Svolta Friedkin: Campos alla Baldini, sarà lui a scegliere il ds della Roma

57
9889

AS ROMA NEWS – Luis Campos alla Franco Baldini. Il dirigente sportivo portoghese, afferma senza giri di parole il Corriere dello Sport(G. D’Ubaldo) oggi in edicola, sarà il prossimo consigliere di fiducia di Dan e Ryan Friedkin e avrà il compito di scegliere il direttore sportivo che sostituirà Petrachi.

Nelle scorse settimane si era parlato a lungo di Campos come possibile prossimo ds della Roma, ma questa possibilità sembra essere sfumata. Ma non è invece tramontata l’ipotesi di vederlo comunque direttamente coinvolto nelle vicende del club giallorosso, rivela oggi il Corriere dello Sport. 

Si prospetta infatti l’ipotesi di un ruolo di consulenza che il portoghese può svolgere per i Friedkin, a cominciare dall‘indicazione di un proprio uomo di fiducia per la scelta del ds.

Campos, che non vuole vincolarsi ad un unico club, verrebbe dunque ad assumere un ruolo simile a quello svolto da Franco Baldini (che lo aveva contattato dopo l’esperienza Monchi) sotto la presidenza Pallotta.

Fonte: Corriere dello Sport

57 Commenti

  1. Bene così, do gioca Campos? Mi ricordo il portiere acrobatico del Messico, ottima scelta fosse lui che a portieri non stiamo messi benissimo.

    • Per me non è una bella scelta.
      Supponiamo che Campos veda un bel giocatore, giovane, che costa poco. A chi lo suggerisce? Alla Roma? O ad un altro club?

      O esclusiva, o nulla.

      Io confido nei Friedkin che mi sembrano persone di poche parole e molti fatti – e nell’affaire Milik hanno agito bene.

    • Campos assomiglia troppo a Fascetti per potermi essere simpatico. Dolores de Panza. Piuttosto che lui, Armando de Razza.

  2. non lo farei. Dopo di avere un ds di basso livello che accetta le intromissioni di questo signore. Peraltro, se lavora anche per altri, ci sarebbe anche un conflitto di interessi su alcuni giocatori. Non mi fiderei. Opinione mia per carità. Gli farei fare il consulente sul mercato estero segnalandoci dei nomi e basta.

    • Il problema è che, se il presidente non si intende di calcio, quali parametri ha per scegliere un ruolo chiave come quello del DS? Devi affidarti per forza ad un consulente, credo. Al consulente conviene consigliare bene perché sennò non lo chiama più nessuno.

    • Matteo, magari scegliendo dirigenti che sappiano farlo? Anziché avere una marea di dirigenti strapagati prestati al calcio come ha fatto Pallotta? Chi ha Marotta come AD non deve chiedere all’esterno consigli su un DS

  3. Tutto può essere, ma è difficile, è un personaggio alla Ragnick ma con più potere occulto e nessuna presenza sul lavoro, si può definire un Moggi più elegante…. Questi personaggi, non credo, che siano apprezzati dai Friedkin.

    • Ma fino ad ora in quali SQUADRE ITALIANE è stato? Prima bisogna che sappia cosa significa la MAGICA per tutti i tifosi

    • Un appuntino per gli scettici,ma non vi ci abituate,l’uomo di campo nel triennio al Monaco ha scoperto e valorizzato i vari: Mbappé, Lemar, Silva, Martial, Fabinho e Bakayoko

    • ha ragione furio, il logo è suo, non vedi?

      lui lo usa da ben prima che lo disegnasse Gratton, ed è tutto per lui, gran mangiatore di “formaggino mio”, solo perché c’è scritto “mio”.

      Dino Viola ha dovuto sudare per ottenere l’ok di kawa.

      Anzi, ora che lo hai usato senza il suo permesso, mi sa che gli devi dare una royalty per i diritti di autore.

      Come Toto’ con la fontana di Trevi.

    • Caro enrico, la mia era una semplice battuta rivolta a furiova.
      Il tuo avatar è originale e non da alcun fastidio, anzi.
      Non si può dire lo stesso di altri… peggio dei tafani.
      Un salutone giallorosso a te

    • In effetti caro Kawa quando ho scritto il mio post sotto a quello di furiova, pensavo di starlo scrivendo a te (non ho fatto caso al nome ma solo alla lupa…). Da qui l’equivoco…

      PS: dai Adelmo, cerchiamo di passare un anno diverso: diventando forti, vincendo qualcosa, giocando bene… e senza litigare 😊 .

      Ciao Kawa (e ciao tutti 😊 …)

  4. Spero di no.
    Si farebbe lo stesso errore compiuto da Pallotta.
    DG, DT, DS tutti a lavorare a Roma…….. tutti insieme, sotto il controllo di un AD ( il figlio di Friedkin o chi per lui).

    • Sarebbe una scelta che ci farebbe capire che per i prossimi anni si cercherà di sistemare i conti con la valorizzazione dei giocatori.Campos porta giovani moto interessanti,guadagna da ogni singola operazione,prendi a poco,rivendi a tanto,poi,c’è anche il rovescio della medaglia,per cui ti devi accollare anche qualche esubero o giovane che deve piazzare. Funzionerà a Roma?Senza un vero progetto sportivo,la gente(me compresa)non avrebbe pazienza,i ragazzini devono poter sbagliare,ma la Roma non è il Monaco o il Lille e,quando,poi,la pressione comincia a farsi sentire,la squadra si scioglie,arrivano fischi e mugugni e i giovani non crescono!Almeno questo è il film già visto. Un progetto serio come quello che ipotizzavi tu ieri che ponga basi solide per il futuro(sportivo),allora,almeno per quanto mi riguarda,mi vedrebbe paziente. Al Valencia con Jorge Mendes non è andata bene!

  5. Intanto complimenti a furio per l’avatar.
    Vedo che il nuovo stemma è sempre più amato.
    Poi chi ha detto che campos sarebbe part time?
    Cioè quando usi un notaio o un avvocato te lo compri?
    Campos sceglierebbe il ds che sarebbe fisso a Roma. Ma il suo ruolo non è uno di quelli che ti costringono ad essere vincolato h24, anzi meglio avere una intelligentia esterna a trigoria per le strategie di una squadra che wannabe international. Poi sempre mejo di blabla che ha fatto ridere i poli.

    • Il nuovo stemma?

      Era quello usato da Dino Viola durante la sua gestione (ereditato da Anzalone), e per me è il simbolo della Roma per eccellenza e della mia adolescenza. È quello che ha visto la Roma più vincente di sempre, per cui non posso che essere contento. Quando Franco Sensi lo ha tolto non ho fatto le sceneggiate isteriche come questi pseudoultra’ autoreferenziali.
      Eppure ero dispiaciuto. La sono cresciuto con il motto “la Roma non si discute, si ama”, e l’ho sempre messo in pratica, al contrario di quelli che insultano dirigenti e giocatori, salvo poi osannarli da ex.

      Chiamare nuovo il lupetto mostra che siete talmente in tenera età da capire il perché della facilità in cui i giornalai sbiaditi plagiano le nuove generazioni.

      Cmq.articolo del corsporc chiarissimo, basta leggerlo ed ad un certo punto dice che i friedkin decidono, ma il titolo dice che delegano. Sempre chiarissimi e col cervello in pace, non c’è che dire.

    • grazie fede, il lupetto di gratton, è il più bel logo della roma e comunque concordo con adelmo, non è il logo che può far incazzare o meno un tifoso. quello che conta è quanto un presidente ci tenga alla squadra!

      il logo, come le maglie, etc si adeguano ai tempi, altrimenti dovremmo avere il logo del ’27 con le maglie di lana!

    • Scusa furio, ma io il mago ozelmo non lo leggo.
      Dopo 3 righe mi abbiocco e cmq nun ne ha mai beccata una, lo leggo come si leggerebbe un liguori o un balzani, tanto per.
      Infatti non capisco perché continua a rispondere anche se sa benissimo che ub a parte non lo calcola più nisciuno.
      Cmq sulla gfc coordination ti dico, il nuovo font mi esalta. Se il nuovo logo viene dalla stessa società allora siamo messi bene.

    • la volpe e l’uva cara creatura, più menti a te stesso quanto più cerchi di convincere gli altri che non mi leggi, che ti addormenti (scommetto lo fai pure con superquark, impossibile da digerire per i neuroni in dotazione), che non ne imbrocco una (tu invece tutte, pure quella del nuovo stemma).

      del resto sono meccanismi normali di coping del proprio stato presente e futuro.

    • 🥱.
      Si si hai ragione tu, devo dire che già il fatto che sia così solerte nelle risposte dimostra quanto sei impegnato nella vita reale. Ah no scusa, te sei pagato per stare nel media center no? Quindi sei obbligato a rispondere in ogni caso. Che bella vita eh, tu si che dai un valore allo stipendio.
      Ao workbook. Altrimenti anche scrapbook.

    • E se vedessi pure lo stipendio, devi vedere come paga Friedkin, che come sai, vi teme tantissimo.
      Come del resto il suo predecessore.

      invece tu lavori gratis, manco hanno bisogno de pagavve, fate tutto da soli, chi sta meglio di loro 😀

      Certo, tra essere pagato dalla Roma e lavorare gratis per i pregiudicati, chissà cosa sceglierei 😉

  6. Fonte Cds:
    Sinceramente questa mi sembra l’ennesima fake alla D’Ubaldo sopratutto se si pensa al fatto che Dan e Ryan, non divulgano nulla Senza contare che quell’accostamento a Baldini mi puzza parecchio Neanche fosse stato messo li apposta Ergo, prima di esprimere un qualsiasi giudizio, preferisco attendere ulteriori conferme P.s:
    In questo momento mi “sconcerta” di piu’ l’elezione del nuovo Sindaco. Se è vero ciò che ho letto si dovrebbe scegliere trà Raggi, Calenda o … Giletti?
    Dalla padella alla brace…

    • Non mi piace nessuno dei tre, però con Calenda, ex dirigente d’azienda, lo stadio partirebbe alla velocità della luce, perché si rende conto delle implicazioni relative ai posti di lavoro e dell’indotto che una struttura del genere comporta…

    • @ominostanco: Effettivamente si, se proprio dovessi scegliere trà l’ eventuale “triade” di nomi direi che Calenda sarebbe l’unico Piu’ che altro mi riferivo a Giletti, che vorrebbe presentarsi come candidato Non ho nulla contro di lui ma non penso proprio che sia la persona piu’ adatta.
      Io mi auguro che da qui alle Elezioni salta fuori qualche altro nome Ma notando in quanti hanno rifiutato, l’ impressione che quella “poltrona” scotti parecchio si fà sempre piu’ consistente!

  7. Quindi Campos “avrà un ruolo di consulenza, a cominciare dall‘indicazione di un proprio uomo di fiducia per la scelta del ds”. Quindi se parliamo in italiano, il DS lo indicherà un suo uomo di fiducia? bene . Probabilmente non è così. Non mi sembra che il nuovo titolare ami queste catene, anzi, le sta accorciando molto, ama entrare direttamente nelle trattative. Probabilmente sta cercando un profilo molto tecnico e poco “politico” in quanto se tratta lui, un profilo troppo politico diventerebbe ingombrante e ingestibile.

  8. La cosa che mi tranquillizza, è che la fonte è il Corriere dello Sport. Se deve essere assunto un plenipotenziario, serve una figura presente a Trigoria, e che abbia competenze sia calcistiche che economiche e politiche. Uno come Campos, andrebbe bene come sponda per il mercato internazionale, il problema è che, pur lavorando da sempre a distanza, non è tipo che si accontenta di un ruolo secondario, ed è anche una figura abbastanza “dubbia”.

  9. ma le notizie positive sullo stadio non vengono pubblicate ? 🙂
    per il CDS Vitek sta firmando in queste ore per l’acquisizione dei terreni di TDV

  10. Mah, mi sembra tutto un pò contorto. Chi avrebbe aiutato i Friedkin a scegliere Campos come consulente che, a sua volta, dovrebbe scegliere il nuovo ds? Mi sembra tutto “romanzato” ed i nuovi proprietari mi sembrano persone che vanno dritte al sodo, senza tutti questi orpelli. Forse sbaglierò io, vedremo.

  11. Vengono scritti articoli basati su ipotesi. Posso scriverli anch’io a questo punto. Friedkin ha imposto silenzio e riservatezza a tutti i dirigenti della Roma con la minaccia di licenziamenti in caso di fuga di notizie…. ed escono certi articoli campati su supposizioni…………la verita’ e’ che finalmente la Roma ha un Padrone con gli attributi e i topini di Trigoria hanno i giorni contati. E’ finita la pacchia !!!

    • Se l ha cacciato Fienga che ancora sta là come fa no a richiamarlo dopo che ha tirato 💩 sulla società e Trigoria? 😪

  12. Francamente non saprei quanto possa essere vera una notizia che arriva da quel giornale, ma se così fosse dimostreremo ancora una volta quanto siamo bravi a complicarci la vita.

  13. D’Ubaldo ha pensato di iniziare la settimana con una bella polemica montata sul nulla: i Friedkin si sarebbero già affidati ad un consulente esterno, tipo Baldini con Pallotta, per scegliere il prossimo DS.

    Ricapitolando, ad quando sono arrivati, fino ad oggi, i Friedkin:
    1. hanno contattato Paratici e aspettano che si libera, ma se non funziona, si affidano ad un consulente esterno
    2. non sanno più se faranno o meno lo stadio
    3. anzi no, lo sanno, ma forse cambiano posto
    4. lo Stadio non serve più, al suo posto apriranno un disco-pub con 4 megaschermi per vedere le partite.
    5. hanno scoperto di avere 200 mln di buco
    6. Fonseca lo cacciano
    7. anzi no, lo lasciano per altre 15-16 partite, poi decideranno
    8. tra i sostituti Allegri che per 10 mln si è detto interessato al progetto
    9. ma con 200 mln di buco, 10 mln ad Allegri come li trovano? Niente Allegri, l’alternativa è Sarri
    10. Fonseca ha convinto i Friedkin, ma Dzeko dice che lui non ci parla con l’allenatore
    11. L’affare Smalling pare sia saltato di nuovo, nonostante abbia già firmato il contratto
    12. Ryan ha scoperto che hanno comprato la AS Roma, quando lui era convinto di aver comprato l’Everton
    13. Il padre di Ryan, in realtà, è lo zio
    14. De Sanctis ha convinto i Friedkin con gli acquisti di 3 primavera
    15. Barnaba ha convinto i Friedkin
    16. Fienga ha convinto i Friedkin
    17. Fonseca si dimette perché ha convinto i Friedkin a farsi licenziare.
    18. I Friedkin hanno convinto i Friedkin

  14. ha l’impressione inquietante che questo sito sia frequentato da molti affiliati al Glu Glu Clan.
    elementi che si mostrano soltanto con il Nick incappucciato, (girano sotto falso Nick) e incendiano la chat,nottetempo. 🙂

  15. Ricapitolando, per la precisione, i Friedkin:
    1. hanno contattato Paratici e aspettano che si libera, ma se non funziona, si affidano ad un consulente esterno (deve liberarsi senza fare fallo, altrimenti è come Petrachi, e lo squalificano)
    2. non sanno più se faranno o meno lo stadio
    3. anzi no, lo sanno, ma forse cambiano posto
    4. lo Stadio non serve più, al suo posto apriranno un disco-pub con 4 megaschermi per vedere le partite.
    La questione stadio dipende dalle elezioni. Con la Raggi non si fa, con Calenda chi lo sa, con Giletti coi confetti.
    5. hanno scoperto di avere 200 mln di buco
    6. Fonseca lo cacciano (perchè? non è una volpe, ma questo si sapeva)
    7. anzi no, lo lasciano per altre 15-16 partite, poi decideranno. Testa o croce? croce, ha vinto il Vaticano.
    8. tra i sostituti Allegri che per 10 mln si è detto interessato al progetto. Cioè Allegri mette 10 milioni per lo stadio?
    9. ma con 200 mln di buco, 10 mln ad Allegri come li trovano? Niente Allegri, l’alternativa è Sarri. già sarri anvedi? tutto torna. Sarri, un uomo daa bangaaaa!!!!
    10. Fonseca ha convinto i Friedkin, ma Dzeko dice che lui non ci parla con l’allenatore. E’ ovvio, parla si e no italiano, figurarsi lo spagnolo.
    11. L’affare Smalling pare sia saltato di nuovo, nonostante abbia già firmato il contratto. per scongiurare questa possibilità, hanno già scritturato Sam Cooke per una parte rilevante in un film….
    12. Ryan ha scoperto che hanno comprato la AS Roma, quando lui era convinto di aver comprato l’Everton
    13. Il padre di Ryan, in realtà, è lo zio. Veramente credeva di aver comprato la Fontana di Trevi, invece gli hanno rifilato l’ex ippodromo di Tordivalle, che oltretutto è pieno di amianto.
    14. De Sanctis ha convinto i Friedkin con gli acquisti di 3 primavera No, per la precisione le primavere di De Sanctis (DS, nomen omen) sono molte di più…
    15. Barnaba ha convinto i Friedkin
    16. Fienga ha convinto i Friedkin
    17. Fonseca si dimette perché ha convinto i Friedkin a farsi licenziare.
    18. I Friedkin hanno convinto i Friedkin. Si sono tutti convinti, di lasciar perdere. Hanno a che fare con la Roma. un bel casino. Ma aver a che fare con i Romanisti, quelli sono notoriamente peggio degli aristotelici.
    Speriamo che non ci tocchi la Cicuta, a suo tempo ci mise in seria difficoltà l’olio di ricino. Sarcosmo e ironia, le nostre armi contro la malasorte e la malattia.Forza roma.Sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome