TIAGO PINTO: “Abraham? Non posso accettare che si giustifichi una scelta della Nazionale con quello che succede nel club”

24
995

AS ROMA NEWS – Il GM giallorosso Tiago Pinto risponde alle domande dei giornalisti nei minuti che precedono l’inizio del match Roma-Torino.

Ecco le dichiarazioni del dirigente portoghese sulla partita di campionato che si sta per giocare allo stadio Olimpico:

Abraham non convocato per il Mondiale…
“Non posso accettare che dopo una convocazione in Nazionale si cerca di giustificare le convocazioni con quello che è successo nel club. Se Tammy non va in nazionale perché ha fatto pochi gol nell’ultimo mese e poi va, per esempio, un ragazzo che ha fatto più gol di lui ma ieri era in panchina, allora Smalling dovrebbe essere titolare con l’Inghilterra. Noi siamo soddisfatti con Tammy e tutti i ragazzi che vanno al mondiale. Non posso accettare che dopo una convocazione si venga a parlare del lavoro che i ragazzi fanno alla Roma come fosse una giustificazione”.

 

Articolo precedenteLo striscione della Sud: “Società, squadra e allenatore: noi con voi nella stessa direzione” (FOTO)
Articolo successivoROMA-TORINO: 1-1 (55′ Linetty, 93′ Matic). Il serbo salva i suoi nel finale, ma il pari serve a poco

24 Commenti

    • Abraham? siamo stanchi di aspettare l’evoluzione di un non giocatore.andrebbe bene in una compagnia teatrale sto signore che sinceramente dovrebbe autotagliarsi lo stipendio che percepisce , però gli seve x comprarsi le auto da 200 ml euro se no come fa ad andare al teatro Brancaccio.

  1. Pensa alla Roma che fa pietà e lascia stare gli altri club che loro capiscono di calcio.Come fai a dire che non ha ragione?Oggi come oggi Abram può giocare titolare alla nazionale del San Marino.LAVORARE PER FAVORE E ZITTI.

  2. Per me Abraham ha qualche problema con Mourinho.Però caro Pinto lo hai preso tu a 45 e gli dai con bonus 6 netti.Non c’è un giocatore comprato da Pinto che vale ora di più di quando è stato acquistato.Penso non sia mai successo a un d.s.Significa che hai sbagliato tutti gli acquisti se poi calcoliamo che a questi giocatori è stato aumentato lo stipendio alcuni anche il doppio fa capire la pochezza del suo operato.Se noi vogliamo un Pinto che spende più di 100 milioni in due anni per avere questo tipo di rosa nei prossimi anni diventiamo i tifosi più masochisti del calcio .Fra L altro non è riuscito a vendere un suo giocatore acquistato da lui perché non li voleva nessuno .Puro questo penso non sia mai successo .Gli unici soldi entrati da cessioni sono stati i giocatori comprati in precedenza come Under Lopez e con dei giovani .Se noi vogliamo diminuire il gap con il Napoli Milan Inter e yuve e vincere qualcosa di importante con Pinto stiamo sognando ad occhi aperti per andare sotto un treno.Se per cacciare Pinto dovesse andare via Mourinhio pazienza.Nuovo ds uno tra Giuntoli Massara Marotta come allenatore andrebbe bene Mourinho se non è possibile Sarri Spalletti e Gasperini ,antipatici ma bravi,o se gli americani possono investire ancora Conte ,Klopp.

  3. allora finalmente vi rendete conto della pochezza di questo ds?in piu dice che l allenatore dell inghilterra non puo permettersi di dire che ha segnato poco nella roma e bla bla bla .. e cosa dovrebbe fare ? portare al mondiale un lampione ?? ma lui e’ nervoso poiche un giocatore pagato 40milione con ingaggio da 6 ( 12) ora non vale neanche un terzo ..sei un disastro e mou anche prorio i 20 minuti con dibala dimostrano la sua pochezza ..il suo gioco e’ basato sui singoli , ma quando ti manca uno cosi? cambi modulo levi una statua dietro 2 sono sufficienti porti uno in piu in mezzo e giochi con il falso nove .. chiedi come si fa a spaletti ..

  4. No, e allora perché dovrebbero convocarlo? Perché è ben dotato sessualmente? O forse perché magari riesce a prendere la porta ogni tanto? Ma vi rendete conto con che razza di idiota abbiamo a che fare?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome