Tiago Pinto presenta le sue strategie per la Roma: domani alle 13:30 in conferenza stampa

21
2921
d by AtomJPEG 1.5.0n

AS ROMA NEWS Tiago Pinto parlerà alla stampa, e lo farà domani pomeriggio alle ore 13:30 in una conferenza appena annunciata dalla Roma che si svolgerà a Trigoria.

Il neo dirigente giallorosso ha infatti superato definitivamente i problemi legati al Covid e oggi era presente all’allenamento della squadra, che in mattinata ha cominciato la preparazione al derby di venerdì.

Appuntamento fissato per domani alle 13:30: c’è grande curiosità intorno alle parole del dirigente portoghese, che avrà il compito di guidare la direzione sportiva del club e decidere le prossime strategie di mercato insieme a Fonseca e soprattutto Ryan Friedkin.

Redazione Giallorossi.net

 

21 Commenti

  1. Onestamente di questi quadri dirigenziali da tifoso non me ne frega assolutamente nulla di conferenze preferisco quelle del post partita di fonseca e in special modo quella di giovedì prossimo pinto pensi a far tornare i conti a fine mese.

    • Sí, perché domani in conferenza svelerà le segrete strategie di mercato e progettuali…

      Ma per favore,
      ma che giornalismo è questo ?
      A scrivere insulse e banali ipotesi, spacciandole per notizie, è capace anche mia nipote

    • Scusa Ric, ma dove lo leggi che svelerà le strategie di mercato? Forse sono io che leggo male, ma qua c’è solo scritto che presenta i piani che ha per la Roma, il che mi sembra ovvio. Se parla in conferenza stampa il nuovo general manager, immagino che spiegherà per sommi capi i suoi programmi per il club. Certe persone dovrebbero fare un bel respiro profondo prima di aprire bocca (o battere sui tasti).

    • A parte che nel titolo c’è scritto “presenta le strategie per la Roma” che mi sembra avere un significato molto diverso dal “svelerà le mosse di mercato”. Ma detto questo, perchè non vi sforzate ogni tanto a leggere anche il contenuto dell’articolo invece di fermarvi al titolo?

    • Assolutamente d’accordo.
      Se fossi in Tiago Pinto, non rilascerei nessuna intervista proprio come (non) fanno I Friedkin.
      Forse non ha capito ancora bene l’aria che si respira sui media italiani, se cosi’ spero che impari presto.

    • Strategie si ma con il profilo basso alla Friedkin…ho l’impressione che Dan si stia preparando a tornare ad occuparsi d’altri affari di famiglia, quindi buon prosieguo a tutti, Forza Pinto Forza ROMAAAAAA!!!!

  2. Non credo proprio che parlerà di mercato, figuriamoci. La linea di riserbo imposta dai Friedkin mi sembra ben evidente, e seppure Tiago fosse un tipo ciarliero di natura (cosa che non so) finirebbe per adeguarsi.
    Ma se l’hanno scelto è evidentemente perché deve essere un tipo che rispecchia il loro stile e mentalità. Per cui parlerà di massimi sistemi senza lasciar trapelare nulla d’importante.

  3. Tanta curiosità, mi intriga molto se è vera, la storia che, leggendo attentamente il contratto del Faraone è uscita la clausola dell’ adattamento al calcio cinese, per liberarsi gratis…. FENOMENO DA APPLAUSI….

    • A quanto pare, però,non avrebbe raggiunto il numero di presenze perché scattasse la clausola, perciò stiamo come prima

  4. Una conferenza stampa che ritengo doverosa anche se credo data la contingenza sarà piuttosto stringata. Ritengo sia importante farsi conoscere dalla tifoseria giallorossa dal punto di vista professionale e magari umano per quanto possibile . Sarebbe importante che anche i Friedkin prima o poi riscontrino la necessità di soddisfare legittime curiosità sportive .Rimanere nell’anonimato anche se in vigile osservazione a lungo andare potrebbe rivelarsi un boomerang dal punto di vista dell’immagine Tanto qui da noi i soliti media interpretano anche i silenzi perlopiù travisandoli…

  5. Che palle queste conferenze, a Roma nn vedono l’ora di ricamarci sopra, prima del derby ci vuole concentrazione e la conferenza stampa può essere solo deleteria ora, poi nn riesco a capire perché dobbiamo svelare i ns programmi e per quale motivo dobbiamo presentare un ds cm se fosse un acquisto, solo a Roma, speravo che mantenessero questo profilo cn poche chiacchiere e tanto lavoro, ripeto le belle chiacchiere nn fanno concentrare la squadra prima di una gara fondamentale

  6. E’ palesato ahahha che i pallottari non si sono mai lamentati sul mistero del ruolo di Baldini, del suo silenzio perenne, delle bugie dello Skipper ahahahh sempre contraddette dai Comunicati Ufficiali, ebbè ci vuole faccia tosta a continuare a chiedere migliori performance ai Friedkin. Forza ROMA

  7. Ve mmaginate appena se siede “nnamo tutti al circo Massimoohh!”
    Co Ramon inetto Monchi semo stati Massimo al circo…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome