lo mettemo al posto der Colosseo!
      Città marcia in un paese marcio
      Forza la Roma e forza Roma

    • per me parte tutto dal “solito comitato” di laziali.
      comitato consumatori lazio .. quello dello scudetto del 15 18 , quello per lo stadio flaminio e dell’esposto a tutela dei minori per l’inno della Roma cantato a scuola 🤣

  9. ma non si poteva ripartire dall’ostiense che era già un pezzo avanti boh…. che bisogno c’era di ricominciare da capo… mi sembra la tela di Penelope..

  10. ragazzi calma, in questo paese e in questa città non si farà mai più un c4770, quindi pazienza tutti in fila sul lungotevere , parcheggio in 3° fila, un paio di km a piedi , se stai in curva la partita la segui alla radio….e dopo che magari hai perso con la cremonese a casa torni all’una di notte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome