Stasera Roma-Nizza col rebus Dybala: il giocatore in panchina, Mou non rischia dopo il ko di Darboe

11
1301

ULTIME NOTIZIE AS ROMAPrudenza massima. Stasera tutti gli occhi saranno puntati su Paulo Dybala nella terza e ultima amichevole in terra portoghese della Roma.

Dopo la sfida contro il Nizza (fischio d’inizio ore 20 italiane) la squadra giallorossa farà ritorno nella Capitale. Ma prima Mou vuole capire a che punto stanno i suoi ragazzi.

In campo dunque la formazione migliore: Rui Patricio giocherà tra i pali, in difesa Karsdorp dovrebbe essere preferito a Celik, mentre sulla sinistra Zalewski è in ballottaggio con Spinazzola. In attacco spazio alla coppia Zaniolo-Abraham, in attesa di Dybala.

La Joya partirà dalla panchina, ma il suo possibile impiego nella gara di stasera è un rebus: il calciatore spinge per giocare uno spezzone di gara, ma Mourinho difficilmente lo rischierà. Lo Special One è ancora scosso dal grave infortunio occorso a Darboe e non vuole correre inutili rischi, visto che Dybala ha svolto pochissimi allenamenti in gruppo.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Messaggero / Corriere dello Sport

Articolo precedenteFriedkin, obiettivo raggiunto: dopo 22 anni la Roma esce dalla Borsa (COMUNICATO)
Articolo successivoSPINAZZOLA: “Tornerò ai miei livelli, sarò ancora un top mondiale. Dybala ci farà vincere, e con Wijnaldum alzeremmo l’asticella”

11 Commenti

  1. Addirittura, secondo il fessaggero, il corr der ballerino e la puzzetta, è il giocatore CHE SPINGE per giocare… come direbbe il “nostro” donaisimiento? Aho’, nun ce se crede…😂😨😲

  2. Stasera dopo il NIZZA la squadra torna a ROMA? Non mi meraviglierei che, sapendo dove arrivano e a che ora, il popolo giallorosso non prepari una giusta accoglienza per DYBALA…

  3. Se stasera entra Dybala anche per 10 minuti soltanto, mi stappo un chinotto, cosà riservata alle grandi occasioni 👈

  4. Noi tutti a Ciampino
    Mentre i lazziesi. I napolesi. Gli antisocietari vari. Tutti ad ARICCIA….

  5. Non mettiamo pressione a Paulo.
    Deve dimostrarci e dimostrare a tutti del suo immenso valore.
    Dobbiamo creare una squadra per vincere ancora, solo così si esalterà ancora di più.

  6. A giornalai ce sta poco da spinge lo sa Mourinho quando è come far giocare Dybala, l’importante è che stia qui a Roma alla faccia vostra che già lo davate all Inter e quando ve passa. Forza Roma

  7. Poi un giorno ci spiegheranno cosa possa entrarci un infortunio di origine traumatica (darboe) con la condizione fisica

    Misteri

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome