Stadio Roma a Pietralata, BERARDI: “Design e progetto nei prossimi mesi, possibile farlo per il 2026. Non sarà molto più piccolo dell’Olimpico”

70
2354

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il Ceo giallorosso Pietro Berardi, intervenuto durante il tour dell’Olimpico per la presentazione della Conference League, si è esposto sui tempi della realizzazione dell’impianto del nuovo stadio di Pietralata annunciato oggi:

“La volontà di fare lo stadio per il 2026 c’è. Dovremo lavorare molto da entrambe le parti, ma finora tutto è andato bene quindi voglio ringraziare il sindaco e la sua squadra per il supporto che hanno dato. E’ stato importante fare questo annuncio in questa occasione. Ora ci rimbocchiamo le maniche e ci mettiamo al lavoro”.

Sul progetto definitivo e sul design del nuovo impianto, il Ceo rivela: “Non abbiamo il progetto definitivo. Ci sono dei passi da compiere prima, bisogna fare rilevazioni archeologiche, ambientali e acustiche. Abbiamo fatto le fasi che portano alla fase finale. Non c’è ancora un disegno dello stadio, è ancora presto, lo si avrà nelle prossime settimane o mesi.

Finora siamo stati riservati, decideremo sempre con il Comune di comunicare insieme le tappe rilevanti. Come oggi quando abbiamo comunicato l’area individuata. Sempre di comune accordo con il sindaco. E’ bello che sia stato fatto un comunicato congiunto delle due parti. Dimostra volontà comune. Se vogliamo realizzare uno stadio molto più piccolo dell’Olimpico? Non è così“. 

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteStadio della Roma a Pietralata, l’annuncio congiunto col Comune: “Nelle prossime settimane lo studio di fattibilità” (COMUNICATO)
Articolo successivo“ON AIR!” – BALZANI: “Zaniolo alla Juve, si chiude la prossima settimana”, TRANI: “A Mou avranno promesso Dybala al suo posto”, PRUZZO: “Se Veretout resta sono contento, poi però l’acquisto top”

70 Commenti

  1. FATTI! NON PAROLE. E c’è (giornalai e tifosi che gli danno spago) ancora chi critica la società! Giratevi e vedete le differenze tra ieri ed OGGI!
    FORZA ROMA

    • Effettivamente questa società sta parlando solo con i fatti. Ovvi anche i continui attacchi delle signore dei prosciutti rimaste a secco di notizie e biglietti. Lungi da loro pagare per un abbonamento o una maglia, tutto è dovuto. L’unica cosa che mi lascia perplesso è l’annuncio a due giorni dalla chiusura dell’opa. Allora o in mattinata c’è stata una richiesta fortissima di adesioni ed allora armai è fatta oppure, più probabile, già si sa che non si raggiungerà il 95% e si dovrà aspettare ancora per il delisting. Sarebbe un peccato per la ROMA.

    • le adesioni per l’OPA avverranno tutte all’ultimo istante, è questa la prassi, per chi spera ancora in un rilancio da parte dei Friedkin

    • È vero antonio carlos, però il rilancio, cioè l’aumento dell’offerta, può essere fatto solo se c’è un residuo di un minimo di tre giorni di adesioni e ormai siamo a due dalla scadenza, quindi o ci sarà una proroga, al momento neanche menzionata, oppure domani si chiude senza possibili aumenti dell’offerta.

    • Io mi chiedo come è possibile che dopo 15 anni dalla prima presentazione del primo progetto è 4 giunte comunali siamo ancora al forse partiamo nel 2026 (tra parentesi rischiando di cambiare di nuovo giunta) ma che paese siamo diventati ma che schif.o e !!!!

    • Non riesco proprio ad entusiasmanti dopo anni di proclami. Ci crederò dal giorno che si inizieranno i lavori…
      p.s. dire quale sarebbe, almeno orientativamente, la capienza prevista è troppo difficile?
      Speriamo bene

    • Giornalai Juventini, Intertristi Bilanesi, laziesi e tifosi capaci de criticà na proprietà che ja già fatto vince na coppa dopo secoli e che fino ad ora ha sborsato manciate de milioni senza venne gnente e nessuno …e loro, i veri tifosi …buuu, volemo i fatti non parole ! mazza che ricooscenza!

    • Secondo me manco quello, ci sta l’idea, il pensiero, la nebulizzazione.
      Purtroppo con la burocrazia nostra passeranno anni prima di arrivare alla concretezza dell’azione.

    • Tana per lo sbiadito… ormai è troppo facile beccarli …..la nostra vittoria della conference gli ha fatto male …ma tanto.

    • Insomma, stiamo ai primi colloqui fra società e comune, hanno appena dichiarato la loro volontà a collaborare con la Roma… ce credo che stanno solo ar disegno, mica potevano già stare con l’escavatore pronti a buttare le fondamenta.
      Se dovessi buttare un numero a caso, ho la sensazione che lo vedremo pronto per il 2027. Ancora un annetto e mezzo di noie burocratiche, ambientali, archeologiche, etc… per veder poggiare la prima pietra e poi, in altri 3 anni circa, la fine dei lavori.

      Sempre che nel mentre non arrivi qualcun altro a tirare fuori dal cilindro un’altra chicca come quella delle rane.

    • x Diego Polenta, almeno non credo che ci sia un’altra famosa tribuna stile Tor di valle.

    • Sì, ma mica è sbagliato dire che al momento non c’è nulla.
      Dello stadio di tordivalle c’era già tutto, progetti, rendering e fuffa varia, ma qui stiamo ancora alla fase preliminare.
      Io, visti i precedenti, non mi fido piu di nessuno e non parlo dei Friedkin ma di quello che aveva promesso entro natale la soluzione ai rifiuti.
      Fanno presto a dire 2026, poi se disgraziatamente spunta fuori mezza tazza del cesso dell’epoca augustea voglio proprio vedere.

    • E vero noi veri tifosi giallorossi vogliamo i campioni come dice il grandissimo balzani e mardione per radio basta prese in giro, solo la maglietta.
      Grandissimo l’intervento di mordini ermanno su radio chenuar che appunto diceva via i finti tifosi che vanno solo allo stadio, ascoltate le radio e seguite leggo!

    • Scusate fenomeni:
      intendevo c’è solo lo “schizzetto”.

      Va bene ora?

      Porcoddue con voi fanno veramente la pesca a strascico in ogni aspetto della vita.

    • Alessandro ennesima vittima dei censori dei commenti… reo di aver ipotizzato qualcosa di diverso rispetto all’esaltazione della perfezione dell’attuale dirigenza e proprietà. Ma cosa avrebbe detto di male?
      Svegliamoci, si tifa la Roma e tutti i giocatori (sono loro che vanno in campo) dal 13 Agosto in poi.

    • Mai un commento d’incoraggiamento,sapevatelo,Alessandro vittima perché formellese eh eh

    • Hanno capito che i tifosi della Roma lo riempiranno sempre, fanno bene a fare uno stadio con non meno di 60mila posti.

  2. Abbiamo una società seria, fatta di persone competenti…. Il resto è fuffa… Raccontata da personaggi che non hanno l’abitudine di vedere e comprendere la serietà…. In fin dei conti viviamo in una società dove la finzione è una prerogativa…..

    Dajeeeee ROMA 💛❤️

  3. Bravo Berardi. Anche in questo caso sobrietà, pacatezza, chiarezza. E FATTI.

    La rivelazione sulla capienza mi tranquillizza ed entusiasma al contempo.

    Il fatto “che non ci sia ancora il disegno” non è criticabile alla luce della dichiarata volontà di costruirlo entro il 2026. Anche se il disegno fosse già esistito la data non sarebbe cambiata: rappresenta le tempistiche minime ed ottimali.

    BRAVI! TUTTI!

    FORZA ROMA!

    • Sono sicuro che sul progetto staranno lavorando i migliori architetti nel panorama internazionale già da un po.
      Mi auguro che entro l’inizio di settembre, quando i politici avranno smaltito la frittata di maccheroni mangiata in spiaggia, il progetto sia pronto al 90%.
      PS Scommetto che se il progettista non sarà italiano pioveranno critiche

    • Già ce li vedo Fuksas o Renzo Piano, io lo stadio l’avrei fatto così ….

  4. Una bella sorpresa (non me lo aspettavo così presto)
    e dichiarazioni sobrie e pragmatiche.
    Che bella società 🙂

  5. Step 1 di 68. Al sessantottesimo step Pallotta ha gettato la spugna, erano passati 10 anni.
    Io spero vivamente che non si replichi, mi si attorcigliano le budella. Il 2026 mi sembra una data troppo vicina, forse intendono l’inizio lavori. Auspico di poterlo vedere prima di tirare le cuoia, purtroppo in tanti faranno di tutto per mettersi di traverso.
    Daje Friedkin.

    • tanti faranno di tutto per mettersi di traverso in cosa? nella costruzione dello stadio o nell’affrettare la tua dipartita??? XD si scherza e…. Forza Roma!

  6. Una mossa tatticamente avveduta quella della ns. Società ancora memore del passato. Un annuncio che serve a tastare il terreno e a fiutare l’aria politica . Poi a tempo debito verrà edito anche il progetto..

    • a formello !!!!

      ci stà un intero campionario, di varie stagionature

    • C’è Berardi, non sarà un campione ma finalmente l’avemo preso! Gol e assist assicurati…
      Almeno, io ho capito così…

  7. Lo stadio della Roma è il sogno del tifoso della Roma .Il muro dei tifosi giallorossi renderà il muro dei. tifosi del Borussia acqua passata.Speriamo che sia almeno da 65 mila spettatori per rendere i prezzi accessibile con introiti maggiori di oggi .Lo stadio sarà la manna dal cielo per farci vincere e rendere la Roma fra i top dei club mondiali tipo Real ,Barcellona ,Bayer e le squadre inglesi.

  8. Bene, direi fugati anche i timori di uno stadio giocattolo. A mio parere, realisticamente, sarà qualcosa attorno ai 60K, che poi era anche la capienza prevista per il compianto progetto Tor di Pallotta.
    E’ irrealistico ormai pensare a stadi da 80/90K, avendo anche in mente di garantire una perfetta visibilità da ogni punto dell’impianto. Tanto, pure 70 o 80 sarebbero insufficienti se si lottasse costantemente per obiettivi importanti.
    Speriamo solo sia fatto in tempi umani, io già firmerei col sangue per il 2027.

    P.S. Avevo in mente di mettere in vendita l’appartamento dei miei genitori, a meno di dieci minuti di metropolitana da lì, ma a questo punto attenderò volentieri che acquisti del valore…

  9. Oggi è il 7 luglio era la (seconda) data in cui i Friedkin avrebbero dovuto presentare Ronaldo.

    Invece hanno PRESENTATO LO STADIO, (almeno i fatti allo stato attuale, personalmente sono superottimista)…è proprio vero…: gli Americani o fanno le cose in grande ed in maniera spettacolare o non si muovono proprio.

    L’anno scorso Mourinho, oggi lo Stadio (ed è chiaro che fanno sul serio).

    GRANDISSIMI FRIEDKIN E TUTTO IL LORO ENTOURAGE!

    p.s.: guardatevi il video ove viene intervistato Berardi (tra l’altro informa, in linea di massima, anche su una capienza adeguata); notare il garbo, l’educazione, la disponibilità e l’eleganza con cui si pone.

    Siamo il nuovo che avanza. Inarrestabile.

    FORZA ROMA!

  10. E anche questa proprietà lascerà la Roma nel 2026 senza aver potuto costruire lo stadio.
    Vedrete la regione Lazio quanti problemi troverà per questa struttura e non ci dimentichiamo che in Italia la capitale non ha uno statuto straordinario come tutte le capitali europee che non devono dare conto a nessuno per costruire qualcosa!

    • basta dare l’appalto a Caltagirone e il gioco è fatto!!
      lo sanno pure i muri che a Roma è solo lui che costruisce, guarda che fine hanno fatto fà a Parnasi!

  11. Io rimango molto scettico dopo l’orrenda storia del primo tentativo. Cmq non concepivo perché fare un stadio di 50 milla quando n’è hai 65 per affrontare la Salernitana? Siamo già quasi à 40 milla abonnati…

  12. In teoria allora se l’Olimpico ha 72/73 mila posti, circa, il nuovo stadio della Roma dovrebbe essere un impianto di 60 mila posti (diciamo dai 55 ai 65 mila) per potersi definire non molto più piccolo dell’Olimpico. Secondo me, quella sarebbe una giusta dimensione, anche considerando che la struttura potrebbe essere utilizzata anche per altro oltre alle partite di calcio (concerti, eventi…). Quando in passato si parlava/vociferava di stadio da 40 mila posti (all’incirca), io ci stavo male…

  13. Ovviamente vengono e verranno fatti studi approfonditi sulla capienza ottimale conveniente (per tutti), questo è pacifico e giusto, condivisibile.

    Ma quanto mi piacerebbe uno Stadio con 100.000 spettatori (che poi: ma che siamo “spettatori” noi? Ma che siamo “solo” Tifosi? Noi siamo un’altra cosa, come spiegò Agostino).

    Prezzi anche popolari, centomila attaccati al campo e su in verticale…: gli avversari se li magnamo! Tutti! Devono pensà de esse stati trasportati indietro nel tempo, dentro al Colosseo. Psicologicamente capirebbero d’aver perso ancor prima di entrare in campo.

    FORZA ROMA!

    FORZA ROMA!

  14. I progetti, proiezioni, disegni, modellini… prima generici e ora adeguati al sito scelto, si fanno in fretta. Poi mica iniziano stasera, sicuro. Per me, liquidato il precedente, hanno già messo giù in abbondanza tutto il preliminare da allora.
    Come altri dicono qui, su tutto fondamentale il passaggio sulla capienza che appare…incoraggiante.
    Non siamo mica pensando allo Juventus Stadium (come temevo) prezzi triplicati per “godere” dello squadrone Juve tra pochi intimi… e non hanno vinto nulla per un’eccezione l’anno scorso, e stanno a perdersi i pezzi.

    Ad oggi i FRIEDKIN hanno dimostrato una sensibilità verso l’anima popolare in più occasioni, tra le quali mi piace sottolineare oltre che Roma Care, il rimborsare i biglietti post Bodo e l’offerta Leicester, il lavoro di ricerca delle persone scomparse che fu già con Pallotta, e il recente e commovente arrivo di TIAGO in persona (in un momento certo non privo di impegni pesanti) a casa del tifoso Giorgio, quasi centenario, con la splendida COL conquistata nel suo salotto…
    Vi dirò, vada come vada, ma è soprattutto per queste cose che io, pur non romano ma romanista, sono orgoglioso di pensare che “Noi Siamo La Roma”.
    P.s.
    Tra l’altro nei progetti più moderni e futuribili, esiste da tempo la possibilità di ampliare i posti a disposizione in un secondo momento, già nel disegno originale.
    P.p.s.
    Forza Magica Roma e abbasso quegli altri… e pure un invito a Lotito a rifarsi pure il Flaminio se vuole. A quanti abbonati stanno?…😉

  15. che spettacolo che sò sti Friedkin…
    poche parole e tanti fatti…
    e sono convinto che volendo fare solo uno Stadio e non un quartiere in un’area dove già esistono le migliori infrastrutture, al max solo da potenziare, che l’ipotesi 2026 non è troppo utopica, ricordandoci anche che adesso saranno i Friedkin a mettere i veri soldi…
    un’ultima soddisfazione è che è stata scelta una delle due aree che ho sempre ipotizzato come ideali, evidentemente i vari adelmi che mi davano del marioNETTA erano loro dei pallotiniBOYS…

  16. Lo stadio di una squadra come la Roma amata nel mondo che ad ogni partita di Champions fa 70 mila non può avere meno di 55 mila posti a sedere e così credo sarà.

  17. Parlero’ solo quando avro varcato l’ingresso e vista la prima partita.
    Dopo tutte le illusioni che ci hanno regalato i predecessori con il fruttarolo di boston in testa non mi creo aspettative.
    Sono certo che la serieta’ dei Friedkin sara’ premiata.
    SFR

    • Giusta osservazione… E toccherà esserci obbligatoriamente.
      Spero, nel frattempo, di essere andato in pensione, così anche se impiegherò un paio d’ore per arrivare allo stadio (che rispetto a casa mia sarà agli antipodi) non me ne potrà frega’ de meno.
      FINCHÉ MORTE NON CI SEPARI

  18. Si ma la domanda da farsi é la seguente una volta che abbiamo la reale possibilita di avere uno stadio nostro moderno quanto piu piccolo? No perche a me suona strano con una tifoseria come quella della Roma da tutto esaurito a partita se mai dovresti confermare o meglio garantire quantomeno la stessa capienza sta cosa scusate sarò pure contro corrente ma non la comprendo per niente

  19. A me questa società con i Friedkin da tanta tranquillità per il futuro, la Roma è dvvero in ottime mani, zero chiacchiere e tantissimo lavoro.

  20. Abito al Flaminio e già mi manca la festa colorata e gioiosa dei tifosi che tornano dell’Olimpico. Ormai qui la Roma verrà a giocare solo in trasferta, per il derby… Ma applaudo allo stadio tutto giallorosso, solo nostro!

  21. Ok va bene.pero’ facessero.una squadra vincente .fino.ad ora tranne la conference league( squadre da 7 posto) il mercato langue ancora la champion.e’ lontana

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome