TIAGO PINTO: “Romanisti speciali, non vincere per me è una vergogna. Il derby? Serve cuore caldo e testa fredda. Mou felice solo qui”

22
1805

AS ROMA NEWSTiago Pinto parla a poche ore dal derby, presente alla festa di Airc e Utr. Il general manager portoghese spende parole dolci per i romanisti: “I tifosi della Roma sono veramente speciali. Tanti stadi al mondo sono pieni, ma il tifo non è così intenso.

Quando non vinciamo per me è una vergogna, perché qui la gente tifa dal primo all’ultimo minuto. Il mio risultato è portare a casa quel che vuole la gente“.

Il dirigente portoghese affronta poi il tema derby e spiega cosa dovrà fare la Roma per battere la Lazio:Non è una partita uguale alle altre, ma per vincere dobbiamo avere il cuore caldo e la testa fredda. La routine è uguale, ma dobbiamo normalizzare la giornata. Dobbiamo portare a casa i tre punti, ma giocare contro la Lazio non è come giocare contro l’Empoli.

Il mercato? Abbiamo tre partite importanti che dobbiamo vincere. Cosa serve per migliorare? Vincere il derby. Mourinho? La Roma è il club in cui si sente più felice, ma del futuro parleremo più avanti. Ora vuole solo vincere”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteFriedkin in pressing su Mou: rinnovo fino al 2025. E in estate arriva un altro top player…
Articolo successivoLa Roma Primavera passa anche a Frosinone (1-3) dopo un finale rovente

22 Commenti

  1. Tutto per vincere il derby (in generale), questo derby in particolare. Battere la lazie domani vuol dire allungare una striscia che napule a parte è un passo se non da primato da secondo posto (nella giornata di atalanta-napule). Se poi si continuerà fino alla sosta ci sarà veramente da leccarsi i baffi.

    • Visto il secondo tempo con il Lugo mi fa ben sperare, affrontare il derby così mi sentirei orgoglioso. FIERO DI TE, DEL TUO OPERATO E DEL TUO PENSIERO! DAJEEE ROMA DAJEEE! 💛❤️🐺🐺🐺🏆

  2. È vero il derby è una partita speciale, ma a differenza di Sarri che ha iniziato a pensare a questa gara da molto tempo, Mourinho, giustamente, ha iniziato a pensarci da giovedì, dopo il Lugoderets. Non a caso Sarri per risparmiare i giocatori in vista del derby ha perso in casa contro la Salernitana e si è fatto eliminare in Europa League. Poi, con tutti i suoi piagnistei, Rocchi è corso subito in suo aiuto, mandando ad arbitrare Orsato. Mi risulta molto strano che Orsato con la gara tra Juve è Inter sia stato scelto per il derby, significa che si vuole favorire la laziese a tutti i costi!

    • Buongiorno TUTTO ROMA!…
      Sbagli, SARRI non ha “risparmiato” nessuno in vista del derby, le gare con Salernitana e Feyenoord le ha proprio perse con i titolari (i disponibili, manca IMMOBILE…) Non è “colpa” tua, scusami, sia chiaro…

      Non so da quale giornale é venuta fuori questa voce, l’ho sentita anche io e son rimasto stranito… e, come spesso succede con le voci, sono incontrollate e prendono piede.

      Basta guardar le formazioni, no?
      Solo M. SAVIC fuori il 1T con Salerno, per risparmiarsi il “giallo” 😂…
      Gli altri tutti dentro.
      Luis Alberto? Con SARRI non é titolare, CATALDI gioca da tanto quanto e più di lui, entra a partita in corso.
      Col FEYENOORD uguale, SAVIC ovvio subito, non gioca Lupo Alberto (che, appunto, non é fisso).
      PEDRO in campo (e chi metteva? manca IMMOBILE… restava CANCELLIERI)
      BASIC e CASALE (per risparmiare GILA? 😊) dal primo col FEYENOORD…
      In realtà, solo il tentativo (durato poco…) di salvare SAVIC, e la scelta di giocare senza punte di ruolo con Salerno stessa, al contrario metter CANCELLIERI col FEYENOORD.
      Avrebbe risparmiato solo Luis ALBERTO, se vogliamo, in EL (in realtà gioca da tanto massimo un tempo, pure 25/30 minuti…)
      Abbiamo fatto più turn over (numericamente almeno), tra A ed EL, noi di SARRI.

  3. Un grosso in bocca al lupo per le ragazze giallorosse 💛♥️impegnate oggi nella finale di supercoppa….

    Dajeeeee ROMA 💛♥️
    Dajeeeee ragazze giallorosse 💛♥️

  4. Chi ieri sera era presente alla cena mi conferma che Tiago Pinto è una persona empatica e particolarmente socievole.
    Sono certo che capirebbe i commenti ironici sul suo conto molto più di quanto non facciano alcuni utentini di questo blog, permalosetti e un po’ ottusi.
    Daje, Tiago, piano piano, col tuo passo da alpino, scaleremo insieme il Monte Fato e … la Roma Campione sarà…

  5. c’è solo un modo per convincere Mourinho a restare il più a lungo possibile caro Pinto e lo sai bene, portare a Roma almeno altri tre giocatori del livello di Dybala per intenderci a in altre posizioni del campo allora in quel caso se gli garantite questo firma pure domani. Forza Roma

  6. Non mi soffermo sulle “valutazioni” (vabbè…) che vengono date a Pinto, ognuno ha la sua impressione e la sua opinione; sono conosciute e se ne prende atto.
    A me ha sempre colpito invece l’immagine di Thiago Pinto: quella di una persona “pulita”, onesta, chiara nelle dichiarazioni e nelle intenzioni e, per quel che concerne la mia di valutazione, anche molto capace e preparato.
    Mi fa piacere che a rappresentare la Roma ci siano Lui, Mourinho ed i Friedkin…è come se si percepisse una nuova aria, più fresca, respirabile. Più sportiva. Non mi sembra poco.
    Vedremo Domenica, ma anche per quel che concerne l’aspetto arbitraggi, anche in Europa, mi sembra che qualcosa stia cambiando; forse questo nuovo corso sta apportando più benefici di quanto possa sembrare. Una certa “chiarezza”, a tutti i livelli, può portare soltanto benefici ad un Calcio Italiano che sembra aver imboccato, da tempo, il viale del tramonto, oltre che esser arrivato ad un punto di non ritorno.
    FORZA ROMA, squarcia le tenebre di un Calcio ormai triste e riporta “la Luce”, come facesti, in altri ambiti, un tempo!

  7. Al contrario di quanto pensi qualcuno del forum, io considero Pinto, una delle ragioni più grandi della fiducia che nutro nella ROMA.
    Liberarsi di più di 50 “pesi morti” e mantenere la competitività di squadra non è solo un merito ma soprattutto un CAPOLAVORO!
    Daje Pinto.
    FORZA ROMA

  8. Vanno spesi soldi ma BENE.
    MOU sa quel che gli serve , finalmente una Societa disposta ad assecondare il Mister e NON le fantasie , intuizioni del DS.
    Mero esecutore ?
    Puo darsi , probabile.
    Dov’è il problema ?
    L’ allenatore risponde dei risultati sportivi , per questo sceglie calciatori e UOMINI che lo capiscono e che danno DISPONIBILITA massima.
    Andrebbe ricordato questo quando si offendono/speculano calciatori della Roma , vedasi
    Mancini ( pochi i gol subiti dalla sua parte )
    Cristante = sempre presente e disponibile alle esigenze di squadra , che da equilibrio alla squadra pur giocando SOLO in 2 centrocampo.
    Viña = aveva ed ha bisogno di tempo per comprendere il calcio europeo ma sbagliati i rumors quando è in campo
    Zaniolo = ( e qui ci sono anche io ) quando non da quel che può dare e quando fa troppe scelte individuali( finalmente impiegato a sx ).
    Shomurodov = rapporto minuti giocati gol/ occasioni valido .Quest’ anno ancora meno impiegato
    Abraham = momento difficile per i gol , ma importante impegno in molte zone di campo.
    27 gol .17 in campionato di cui 9 volte l’1 a 0 non possono arrivare per caso.
    Per raggiungere gli obbiettivi prefissati tutti devono essere uniti :
    Societa Ds Mister squadra tifoseria staff tecnico e medico.

    • Secondo te Schomurodov Vina Mancini Cristante sono grande giocatori ed ottimi affari e come mai non li vuole nessuno è come mai siamo arrivati sesti .Per li stipendi che prendono sono da scudetto.C’è solo lo special one e un grande presidente e i migliori tifosi al mondo che riempiono lo stadio tutte le domeniche il resto è contorno e migliorabileu

  9. Ci manca poco per vincere il titolo .io ci credo.Caro Pinto empatico prendi un centrocampista forte tipo Pellegrini o L ‘olandese con caratteristiche compatibili ai due .Per prenderlo basta che a gennaio ci vendi Schomurodov Vina e qualche altro giocatore e potresti prenderlo con prestito oneroso con obbligo mascherato per non farlo pesare nel bilancio di quest’anno ed essere in regola con l’UEFA.Se ce lo prendi avrai tanta empatia anche con chi ti critica.

    • non mi pare che lupo abbia detto cose insensate, non capisco come mai gli date del laziale, ha solo detto che manca poco per essere una squadra da vertice , in effetti ha ragione.
      guardate il napoli, come con un paio di innesti mirati nonostante la cessione di koulibaly, quanto sia migliorata

  10. La mia su Pinto l’ho espressa più volte.
    L’impressione è che sia una persona molto intelligente, preparata, onesta e sincera. Nelle conferenze appare anche come una persona socievole e dalla battuta pronta.
    Sono orgoglioso che la Roma sia rappresentata nelle sedi istituzionali da una persona per bene, ma questo basta?
    Per me no.
    Ha raccolto un’eredità pesantissima, con decine di giocatori da piazzare o rottamare ed una squadra da rifondare.
    Una responsabilità troppo grande anche per uno sveglio come lui pur coadiuvato da una vecchia volpe come Mou.
    Per non sbagliare la Roma avrebbe dovuto strutturarsi all’inizio in maniera più solida.
    La scelta minimalista dei Friedkin con Fienga prima e successivamente con un neofita al comando, per quanto talentuoso, ha prodotto tre mercati disastrosi (i primi) che non ci hanno fatto crescere quanto sarebbe stato auspicabile viste le cifre spese, a causa di scelte spesso infelici.

    • Ecchine n’altro che mistifica e sminuisce l’operato di Pinto come piu’ gli fa comodo Mah…

    • Eh già ormai vige il pensiero unico.
      Chi non è allineato e coperto è un laziale, un falso romanista o addirittura un mistificatore.
      Quando si utilizzano le parole bisogna conoscerne il significato.
      Mistificare significa alterare o falsificare la realtà mentre io ho fornito una semplice valutazione dei fatti cercando di essere sempre il più obiettivo possibile.
      Caro Nagami quando ho lodato il mercato invernale 2022 ed applaudito quello estivo 2022 condotti da Pinto stavo forse mistificando i fatti secondo te?
      Se per te quelle di seguito sono operazioni di mercato ben condotte allora alzo le mani perché vuol dire che parliamo lingue diverse.
      Milione più, milione meno per il sottoscritto si è speso tanto e male nelle prime 3 sessioni dei Friedkin.

      – Kumbulla 28,5 ml (cedendo Cancellieri) preferito a Romero
      – Reynolds 7 ml preferito a Montiel
      – Rui Patricio 11,5 ml + 2,5 bonus per un 33enne in scadenza (quasi quanto speso dal Milan per Maignan) !!!!!
      – Vina 13 ml !!!!!! Quasi quanto speso dall’Inter per prendere Dumfries (che ora ne vale 60).
      – Shomurodov 18 ml, preso per marcire in panca
      – Abraham 40 ml + 5 bonus. Prezzo in linea con le valutazioni della Premier ma forse a quelle cifre potevamo prendere una punta con più talento.

      Te saluto

  11. Pensa te a Tare e pecorari come te .Te piacerebbe uno come Mourinhio e un presidente che mette tanti soldi in un anno come lo Tirchio non li ha messi in 20 anni alla Lazie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome