Tiago Pinto al Bournemouth, annuncio a ore. La frecciata di Zaniolo: “Tutto torna…”

59
1169

AS ROMA NEWS – Tutto confermato: Tiago Pinto riparte dal Bournemouth e dalla Premier League dopo l’esperienza non troppo fortunata alla Roma.

L’annuncio dell’approdo dell’ex general manager giallorosso al club inglese arriverà nelle prossime 24 ore, dunque l’affare può definirsi concluso a tutti gli effetti.

Tra i primi a commentare la notizia in maniera sarcastica e pungente è stato l’ex attaccante della Roma, Nicolò Zaniolo, che sui social ha citato una frase pronunciata da Tiago Pinto in merito al trasferimento del calciatore e che ora sembra ritorcersi contro al portoghese.

Se decido di andare via e mi vogliono solo Galatasaray e Bournemouth, bisogna farsi qualche domanda”, la citazione di Pinto che Zaniolo ha riportato sui social, commentando con un ironico: “Tempo al tempo, tutto torna“.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteItalia, i 30 preconvocati di Spalletti per l’Europeo: in lista Mancini, Cristante, Pellegrini ed El Shaarawy
Articolo successivoUna pioggia di soldi dalla Champions. La Roma spera: può qualificarsi prima di giocare

59 Commenti

    • domani zaniolo cancellerà il post.
      chissà però quella frase se l’era preparata da tempo. probabilmente ha rosicato non poco quando Pinto cantò. sicuramente due commenti che pubblicamente si possono evitare.

    • sappi, Master of Abboccones, che il “povero” Bournemouth si può permettere di spendere 30 mln per un qualsiasi Traorè….

      🤣👋

      ❤️🧡💛

    • Caro Rudy Voller, ci mette poco Pinto a buttare un centinaio di milioni…….e a fare qualche scommessina alla Sanches che può provare a portare al Bornemouth sia mai……

    • eh niente… zaniolo è proprio … zaniolo !

      proprio non ce la fa.

      mi spiego, zaniolo per le aspettative che aveva creato intorno a se si aspettava e ci aspettavamo che lo cercassero qualcosina in più del galatasaray e bournemouth…

      su Pinto le aspettative son quelle, chi ha mai detto che è da “squadrone”?

      la fortuna di Zaniolo è quando tace.

      ❤️🧡💛

    • in realtà se lo rimbalzano da una parte all’altra….
      vediamo l’anno prossimo dove lo sbolognano 🙂
      Però magari farà un grande Europ—- ah, no.

      Ps: per me chiunque strappi la nostra maglia deve soffrire tanto (sportivamente si intende)

  1. Pinto però non si sa se aveva altre proposte e quali, comunque ha scelto lui non ce lo hanno mandato e va a lavorare con un ruolo primario per chi possiede ben 4 società calcistiche ed un impero economico vasto. Zaniolo pensava di essere un fenomeno mentre in realtà i top club non si sono mai interessati a lui. Per i dirigenti sono discorsi diversi, Sartori insegna ma anche corvino, Giuntoli ma anche il Sabatini prime.Il discorso della squadra di élite vale più per i calciatori. Fatto sta che nonostante la brillante stagione dell’ aston villa Zaniolo di certo non si è distinto, si è fatto molte panchine, soliti infortuni ed ancora non ha trovato un ruolo. È stato scartato persino in Turchia precedentemente. “Zaniolo non si tocca” però…

    • anche il Sabatini attuale è quello che ha scoperto Ederson, e disse, dopo poche partite con la salernitana, che sarebbe andato in una grande squadra.. per ora ha vinto a Bergamo… ma cè da tempo l’interesse del Barcellona

  2. zaniolo 2 gol in Premier 0 assist
    .Kluivert 7 gol 2 assist.
    Il Bournemoth felice di Kluivert.
    L’Aston Villa ? Felice di restituirlo.
    ________ questi i fatti

    • zaniolo è il più grosso bluff che abbiamo avuto a Roma da non so quanto.

      il primo anno devastante.

      poi devastato.

      ❤️🧡💛

    • No, il bluff è un altro e dura da parecchio.
      Zaniolo ha avuto due infortuni che ne hanno minato pesantemente le sue armi principali.
      Non si è adattato a un fisico più pesante e meno agile, ha continuato imperterrito a cercare numeri che non farà più.
      La sua scarsa intelligenza, calcistica e non, ha fatto il resto.

    • Aho mi fanno rabbrividire certi commenti,
      Prima osannato adesso trattato come un infame
      ma che modi sono!!!!
      due crociati rotti per lottare con
      quella maglia, sará pur speciale come
      tipo ma ogni tanto ci vorrebbe anche un po’
      di riconoscenza.

    • E la riconoscenza di Zaniolo verso la Roma e i tifosi che lo osannavano?
      È stato un traditore, per me non esiste più.

    • Mas ha mille volte ragione MAI SOLA MAI, ancora con questa storiella del traditore…ma traditore DE CHE???? dopoi la vittoria in Conference per la quale il vituperawto Zaniolo ha ben contribuito segnando nonj solo il goial decisivo in finale ma altri 5 nella manifestazione, PER TUTTI NOI TIFOSI, nessuno escluso (salvo citarmi i rispettivi post dell’epoca) era assplutamente intoccabile e semmai venderlo a non meno di 60/70 milioni (ìon quotazione transfermarket a 55. IL SIG. PINTO IN TRTE INTERVISTE VIRGOLETTATE disse chiaramente che non si intendeva trattarne la cessione ma rinnovo a determinate cifre.Passa l’estate e il Sig. Pinbto chiaramente improvvido ad essersi così esposto, si rende CONTO CHE SERVONO PLUSVALENZE IMMEDIATE per ragioni contabili e quindi non procede alm PROMESSO Rinnovo e lo mette sul mercato cercando peraltro di venderlo a chi gli pareva a lui. Da qui la reazione invero COMUNQUE sbaglata e spropositata di Zaniolo che nel gettare la maglia nel famoso intervallo di Roma Genoa non intendeva offendere L’AS Roma e tantomeno i tifosi ma solo sfogarsi contro Pinto che gli aveva spudoratamente mentito. Questa è la verità che a Trigoria conoscono anche gli addetti alle pulizie. Sull’argomento e con dovizia di ulteriori particolari c’è un articolo degli ultimi giorni di ottobre 2022 di “MIlano FinaNZA”
      NORMALMENTE ATTENDIBILE
      iN OGNI CASO zANIOLO AVRà PURE MILLE DIFETTI, SARà IMMATURO E CERTAMENTE NON LO SI PUo’ DEFINIRE UN CAMBPIONE MA PER ME SOLO UN GIOCATORE CHE
      SE GESTITO bene POTECVA ESSERE MOLTO MA MOLTO UTILE ALLA AS ROMA. i DUE CROCIATI SE LI è ROTTI SUDANDO E BATTENDOSI IN CAMPO CON LA NOSTRA MAGLIA NON SCIVOLANDO PER L,E SCALE O IN DISCOTECA rubando praticamente fior di milioni alla Pastore o Sanches passando IL TEMPO IN INFERMERIA grazie ai due conclamati fenomeni Monchi e Pinto.

  3. di due non ne fate mezzo. via da Roma per sempre, respiriamo.

    ps. voglio vedere se l’ossessione per renato sanches “diamo una chance” continua anche al Bmouth. Ma fortemente dubito.

  4. Zaniolo poteva essere un giocatore forte. Ci ha fatto vincere laConference comunque. Purtroppo la qualità viene meno se non si ha la testa a posto. Pinto un disastro, alla pari di Monchi. Non è possibile che la Roma non riesca a trovare una stabilità nel DS ovvero negli acquisti milionari che risultano poi dei flop. Ci vuole chi porta i campioni senza spendere cifre impossibili (per questo concordo nelle parole di DDR).

  5. Tra Pinto e Zaniolo sto con Zaniolo. Zaniolo è 100 volte meglio di Baldanzi. E’ Pinto che ha rovinato Zaniolo rinnovando tutti, anche Karsdorp, tranne lui che ha scapocciato.
    Zaniolo, con la testa a posto, lo vorrei vedere allenato da Gasperini e poi ne riparliamo.

    • Zaniolo “con la testa a posto” è un ossimoro.
      non si può avere la controprova, ma con Gasperini, secondo me, sarebbe durato una settimana, pure meno…
      Fatico a trovare giocatore più idiota di Zaniolo tra quelli che hanno indossato recentemente la nostra maglia.
      Forse quel deficiente di Karsdorp è a quei livelli, ma se la giocano…

    • Concordo Ivan 3 evidentemente nella stagione della Conference e quindi DOPO GLI INFORTUNI SUBITI, Zaniolo aveva la testa a posto o no?????? evidentemente come ho lungamente postato sopra subito dopo l’estate qualcosa è successo che ha sconvolto gli equiliibri o no???? VERO PINTO?????’ e che Pinto0 sia stato sprovveduto e anche in malafede esaltando pubblicamente ZAniolo e promettendogli il rinnoivo prima per poi rinnegare tutto e cercare di plusvalenzarselo dopo è assolutamente dimostrato solo facendo caso a chi aveva preso per sostituirlo, quel pippone di Solbakken certo a zero ma sempre una grandissima sega .Ecco Pinto portati pure Solbakken al Bornemouth e fai poker con Shomu e Aouar.

  6. Che poi avrà sicuramente più soldi da spendere li che quando era a Roma. Comunque non ha fatto niente di ché, ha preso una squadra da sesto posto e l’ ha lasciata dove l’ha ritrovata. Tocca solo ringraziarlo per Svilar, che avendolo già conosciuto l’ha portato a Roma senza pretese e si sta rivelando un ottimo calciatore.

    • Va bene Svilar ma ha portato pure a ben 13 milioni pure Rui Patricio che cin ha impiccato due camnpionati.

  7. Uno peggio di un altro e guarda caso il presidente del Bournetmoun non è un amico dei Friedkin che gli hanno suggerito il suo nome per riconoscenza che gli ha fatto quadrare i conti a loro cari e a noi ci ha lasciato un disastro a livello tecnico e di calciatori?

  8. almeno pinto è una persona professionale…su zaniolo non perdo tempo, appena nella tua squadra arriva un nuovo dirigente e ti metti a fare il pagliaccio ti qualifichi da solo, nel mondo del lavoro ti metterebbero a zappare

  9. A Pinto dato che ti vantavi è anche la mia Roma ecco cerca de riprenderti un po’ de sti fenomeni che hai portato solbaken,shomurodov,auar e se te poi prende uno dei fenomeni del centrocampo te ringrazio.

  10. Quando ho detto che Pinto ha gestito male la questione Zaniolo non mi sono sbagliato.
    E cosi e’ stato per Karsdorp, Matic, Pedro, Mikitarian e Dzeko.
    Poi ci si e’ messo Mou che ha voluto gestire Ruy Patricio e Smallinge poi l’asso nella manica e’ stato Winaldum ed il capolavoro Renato Sanches.
    E poi ci meravigliamo di Friedkin che fa il muto.

    Troppo e’ stato bbono Friedkin, se c’ero io un calcio in culo a Pinto e Mourinho lo avevo dato mezz’ora dopo la finaledi Budapest.

    Che gente rega e ancora parlano della Roma.

  11. Capirai, parla Zaniolo che sta in panchina all’Aston Villa, quanto ha giocato quest’anno? 10 minuti?
    Tempo al tempo, tra 1 anno gioca nella serie B pakistana, se gioca.
    hahahah

  12. Zaniolo number one fino a quando i crociati hanno retto poi i derelitti umani hanno cominciato a criticarlo anzi a odiarlo come fanno spesso quando qualcuno glie ne da adito cosi possono sfogare le proprie frustrazioni.Io a Zaniolo come a Abraham gle voglio bene per quell anno che ci hanno fatto vincere, i derelitti invece non riconoscono i meriti del prossimo sono senza umanita destinati a portarsi dietro na vita di egoismi, complimenti.

  13. Anvedi chi se rifa’ vivo!
    Zanio’, tonto t’avemo lasciato e peggio t’avemo ritrovato!
    Ogni vorta che fa o dice se supera…….
    L’ha je riescono i dribbling!
    Fortuna che na cosa bona t’è riuscita qua a Roma sennò peggio de Carneade!!!
    Pinto personalmente farà bene al Bornemout, perché trova una dimensione più adatta a lui, Zaniolo manco quello…
    FORZA ROMA

  14. sicuramente meglio zaniolo di solbakken e shomorodov due gran fenomeni portati da sto genio il primo pagato pure a peso d’oro

  15. Sarebbe una cattiva idea riportare a Roma Zaniolo? Io penso che con Daniele sarebbe di nuovo devastante! Io ci proverei senza prendere Kostic!

  16. in effetti…tutto torna neanche con un grande coach come Emery ed una ottima squadra come il.Villa sei riuscito a mostrare qualcosa sei il preludio a Balotelli…

  17. L’assurdo un ragazzino che deve baciare i piedi di essere stato alla Roma di essere arrivato a certi livelli..era stato bruciato da Fiorentina e Inter. Certo che rimane in Inghilterra in Italia chi se lo prende piu’ sto viziato ! Per circa 6 mesi ha rotto le scatole lui e il fenomeno del Procuratore che voleva andare al Milan ma la Roma voleva soldi no prestito ste cose mica le dice…. attacca Pinto di che cosa ? Era l’unica che offriva soldi sull’ unghia 30 mil di sterline, il Galatasaray offriva parte piccola di soldi poi gli inglesi si sono ritirati e l’hanno preso i Turchi che hanno dato una parte in contanti bonus e 25 per cento alla rivendita e se lo sono levato dalle palle per 6 mesi adesso ritorna ma non rimane certo li’ in Turchia. Deve stare zitto e non parlare piu’ di Roma come ho detto e’ un ragazzino viziato e’ stato troppo aiutato basta con questi mezzi giocatori adesso ha 25 anni .

  18. Zaniolo ha perso un’altra buona occasione per stare zitto. Non si può paragonare la carriera di un DS con quella di un calciatore e tra l’altro Pinto non s’è mai autoproclamato il Maradona dei DS. Zaniolo invece s’è sempre considerato più forte di CR7 e Neymar messi insieme. Più guardo la sua carriera più mi ricorda Mattia Destro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome