“Tanto andate in B”, la frase che ha fatto infuriare la Salernitana. Sabatini si sfoga, Mou si scusa

59
2777

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La panchina giallorossa torna a essere protagonista anche nella partita di ieri contro la Salernitana. Dopo la rissa di Bodo, stavolta le scintille ci sono state con Nicola e il suo staff, senza fortunatamente degenerare come è successo in Norvegia.

A fine partita l’ex direttore sportivo Walter Sabatini si è lasciato andare a un accorato sfogo sulle tv e con voce tremolante ha accusato: “Mourinho dirà che non ho vinto ma a me non frega un c… Ogni volta che si viene giocare a Roma succede qualcosa di inaccettabile. Tutta la panchina che si alza ed entra in campo per ogni decisione arbitrale”.

Parole dettate dall’amarezza del momento, a cui l’allenatore giallorosso ha preferito non rispondere nella conferenza stampa post partita.

Ad accendere gli animi sarebbe stata una frase pronunciata dalla panchina giallorossa, che qualche giornale oggi l’attribuisce al vice Salvatore Foti, all’indirizzo di quella campana: “Tanto andate in Serie B”. Parole che non sono piaciute affatto a Nicola e gli altri, scatenando la reazione piccata dello staff della Salernitana.

Mourinho si è subito scusato per l’accaduto, sia in campo che fuori. “Ho io la responsabilità e mi sono scusato. Tra gente civile quello che succede in campo finisce in campo lì. Nessuno lo aspetterà per dargli un pugno in faccia“. Ogni riferimento a Knutsen non è puramente casuale.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteCuore giallorosso. La Roma ribalta la Salernitana davanti a un Olimpico da brividi
Articolo successivo“ON AIR!” – TRANI: “Il migliore di tutti è Zalewski”, BALZANI: “Sabatini ci schifa, ma la cosa è reciproca”, CORSI: “Faceva finta di amare la Roma, ieri è esploso”, DAMASCELLI: “Mou provocatore seriale, è famoso per quello”

59 Commenti

  1. Mourinho è stato un grande e ci ha messo una pezza, perché oltre la frase gli animi si stavano surriscaldando parecchio e poteva bastare poco che la cosa degenerasse.
    Va riconosciuto a Nicola anche un comportamento molto sportivo e da signore, non ha fatto un fiato nel post partita su questa storia, ha accettato le scuse ed è morta lì. Bravo lui e, va detto, anche tutti i tifosi della Salernitana che sono accorsi in massa all’Olimpico per sostenere la squadra.

    • Io non so chi (Nicola? Sabatini? Lotito?…) diceva ai giocatori della Salernitana di buttarsi per terra ad ogni (sottolineo: ogni) contatto coi nostri, simulando maldestramente falli gravissimi e rimanendo in terra almeno un paio di minuti, senza che l’arbitro ne abbia mai (sottolineo: mai) ammonito uno di tali attori da premio Oscar. E questa sceneggiata è cominciata subito dopo il loro primo gol, cioè nel primo tempo (!) manco a dire gli ultimi 20 o 30 minuti! E per carità, alla fine ci sta pure: sono la Salernitana. Però la squadra allenata da Nicola e con Sabatini DS non ha affatto avuto un comportamento “molto sportivo”: Mourinho si è lamentato a più riprese di ciò, nel corso della partita, cioè di palesi e scandalose perdite di tempo non sanzionate dall’arbitro. Ciò ha creato un clima infuocato, in cui sono volate parole grosse, ma appunto: chi provocava non giocando più a calcio e buttandosi per terra ad ogni soffio di vento? Visto che questo comportamento ignobile ha infastidito gli dei del calcio, che li hanno pure puniti, i salernitani, con la nostra vittoria, Sabatini (che aveva accarezzato l’ipotesi di vincere a Roma con quella banda di seghe e magari rilasciare altre 5 o 6 interviste, stavolta magari sui “limiti di Mourinho” e col solito tono da Socrate in pensione) ha sbroccato ed ha rivelato al mondo la fragilità della sua psiche, nonché la bruttezza del suo carattere. Mourinho ha solo detto una frase eccessiva (nei toni, non nel contenuto, che resta vero: andranno in serie b, infatti) ma al culmine di un comportamento antisportivo reiterato e mai sanzionato. Eccesso di Mourinho quindi o vergognoso comportamento antisportivo della squadra di Nicola?

    • cit. “i bravi ragazzi non vincono le partite”.
      Sai chi l’ha detto? Mou.
      Le partite si vincono anche così.
      A memoria, erano anni che la Roma non vinceva una partita rimontando in 3 minuti un risultato sfavorevole: solitamente, accadeva che quando la Roma pareggiava una partita negli ultimi dieci, si mettevano i remi in barca, si buttava in caciara, e finiva li.

      E’ scattato qualcosa nella testa dei calciatori.

      Poi, limiti tecnici ce ne sono. E fisici, perché certi giocatori giocano sempre e non puoi farne a meno.

    • Nicola sportivo mia nipote di 4 anni all 100 esimo che cadeva morto a terra mi ha detto ” nonno giocano a tutti giù per terra?” questa sarebbe sportività poi volevano più recupero dopo che hanno perso tempo tutta la partita

    • HAI pienamente ragione. Se davvero gli ha detto andate in b è stato scorretto, quello si può deve dire solo a lazio e . Tifosi salernitani sono stati grandi

    • Questo zittisce tutti gli pseudo tifosi che hanno attaccato chi in questo forum esecrava il comportamento della panchina della Roma.

    • La frase l’avrebbe detta il vice Foti non Mourinho.
      Nel secondo tempo mi ricordo di una rimessa laterale dei salernitani che non veniva mai effettuata e Mourinho che guardava l’arbitro con una faccia che era tutto un programma.

    • Romano, lo “pseudotifoso” sei tu. È da ieri che stai a piagne perché hanno insultato Nicolino da… Beri, e Walter il Magnifico ha sbroccato! Ahahahahah! Ma ripiate, da’ retta… L’anno prossimo vatte a vede’ Fazio e Perotti in serie b, così te rallegri un po’!

  2. Vanno in Champions

    Vedo che si sono scordati tutti dei magheggi del pregiudicato…questa squadra ha messo a rischio la regolarità del campionato già gravemente compromessa

    Forza magica Roma

  3. Sicuramente, tutti hanno sbagliato, pure la Salernitana che perdeva tempo, come le altre… Senza pugni in faccia…. Perché alla fine, i colpevoli? Siamo sempre noi, vero Fiorini?

  4. Bene, continuare così, la panchina deve essere sempre sul pezzo e fare sentire la pressione agli arbitri e innervosire gli avversari.
    Fa parte del gioco anche questo, con noi lo fanno tutti.
    Daje

    • Ma noi non dovremmo essere diversi da tutti gli altri? Mi spiego meglio: ci siamo sempre lamentati dell’atteggiamento di determinate società (una in particolare) per il fatto che fanno di tutto per mettere sotto pressione la terna arbitrale di turno. Adesso quindi siamo passati dal “noi siamo diversi” al “così fan tutti”? Non c’è una risposta giusta o sbagliata, questo vuole essere solo uno spunto di riflessione.

  5. Abraham ieri mi è sembrato fuori forma sarebbe stato meglio se non avesse giocato. Speriamo che tutti recuperino fisicamente per giovedì.

  6. Salernitana succursale di Lotito, gestita dal suo prestanome, piena di giocatori provenienti dalle quaglie
    che da regolamento NON doveva essere iscritta in serie A
    la serie B vi attende !

    • Definire Iervolino, uno che ha una sua carriera tra l’altro molto ben avviata come patron di una celebre università telematica, un prestanome di Lotito, e dopo che la Salernitana ha completamente rivoluzionato la sua rosa nel mercato di gennaio, mi sembra un po’ eccessivo, tutto qui (non sono tra quelli che hanno spolliciato, ma penso che il motivo sia questo).

  7. Ha fatto bene a dirlo. Questa squadra materasso venuta a fare la partita della vita contro di noi dopo aver fatto la scampagnata contro i fornellesi e la vergogna che si ripete. Ma dopo le dichiarazioni di quella specie di dirigente e tutto più chiaro. Ci hanno tolto almeno sei punti le giacchette nere e viene a dire che a Roma non si può venire perché condizioniamo gli arbitri. Ma la conosce la vergogna colui che è riuscito a perdere una finale di coppa Italia senZa alcuna reazione? Diventano tutti paladini della giustizia quando incontrano la Roma e ci sono i pallottini delle radio che lo incensano. Vergognatevi parassiti dell informazione. Da oggi questo personaggio di cui mi fa schifo anche scriverne il nome deve essere annoverato bella lista dei nemici.

    • Roberto ti sbaglio Sabatini è una persona per bene,se ha avuto quello sfogo ci sta.. è uno verace un uomo intelligenza gente magari tornasse alla Roma pensa che la maggior parte dei tifosi lo vorrebbero

    • Finché avremo la mentalità come la tua,non si vincera mai una ceppa,e tu chi sei un mariolones sicuramente la partita non è stata facile,la Salernitana di è trovata in vantaggio ed ha fatto il possibile per rimanerci,che problema c è,la Roma non stava giocando bene come al suo solito,il rigore su mikitarian c era,come quello loro,alla fine abbiamo vinto ma la Roma era stanca, perché dobbiamo attaccare gli avversari,non lo capisco,ieri Mourinho si è scusato ed ha fatto bene,allora il Milan che deve dire che viene da 2 pareggi,e sta lottando per lo scudetto,le partite di i vincono in campo,e con determinati atteggiamenti non si io va da nessuna parte,io mi congratulo con la Salernitana che con un piede in serie b,si è battuta tenacemente,come il Torino contro il Milan,questo è il calcio e basta con queste cavolate di Lotito,la squadra l ha ceduta,al 99 per cento vanno in serie b e nonostante tutto migliaia di tifosi Salernitani erano all olimpico per tifare la squadra e non hanno fatto casino,bravi

    • A me che i tifosi della Salernitana siano belli non me ne frega niente, una squadra di poracci che per tutto il campionato si è divertita a farsi prendere per il culo e che, stranamente, è venuta a Roma con la bava alla bocca alla ricerca di non si sa quale gloria non merita il mio rispetto.
      Il tutto dopo aver giocato un campionato che nemmeno avrebbe dovuto giocare, con giocatori che non avrebbero potuto tesserare.
      Per quanto mi riguarda possono fallire pure domani e rimanere senza calcio a Salerno per tutta la vita.
      Sono 22 anni che vedo solo porcate tifando Roma, VENTIDUE, di essere sportivo e “superiore” agli altri mi sono stancato, non ha mai funzionato, gli altri alla fine ti prendono pure per il culo e poi gioiscono alla faccia tua.
      Dopo lo scempio del rigore su Mikhitaryan per me avrebbero pure potuto chiudere l’arbitro dentro lo stanzino per tutta la sera, non avrebbero fatto un soldo di danno.

    • Vita alquanto grama in effetti, ogni giorno penso al suicidio…
      Pensa te che mi tocca leggere ahhaha

  8. Come siete permalosi ecchecaxxo! I laziali con la Serie B ci hanno costruito una Storia……Tornateci e restateci!

  9. Sembra quasi che cercano ora un modo di smorzare i toni e giustificare l’uscita infelice ma anche veritiera, sulla vera natura del Saba, un formellese senza se e senza ma, con interviste solo per fare abboccare qualche tifoso ingenuo che più amante della Roma, non ce n’è se non lui, proprio per influenzare l’ambiente e chiederne il ritorno. Gli sfottò tra panchine e collaboratori succede sempre ed ora si prova a spostare la totale colpa verso Foti, come se chi ha provocato siamo stati unicamente noi? Ma la stavate guardando la partita di placcaggio e di un rigore non concesso grande come una casa su Miki il presunto grande Saba, Nicola e compagnia bella? Ormai il danno è fatto, ti sei smascherato da solo finto filosofo fumante. Forse faresti meglio ad andare in pensione in un casale davanti alle praterie Formellesi.

  10. Nicola un signore,Sabatini,invece… Ogni volta che si viene a Roma succedono cose incredibili,mettono pressione sugli arbitri?E certo,visto come reagiscono gli arbitri? Mai una volta che l’ho sentito dire così della Juve quando era alla Roma! A Sabatì,in amicizia,ma vaffanciullo!

  11. Diventano tutti paladini della giustizia pur di attaccare la Roma, questo tossico prima giura amore eterno e poi quando ormai ha capito che a Roma potrebbe tornare solo da turista, come tutte le persone “serie” sputa forte nel piatto dove si è arricchito. Personaggio Osceno.

  12. Ma dove lo hanno preso sto Foti non si sfotte mai il più debole, sarebbe da cacciare subito, il grande Liedholm diceva di non cantare mai serie B alle squadre in lotta per la retrocessione tutta altra classe era quella

    • Giusto, sarebbe stato meglio cantargli “avrebbero dovuto escludervi dal campionato il 31 Dicembre”, quello sì che sarebbe stata sinfonia per le mie orecchie.

    • ErK,
      non e’ stato fatto perche’ avrebbero dovuto escludere ANCHE la ss strazzio!

  13. Mi beccherò del laziale,ma apprezzo molto il gesto di Mou che è andato a scusarsi. Il rispetto è dovuto a tutti,e se anche fosse che la Salernitana ha fatto la partita della vita contro di noi(cosa non vera)non dovremmo lamentarci…siamo i primi a cui da’fastidio quando certe squadre regalano le partite alle strisciate e poi vorremmo lo stesso trattamento? Allora ci lamentiamo per cosa? Perché gli altri non ci regalano le partite? Perché non siamo noi “il potere”? Ma daaaiii…

    • Mou è una persona educata ma schietta e (molto, ma molto…) intelligente. Il che, unito al suo modo di pensare ‘fuori dal coro’ lo porta spesso a trovarsi (molto facilmente 🤔…) in contrasto con le strutture (AIA, Lega Calcio per la questione dell’inno…) che amministrano il reale potere nel Calcio.

      E non avevo dubbi che si sarebbe scusato (per una frase che di sportivo non ha nulla) e anch’io come te sono contento che il mio Allenatore si sia scusato (e che Nicola abbia accettato le sue scuse).

      E sono d’accordo con te, caro ET, anche sul fatto che la Salernitana si sia trovata di fronte a un regalone imprevisto: la nostra barriera che si apre con gigantesca superficialità (da chiamare col proprio nome: sciatteria mentale e da punire con la frusta 🤬…) e ha cercato (giustamente) di capitalizzarlo. Tutto qua.

      E personalmente, fino a che non mi dirai che Sabatini è intelligente, ci vuole bene e aveva ragione, non ti darò mai del Laziale (😂).

      Ciao ET 😊.

  14. La Roma è incazzata nera. Dovevamo essere a 67 punti a giocarci lo scudetto e invece sputiamo sangue per un posto in Europa ligue. Campionato totalmente falsato e vogliono far passare la partita di ieri come un furto… vergogna senza limiti. Dodici partite nostre condizionate da torti arbitrali.. Dodici! Dieci punti è a stare stretti. La nostra panchina sbraita? Ma guarda un po.!!

  15. Il vero scandalo di questo campionato è che a distanza di mesi ancora non vengono recuperate le partite rinviate per il covid. Perché? Per potersi acchittare i risultati? E a vantaggio di chi? Non certo della Roma.

    • Bravo Zenone. Recupereranno le partite quando tutto sarà definito per chi deve trarne vantaggio.

      Sull’argomento: concordo con chi ha scritto che la serie B si augura ad una sola squadra, e non è la Salernitana (che ne è o ne è stata succursale).

      Walter Tabagini c’è rimasto male e posso comprenderlo. Non per questo mi sento di cambiare idea su di lui.

    • Apprezzo,come sempre,la tua garbatezza e con l’occasione ti faccio notare che Zenone se n’è andato per sempre a Nantucket da Pallotta.
      Ora lo sostituisce Eliseo ,che è un pò più giovane di lui ma non meno Romanista.
      Un saluto 🙋‍♂️

  16. Ma… perché Nun ce lo sanno che vanno in B??…se so offesi…potevano giocare così tutte le altre partite piglitevela con quel panzone de lolito e alla squadra che va dato ..venuti in serie A e manco meritata…segnati in serie A Da fuori legge…stesso presidente per due squadre, se a una putt…a le dici putt….a mica se offende ce lo sa …ANDATE IN SERIE B…senza offesa è la verità..senza rompere i zibbidei alla panchina della Roma…mo cominciano un altra storia

  17. Mi sembra che i collaboratori di Mourinho dovrebbero imparare un po’ di fairplay e un minimo di educazione. Mi infastidisce molto che la Roma venga esposta a certe figuracce.

    • vedi caro Gastone..certe “figuracce” sono comprensibili,avendo il team della panchina,visto cose che VOI umani nn potete immagginare..cose arbitrali intendo..non è che poi sulle panchine bianconere,rossonere,nerazzurre,buzzurre bergamasche e napulitane poi te regalano le rose..eh eh eh

    • Orange, immagino,che scrivendo Gastone tu ti riferisca a me. Ebbene, è vero quello che dici sul comportamento altrui, ma è proprio per questo che vorrei che la Roma si distinguesse in positivo. Le scenate, le furbate, i comportamenti antisportivi lasciamoli a quelli, noi siamo diversi. Siamo la Roma.

  18. Come al solito si fa di tutto per mistificare la realtà, hanno rotto il ca** x tutta la partita, in particolare dopo il gol segnato da Pippadovic che era da quattro anni che non segnava…
    Falli vergognosi, Gyomber doveva essere espulso , sceneggiate ad ogni contatto, e proteste ad ogni fallo fischiato contro.
    Più una frase , detta da un loro tesserato, al rientro dagli spogliatoi , eccola: ” lamentatevi di altri calci di rigore….
    Questi si può fare…
    Questi si può dire
    Allora mi domando , non e’ che la frase ” tanto andate in B era una risposta a questa frase, o altre provocazioni giunte dalla panchina della Salernitana?
    Ma poi dove sta il problema?
    Cioè non solo ci pigliano x il cul…ma pure scusa dobbiamo chiedere?
    E tanti ci sono i tifosi snob..
    Hanno scritto bene alcuni amici, sta squadra che e’ venuta a fare la partita della vita, manco doveva starci in serie A.
    E il 31 dicembre doveva essere radiata..
    Comunque dammi il rigore su Miki.
    Cacciami fuori Gyomber
    Se scaturisce l’azione del fantomatico rigore su Djuric
    E se vinciamo solo 2-1 al 83 esimo…

  19. Ma petche dovete sempre scrive quel che più conveniente cosa caxxo centra lo sfogo dell’uomo dalla fede incrollabile laziale con le scuse di Mourinho che erano dirette ad altri
    Cosi come il difettoso Sabatini che non ha rusposto goustamente a Mourinho ma si é limitato per una volta a dare saggio della sua incrollabile fede di antiromanista represso quanti gaggi te sei portato dietro Sabatini bastava sentire tutto documentabile poveri gaggi

  20. Vorrei chiedere all’arbitro Volpi perchè ha ammonito Abraham.
    Scommettiamo che è entrato in diffida e ora rischia la squalifica per la gara con l’inda?

  21. Con tutto l’amore che provo per la mia Roma, ieri l’avversario si poteva/doveva ridicolizzare in campo.
    L’infelice provocazione di Foti è la conferma la nostra prestazione mediocre e di aver sottovalutato un avversario che effettivamente giocherà la prossima stagione in serie B.
    I quarantenni come me, ricordano con dolore che una squadra già retrocessa ci è costata uno scudetto nel 1986 e cosa avrebbe dovuto fare la panchina giallorossa, utilizzare un lanciafiamme ? E poi cerchiamo di essere coerenti, non è che Bayern Monaco, Manchester United ci hanno deriso dopo averci asfaltato in Champions. Se fossi in Jose’ mettere a riposo questo componente dello staff perché già normalmente non siamo ben visti dalla classe arbitrale, se poi gettiamo benzina sul fuoco si tratta di essere masochisti. Solo il carisma e la capacità comunicativa di Mou hanno smorzato i toni. Forse mi prenderò tanti pollici verdi ma proprio perché veniamo da un passato ricco di umiliazioni con le pseudo piccole ( eliminazione con lo spezia in coppa Italia quando militava in C) direi che proprio queste avversarie vanno trattate con il massimo del rispetto. SFGR

    • Vogliamo rivederla la partita del 86?
      32 tiri a 3
      Gol del 2-0 ,annullato , perché si scontrano il portiere del Lecce e un suo difensore. DI CARLO appoggia la palla in rete. Ma venne annullato.
      Rigore inesistente e gol in fuorigioco per il Lecce.
      Tutto si può dire di quella gara tranne che i nostri non si impegnarono.
      Anche altre squadre hanno fatto figure contro squadre ormai retrocesse . O altre si sono scansate per non farci vincere.
      Poi ci sono i casi da denuncia penale.
      Squadre iscritte senza un centesimo in cassa tipo Ancona , o Parma
      O squadre iscritte in barba al regolamento cone la Salernitana , con lo stesso padrone.
      Se uno mi chiede , Gaeta’ secondo te siamo forti? No.
      Ma non possiamo essere manco fessi.
      La società non parla., Perché non può parlare..ma noi tifosi si.
      A sta squadra , con tutti i difetti e le attenuanti.
      Bisogna dirlo , che mancano 8 punti per porcherie arbitrali.
      Io no. Ho detto 700 ..ho detto 8. Miserabili punti che ci avrebbero messo nelle condizioni di giocarci la Champions tranquillamenre. Non sarebbero bastati a qualificarci lo stesso?
      Vero.
      Ma almeno eravamo tranquilli per l’Europa League.

  22. Ieri Sabatini ha sbroccato.
    Ha sbagliato nei toni e anche nel merito.
    Non è nel suo DNA farlo per questo mi sembra lo sfogo di una persona che non sta bene e che non è né equilibrata e né serena in questo momento.
    Immaginavo che assumersi una grande responsabilità (la salvezza della Salernitana) sarebbe stato un’impegno troppo gravoso per lui.
    Questo è il motivo per cui, per la sua salute psicofisica, non gli ho mai augurato di ritornare a Roma.
    Per qualcuno purtroppo è difficile capire quando è il momento giusto per smettere.
    Detto questo i commenti acidi dei denigratori seriali del fumante, ai quali non par vero di poterlo cogliere ora in fallo, sono di una una miseria unica.

  23. Non mi sembra una rivelazione sconvolgente, da strapparsi le vesti, dire che la Salernitana finira’ in B.
    A me sembro’ molto piu’ sconvolgente il fatto che si potesse iscrivere al campionato di serie A essendo di proprieta’ del pinguino obeso sindaco onorario di burinia, massimo esperto italico nell’arte di evitare denunce, multe e soggiorni al gabbio, nonche sommo padrone della lazzie

    • A proposito, ecco un “fattoide” al volo: il Bodo si sta allenando a Formello, ospite della lazzie.
      Commenti superflui.

  24. In realtà Foti intendeva dire: “Tanto andate in Birreria”… Era un invito a brindare dopo la partita… Ma è stato interrotto, e frainteso 🙂

  25. La Salernitana da regolamento nn doveva stare in A
    È di fatto la succursale della Lazio
    Vanno in B nn per noi ma xché sono scarsi
    Anche se facevano 3 punti con noi la loro classifica nn sarebbe cambiata.
    Le sceneggiate le hanno fatte solo loro e x tutta la partita
    Rigori solari nn dati durabte la partita e cartellini intimidatori contro di noi….
    Ma che polemiche fanno??? Ma che voleva dimostrare Nicola? Processione un bel piacere a tutti quanti sparissero del campionati professionistici loro che sotto la cappella di Lotito ci sono permessi una serie A in meritata. Queste squadre, di come vengono gestite, su un frutto malato di una gestione del calcio fallimentare. Lotito è uno dei principali Mali che hanno portato Italia fuori dai mondiali…..
    Sparissero

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome