Stadio della Roma, proteste a Pietralata: infiltrati tra i residenti

48
1084

AS ROMA NEWS – Intorno al Comitato No allo Stadio della Roma di Pietralata si stanno coagulando una serie di forze pronte ad impossessarsi della protesta di alcuni residenti contrari al progetto giallorosso.

A raccontarlo è l’edizione odierna de Il Messaggero. Secondo il Comitato No allo Stadio della Roma a Pietralata, ieri avrebbero dovuto riprendere sondaggi e carotaggi. In realtà, prima che i lavori ripartano, serviranno alcuni giorni di riunioni operative fra tecnici della Roma e del Comune.

Tuttavia, ieri mattina, una trentina di persone si sono ritrovate all’ingresso delle aree di Pietralata. Fra loro, mezza dozzina di residenti e il resto provenienti da altre città o da altre parti di Roma.

Infiltrati di vario genere, scrive il quotidiano: uno di Ultima Generazione, qualche attempato novax, gente dell’estrema sinistra, dei Verdi, di Legambiente. Uniti nel no allo stadio della Roma.

Fonte: Il Messaggero

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteGhisolfi prepara la rivoluzione. Spifferi dalla Francia: “Ama imporre i giocatori all’allenatore”
Articolo successivoCalafiori: “L’addio alla Roma? E’ stato meglio per me, per loro non lo so…”

48 Commenti

  1. Tra loro “mezza dozzina di residenti”, ovvero 6! Ci rendiamo conto? mia cugina ha recentemente comprato casa a Pietralata. Ne lei e ne il marito tifano Roma (ma nemmeno Lazio) ma sono felicissimi del progetto stadio. Ho detto tutto.

    • grazie al cavolo lo stadio è un opera di riqualificazione urbana che non farebbe altro che aumentare il valore degli immobili, in questi casi il problema è solo di chi affitta che potrebbe vedersi aumentare da un giorno ad un altro il canone di locazione

    • peccato mia figlia era all’universita’…..perche’ sarebbero stati sei contro sei, visto che e’ cosi ROMANISTA ,che nemmeno molti ROMANI autoctoni….sbrigatevi , fra due anni termina ….vorrei vederlo sto stadio dal suo appartamento

    • “Uno di Ultima Generazione, qualche attempato novax, gente dell’estrema sinistra, dei Verdi, di Legambiente.” Non serve nemmeno commentare. Chi se li calcola questi? 😂

  2. Mancano solo ma marmotta che incarta la cioccolata e il nome del manovratore, un certo “A Fra’, che te serve”?

  3. fa ridere così. comunque un residente di pietralata deve essere proprio particolare se non capisce gli enormi vantaggi che avere lo stadio li porterebbe a un quartiere scatafasciato

    • Beh, mica è detto che ci siano tutti questi vantaggi, se le cose non sono fatte a regola d’arte: viabilità impossibile nei giorni della partita, parcheggio impossibile, acustica insostenibile…
      Io un po’ di paura ce l’ avrei.

    • @lupman purtroppo sono dovuto andare fuori Roma per motivi di lavoro per cui risiedo in un’altra città è abito a 300 metri dallo stadio dove gioca una squadra di serie A. Se la cosa è ben organizzata i disagi sono relativi. Paradossalmente i parcheggi restano quelli che sono se entro un certo raggio possono entrare solo le auto dei residenti. Il rumore si avverte e solo marginalmente in caso di gol della squadra di casa. L’unico vero problema è la stupidità dello pseudo tifo durante l’accesso pedonale allo stadio e il successivo deflusso dopo la partita che può creare qualche problema. Questo poi ovviamente un pomeriggio ogni 15 giorni. Non mi pare un gran disagio rispetto a quella che può essere una riqualificazione del quartiere. Per fare un ultima considerazione l’affitto che pago è superiore di un 15-20% rispetto a un appartamento di pari caratteristiche in un altro quartiere

  4. Spettacolo, non hanno mai protestato per spaccio, delinquenza, abusivismo edilizio e mancanza di decoro urbano…ora tutti in massa solidali.
    Che paese di cialtroni. L’Italia è morta e sepolta purtroppo, questo ne è l’esempio.

    • Scusa eh, ma chi te lo dice che non lo hanno fatto? Anzi, avendo frequentato il quartiere per anni, voglio darti una notizia, vera, non come quelle del Menzognero: quelle proteste ci sono sempre state, da parte degli abitanti, ma nessun giornale le ha mai citate. L’Italia è morta e sepolta pure perché c’è chi pensa solo al calcio, invece che alla vita che dobbiamo vivere ogni giorno. Tu ne sei l’esempio. Svegliati, non ruota tutto intorno alla Roma.

  5. gli infiltrati c’erano fra i noglobal nelle proteste a genova, a piazza indipendenza di kiev con riferimento a “euromaidan”, nell’assassinio di jfk, nella distruzione del nord stream 2, lì non li vate visti, di quelli non ne scrivete neanche dopo anni…ma fate i giornalisti non i lecca-lecca…

    • 🤣🤣
      ci hanno messo tutti
      l’attempato novax è il massimo.

      strano che non ci abbiano messo il cugino del poeta non violento che ha sparato a Robert Fico, novax filorusso antigender

  6. Gente fallita e frustrata che cerca solo visibilità. 6 residenti???? AHAHAHA ma per favore…
    Gli altri non contano NULLA !!!!

  7. Qualcuno sa se è completato il progetto di valorizzazione della prestigiosa tribunetta di tordivalle?
    Ho dei parenti che vengono da fuori e vorrei portarli in gita…

    • si, si, hanno appena ultimato la costruzione del museo “la fuente” (quella di 7dicoppe, non l’architetto), la cui inaugurazione è prevista a giorni. mi raccomando prenota la visita sull’apposito sito internet, perché se andate sul posto “a fortuna” rischiate che non vi facciano entrare, sai com’è quando c’è un’opera d’arte di cotanta bellezza e valore ci sta sempre la fila… hai visto a pietralata cosa accade, ci vengono anche da fuori Roma e da altri quartieri e li ancora manca l’opera d’arte da valorizzare!!!

  8. Si scopre ora che ci sono gli infiltrati??? Già avete dimenticato cosa successe per la Magliana, dove gli ascari formellesi ebbero la meglio…

  9. A prescindere da questi stucchevoli episodi di cronaca cittadina,originati da qualche sfaccendato che di lunedì mattina neanche va a lavorare, devo comunque rimarcare la preoccupante lentezza con cui la Roma sta trascinando il progetto.
    In 2 anni di approvazione dell’area da parte del Comune di Roma, non sono stati fatti neanche degli innocenti carotaggi !
    Per me i Friedkin sono sempre meno convinti d’imbarcarsi in un progetto dai costi in crescita esponenziale,soprattutto dopo che la Conferenza della Regione avrà stabilito quali opere pubbliche la Roma dovrà accollarsi (svincoli stradali,parcheggi, ecc…).
    Non penso infatti che il Comune si farà mai carico di questi oneri: ci sarebbe la rivoluzione mediatica capeggiata dal Senatore.
    Concludo dicendo che per me il progetto è destinato all’affossamento per rinuncia del richiedente.

    • no non si affossa… lo si trascina sino ad imminenza di cessione per vendere meglio. questi americans non hanno nessuna intenzione di cacciare una lira, nè per costruire, nè tantomeno per opere pubbliche, (non parlano con nessuno sai che je frega delle opere pubbliche), a questi je piagne er core solo a spende 2 spicci de carote… . loro obbiettivo è parlare di stadio per preparare il pacco. e nun me sbajo.

  10. Ho notato che SOLO il Messaggero da risalto a queste notizie…… se 2+2 fa 4 non è difficile immaginare il perché. Addirittura, con tutti i problemi che abbiamo in Italia (e non è retorica la mia) ci sono persone che si spostano da altre città per protestare contro la costruzione dello stadio della Roma. Ma vi sembra una cosa plausibile? Certo che se “ingaggiati” da chi ha tutto l’interesse a creare scompiglio, la cosa assume un aspetto diverso.

    • Già, chissà come mai solo il Menzognero, mumble mumble, forse al protetto di Andreotti serve di nuovo qualcosa?

  11. Sono chiaramente dei miserabili pilotati “all’ultimo stadio” che fanno proteste strumentali, anche a causa di questi sorci di quartiere sempre pronti a mettersi di traverso ovunque per bloccare ogni cosa oggi Roma è arretrata di 50 anni rispetto a molte capitali. Sono certo che questa volta ci siamo e non vedo l’ora soprattutto per la Roma ma anche per immaginare il ghigno di quelle facce di….durante la costruzione della nostra nuova casa.

  12. Pattume politico e sociale abbastanza variegato. Per fortuna sono in quattro e stavolta il progetto è in mano a chi di dovere

  13. no non si affossa… lo si trascina sino ad imminenza di cessione per vendere meglio. questi americans non hanno nessuna intenzione di cacciare una lira, nè per costruire, nè tantomeno per opere pubbliche, (non parlano con nessuno sai che je frega delle opere pubbliche), a questi je piagne er core solo a spende 2 spicci de carote… . loro obbiettivo è parlare di stadio per preparare il pacco. e nun me sbajo.

    • quante certezze, quante perle di saggezza…
      guardacaso, sempre con nick diversi, arrivano simpatici troll d3mm3rda che imperversano, su ogni argomento…

    • @lone wolf
      Su questo permettimi di dissentire.
      A ben guardare sono i nick dei filosocietari a prescindere che mutano e si evolvono in continuazione.
      Chi è qui dentro da tempo non può negare che parecchi nick riferibili a pallottiani di ferro sono spariti di colpo dopo aver provocato e seminato zizzania per anni.
      Ricordiamoci di:
      – Step by step
      – Robbo 1
      – Amedeo
      – Luca Roma
      e tanti altri.
      Mi pare che altri che stavano li a rintuzzarli, come il sottoscritto, sono qui a metterci la faccia nel bene e nel male ancora oggi, sempre con lo stesso nome.
      No, non è certo indice di infallibilità. Ma, consentimi, di buona fede si.
      A proposito, mi pare di non averti letto in passato.
      Però fai un’osservazione che lascerebbe intendere una lunga frequentazione del Forum.
      Mi pare quantomeno strano.
      Saluti.

  14. ….”uno di Ultima Generazione, qualche attempato novax, gente dell’estrema sinistra, dei Verdi, di Legambiente” …

    🤣🤣🤣🤣🤣🤣

    fate l’etilometro a chi scrive !!!

    un minuto di silenzio per la parola “GIORNALISTA”

    ❤️🧡💛

  15. C’è gente che vive solo per rompere le pa**e al prossimo. Gente inutile che non ha mai lavorato, vive alle spalle del prossimo e crea pure problemi. A sta gente farei pagare l’ossigeno che consuma ai danni del genere umano. Relitti.

  16. saranno 6 laziali che piu tosto che far fare lo stadio alla roma si taglierebbero i coxxxni ,il mondo è bello perchè vario ma quando vedi certi ignoranti cambi idea

  17. Confermo, per conoscenza diretta di gruppi parlamentari, che al raduno di ieri non c’erano abitanti del quartiere ma solamente gente esterna che non vuole lo stadio. Ma nemmeno il Campus Universitario Medico, che dovrebbe essere poco più in là.
    La loro politica è “no al cemento” lasciando che Roma marcisca fra fogne e discariche a cielo aperto in tutta la città. Lotte più ideologiche che di intelligenza.
    Io non solo sono a favore di riqualificare Pietralata, ma anche di rimodernare la città, renderla al pari delle città del nord Europa. Oggi siamo più simili a città del sud continente che al moderno e vivibile status del nord ricco europeo.
    Molti quartieri di Roma andrebbero rasi al suolo e ricostruiti con palazzine moderne, energetiche e spazi più ampi. Riprogettare con intelligenza per inserire nei progetti gli spostamenti con mezzi pubblici di superficie come Tram o filobus.
    Stiamo pensando a rifare Roma solo per il Giubileo, quando la periferia sta morendo nel degrado.

  18. La mia posizione sullo stadio bene o male la conoscete.
    Ben venga, specie adesso che dovrebbe essere solo uno stadio e non una cittadella della speculazione, a patto che non sia l’unico obiettivo della proprietà e che questa si preoccupi intanto pure di costruire una squadra forte e competitiva per i Romanisti (finora nisba).
    Tuttavia basta guardare la foto dell’area per capire quanto si stia scadendo nel grottesco.
    Roma è una città che include sconfinate aree verdi e naturali, anche protette. Per talune di queste sarebbe semmai necessario bonificarle e renderle fruibili o altro.
    Aggrapparsi al pretesto dell’ambiente per quel fazzoletto di terreno incolto, malandato, non fruibile ad alcun titolo, di nessun valore naturalistico e racchiuso tra tangenziale, palazzoni e altre arterie di scorrimento mi pare un insulto all’intelligenza bello e buono.
    Chiaro che vi siano degli interessi che si servono di certi soggetti, consapevoli o meno.
    Ma è una questione di potere sulla Città, non un complotto ai danni dell’AS Roma.

  19. Hanno protestato 6 su 30.000 residenti di Pietralata. In pratica lo 0,02%….ora vado a protestare a favore della pantegana romanica e voglio anche io un articolo sul Messaggero! 😀

  20. Mi sembra che con questa perla sia stata messa una seria ipoteca sul prossimo premio Pulitzer.
    Tra l’altro, x continuare col registro dei mirabili articolisti, pare gli estremisti fossero di destra, non di sinistra, e che parlando con l’attempato non vax insistessero col dire: “noi semo nadi brima “..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome