Tiago Pinto già al lavoro per la nuova Roma: ora c’è Sergino Dest nel mirino

32
1409

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – La squadra pensa a concludere al meglio la stagione, ma il gm Tiago Pinto deve necessariamente cominciare a muoversi per allestire la Roma del prossimo anno.

Il primo acquisto sarà Mile Svilar: il portiere serbo classe ‘99 ha il contratto in scadenza il prossimo giugno con il Benfica e il suo nome qualche settimana fa era finito sul taccuino di Tiago Pinto che aveva avviato la trattativa con l’agente e il club portoghese al quale probabilmente spetterà una percentuale sulla futura rivendita per mantenere buoni rapporti.

Pinto a fine stagione dovrà prendere una decisione sul riscatto di Sergio Oliveira dal Porto per tredici milioni, mentre appare improbabile l’acquisto di Maitland-Niles, arrivato in prestito secco dall’Arsenal. Il general manager ha preferito la soluzione low cost per poi affondare in estate il colpo su obiettivi di livello.

Come Sergiño Dest del Barcellona che in caso di addio gradirebbe l’ipotesi Roma grazie anche alla presenza di Mourinho. Il terzino destro statunitense di origine olandese è finito nei radar dei giallorossi, che lo considerano il profilo giusto per la fascia. Viene valutato circa 15 milioni, un prezzo che a Trigoria potrebbero decidere di investire su un ragazzo promettente.

L’altro nome caldo è quello di Diogo Dalot, trattato la scorsa estate e ancora nel mirino dei giallorossi. Una trattativa non semplice, ma sicuramente da considerare ancora possibile per la Roma che ha bisogno di rinforzare la corsia destra.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteRoma, è fatta per Svilar: firma coi giallorossi, battuta la concorrenza del Barcellona
Articolo successivoLa Roma Primavera torna a brillare: Cherubini e Rocchetti stendono l’Atalanta

32 Commenti

  1. Allora chi viene? Dalot oppure Dest? Tutti e due significa, Dest per Karsdoorp, Dalot per Mancini… MEJO COSÌ…

    • Però sono tutti e due terzini destri, adattabili a sinistra, che c’entra Mancini che è difensore centrale?

    • Una settimana compriamo solo terzini dx, una settimana rispunta come come la gramigna Herrera, una settimana vendiamo Zaniolo e un’altra Mourinho se ne va. Il mercato è una cosa, le ca@@ate dei giornali sono altre. Se non sapete come riempire 50 pagine del vostro quotidiano sportivo non massacrate i “cosiddetti ” ai tifosi. CAPRE…

  2. No grazie terzino americani ne abbiamo avuti e gli scarti del barca che non è più quel Barca non sono una soluzione.
    Mourinho ha finalmente costruito da solo una intelaiatura di squadra.. Il contributo di Pinto in fase di acquisto sono stati niles, Oliveira, vina e shomorudov. L’unico acquisto vincente è stato Abraham.
    Ecco sarebbe meglio migliorare la proporzione tra errori e scelte azzeccate.
    Se Pinto non è capace lo si sostituisa.
    Le ultime partite le ha vinte mou con la primavera perché quelli presi erano scarsi

    • 13 mioni so’ troppi…Pinto si facesse furbo e contrattasse, perché la metà basta e avanza secondo me.

    • Il Milan chiese una riduzione sul riscatto di Tonali.
      Noi se piamo quello che dicono, su LinkedIn le skills di negoziazione Pintoresche stanno a 0/10…
      Per me 6 so pure troppi…

  3. Oliveira ? In mezzo a quella pletora de Martinique in difesa fa” la cosa pou6 bella ,essenziali, fondamentale il gol vittoria me sa che abbiamo bisogno de dti giocatori

  4. In mezzo a quella difesa de mastini fa’la cosa essenziali, fondamentale ,il gol per vincere di questi ne abbiamo bisogno

  5. Boh non capisco, premetto non conosco il giocatore se non per un paio di partite del Barcellona, ma se lo hanno comprato l’anno scorso a 21M ora lo rivendono a 15?
    Un 22enne? Verrebbe di dire che non valeva i 21 e forse neanche i 15.

    Oppure hanno così bisogno di monetizzare da venderlo a quel prezzo?

    • il discorso è un po più semplice, lo scorso anno, e durante la campagna trasferimenti estiva, c’era un altro allenatore, che ha chiesto il ragazzo e se lo è fatto comprare. Ora c’è un altro allenatore che proprio non lo vede e lo sta facendo deprezzare in panchina…. un po come è successo con Villar con Mou. Alla fine dello scorso campionato avresti trovato anche qualcuno che ti dava 25 milioni per Villar, adesso forse ne prendi 8…

    • Appunto , scuola olandese ovvero non sa difendere però è velocissimo e salta l ‘ uomo. Non sarebbe male

  6. Tra Dest e Dalot preferisco il portoghese.
    Il giocatore del Barça è un’esterno di fascia ma molto poco terzino e guadagna 4,1 ml mentre il portoghese 1,5.
    Ma vorrei fare un’altra considerazione.
    Ha senso andare a cercare giocatori all’estero quando il nostro campionato offre ottime soluzioni?
    Mi spiego: Dalot è forte ma non stiamo parlando di Cafù e non so se sarebbe un’upgrade rispetto a Karsdorp.
    A questo punto perché non guardare nei nostri campionati?
    Sulle fasce destra e sinistra abbiamo l’imbarazzo della scelta, giovani e bravi.
    Hickey, Del Prato, Parisi, Molina, Singo, Bellanova e ne ho dimenticato sicuramente qualcuno.
    In particolare a me piacciono soprattutto i primi tre.
    Hickey ambidestro grintoso mi piace molto.
    Del Prato carattere, versatilità, bravo in marcatura.
    Parisi velocità tecnica e inserimenti.

    • Singo piaceva anche a me, e costa tanto uguale, forse Cairo chiede pure di più. Bravo, molto, Bellanova (anche se é all’inizio). Molina é udinese, nazionale argentino? non credo Pozzo te lo dia facilmente. Uno che si é tenuto De Paul per anni e se lo é fatto alla fine pagare molto caro. Parisi? Quello Empolese? Ieri era in panchina, é entrato dopo la mezzora del secondo tempo… nell’Empoli con laterali Cacace e Fiamozzi…
      con affetto VEGEMITE, ma se Pinto e la Roma avessero in mente di fare a giugno una squadra per vincere puntando su questi (a meno che alcuni non siano alternative alle spalle dei titolari) tanto vale dare la panchina a profili come DIONISI… Vero che il Milan ha preso Kalulu a 450mila euro, ma a noi 30 rigori in un anno non li danno mai.
      Io credo che giovani ne abbiamo già tanti, e altri ne prenderanno in rosa dalla primavera attuale per me. Ma punteranno su qualcuno che abbia già qualche esperienza importante, immagino.

    • D’accordo su Dest. Non fa per noi.
      Tra quelli citati del nostro campionato mi piace Bellanova. Molina non mi convince anche se si parla bene di lui.

    • Mah… son 8 mesi di Mou, ma chi vorresti al suo posto? Io Monchi mi spiace no, si é pelato la Roma e Pallotta per scopi personali, ne sono praticamente certo. Petrachi nemmeno, di boss, pure sgrammaticato, ne basta uno. Sabatini neanche (con tutto l’affetto…), che ha da “salvare la Salernitana” tralaltro…
      A me sembra che stia facendo abbastanza bene per ora, anche se qualche critica importante che vabbeh ormai, acqua passata, l’ho espressa.
      Tipo Dzeko regalato quando, aspettando una settimana, metteva in concorrenza la Juve (partito CR7), il Milan (che svolto’ sul taglialegna Giroud), e la stessa Inter… potendo cavare per me molto di più dal cartellino del bosniaco. Qualche milione in più, un laterale non spettacolare ma di sostanza per la panchina, un Gagliardini o un Vecino o un D’Ambrosio qualunque a scambio… ad esempio.
      O Florenzi, lasciato andare sotto contratto per ancora parecchio, e che tornerà solo da regalare, con una fascia destra con solo Rick e l’americanino… ad oggi, AMN come tappo non sembra entusiasmante. Certo non meglio del romano. Che poteva esser trattenuto a forza o per forza.
      Però quando Pinto parla a me quello che dice sta bene e mi piace. Tra 7/8 mesi da ora potremmo saperne di più, di lui, di Mou, e della Friedkin’s Family. Mi voglio rovinare, pure dello Stadio della Roma.

  7. Serginho Dest is Cafu compared to Reynolds…. but…i don’t see much improvement in regard to Karsdorp :/ Is he a starter? Substitute? Fake news? Teletubbie? mah… Let’s win Udinese for start…

  8. Questo tizio puo’ essere un altro bidone iberico-usa ? Dalot fa parte derlla difesa colabrodo dello UNITED che anche ieri ha preso due gol. Solo PRIMAVERA e Campioni niente falliti o speranze estere.

  9. Gli unici che metterei nel mirino sono Pinto, Mourinho Cristante e pellegrini….ma lo farei con soddisfazione!!!!

  10. Capisco che i giornali devono vendere notizie ma io preferisco alle voci i fatti. Dest o Dalot vanno bene e Pinto deve andare deciso già da adesso per prendere uno dei due anche perchè a destra serve assolutamente una alternativa a Karsdop ma mi aspetto anche altri acquisti. Serve il regista che vuole Mou e un difensore centrale forte e qui che si deve lavorare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome