Tare: “La Conference League è la coppa dei perdenti. Roma, Inter, Milan e Juve club falliti tenuti in vita dal sistema”

121
2655

NOTIZIE AS ROMA – Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha tenuto una lezione intitolata “Evoluzione del diritto sportivo e dei profili economico-finanziari delle società” all’università Luiss di Roma.

Il dirigente dei biancocelesti ha attaccato ferocemente società come Roma, Inter, Milan e Juventus, criticando anche la Conference League. Le sue parole: “Stiamo guidando una Ferrari che prima o poi si schianterà.

Nel calcio si inventano competizioni inutili come la Conference League, che chiamo competizione dei perdenti, o l’Europa League, che non hanno alcun valore per introiti che producono. Inventiamo competizioni in più, anche la Nations League con i nazionali e i calciatori diventano robot.

Giochiamo ogni due giorni e mezzo ormai e i calciatori non riescono a recuperare, non è umano. Per generare più introiti, generiamo più problemi. Il calcio ha preso la strada sbagliata. Oggi il calcio è una professione molto veloce. Sono rimaste quattro proprietà familiari, Udinese, Atalanta, Lazio e Napoli. Io sono più per questa gestione, le multinazionali hanno solo interesse commerciale e si perde il bello del calcio: la passione, l’amore. Quei fondi lavorano con gli algoritmi e non vogliono più sapere della storia della squadra e della città. Io sono un fan della vecchia scuola.

Cosa manca? Dei dirigenti aziendalisti, per il fatto che la durata dei contratti varia troppo. Prendete me, sono uno dei dirigenti più anziano in attività in Serie A, questo è il mio quindicesimo anno alla Lazio. Ho la fortuna di lavorare con una società con una gestione virtuosa. Oggi ci sono società, anche di prima fascia, come Juventus, Roma, Milan, Inter, che tecnicamente sono fallite ma vengono tenute in vita dal fatto che il sistema ne ha bisogno. È molto importante avere nella società una gestione di lungo termine con progetti importanti per vedere il bene della società”.

Articolo precedenteSerie A, l’Atalanta supera il Sassuolo in rimonta e vola in vetta. Alla Juventus il derby di Torino: Vlahovic stende i granata
Articolo successivoRoma, riecco Di Bello. Con Mou furono scintille: “Mi vergognavo di essere lì…”

121 Commenti

    • Ci credo poco ma visto che tali dichiarazioni potrebbero risultare a dir poco infama adesso voglio proprio vedere quali misure adotterà la FIGC nei suoi confronti Potranno anche essere oggetto di Critica ma scommetto quel che volete, che se tali parole l’avessero pronunciate un Pinto o un Mourinho il deferimento sarebbe stato immediato😒😑

    • La cosa più sconvolgente è che la prestigiosa LUISS faccia tenere una “lezione” a Igli Tare.

    • Tare che tiene una Lezione all’università Luiss di Roma? Effetti secondari di un Lotirchio Senatore Zenone sarebbe stato piu’ credibile🙃😅

    • ho letto ieri di queste dichiarazioni

      e la prima cosa che ho pensato è stata:: questo individuo tiene lezione nelle NS università???

      ovviamente non accenna minimamente al sistema clientelare e corrotto che governa la serie A e che permette a una cooperativa di pastori di rimanere in serie A spesso nei primi 6 posti in classifica

      pS:
      9ggi contro l’Udinese prevedo una sconfitta MA se al 90mo la lazio sarà sotto di solo Due o Un golo allora si giocheranno i supplementari ed eventualmente i calci di rigore… Altrimenti se l’Udinese dovesse chiudere il 90mo con 3 o più gol allora i minu ti di recupero saranno 3 o anche meno

      “tare” è orgoglioso di questa classe arbitrale…da 15 anni…

    • Va ricordato al sig. Tare, ke la Lazio non era solo fallita tecnicamente, ma operativamente del tutto rottamata! Salvata da una farlocca informativa dei “servizi”, con il conseguente utilizzo strumentale di una legge (serviva ad altri scopi) ke il parlamento ha dovuto, poi, frettolosamente abrogare. Non solo: nell’accordo con l’agenzia dell’entrate si faceva riferimento al fatto ke il piano di rientro, era subordinato alla presenza costante nella massima serie, ke di fatto rendeva la lazio “tecnicamente” irretrocedibile.
      Va da sé ke il campionato a 20 creava, ad hoc, quella sacca di squadre naturalmente pericolanti.
      È storia.
      Oggi il neo sen. sguinzaglia il suo gorgogliatore di turno, per verificare il suo grado di agibilità sullo scranno parlamentare, ormai raggiunto.
      Il Malassuene/Tare, sta facendo solo il suo consapevole dovere, e quindi, sa di dover puzzare quando è il capo a sco…ggiare

  1. E spiega a noi è ai 35000 dipendenti della Cirio la Lazio esiste x quale motivo?Avete costruito una grande squadra con i soldi del.Monopoli doveva fallire ed esiste ancora per una magia.
    Già le 7 sorelle furono salvate dallo splamadebiti
    perché portano introiti…in un mondo perfetto oggi ci sarebbero 6/8 squadre in serie A forse è de sicuro la tua Lazio non ci sarebbe è quindi la Formellese non può dare lezione di gestione a nessuno!

    • @Stefano
      ma davvero bisogna rimarcare quello che tutti sanno? Tare, è da quando ha smesso di farsi la tinta bionda che non è più un uomo libero.

    • Guarda che lo spalma debiti fu introdotto solo per la Lazio ed al momento giusto per poterlo utilizzare, la Roma non aveva un grosso debito verso la pubblica amministrazione perché per pagare tasse e stipendi aveva contratto debiti con le banche, motivo per il quale lo spalmadebiti non serviva. Invece la Lazio non aveva pagato anni di tasse e contributi, ma invece di fallire come Napoli e Fiorentina ricevette la possibilità di pagare in 25 anni senza interessi e senza aver pagato stipendi e fornitori. Addirittura ricevette in regalo una decina di giocatori (tra cui Rocchi), altrimenti non avrebbe potuto allestire una squadra competitiva. E Tare mi viene a parlare di aiuti del sistema…

    • Il sistema familiare: un po’ come quello adottato dalle mafie? Dove una volta affiliato, ne esci in un modo solo. E in questo caso, anche di caratura internazionale non crederemo mica che la rete del calcio scommesse in albania non sia gestito da organizzazioni criminali? E poi, si, col sistema familiare, tutto bello pulito, ti puoi rivolgere ad aziende di dubbio spessore morale e legale, tipo quelle che fanno i tamponi farlocchi. Ma chiedite come mai stai da tanti anni co’ quell’altro personaggio oscuro, sarà perché le società un po’ più pulite (almeno per quello che attiene il penale) non se sporcherebbero mai con te o perché è troppo comodo per te mantenere il sodalizio con uno che te permette de cura’ in tutta tranquillità gli affari sporchi tuoi? Te schifo, come tutto quello che s’avvicina a quella squadra de zozzi.

  2. L’unico fallito è lui se i club a cui fa riferimento lo chiamassero ci andrebbe strisciando.
    È tale e quale al suo datore di lavoro padrone

    • brav piciu ! … a proposito di falliti : ricordati di pagare la rata dello spalma debiti! poi vola basso quaglietta che al tuo girone siete tutte a 4 punti… hai visto mai che retrocedete voi e diventa ….l’obbiettivo stagionale

  3. Juventus, Roma, Milan, Inter sono tenute in piedi da società ricchissime
    (anche se per il Milan ho qualche dubbio su quale sia questa società)
    che volendo se potrebbero compra’ te e Lotito e usarvi come giardiniere
    e cameriere vestito da pinguino…
    Poi nel caso tu ti sia dimenticato stai in una società che è nata dall’ennesimo buffo politico,
    visto che dovevate seguire la strada di Napoli, Fiorentina e Parma.

    Per chiudere, vedo che la Coppa brucia ancora….
    ci sono ottime creme per curare le infiammazioni, fai un salto in farmacia.

    P A G L I A C C I O

    • Anto (l’originale) nessuna polemica ma è da notare come sotto taluni post. coloro che criticano a prescindere Friedkin e Mourinho si dileguano misteriosamente per poi riapparire “magicamente” in altri Thread criticando a tutto spiano Sarà un Caso?!🤔🙃 🙂

  4. Disse il raccomandato di moggi che lavora nella società più sporca e scorretta di tutto il panorama calcistico europeo, salvata grazie ad una legge berlusconiana fatta apposta per loro di una ingiustizia unica la quale gli ha permesso di rateizzare le tasse non pagate a differenza del cittadino comune che se non paga una multa gli sequestrano l’auto, questo tizio inoltre per non farsi mancare nulla e avere tutti i crismi per lavorare nella melma in cui si trova ha il fratello che gestisce società di scommesse sul calcio.
    Ora con il panzone eletto anche da romanistoni patrioti. si può permetter questo ed altro e sono sicuro che gli attacchi alla ASRoma continueranno anche da parte di altri sempre grazie a che ha votato quell’essere ora superprotetto e al sicuro.

  5. Ma perché lo fanno parlare a Sproposito!!!! Fallita era la kazio!!!!! Che ancora sta pagando i debiti… legge Emanata solo per loro e Poi subito dopo Abolita……..

  6. Igli Tare, ricorda sempre che il tuo presidente è un pregiudicato , è stato condannato per calciopoli, aggiotaggio, falsi tamponi , ha fatto dell’illecito il suo stile di vita. La squadra per cui fai il ds è quella che ha subito più condanne a livello mondiale, si proprio così a livello mondiale, dal 1980 ad oggi siete entrati in tutti gli scandali del calcio Italiano. Ma questa gente prima di parlare riesce ad avere due contatti neuronali ?

  7. Siete tutti a 5 punti nel tuo girone….può succedere ancora di tutto….pure che tu finisca in Conference League…ci andrei cauto con le dichiarazioni in questo momento…

  8. Meglio la sua visione,
    rimanere nel limbo del nulla, occupare un posto insignificante in classifica, vincere qualche coppetta Italia e non avere nessuna possibilità e AMBIZIONE di conquistare uno scudetto o superare i gironi di Europa League. Non ha un progetto di uno stadio, o quello di investimenti importanti per la squadra.
    Ok noi non abbiamo vinto nulla, ma almeno abbiamo la speranza di riuscirci, loro neanche questo.
    Destinati a viaggiare tra il 4° e il 7° posto per L’ETERNITÀ.
    il nulla cosmico.

  9. Beh…se l’Europa League è la Conference League sono sfigate e non generano introiti, l’anno scorso potevano lasciare il posto all’Atalanta. Mi ricordo invece che hanno lottato sino all’ultima giornata per entrare in Europa e hanno anche festeggiato……ma forse ricordo male…..

  10. bravo parla di conduzione di famigle, quelle che hanno i capi famiglie che hanno visto anche le sbarre come il suo presidente, o sbaglio?
    a questa gente la parola famiglia ricorda qualcosa di molto lontano dal nucleo familiare, e in Albania di queste cose ne sanno qualcosa.
    comunque meglio la coppa dei perdenti che essere gestiti da te.
    rosica…..

  11. Tutte cose giuste, peccato che la Lazio se non avesse avuto i favori del palazzo che tanto critica, (spalmadebiti e grazie ricevute nei vari processi per illeciti ) oggi non esisterebbe più!

  12. Non sono di certo un moralista ma detto da chi ha commesso reati di ogni genere rimanendo impunito è tutto un dire Solo per aver violato i Protocolli Anticovid durante un periodo in cui si moriva causa di un Virsus completamente sconosciuto, sarebbero dovuti scomparire dal Palcoscenico Calcistico. Alla faccia dell’ipocrisia, degni rappresentanti del marciume che regna in Italia Da Senza Vergogna!

  13. Si è dimenticato di citare il calcioscommesse dove la lazio è stata coinvolta parecchie volte, il caso tamponi cancellato con un colpo di spugna, la lazio di cragnotti altro prodotto della speculazione finanziaria che doveva fallire. Quindi in un mondo perfetto lui oggi non sarebbe ds perchè la lazio non esisterebbe per i numerosi illeciti in cui è stata coinvolta e per i quali doveva essere giustamente condannata come la juve che doveva essere radiata dopo il 2006.
    In ultimo sulle coppe si contraddice perchè evoca il calcio di una volta ma rinnega il sistema coppe di una volta che era centomila volte meglio di questo con la coppa uefa che valeva oro come prestigio. Poi ci stanno migliaia di tornei amatoriali neanche quelli valgono niente? Eppure sono la parte fondante del movimento calcistico su cui poggia questo carrozzone nauseabondo, reso tale da personaggi come questi.

  14. Ma degli arbitri a favore non ne parla? E delle merende di Lotricchio e federazioni cacio italiota? E dei soldi albanesi?
    Squallidi.

  15. Parole reazionarie (come i loro tifosi nazi-fascisti) ignobili e soprattutto false (per una serie di ragioni in buona parte già esposte dagli altri). Resta patetico il loro continuo richiamo alla Roma che denota il loro immane psicodramma e la loro atavica ed eterna provincial dimensione.

  16. forse non se n’è accorto ma la Roma non è più quotata in borsa ed è in mano ed una sola famiglia. la scazzie mi pare si no anche se vale meno di un fiorino di Troisi. ma chi lo ha chiamato a fare una lezione? questo è il vero problema…

    • Appunto, ma secondo certi ragionamenti reazionari di certa gente indottrinata la famiglia, non essendo in questo caso tutta italiana (non avendo dunque probabilmente a che fare con un sistema clientelare e di potere che tutti noi conosciamo), non è una famiglia nel senso “italiano” del termine e dunque non è meritevole di (secondo sto soggetti) rispetto, considerazione e plauso.

  17. Ma davvero alla Luiss hanno invitato Tare per tenere una lectio magistralis? Tutti gli altri che avrebbero avuto titoli per parlare gli hanno dato buca?
    A questo miracolato vorrei solo ricordare che è più ambita la posizione di maggiordomo in casa Friedkin che la poltrona che occupa lui alle dipendenze del Pinguino…

    • Ma ti rendi conto? Ma cone si fa ad ascoltarlo! Parla di società che non sa nemmeno come sono strutturate. Fa parte di una società salvata “ad arte” con un decreto. Ha un presidente che nom ha acquistato la società ma è stato messo li (per sua stessa smmissione)! Parla di un fallimento di un movimento di cui il suo presidente è stato parte integrante ed attiva… boh? Qui ognuno che arriva parla e dice ca….te. la cosa peggiore è chi lo invita.

    • infatti @DAN .. la cosa peggiore e incredibile è che la LUISS inviti un elemento simile …. e per una lezione di economia poi …

  18. Ma lui cosa ne sa di Roma, Inter, Milan etc…. ci ha mai lavorato? Parla di algoritmi ma che ne sa come vengono usati! Sono anni che non riescono ad aumentare il loro fatturato per una gestione miope e retrogada, e lui (che faceva il calciatore) ci vorreebbe spiegare come funzione una società? Qui ognuno apre bocca e parla per sentito dire! Oltretutto la Juventus è quotata in borsa e certe dichiarazioni pottebbero essere lesive. Se la Serie A versa in queste condizioni sono per le decisioni dei presidenti delle squadra come Napoli, Lazio etc… gente vecchia, incapace di far crescere le proprie società figuriamoci un i tero movimento; presidenti che non portano nulla, non fanno aumenti di capitale, ma che al cobtrario percepiscono uno stipendio. Mi fa solo piacere di una cosa, capisce che la Lazio non è un Top Club.

  19. Certo che l’ invidia !!! E’ un poveraccio….Ha detto che praticamente il Calcio Italiano e’ fallito e che la Lazio e’ l’ unica societa’ solvibile ahahah. La Conference non vale niente pero’ e’ l’unico albanese che se ne e’ lamentato io direi che ne se parlasse a Tirana dove tutti sono rimasti contenti della vittoria della Roma. Comunque se non gli sta bene se ne puo’ andare nessuno rimpiange uno cosi.

  20. invece a voi con tutti i casini che avete fatto,vi tiene in vita lotito e tutto il resto….è proprio vero non avete un briciolo di vergogna…..se capitate in conference voglio vedere se la fate……a perdenti repressi

  21. Parla quello che ha la società in lising dovevi fallire e ancora sei in serie A. Poi caro tare mi sembra che da uno come te che sta a braccetto con la mafia akbanese anche no.

  22. Praticamente ha detto: il sistema non ha bisogno di noi! Ovviamente , e siamo tutti d’accordo con te , se andate in serie B non se ne accorge nessuno.
    ❤️☀️

  23. finché dice che i costi del calcio sono lievitati in maniera incontrollata e che per generare introiti si sono moltiplicate le partite, a danno fisico dei giocatori, quanto dice è condivisibile.
    anche quando cita che gli introiti di Europa League e conference League sono risibili (credo, magari sbaglio, che la Roma vincendo la conference abbia preso si e no quanto una media comparsata in Champions….) non è che sbagli troppo…

    poi però dimentica chi rappresenta e il marcio che sono… e perde ogni credibilità

  24. Un cumulo di banalità da tifoso represso…Ma uno va alla LUISS per dire le classiche cose da laziale da bar che pensa più alla Roma che alla sua squadra?Dal calcio scommesse a Cragnotti ai tamponi falsi ma si rende conto per quale società lavora?Quelli che lo hanno invitato non so sono vergognati un po’?

  25. Tanto prima o poi sparirete e il vostro nome accostato al calcio continuerà a evocare solo vergogna e malaffare. In compenso lo restituirete alla geografia e ai prodotti tipici.

  26. la Lazio società virtuale????? lo sanno tutti che lotirchio paga i giocatori in nero…..e i tamponi falsi ??? e calciolciscomesse????? i favori arbitrali del palazzo???? gli incuici in lega????….solo in Italia sta roba e forse in Albania…tare…
    dajjee Roma contro tutto e tutti

  27. indipendentemente dalla fede e da quello che è successo con cragnotti ecc ecc. n generale tare ha ragione. non credo che il suo fosse un attacco di tifo, sono parole sensate. inutile fare le trincee, ha parlato di Europa League e Nations League.
    purtroppo il tifoso è azzeccato e soffre di pecorite acuta e quindi meglio attaccare il personaggio piuttosto che la validità dei suoi argomenti. e così andiamo avanti, giro giro tondo…
    il è malato, inutile negarlo. la Roma, intesa come rappresentanza sportiva di una parte della città, della sua storia e cultura popolare, simbolo di appartenenza ad uso e costumi locali non ha nulla a che vedere con la finanza globale. ma questo vale per tutto il movimento calcistico non solo per noi.
    in 30 anni siamo arrivati a livelli incredibili ed è tutto molto molto triste.
    così va il mondo…
    ma quello che dice Tare, per chi ha il desiderio di ascoltare, ci sta tutto.

    • Potrei condividere ciò che dici ma sino ad un certo punto. Che il calcio italiano sia corrotto e malato è indubbio ma che un personaggio come tare dopo tutte le nefandezze commesse dal suo Club (Calciopoli Compresa) si erga a futuli moralismi, spacciandoli per Verità assoluta per me è inaccettabile Secondo le sue affermazioni la scazzie sarebbe esempio di virtu’ innate, onestà e saggezza??? Ma per favore… Sempre piu’ fiero dei nostri colori💛💖

    • 1. quando un dirigente di una società di calcio e personaggio pubblico fa delle accuse simile deve essere in grado di dimostrarlo essendo peraltro davanti ad una platea di un certo livello e non al bar di formello. 2. Se hai anche tu scheletri nell’armadio(e la storia della lazio ne è piena) perché gettare fango su altri? 3. Se non ti sta bene il sistema calcio (sì gioca troppo, giocatori spremuti ecc.) puoi sempre abbandonare. 3. In base a quale ragionamento la conference League sarebbe la coppa dei perdenti? 4. opinione personale: sta storia dei giocatori che giocano troppo fa ridere: intanto parliamo di una percentuale minima tra tutti i calciatori professionisti e parliamo di quelli più pagati. Detto questo è così faticoso allenarsi un’ora al giorno (perché l’allenamento fisico questo è) e giocare a pallone 2volte a settimana a 20 30 anni? Allora un nuotatore professionista che dovrebbe dire?

  28. quello che dice è vero. quello che finge di ignorare è che di questo sistema STRAMARCIO fanno parte anche i club che lui spaccia per virtuosi. E che ci sarebbe qualcosa da dire anche sui club degli sceicchi in Europa. Tutto il calcio è sporco, compreso il suo

    • Il sistema calcio ha dei grandi problemi
      ma io ci vedo in queste parole sono un pretesto per attaccare e sminuire la Roma
      Sminuire la Conference sminuire la crescita di popolarita’ della Roma a danno della lazio

      Questa persona cosi linda ,uomo tutto d’un pezzo che puo’ permettersi di giudicare
      deve essere deferito come tesserato visto che lui ed il suo presidente fanno parte del sistema
      Bisogna pretendere sia deferito
      deve chiarire ogni affermazione, che a leggerle bene non sono molto coerenti
      E’ giusto ascoltare la sua verita’ dopo aver verificato la sua moralita’ personale
      Non molliamo la presa

      Negli ultimi tempi : dichiarazioni di Lotito, dichiarazioni di Tare……………
      La prima gallina che canta……..
      E’ evidente che la lazio inizia a sentire una sudditanza psicologica nei confronti della Roma dei Friedkin

    • Ma è vero de che? Tutti esperti da un secondo piano in periferia con il telefonino comprato a rate i geni della finanza, ma fatela finita di fare i tuttologi.

    • @wheel breaker—
      Mi riallaccio a questo articolo su Tare , all’articolo su Vergine e a quello su Pinto sulla gestione del vivaio
      E’ strano che tu non veda il cambiamento .E’ un calcio che sta cambiando profondamente
      5 sostituzioni , rose allargate a 25 giocatori e su questa strada si proseguira’
      Una faccenda di non facile gestione che riguarda giocatori , ingaggi ,contratti…
      Fortunatamente i Friedkin sono all’avanguardia nel capirlo e Tare e Lotito alla retroguardia

      Sara’ un calcio in futuro probabilmente meno bello ma piu’ democratico
      Sara difficile mettere assieme 20-25 fuoriclasse ( squadra da petrolio ) e nel caso gestirli , per cui contera’ piu’ l’amalgama che la classe dei singoli
      L’allenatore del futuro dovra’ essere un gestore
      La squadra un modello di organizzazione a partire dal vivaio
      Ogni anno s’inseriscono nel mondo del calcio ad alto livello oltre 200-300 nuovi giocatori
      La vita umana si allunga e cosi troviamo giocatori che superano ampiamente la soglia dei 30 anni, quindi carriere allungate
      E’ evidente ci sara’ in futuro da parte degli stessi giocatori il desiderio del proliferare delle manifestazioni e di rose piu’ ampie
      Fino all’overdose diverra’ normale giocare ogni 3 giorni
      E’ un mondo dove la modernita’ e la tecnologia stanno aumentando la possibilita’ di tempo libero .
      Probabilmente in occidente si potrebbe iniziare a pensare alle 6 ore lavorative-
      Anche il calcio e’ da vedersi in un ottica di maggior occupazione del tempo libero
      Vive un momento di transizione che gli addettti ai lavori non hanno ancora imparato a dominare
      Pochi anni fa il campionato italiano era il campionato piu’ bello del mondo, Non abbiamo capito in tempo il cambiamento e siamo finiti in retroguardia
      Oggi il calcio non e’ piu’ 11 giocatori che danno calci ad un pallone ( ammesso lo sia mai stato ) e’ una cosa molto complessa e difficile da maneggiare ed e’ per questo che vedi grandi squadre in difficolta’—–vedi juventus-Ronaldo

  29. Senza offesa per i molisani. Che vivono in una Regione mervagliosa. E che sicuramente sanno campare meglio di me.
    SI sono resi conto a chi hanno dato il voto alle ultime elezioni?
    A chi hanno fatto diventare Senatore della Repubblica?
    Il panzone pluripregiuducafo ora potrà avvalersi dell’immunità parlamentare.
    Non solo non pagherà più per le porcherie già connesse. Ma non pagherà nemmeno le probabili porcherie future.
    Ma passiamo al suo vassallo . TARE
    Su questo signore e sui fratelli aleggia l’inchiesta , portata alla luce da “REPORT”. Sull’acquisto di MURIGI. con i soldi spariti nei paradisi fiscali. ..
    Non ho altroi da aggiungere.
    Ah no questo.: certo che ti piace la gestione familiare .
    quella stile CUPOLA.
    infatti siete rimasti il padrone tuo
    Delabuffons
    I Pozzo ( altri evasori fiscali )
    Siete senza ritegno

  30. Podistici nati nel 1900 (?) Complessati dal 1927! Tare (“chi è?” diceva Luis Enrique) che parla di società modello fa veramente ridere, al soldo di un Pregiudicato che con gli impicci e gli imbrogli ha salvato una squadra che doveva Sparire dal Professionismo! 11 anni di serie B, partite truccate, giocatori carcerati, non siete l’esempio di niente! Rosica albanese….l’abbiamo alzata a casa tua! lazio merxa, fogna dei dintorni de Roma!

  31. L’unica società fallita è la Lazio salvata da Berlusconi, Lotito gestione familiare? Vabè sicuramente queste dichiarazioni sono perché tare sta alla canna del gas

  32. Riavvolgiamo la storia, facciamo fallire la lazio che ha beneficiato di una legge ad hoc (poi tolta) per le sue tasse non pagate (danno alla comunità). Parliamo di onestà di un calcio sano e con stipendi consoni al valore dei giocatori.

  33. Non solo … le supercoppe, ovvero trofei estivi, rappresentano almeno un terzo di un palmares che pretendono sia pari, se non superiore, alla Roma … senza dimenticare che hanno vinto due trofei in 97 anni …

  34. Glielo avete spiegato a sto scappato de casa che stanno ancora pagando i debiti di 20 anni fa e che un decreto fatto apposta per loro ha fatto si che non sparissero definitivamente dal calcio?? Fateje na lezione… che probabilmente non ha ancora capito… porca eva che povertà assoluta!!

  35. Il Prof. tare, albanese, ed ex grande attaccante tiene lezione in un’ Universita’ italiana ad un popolo, penso, di formellesi. S C H I F O S A SCELTA. Un’ insulto alla Cultura. Vogliamo parlare dei favori arbitrali, dei capitani virtuosi, dei tamponi, di diabolik, dei 11 anni in B ? Spero come altri in un deferimento.

  36. A me dispiace per la Luiss che è una fondazione seria e ci insegnano fior di economisti e giuristi eccellenti, ma fossi il rettore cercherei con la lupara l’organizzatore di questa lectio magistralis da bar dello sport.

  37. l’Albania ha i suoi difetti come ogni Paese, quello di produrre lauree farlocche (chiedere a Bossi figliolo..) e conferenzieri universitari alla Igli Tare é soltanto un difettuccio veniale.
    Sarebbe opportuno chiedere al genio albanese col cervello nei…piedi, come ha fatto la sua Lazio ad evitare il fallimento spalmando un debito vs lo Stato in oltre 30 anni tramite un provvedimento ad hoc (in effetti la Lazio non serviva al sistema, eh pinocchietto?).. chiedere come ha funzionato per loro la gestione familiare dei… tamponi covid19, come mai Ciruzzo e altri giocavano la domenica in A (in famiglia?), erano fuori perché positivi in Europa il giovedì, e nuovamente disponibili la domenica.
    Mica sono opinioni eh, sono fatti…
    ma anche domandargli per stare alla Lazio, quale è stato l’impatto nel sistema italiano di sig. CRAGNOTTI, o quale fosse la vera “famiglia” di Long J. Chinaglia “Soprano”?
    In effetti è questione di famiglie da noi, quelle sì utili al sistema, di casa nelle Università, mica ca22i… tipo la famiglia Agnelli e l’università di Perugia, storia recente…

    • Verissimo. L’altro giorno Franco65 ha scritto acidamente che la Roma ha vinto la “coppa dei settimi”.
      Oggi non ha fatto commenti a Tarocco, chissà perché… 😱

    • Stranamente mancano anche i commenti di Asterix, Vegemite, Giannis e Alberto Anche loro hanno sempre definito la Conference una “Coppetta” o un Trofeo di poco conto…

  38. Se fa a’ barba dentro ar bidè tutte le mattine. Parla uno che c’ha legami co la mafia arbanese, che fa parte de na società fallita, che la stamo a tenè in vita tutti noi itajani co le tasse. Na società che c’ha più scheletri ne l’armadio der Sisde. Poi oooh, in mezzo l’AS Roma, in un modo o nell’artro, ce la dovete sempre tirà… ‘rtaaacciiiivostriii!

  39. Questi signori bisognerebbe farli tacere con i risultati sul campo. Qui vedo che te giri e te rivolti, prendi un allenatore top, grandi acquisti, programmi grandi cose e poi tutti gli anni te ritrovi punto a punto con questi scappati di casa, coi soliti problemi di bilancio, con 200 infortuni di ogni tipo, con i mega rinnovi che poi non ti portano a migliorare un granché

  40. non pensavo che la vittoria in Conference League j’avesse fatto così male, a sti poveracci… sono rimasti solo loro a parlarne, poveri idioti…
    ma il problema non è quello che dice Tare, che in questo sistema di ricche commissioni e prebende sui fenomeni del calcio Albanesi venduti alla lazzio, ci si è arricchito anche alle spalle di lotito, ma una istituzione come la Luiss che concede la parole ad un personaggio del genere…

  41. L’illuminato Prof. Tare titolare della cattedra di docenza sportiva ha poca memoria, studi la storia della Lazio prima di parlare, avrà le risposte ai quesiti e alle riflessioni che pone.
    In merito alla Cl la coppa dei perdenti e, all’Europa League che non porta introiti, si liberi per un attimo del suo complesso bianco azzurro e dall’alto dei suoi pensieri e dell’incarico che ricopre , convinca il suo datore titolare a non parteciparvi, dando per primo un esempio di cambio di tendenza. Purtroppo di quei pochi, maledetti e perdenti soldi ne ha bisogno più degli altri sia per le modeste casse della Società in cui lavora sia per pagare il suo agio.
    Diversamente sono solo quattro chiacchiere da bar in un contesto di prestigio, la Luiss, che dovrebbe alzare il contesto di approfondimento con invitati ben più preparati.
    Ma oramai siamo in un’epoca dove a tutti è dato di mostrarsi saccenti, anche chi ha evidenti limiti che al comune ascoltatore non sfuggeranno.

  42. Ma dimentica che la sua proprietà era quella della telefonata intimidatoria al Lecce che doveva giocare ammorbidito e facciamondare lezioni a questi?
    Mi meraviglio della Luiss

  43. qualche cosa la condivido pure nel discorso di tare, però non deve dimenticare che la Lazio se non fosse stata per potenza politica del suo presidente e degli amici nel palazzo. è da un po che sarebbe fallita . solo loro nella storia hanno avuto il beneficio di spalmare in 10 anni i debiti federali.ma questo alla Luis non lo ha detto

  44. buongiorno signor tare!le volevo sommamente ricordare che se c’è una società salvata da un sistema questa è proprio la sua Lazio . EMI fermo qui per non darle troppa importanza !!

  45. Poteva spiegare dov’erano veramente finiti i 20 milioni di Muriqi e i 30 di Keita Balde reinvestiti in 2 primavera portoghesi…

  46. Giusto alla Luiss puoi parlare, dove il livello medio degli studenti è il figlio di papà con lo zaino della Luiss che non sa che tutti quelli che lo vedono lo prendono per *ulo.
    PS
    5 anni a spendere 100k e poi finiscono quasi tutti falliti in consulenza.

    • Nota Università frequentata dai figli di papa,’ di quelli che ieri erano a Campobasso per gli spareggi per non capitolare in Serie C! Di Padre in figlio laziale coniglio!

  47. L’unico commento che ho da fare e’ che sono contento di essermi laureato in Italia una trentina d’anni fa, quando le universita’ erano si in crisi (un po’ come sempre) ma di certo non avevano nemmeno sfiorato lo scempio di pagare (perche’ magari lo hanno anche pagato…) analfabeti per dare “lezioni magistrali”.

  48. credo che con queste dichiarazioni presto ad andare fallito sarà qualcun ‘altro tempo che le società citate prendano provvedimenti 😂😂😂😂😂😂 top

  49. Finalmente parla un campione del mondo, uno che ha vinto tutto , e le sue parole sono sacrosante , io lo ringrazio per questo e gli dico anche….mavaffanxulovaaaaaaaaa

  50. Senti da che pulpito! Evidentemente alla LUISS in pochi conoscono la storia del suo anonimo club,altrimenti c’erano domande da porre. Come è stata tenuta in vita la Lazio dopo la proprietà che ha vinto con i soldi sottratti ai risparmiatori? Parla quello che ha come presidente l’inciucione che si fa fare le leggi ad personam e se la Serie A oggi è calcio periferico è grazie al potere acquisito da questi proprietari di bassa lega e per fortuna sono sempre meno!

  51. sto guardando la Ss Pecora , i suoi complessati tifosi cantano canzoni contro di noi per il 90 % del tempo, che poveraccismo di tifo, mi fanno pena.

  52. è il debito della tua squadra “de poveri falliti” risolvibile con una squallida e penosa rateabilità 23nnale acquisita con una legge ad hoc (e poi abrogata) del 2004 per i zozzi servigi di lotirchio riveriti al boss silvio, allora presidente del consiglio? ne vogliamo parlare eh igletto?……. oggi neo senatore con forza italia? ne vogliamo proprio parlare eh BUFFONE!!!!!!!!

  53. Infatti lavori per una società vincente con trofei a gogo, scudetti coppe medaglie ecc ecc , facevi meglio a collegare la bocca con il cervello e se vuoi un consiglio meglio che torni a casa tua…… mezzo roscio.

  54. Vedete il neosenatore molisano quant’è ammanicato col sistema?
    Riesce a far arrivare questo tizio, di cui non ascolterei nemmeno la lettura dell’Imprevisto del Monopoli, alla LUISS per tenere una lezione. Per dirla in Latino: maddeché?
    Che poi, gli studenti cosa hanno da imparare da individui del genere? La sublime arte dell’imbroglio?
    Come dicono a Milano, ma vai a catturare i ratti!

  55. Dovresti studiare la storia della tua società e di come il tuo presidente ne è diventato proprietario…allora forse sapresti che la tua società non dovrebbe più esistere già da tempo e probabilmente oggi esisterebbe una nuova società con nome colori e simbolo diversi…
    Immagino gli illustrissimi professoroni della LUISS che avranno fatto a gara per ospitare un luminare come questo soggetto, e soprattutto per compiacere il neo senatore della rEPUBBLICA CLaudio LOTITO…che vergogna…

  56. Con lui ariete del Bologna che il mondo tremare fa! Ricordo coppe Gambioni e suBer GoBBe europee. Eh che tempi andati. E quante B collezionasti! A Bologna oggi sovrasta la sua statua a pecora al quartiere della Zocca. Mi viene da ridere se la lazzie scende in conference e magari perde la finale 🤞🏽💦💦💦💦💦💦💦

  57. Per prima cosa la Conference come livello è simile a ciò che era una volta la Coppa delle Coppe che gli sbiaditi hanno vinto oltretutto grazie ad errori arbitrali a loro favore ed a danno del Maiorca ma la vinsero quando Tare non c’era e nemmeno il pinguino panzone, quindi Tare è a zero coppe europee.
    Seconda cosa il sistema mi sembra abbia invece tenuto ben in vita la squadra, la società di sbiaditi formellesi più di una volta pensando a scommesse, tamponi, il fallimento dal quale si salvarono con un escamotage del panzone e dulcis in funo la vicenda di calciopoli per non dimenticare diversi anni prima il salvataggio dalla retrocessione in C con errori arbitrali a favore degli sbiaditi ed a danno del Campobasso.
    Quindi in conclusione se la Roma e le 3 strisciate nordiste sono fallite tenute in vita dal sistema, gli sbiaditi dovevano sparire dal mondo del calcio addirittura da qualche decennio.

  58. Urge querela per insegnare a un non-dirigente di calcio ciò che può e non può dire un dirigente di calcio… Siamo alle chiacchiere da bar…

  59. E quelli che non arrivano benemmeno a dusputarla cosa meritano ka retrocessione direttamente in C in senza scappatoire ….io ce sto, e tu Signor Castore?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome