Una pioggia di soldi dalla Champions. La Roma spera: può qualificarsi prima di giocare

76
1321

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Una pioggia di soldi sotto la quale la Roma spera di finire nonostante il sesto posto raggiunto a fatica in classifica. La prossima Champions League porterà molti più incassi rispetto al passato alle squadre che ci parteciperanno.

Da 32 squadre si passa a 36, e il montepremi aumenta del 35% con quota di 3,7 miliardi. Alla Roma arriverebbero subito 18,8 milioni solo per la qualificazione. Poi ci sono i ricchi premi partita: 2,1 milioni per una vittoria, 700 mila per il pari.

Si giocheranno almeno 8 partite quindi aumenteranno gli incassi al botteghino (si aspetta appunto per la campagna abbonamenti) e gli introiti derivanti da sponsor e marketing. Se anche la Roma dovesse essere eliminata nel girone, percepirebbe comunque una cifra tra i 50 e i 60 milioni.

Facile capire quanto possa spostare partecipare o meno alla nuova edizione della Champions. La Roma però non può più contare sulle proprie forze, e deve sperare solo negli incastri fortunati del prossimo turno: teoricamente i giallorossi potrebbero essere già matematicamente qualificati ancora prima di scendere in campo domenica sera contro l’Empoli.

Servono però le vittorie di Bologna (che stasera sarà di scena a Marassi contro il Genoa) e Juventus (domani pomeriggio in casa col Monza), e che l’Atalanta non riesca a battere il Torino domenica alle 18. Insomma, sarà un weekend decisivo per le speranze giallorosse.

Ma converrà alle italiane già qualificate avere una sesta squadra in Champions? Al movimento calcistico farebbe comodo, ma ai singoli club potrebbe forse non fare così piacere: i soldi diritti televisivi andrebbero divisi per sei e non per cinque, e gli incassi sarebbero più bassi. Ecco perchè i più smaliziati credono poco a questo scenario.

Fonti: Leggo / Il Romanista / Il Messaggero / Corriere dello Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteTiago Pinto al Bournemouth, annuncio a ore. La frecciata di Zaniolo: “Tutto torna…”
Articolo successivoFrattesi e Chiesa i colpi da Champions. Idea Soulé se Dybala va via

76 Commenti

  1. Non ci faranno alcun favore questa è l’unica certezza.
    Tutto sta a vedere quanta voglia hanno il Bologna e la Juve di arrivare terze in classifica e quanta voglia ha l’Atalanta di farci fuori.

    • il toro a Bergamo deve vincere, se vuole sperare nella conference. altrimenti il Napoli può superarlo nella nona posizione. io credo che il toro possa vincere. il problema è che Bologna e juve non hanno più la testa e quindi potrebbero perdere queste due partite inutili che hanno. così resterebbe tutto nelle mani di Atalanta fiorentina, partita assurda che quel punto servirà soltanto a decidere del destino della Roma. se andasse così sarebbe uno schifo

    • Quando si diceva che, viste le scarse forze, occorreva fare una scelta tra campionato e coppa, il motivo era quello descritto nell’articolo.
      Se la Roma andrà in Champions l’anno prossimo sarà una cosa. Altrimenti un’altra.
      In ogni caso, il quinto posto dell’Atalanta per me è all’1%, senza considerare accordi tra club per escludere la Roma: il Bologna senza allenatore e senza iente da chiedere deve vincere (mah), la Yuvetta di quest’anno senza allenatore e senza nulla da chiedere deve vincere (boh) e l’Atalanta che gioca come abbiamo visto deve non vincerne almeno una (ma sempre sperando in Yuve e Bologna). Ai voglia te…

    • Se decide tutto duranta a’ partita farsa atalanta – fiorentina, e lì veremo matati da li bergamaschi…

    • Dovrebbe intervenire la lega ovviamente in maniera discreta.La Roma ha dato un grande contributo per il Ranking e 60 milioni in più farebbero più che bene al calcio italiano. Detto questo poi c è L attività della Società che dovrebbe muoversi convincendo l Atalanta che va bene così. Insomma , stiamo parlando di buon senso. In questo contesto la lealtà sportiva mi sembra fuori luogo visto che non verrebbero compromesse squadre in lotta per la retrocessione e non verrebbe tolto niente a nessuno ma solo vantaggi per il campionato italiano con una squadra in più in EL e Cl.

    • Credete veramente che sia un campionato regionale???
      Il sesto posto è una truffa legale….

      Alla fine decidono le prime 5 in classifica….

      E non vorranno dividere nulla….
      5 squadre che odiano ROMA 💛❤️…..

    • Ale ma do li vedete sti fantomatici 60 milioni in ..più?? quest anno è a gironi e non credo che anche se compri qualche buon giocatore puoi competere per passare il turno quindi si e no se prendi una 40/50 milioni totali comprese le partite e i sold out . con l europa legue ne prendi dai 25/30 piu partite e sold out quindis tai piu o meno alla stessa quota champion solo che in europa legue non scendendo i coccodrilli dalla champion quest anno hai piu possibilità di arrivare fino in fondo quindi tra prendere 50 milioni e prenderne anche 40 arrivando verso la finale preferisco la 2°

    • hai voglia te…con l’h, la qualificazione è un sogno perché iniziammo il campionato che non avevamo ancora un centravanti (belotti aveva ampiamente dimostrato di essere ormai un ex-giocatore, zero (0!) gol nella stagione precedente) con karsdorp titolare, smalling infortunato, spinazzola infortunato, pellegrini e dybala squalificati. A gennaio Smalling è ancora infortunato, Tammy infortunato, karsdorp è ancora il titolare e tanti danni ancora farà, spinazzola è più dentro che fuori e quindi prendi angelino e ti fai prestare huijsen dalla juve, il quale farà concorrenza ai danni di karsdorp prima di uscire dalle rotazioni e dulcis in fundo acquisti baldanzi alla modica (SIC!) cifra di 15 milioni che per la cronaca è ancora a zero (0!) gol con la maglia dell’ASRoma.
      Ma c’è ancora chi se la prende con Mou che non c’è più ma che saluta e augura buona fortuna a Pinto!
      Friedkin Out e sempre forza Roma!

    • Personalmente non so bene come funzioni però ho appena letto sul Corriere dello sport quanto segue: “…vale la pena di ricordare che la torta dei ricavi Uefa, secondo la riforma, è stata modificata negli ingredienti: quindi non è vero che le italiane hanno maggiore convenienza a giocare la Champions in cinque invece che in sei, per spartirsi fette più succulente del cosiddetto market pool. Il market pool adesso è diviso su scala europea tra le 36 partecipanti: l’inserimento della Roma, stando ai nostri calcoli, potrebbe costare al massimo alle squadre italiane 300.000 euro. Per assurdo vale molto di più il piazzamento italiano: tra il terzo e il quinto posto ballano circa 4 milioni. È una buona ragione per tutte le contendenti per giocare al massimo ogni partita.”
      In questo caso la teoria per la quale Atalanta, Bologna e Juve preferirebbero non farci qualificare in CL per intascarsi loro più denaro non avrebbe senso a mio avviso.

    • Ricordatevi Gasperini e Juric sono come fratelli e al torino serve la vittoria per la CONFERENCE l Atalanta gia qualificata in Champions gliela regala a Juric la vittoria e sicuro si saranno gia sentiti al telefono .

    • Er problema nun è a’ partita cor Toro, er problema è er recupero co’ la Viola….

    • Nando riporto numeri che ho letto, non ho fatto i conti anche perché nel calcio è tutto opinabile e non trasparente. Diciamo che la CL era un nostro obiettivo è arrivarci non sarebbe un dispiacere. La prova del contrario dovrebbero darla i Friedklin a quel punto è non ci sarebbero alibi.

  2. Se dovessimo andare in Champions il vantaggio sarebbero i soldi, poi come verrebbero spesi è tutta un’incognita, lo svantaggio è che non siamo competitivi e andremmo incontro a delle delusioni. Abbiamo dimostrato che la coppa UEFA Europa League è alla nostra portata la Champions ancora no. FORZA ROMA.

    • Senza le squadre che scendono dalla Champion l’Europa Ligue te la puoi giocare,
      Quest’anno feyanord Milan Bayer e se avessi giocato la finale Atalanta. Avremmo incibtrato tt squadre scese dalla Champion, tolte queste sarebbe stata una passeggiata

    • Però dovete pure considerare che con l’allargamento a 36 ci saranno un po’ più di squadre abbordabili e noi saremmo pure testa di serie, quindi il passaggio del girone non sarebbe così utopico.
      È vero che non siamo attrezzati per andare fino in fondo, ma nemmeno siamo condannati ad uscire subito. Quindi una certa differenza in termini di soldi ci sarebbe eccome.

    • verrebbero spesi? ma se sta societa’ non compra mai neanche un giocatore ,tutti prestiti e parametri zero

    • Julian B arriverebbero più soldi ma paradossalmente avremmo meno possibilità di vincere qualcosa. L’Europa League del prossimo anno, considerati i partecipanti forse è meno dura della Coppa Italia. Ci farebbe schifo una festa tipo quella dell’Atalanta dell’altro ieri?

    • Chico, ma infatti il dilemma è proprio questo.
      Partecipare alla Champions per i soldi, o fare l’EL puntando a vincerla?
      Poi dipende dalla squadra, se arriviamo come quest’anno la vinci corca l’Europa League.

  3. ma quei soldi basterebbero per allestire una squadra da Champions? non sarebbe meglio prepararsi per vincere l’Europa League?i risultati delle ultime partite non saranno a nostro favore, anche perché la Fiorentina è comunque in Europa il prossimo anno

    • Insomma, per non rischiare di fare qualche brutta figura in Champions rinunceresti ai soldi che ti permetterebbero di tenere i pochi buoni che hai (aggiungendo altri tasselli fondamentali per il futuro)…
      A sto punto perché giocare il campionato visto che vincerlo è molto difficile? Meglio andare in serie B che avremmo molte più chances….
      Ma che ragionamenti sono…

    • Diego non è un paragone plausibile il tuo. L’Europa League per la storia della Roma è una SIGNORA COPPA. Sarebbe il trofeo europeo più importante della nostra storia. Di tutte le partecipazioni alla Champions che abbiamo fatto non rimarrà traccia. Fai tu…

    • semo cosi pieni de trofei che hanno dovuto allargare la bacheca , quindi meglio la champion che l europa legue na coppetta da 4 soldi .
      Siete sicuri che l erbivendolo ve la dia buona??

  4. Tra uscire ai gironi di Champions e arrivare in fondo all’Europa League non c’è questa gran differenza di soldi alla fine, la partecipazione alla Champions è troppo mitizzata. L’Atalanta ha guadagnato 27 milioni solo di premi, poi aggiungici biglietti e sponsor, non credo si vada tanto lontano dai 50 milioni dell’uscita ai gironi di Champions.

    Se ci andiamo, tanto meglio, ma se non ci andiamo non casca il mondo. Anzi la prospettiva di doversi concentrare eventualmente solo sul campionato già da Gennaio non è che sia tanto piacevole.

    • esatto, io francamente di puntare la sveglia ogni mercoledì non ne ho molta voglia…

    • io dico invece che potersi concentrare solo sul campionato da gennaio in poi potrebbe finalmente evitarci lo sfinimento di gran parte della squadra che negli scorsi anni è sempre arrivata scoppiata negli ultimi due mesi. senza contare che avendo la società dichiarato ad ogni inizio stagione che l’obiettivo era il quarto posto per via degli introiti, quest’anno non avrebbero alibi, o ci acchitti una squadra forte o sei falso. Certo, la prospettiva di stare fuori dalle coppe da gennaio mi mette malinconia… Comunque non c’è pericolo, quella mexxaccia di Gasperini se le giocherà alla morte le prossime due

    • bhe il ragionamento ci stà tutto io pero preferirei lottare per qualcosa e credo che solo la europa legue e la coppa italia possano essere dei trofei che si possono vincere con tutte le premesse del caso. io di vedere la roma andare in champion e a gennaio pensare gia a comprare la crema abbronzante non ne ho voglio l ho vissuta sta cosa con i, focenese per 9 anni non vorrei tornare indietro.
      Ad oggi la dimensione della Roma è L europa legue , quando avremo una squadra che potra lottare per lo scudetto allora saremo pronti per la champion.

    • Perché gennaio? Innanzitutto sono già garantite due partite in più nel girone, da sei a otto.
      Se dovessi andare al play off (al turno successivo accedono direttamente solo le prime otto), le partite da giocare diventano dieci.
      Mi attendo che almeno alla fase ad eliminazione diretta la sesta nel ranking possa aspirare ad arrivarci, o no? E siamo già a dodici partite, gennaio sarà passato da un pezzo.
      Ma va bene, che dirvi, evviva l’Europa League e otto succose partite tra Sheriff, Servette e via cantando.

    • l’Atalanta quest’anno era attrezzata per fare 2 competizioni. Noi il prossimo anno con immagino una squadra con parecchi giovani di prospettiva ma una rosa limitata non potremmo essere competitivi in campionato ed Europa League. Per questo sarebbe meglio fare la Champions pee acquisire esperienza e se pure esci ai gironi o agli ottavi dopo ti orienti sul campionato

    • drastico e certo semo pieni de coppe europee che pensa i Friedkin m hanno telefonato se me ne metto un po a casa Siete tutti Pierre de Coubertin “L’importante non è vincere, ma partecipare “.
      Io invece so come i salmoni vado contro corrente l importante è vincere non partecipare , chi gioca per partecipare sapendo che non puo vincere è un fallito.

    • La verità nuda cruda è che quattro anni di Friedkin vi hanno fatto diventare come un qualunque tifoso della Fiorentina.
      Bonsai un caxxo, ORA siamo una squadretta non quando battevamo Messi Iniesta e compagnia, ma a voi sta bene così, e mi raccomando quest’estate tutti a Ciampino per l’ennesima fuffa.
      E non dimenticate poi mercoledì prossimo di godervi lo spettacolo di Fiorentina-Olympiacos: perché quello è la nostra dimensione, o no!

  5. Non dipende più da noi ma se dovesse arrivare la qualificazione alla CL (servirebbe come l’aria) non facciamo gli schizzinosi, si prende e via.

  6. non gli smaliziati …le persone romanista e realiste …preferisco arrivarci il px anno per i nostri meriti …tanto è già tutto acchittato …

  7. Mi iscrivo al club dei “più smaliziati”.
    Detto ciò, trovo aberrante leggere articoli sulla Roma che sembrano estratti dal Sole24ore…
    Questo “calcio” mi provoca sempre più disgusto. Chi ha letto le ultime dichiarazioni di De Laurentiis sul futuro del nostro campionato forse mi capirà…
    VECCHIE MANIERE

    • come ti capisco , ma non era piu bello come una volta , sola chi vinceva il campionato andava nella coppa dei campioni .

  8. e poi ci sono i masochisti, che hanno sperato che l’atalanta non vincesse l’EL.
    incredibilmente tanti.
    L’odio verso gli altri che è più forte dell’ amore verso le proprie passioni (e quindi verso sé stessi)…
    fossi in voi qualche domanda me la farei, potreste accorgervi che esistono modi alternativi di vivere che possono farvi stare meglio

  9. Ieri la Fiorentina ha vinto al 103° su rigore. Praticamente taglia fuori il Torino per l’impegno contro l’Atalanta.
    NON meritiamo la Champions, ma l’anno scorso ci hanno derubati in finale ….
    Non so, io non guarderei in faccia a nessuno e mi prenderei i 60 milioni della Champions.

    • Markus la vittoria della Fiorentina non taglia fuori il Torino perché il Torino vincendo o pareggiando (sempre se Bologna e Juve vincono) bloccherebbe l’Atalanta al 5 posto, e con 6 squadre in Champions la nona (il Torino) andrebbe in Conference.

  10. Ma anche se non andassimo in C.L. ( facciamo anche gli scongiuri),qualche spiccio dall’E.L. arriverebbe o no?

  11. Oggi c’è un articolo sul sito di un noto quotidiano, che spiega dettagliatamente quanto entrerebbe in più nelle casse dell’Atalanta se arrivasse terza rispetto a quinta; ebbene guadagnerebbero tra introiti in Italia ed Europa circa 5 milioni di euro.
    Basta questo, più la risaputa rivalità tra le tifoserie ed i recenti screzi tra i due allenatori per chiarire che NON ci regaleranno niente.

    • e sti c….. io preferisco andare nella mia dimensione cioe l europa legue , tanto se vai a rìfarti due calcoli non è che ti cambi la vita tra champion e europa legue solo che con una vai avanti con l altra rischi di essere fuori gia ai gironi , quindi la differenza sar a di poco , diverso il discorso se arrivassi in semifinale champion ma dubito che sia possibile quest anno

    • E’ ragionevole pensare che la talanta non ci regali nulla e lotti per una posizione migliore in classifica e relativi introiti… ma questo vale pure per bologna e giuve, non è che a loro i soldi facciano schifo
      Quindi sono relativamente ottimista

  12. Ragazzi vincere l’Europa League dell’anno prossimo non è affatto facile. Provare ad andare fino in fondo significherebbe cannare ancora una volta il campionato perché si gioca il giovedì.
    Per questo è fondamentale invece partecipare alla nuova Champions dove giochi a metà settimana puoi recuperare le fatiche incassi soldi guadagni nuovi tifosi ed appeal. Che poi non è affatto scontato che ci faranno questo favore è un altro discorso. Se dovesse accadere sarebbe una benedizione a 360 gradi

    • bhe certo era piu facile quest anno che venivano giu i coccodrilli dalla champion , quest anno non scende nessuno te la giochi con squadre del tuo livello perche se arrivasse il manchester è perche è arrivato 5 in campionato non perche è arrivato 2° e ha cannato due partite di champion

  13. Ci poniamo pure il problema della convenienza? La Roma ha acquistato negli ultimi anni solo Celik e Baldanzi, ha una rosa striminzita, vecchia e assortita male, e stiamo a ragionare quale sia lo scenario migliore. Purtroppo l’unico scenario realistico è quello che prevede il rimpianto per il fallimento stagionale e il mea culpa per la nostra smisurata presunzione. Ultimi esempi: siamo la capitale dell’autoproclamata Repubblica dell’Onore Internazionale. Andiamo fieri per aver contribuito ai risultati nel calcio italiano nelle Coppe, per due finali consecutive, per i piazzamenti ecc. ecc. Poi si vede la Fiorentina che fa due finali, l’Atalanta che ne fa una, ma la stravince, l’Inter che arriva in finale di Champions. Mettiamoci l’anima in pace: cospirano contro di noi l’antipatia italica per Roma e la Roma e la volontà di tutti gli interessati di spartirsi più soldi. Noi, da romanocentrici, pensiamo di meritarci qualcosa di meglio? Pensiamo che qualcuno ci faccia un favore ? Viviamo in un mondo nostro. Pure io ho fatto la maratona di Roma in 3 ore e 40. Mi dicevo che essendo specializzato in altri sport, al primo tentativo, con un dolorino qua e uno là, con tutti gli impegni di lavoro, a quell’età, avevo fatto un buon risultato. Ma tutti gli altri partecipanti giustamente se ne infischiavano, vedevano un tizio che si accontentava, faticando, di avere sempre dietro il palloncino delle quattro ore, inesorabile, credo di colore viola. Ecco, il nostro palloncino inesorabile è quello del settimo posto. Arriviamo sesti e gli diamo un sacco di significati. Ormai siamo irrilevanti.

    • Applausi , condivido ogni singola parola , io ho fatto la mezza a roma in 2 ore e 5 minuti , cmq il tempo max per la maratona a roma era di 6 ore e 30 minuti e 3 ore e 30 per la mezza.

    • Hai detto tutto bene e giusto, chiedo solo però, ma i Friedkin non si è detto per anni che erano i salvatori dal “disastro” della precedente gestione ? E perché il “palloncino” dei 2/3 posti non andava bene e questo dei 6/7 invece ce lo dobbiamo digerire come “la nostra dimensione” ?
      Basta una Conference, degna di una Fiorentina, o l’aereo con Lukaku ?
      O ci sono altri motivi ?
      No per capire….

    • Pogo, Pallotta ha avuto la fortuna (o la bravura, fai tu…) di azzeccare diversi acquisti, ma puntualmente li ha rivenduti non appena ha potuto. Finora i Friedkin non hanno mai fatto cessioni dolorose, il problema è che anche gli acquisti sono stati mediocri. Probabilmente il risultato è peggiore, ma le intenzioni sembrano migliori. Poi che non siamo in presenza di un Presidente che voglia entrare nella storia…questo è un altro discorso

  14. Scommetto sull’impegno di juve e Torino (si gioca l’Europa) mentre ho forti dubbi sul Bologna: non vorrei che avesse già “sbracato” al 75′ della partita con la juve seguendo le orme di Lecce e Cagliari nelle ultime 2 partite. Paradossalmente è più pericolosa Genoa-Bologna che Atalanta-Torino….

  15. Tutti quei fanfaroni che hanno blaterato in questi giorni che è meglio fare l’Europa Lik con l’idea di vincerla (non si sa poi in base a quale concetto fondato) piuttosto della Champions,
    sono gli stessi che durante l’anno scassano le maracas per la scarsa qualità di alcuni giocatori.
    In pratica contraddicono sè stessi,perchè senza i soldoni della Champions la Roma si può permettere solo gli scarti del PSG o di qualche altra società.
    Pertanto magari la Roma andasse nella maggiore competizione europea! Potrebbe così allestire una formazione più forte (adesso che non c’è l’incompetente Pinto) disputando il girone iniziale di 8 partite in maniera dignitosa e non è detto che non si qualifichi al turno successivo perchè,grazie a Mourinho, la squadra ha assimilato una mentalità più da partita secca che non da torneo prolungato.
    Incrociamo le dita,signori 🫰

    • Zeno io preferisco giocare l europa lik , piuttosto che farmi prendere a pallate da qualche squalo o coccodrillo , e poi è giusto che si partecicpi dove c e la possibilità che si possa vincere , te vorresti giocare ad un torneo di tennis dove gioca Sinner ?? caxxo ci vai a fare a farti le foto??

    • Nando, non sono d’accordo.
      C’ha ragione Zenone, per me.
      Se si va in Champions, si prendono tanti soldi per un mercato decente e si arriva dove si può arrivare. Se si esce presto, ok ci si concentra su campionato e coppa Italia, e si può andare di nuovo in Champions tra un anno, e così via. Si comincia un circolo virtuoso in cui ogni anno hai capitali Champions da investire. Quello si che è un “progetto” che ti consente di costruire una bella squadra (a patto di avere gente competente a fare il mercato e spendere bene i soldi) che nel giro di qualche anno può ambire a cose più grosse tipo scudetto e arrivare in fondo in Champions.
      Se facciamo il discorso di andare in EL perché è una dimensione minore in cui (forse) si vince, ci declassiamo da soli. Allora facciamo che si retrocede così tra due anni dominiamo il campionato di serie B…!

  16. Chi crede nei favori alla Roma è un ingenuo.Se mai dovesse accadere sarà per pura casualità.Ma tranquilli che non accade.

  17. Brava Atalanta, vittoria meritata. Ora Gasperini la coppa, le medaglie, pure i cordoncini delle medaglie, se li può mettere dove più gli piace. La Roma non ha bisogno di favori. Se accede alla Champions o alla Europa League o al niente, forza Roma e forza DDR. La Roma non ha bisogno di favori, possiamo andare avanti a testa alta. La Roma si ama. Punto.

  18. Nessuna delle prime vuole far partecipare la Roma alla prossima Champion’s. In primis perché ci sarebbe una perdita economica immediata, e poi la Roma si rinforzerebbe per il prossimo anno. Chi vorrebbe far rinforzare una diretta concorrente?

  19. è in questi casi che serve forza politica, se nella nostra posizione ci fosse la Lazio, il Napoli, La Juve, ecc, i vari presidenti avrebbero già chiamato Percassi per mettersi d’accordo, promettendo, in cambio del quinto posto sicuro, o una prelazione su alcuni giocatori o promesse di acquisti di altri…. comunque si sarebbero mossi, in modo più o meno legale, noi invece che si fa? si spera nella fortuna? si spera nella lealtà delle altre squadre di giocare partite inutili quando noi è una settimana che sento dire che dobbiamo perdere con l’Empoli… chi c’è che chiama Percassi? per l’enorme mole di insulti che da settimane Bergamo riceve io mi vergognerei anche solo ad alzare il telefono. E quelli che dicono: noi siamo onesti, noi non vogliamo favori, speravo vincesse il bayer, ecc ecc … sono gli stessi che poi a luglio insulteranno la proprietà perche Lukaku non tornerà, perché arriveranno giocatori a parametro zero, che gli daranno dei low cost e via dicendo.
    Per esempio ci fosse un solo giornale che tiri in mezzo la lega e sky e chieda a questi di fare pressioni, per Sky la Roma in CL vorrebbe dire decine di migliaia di abbonati in più, per la lega avere 6 squadre in CL vorrebbe dire avere maggiore potere quando venderanno i diritti internazionali… noi dovremmo fare pressione su questi media, ma chi lo fa? la Souloukou? DDR? il nuovo DS che parla a malapena italiano e non conosce nessuno? i problemi sono sempre gli stessi, politicamente non contiamo nulla, questo nonostante siano la prima squadra italiana nel ranking UEFA e al sesto posto generale. È tutto assurdo!

  20. Noi, al loro posto, gli faremmo un favore sapendo di rafforzare una concorrente?
    Non credo proprio, quindi è giusto che le altre facciano lo stesso. Sarebbe stato sufficiente vincere a Bergamo e saremmo stati padroni del nostro destino

  21. Noi di qua , noi di là, sempre a giustificare lo SCHIFO che ci fanno.
    Che Atalanta -fiorentina , sarebbe stata una partita farsa,lo si sapeva da due mesi.
    Nessun mi ha mai risposto , sul perché non si sia spostata la finale di Coppa Italia, e fare disputare questa gara il 15 maggio.
    Già ho abbondantemente detto che c’è stato tutto il tempo per poterlo fare.

  22. perchè non retrocediamo in serie c ? Così potremmo festeggiare due vittorie consecutive.E i figli, perchè iscriverli al liceo classico quando potremmo festeggiare la promozione in altre più semplici scuole?

  23. Ma chi ci crede, Juve Bologna e Atalanta non vogliono dividersi la fetta di soldi con la Roma e tantomeno la vogliono fare rafforzare sul mercato con i soldi della champions. Apparecchieranno le prossime partite in modo che l’Atalanta arrivi quarta o terza, non c’è scampo.

  24. la .ia paura, ma anche impressione, e’ che sulla Roma, su Roma e soprattutto su noi tifosi romanisti, si abbattera’ solo la pioggia .. quella vera .. quella bagnata .. e ci dira’ pure bene se non grandina ..

  25. Ma è ovvio che non ci faranno andare in Champions, che motivo hanno… Dovrebbero guadagnare meno soldi e avere un avversaria più ricca… Voi che fareste? Non diciamo idiozie suvvia

  26. Bologna squadretta di persone miserabili , non saranno mai campioni e con giocatori valorosi ma miserabili, hanno vinto partite assurde giocando come se nn ci fosse un domani , e adesso perdono con il genoa, maledetti speriamo cge faranno la più brutta figura in champions il prossimo anno , auguro il peggio possibile a squadra e dirigenza

  27. Si commenta a caso, prima vorrei sapere esattamente, con certezza, tutti i dati circa premi spettanti dal campionato in base alle posizioni e poi i dati della spartizione dei diritti sulla champions, poi vorrei sapere chi resta e chi parte, …

  28. pioggia di soldi 18.8 mln subito? ma fatemi capire , i texani con un budget stimato di 11 miliardi di dollari sono ad aspettare 18.8 milioni dalla Champions? 🤔poi se vinci sono 2 mln a partita…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome