TOTTENHAM-ROMA 0-1: top e flop del match

78
2881

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Si è da poco conclusa la prestigiosa amichevole tra il Tottenham di Conte e la Roma di Mourinho, disputata allo stadio Sammy Ofer di Haifa.

La sfida tra gli inglesi e i giallorossi è terminata con il punteggio di uno a zero in favore dei capitolini: decide un gol di testa di Ibanez su angolo battuto da Dybala.

Questi i top e i flop del match, e cioè gli aspetti più positivi e quelli meno della sfida di questa sera in terra israeliana, sempre tenendo presente che la partita di oggi era una semplice gara amichevole.

TOP DEL MATCH

Il primo quarto d’ora – L’avvio di partita della Roma ha fatto una grande impressione: tanta qualità e grande compattezza nonostante i tanti giocatori offensivi in campo.

I tre tenori – Il tridente Dybala-Zaniolo-Abraham è un piacere per gli occhi. Per ora le giocate vengono a sprazzi e la condizione fisica è notevolmente da migliorare, ma questo trio d’attacco ha forza e qualità, e cerca sempre il dialogo.

La difesa – Anche oggi, nonostante la qualità dell’avversario, la Roma ha retto difensivamente senza subire grandi occasioni da gol. Menzione speciale per il solito Smalling, anche oggi provvidenziale, ma anche per Ibanez che segna il gol partita.

L’impegno della squadra – Bella prestazione di carattere della Roma, che vince una partita tutt’altro che facile battendo un avversario di assoluto livello. L’impegno della squadra, nonostante si trattasse solo di un test amichevole, è stato massimo.

FLOP DEL MATCH

La brillantezza fisica – La squadra ce l’ha messa tutta, ma ha palesato una condizione fisica ancora lontana da quella migliore. Tutto normale, sarebbe strano il contrario a questo punto della preparazione.

Romero – Giocatore ai limiti della scorrettezza, ha picchiato dall’inizio fino alla fine della partita, finendo per far perdere la testa anche a Pellegrini, solitamente mite.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteTOTTENHAM-ROMA: 0-1 (29′ Ibanez). Battuti gli inglesi, assist di Dybala
Articolo successivoFatta per Wijnaldum: accordo Roma-PSG a Tel Aviv, l’olandese sarà giallorosso

78 Commenti

    • Ho goduto nel vedere il capitano che prendeva per il collo quello zozzone.
      Lo so non si fa.
      Ma quando ce vo ce vo

    • Corretto cosa, noi corretti, loro strafallosi, Pellegrini sgorga a sangue dal viso e te dici tutto corretto… Ma che ca@@o dici… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Magari facevo riferimento ai giudizi di Fiorni?
      Era così difficile capirlo?!
      Boh.
      Vabbè.
      Insisto: analisi corretta!
      Incluso le osservazioni sulle entrate maiale degli Spurs!
      P.S.
      Rimane che ai nostri je devi mena’ forte, perché sennò te seppelliscono!
      Capito Conte.
      Troppo molle la tua squadra pe noi…!
      Daje ROMA
      FORZA ROMA

    • So che verrò lapifato, ma, se posso, come nota stonata metterei anche l’atteggiamento di Zaniolo. Siamo sempre alle solite, il giocatore è forte ma gli manca qualcosa, gli “occhi di tigre”. Invece che cercare il contatto e cadere deve cercare di restare in piedi a calciare, nel secondo tempo se la stoppava bene a seguire andava dritto in porta. Sbraccia e si lamenta, mo’ non diciamo che l’arbitro israeliano fa parte del complotto della Lega, anche in Europa non gliene fischiano una e hanno ragione, sono contatti di gioco.
      Ripeto, Zaniolo è forte, ha molto potenziale, ma deve crescere ancora molto sotto il punto di vista del carattere: se lo farà (e attorno ha qualche giocatore che può aiutarlo) diventerà un vero fuoriclasse.

    • Sento tante notizie strane in giro,ma secondo voi è mai possibile che un giocatore rinunci a un bonus di 2,6 milioni ,per due giorni ma poi per fa che amichevole col totenam, ma non scherziamo settima prossima col portafoglio pieno firma e viene.
      PS faremmo tutti lo stesso non siamo ipocriti!!!

    • @Idi di marzo io sono convinto che con Dybala di fianco ci arriva anche Zaniolo a capire che anche se te menano (e non credo che a Dybala lo accarezzino) se poi sta’ in piedi vai avanti e non te fermi per lamentatte.

  1. … mi permetto di dissentire: Romero ben oltre i limiti della correttezza. Il fallaccio finale su Lorenzo tempi addietro avrebbe fatto alzare il coro PICCHIA SEBINO!

    💛 ❤️ 🇮🇹

    • Di solito picchia Sebino è quando menava Sebino, non quando le prendeva (mai…) ma di che squadra sei…. 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • .. a solide realtà…
      Sebino difendeva sempre tutti…specie il capitano.

      …stamo ancora a di squadra sei…?!?

  2. Partita vera,partita tosta, e la Roma ha tenuto botta,restituendo colpo su colpo,chiudendo tutti gli spazi,tanto che alla fine di occasioni clamorose per il Tottenham non c’è stata neppure l’ombra. Mi fanno ridere quelli che sproloquiano di un ritorno alla difesa a 4,tanto per inserire qualche figurina.Mourinho non abbandonerà più il modulo difensivo a 3,perchè questo gli dà equilibrio tattico e solidità ,tanto davanti qualcuno prima o poi la butta dentro : l’1 a 0 è il marchio di fabbrica del Mourinho in versione romana.
    Questa è una squadra che induce al massimo ottimismo, se si pensa che Dybala deve progredire atleticamente e di fiato e che Wijnaldum è un valore aggiunto che si deve ancora aggregare alla comitiva.
    Stasera do un 8 a tutta la squadra,tranne a Pellegrini: a Lui 9.

    • Ottima disamina Zeno! Roma già pronta, Roma in palla. 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Quindi tutte le squadre che giocano a quattro, a occhio direi il 90% del totale, sono squilibrate, incluso il Real Madrid di Ancelotti Campione d’Europa…

    • UBa’… dipende dalle caratteristiche dei giocatori che un tecnico ha a disposizione. Non ci vuole tanto a capirlo.

    • Bravo…appunto. Il mercato non è ancora finito, sta arrivando Wijnaldum, Veretout probabilmente saluterà e al suo posto ce ne sarà un altro.
      Potrebbe anche arrivare un centrale. Quindi non è detto che si finisca la stagione giocando come si è iniziato.

    • In realtà la Roma già gioca un 3 e 1/2, in impostazione Ibanez si allarga tanissimo quasi in posizione di terzino, Zalewski avanza e Zaniolo gallegia tra le linee per poi attaccare la profondità (in pratica lo scorso anno partiva da destra per tagliare verso sx, ieri invece scendava centrale per poi attaccare la profondità della linea avversaria sul lato sinistro).
      In fase difensive poi si va a cinque, ma dipenderà pure dall’avevrsario (non tutti hanno Peresic, Son, e Kulusewski ad andare sulle fasce!!!).
      Dybala garantisce anche una cosa impostantisisma, quando viene in basso sia con lo scambio rapido sia con il dribbling permette di ribaltare rapidamente l’azione, quello che mancava. Zaniolo a sinistra permette anche illancio lungo a scavalcare la difesa da parte sopratutto di Ibanez, devono migliorare l’intesa e la forma fisica (Zaniolo si vede che è imballato nella corsa) ma è una soluzione interessantissima contro le squadre che ti pressano altissimo. Secondo me in mezzo vedremo tantissimo variare gli interpreti secondo l’avversario. Come dicevo lo scorso anno, Pellegrini ha fatto il definitivo salto tra i campioni, in Italia oramai è il centrocampista più completo, altro che gente come Locatelli o Castrovilli (ricordo di chi diceva di prendere Castrovilli dando Pellegrini più soldi!!!)

    • Zalewski è un giocatore incredibile, ha una visione di gioco non comune per la sua età, corsa, dribbling, personalità, in un ruolo dove gioca da 1 anno.

      Giocatore incredibile.

    • La visione di gioco se c’è lai la hai già a 16 anni ,ricordatevi le prime. Partite di Totti con Balbo e fonseca, era già uno spettacolo dietro due punte faceva passaggi che manco un playmaker di basket in un campetto di 20 metri

  3. Devo dire mi aspettavo meglio da Matic, per ora mi è sembrato un bisonte lento alla Nzonzi, però è presto per dare giudizi definitivi le gambe sono pesanti è una partita vuol dire poco… comunque wijandulm serve come il pane… matic e cristante per caratteristiche sono troppo simili

    • Comunque buona partita difensiva della squadra e alcuni buoni spunti offensivi anche se dovranno aumentare l’intesa i 3 d’attacco.. ps non mi è dispiaciuto Zaniolo a sinistra

    • Xxander hai detto una cosa giusta è presto …ma la personalità ce l’ha e come se ce l’ha caro amico mio

  4. Avemo riniziato da dove avemo finito… Compattezza e sacrificio… Co la condizione fisica migliore c’aspettano belle cose pure davanti… Romero gran difensore ma stasera me pare che stava a fa kick-boxe… ‘Taccisva… Daje Roma Daje

  5. Vinta una partita durissima. Roma è rimasta forte fino alla fine.
    Adesso vogliamo lo scudetto.
    Grazie Roma!
    Grazie Mille Friedkins!

  6. Ne ho visti schifosi in 40 che seguo il calcio. Ma stasera Romero li ha superati tutti…
    Omm e niente…

  7. Romero si è comportato davvero da infame, ma la colpa è pure di conte che lo tiene in campo nonostante fosse chiarissimo che aveva solo intenzione di far male a qualcuno.
    Perfino in Inghilterra dubito che avrebbe finito la partita.

    Roma solida, fuori condizione con tanti voglia e tanta grinta.

    Per tutti quelli che insultano mancini e ibanez, beh oggi avevano di fronte kane e son e non mi pare ne diano usciti malissimo

    • Mah infatti non capisco per niente questi detrattori dei difensori.. in Italia e anche in Europa ci sono difensori che giocano peggio se vediamo Sergio Ramos che detiene il record di cartellini rossi oltre allo stesso Romero super falloso che se fosse alla Roma gli davano un cartellino rosso ogniqualvolta si trovi in campo e ci lamentiamo dei gialli che prende Mancini… L’anno scorso abbiamo avuto la sesta miglior difesa del torneo (43 gol subiti) con 15 gol subito in meno rispetto a Fonseca (58 gol subiti) con un Patricio è uno Smalling in forma in più è un miglioramento enorme quello della difesa senza nemmeno avere mediani/centrocampisti di ruolo e ci lamentiamo della difesa pretendendo sempre di avere un van Dijk in squadra. Ora con Matic e Wijnaldum che faranno filtro davanti alla difesa a centrocampo vedrete come migliora la difesa. Vi ricordo che a anche Manolas e Rudiger facevano cappellate quando erano con noi alla Roma con Spalletti ma avevano la fortuna di essere coperti da DDR, Strootman e Nainggolan che a centrocampo facevano da filtro. Quindi non spariamo a zero sui difensori che abbiamo perché ci piace farlo, e poi in tutto ciò Mou e Pinto che capiscono calcio meglio di tutti noi sono due idioti nel pensare di rinnovare il contratto a Mancini fino al 2027? Un motivo sicuramente ci sarà, Mancini avrà forse qualcosa da far vedere che noi non possiamo ancora sapere che invece loro due sanno. Poi se si dovrà giocare con la difesa a 3 definitivamente il centrale mancino lo cercherei, ma se giocheremo a 4 io rimarrei così fino a gennaio per valutare almeno anche Ibanez e Kumbulla che definirli da buttare sembra eccessivo visto che entrambi sono giovani (Juric sembrava uno scemo a volere Kumbulla di nuovo con sé a Torino dopo avere venduto Bremer? Italiano pure con la Fiorentina è scemo a volere Kumbulla se Milenkovic dovesse partire? Quelli del Barcellona erano scemi a cercare come alternativa a Koundé, che alla fine hanno preso, proprio Ibanez che per molti ha vizio di fare cappellate?).

  8. Ragazzi ..sto al ristorante de Candela….a San cesareo, c’è manna un abbraccio troppo simpatico nel 98 2/0sulla Juve .na settimana senza voce…se semo goduti sta partita ..GRANDE ROMA!!!

    • @Stefano 63 il ristorante di Candelà ” qui e ora ” si trova nel territorio di Montecompatri e non San cesareo sono vicini si l’errore ci può stare dai 😂, Poi il buon Vincent si vede spesso anche nei negozietti del paese , detto questo veramente una bella Roma cattiva con tanta fame ma anche qualità, se riuscivano 2/3 imbucate e se in qualche occasione eravamo meno precipitosi si poteva anche vincere con più di un gol di scarto. Così ve voglio! Forza Roma 💛❤️

  9. Me le consentite due paroline fuori contesto? Nessuna lamentela solo un piccolo appunto Non so voi ma ho assistito a delle amichevoli dove gl’arbitraggi hanno fatto letteralmente pena Terne arbitrali, indecise, superficiali e sempre in ritardo Guardalinee che sbandieravano alla come mi capita. Alla faccia di chi sostiene che gl’arbitri stranieri siano migliori. L’impressione è che le cosidette “giacchette nere” stiano peggiorando un pò ovunque. Ma forse sbaglio io…

    • Secondo me i continui cambi di direttive e l’illusione della interpretazione del regolamento uguale per tutti nel mondo, ha creato tanta confusione negli arbitri. E in questa confusione i “soliti noti” ci sguazzano benissimo. In italia non è che non siano bravi tecnicamente, è che si è privilegiato arbitri senza carattere per “guidarli” meglio, non è un caso se Collina è oggi presidente della commissione arbitri della FIFA e ha avuto tanti incarichi in UEFA e FIFA, MA in ITALIA solo incarichi marginali (consulente del designatore!!!).

  10. Bell’allenamento stasera. Partita tutt’altro che amichevole…. A proposito i preoccupati dopo l’1- 0 con l’Ascoli cosa dicono ora? FRS!

    • Comunque no per denigrare ma per far capire a quelli che hanno giudizi a senso unico: stavamo per prendere un gol per un errore proprio di Smolling che lascia praticamente passare l’avversario che sarebbe dovuto essere suo e ci salva Ibanez con un prodigioso intervento in scivolata dal tempismo perfetto. Per dire che le ca**ate vistose e quelle che lo sono meno portano agli stessi problemi, ma per un neofita è più facile vedere il rilancio bilenco di Ibanez su una palla sporca che il piazzamanto sbagliato del difensore che va per farfalle andando a “non marcare”. Per fortuna gli allenatori queste cose le vedono e bene (per questo a Mou ne Mancini ne Ibanez fanno schifo e il primo rinnova)

  11. Dybala anche se a corto di condizione si capisce che è un fuoriclasse da come tocca il pallone mentre Ibanez è molto sottovalutato ma è sempre più punto di forza della Roma

  12. quando ho visto il cambio Dybala per Matic quasi mi stavo commovendo, non volevo credere che avevamo un cambio cosi, ancora grazie presidente w non credo sia finita qui con gli arrivi. Forza Roma

  13. Zenone pia li sordi da Lollo o è lo zio e non ce lo vuole dire altrimenti nun se spiega vabbè vabbè ma a tutto c’è un limite

  14. Tutto giusto il giudizio di Andrea Fiorini, io aggiungo che Matic è un mostro in mezzo al campo, quando è entrato mi ha impressionato parecchio, da quando ha sradicato il pallone dai piedi dell’avversario vicino alla nostra area di rigore a quando ha dettato i tempi di gioco duettando anche con Spinazzola, alle splendide aperture di gioco con precisione assoluta.
    Romero è stato uno zozzo meritevole di espulsione.
    La condizione fisica era ovvio fosse più indietro, la Premier inizia prima del nostro campionato, ciò nonostante al Tottenham non gli abbiamo fatto fare un tiro nello specchio della porta e lo abbiamo battuto da Grande Squadra.
    Bella partita del tridente Dybala-Abraham-Zaniolo con la Joya autore del cross pennellato decisivo per il gol di testa di Ibanez.

  15. Cmq a 15 giorni dall’inizio del campionato andare a fare amichevoli così dove non ci sono i 3 punti a da incoscienti gli inglesi sono dei pazzi furiosi meglio evitare speriamo che pellegrini e Nicola stanno bene forza Roma

  16. Come ho già detto.. Ricordiamoci sempre che sono amichevoli.. Amichevoli che servono a mettere minuti nelle gambe..

    Sia quando vinciamo in un amichevole di lusso, sia quando perdiamo contro squadre inferiori..

    Tuttavia, si può dire con una certa tranquillità che partite così nessuno le vuole perdere.. Specialmente squadre allenate da Conte e da Mourinho..

    Loro ci sono avanti.. Iniziano tra una settimana il campionato.. E parliamo di una squadra che si permette i lusso di tenere Richarlison in panchina..

    Tutto questo per dire.. Bene alla concentrazione, al sacrificio, la voglia.. Nonostante ancora alcuni giocatori non sono pronti chiaramente..

    La Roma segna, poi si chiude.. E vediamo che anche Dybala, Zaniolo, Abraham.. Fanno tanta fase difensiva.. Aiutano, tuttavia così facendo perdono energie per sviluppare la fase offensiva

    La Roma probabilmente sarà questa.. Una squadra dalla mentalità difensiva.. Che non cerca spettacolo.. Ma è organizzata.. Non concede tanti tiri ed è pronta a ripartire..

    Questa è la filosofia.. Può piacere oppure no..
    C’è da dire che per anni abbiamo cercato di giocare un calcio offensivo.. E non ha portato nulla.. Giocando così invece già un trofeo è entrato in bacheca..

    Mancano dei tasselli.. Negli scorsi anni non abbiamo mai fatto “31”..anche quando ci avvicinavamo ad avere un ottima rosa..

    Quest’anno c’è la possibilità.. Wijnaldum.. Belotti.. Un centrale.. Spero non Bailly.. Per più motivi.. Ennesimo destro, che può giocare solo a destra.. Oppure al centro, dove però c’è Smalling.. Giocatore che ha avuto più problemi fisici.. Ma questa è un opinione personale..

    Se poi usciranno tutti gli esuberi, forse, si potrebbe fare ancora di più..

    E per finire.. Questo è il secondo anno di Mou.. La squadra lo conosce, sa cosa chiede, lo capisce meglio.. Un minimo miglioramento, anche senza acquisti (che chiaramente ci sono).. Ci sarebbe stato comunque..

    Forza Roma.

  17. Zalewski non ha prezzo, è inqualificabile!
    Squadra imperforabile, il trio delle MERAVIGLIE!!!
    ROMA DA SCUDETTO!!!💛❤🇮🇹

    • Zalewski pazzesco!!A tratti intesa Tammy-Nicolò…wow, ma andò vai Zaniolo stai qua che te diverti! Dybala fuoriclasse..

    • Sai quante patate deve mangiare Pellegrini per arrivare a emulare Totti? Non gli basterebbero tre vite calcistiche….

    • Capisco l’entusiasmo… ma il degno erede di Totti non esiste in natura.
      Adoro Pellegrini ma il paragone non si può fare

    • Comunque “degno erede” non significa “uguale”, secondo me come capitano e leader è un “degno erede”, anzi forse è pure un po’ più “leader” del Totti alla stessa età, ovviamente poi quando si scende sul “tecnico” è tutta un’altra questione, ma parliamo di Totti, mica de quel porello de dicagno, Totti è inarrivabile per tutti come i grandi fenomeni, non ci sarà mai un nuovo “Totti” come non c’è stato un nuovo Maradona, Pelè, Falcao, Cruijff, Eusebio, Yashin, Muller, etc. etc. I più grandi fanno sempre dimensione a se stante, però pure questi a volte hanno avuto “degni eredi” nelle loro squadre.

  18. E’ stata la prima partita che ho visto di questa nuova stagione.
    Mourinho fa sul serio, lascia fin che puo’ l’11 che ora sta meglio fisicamente, e questa e’ stata anche una prova di partita vera, se poteva lasciarli tutti in campo per 90 minuti lo avrebbe fatto.
    Entrambe Dibala, e Zaniolo in appoggio ad Habram fanno lavoro difensivo eccellente per aiutare i due mediani nell’occasione Pellegrini e Cristante il tutto coordinato con meccannisimi e movimenti senza palla dalle uscite in contrasto dei difensori centrali sono stati eseguiti in armonia dai mediani che a loro volta hanno ricevuto assistenza dalle due mezzale che apputo con il notevole spirito di sacrificio di Dibala e Zaniolo e’ fondamentale BRAVI !!!
    Che dire anche i cambi ora sono di primissimo livelloMatic, Spinazzola, Celik, El Shaarawi, Bove.
    Se poi arrivano gli ultimi 3 tasselli:
    1 mediano Winaldum
    1 attaccante Belotti
    1 difensore centrale di piede sinistro ???
    Non ho alcun dubbio a dire che siamo competitivi su ogni fronte.
    La cosa piu’ bella e’ vedere gente che in campo da tutto.
    Unico neo; Zaniolo deve utilizzare le sue energie per la squadra senza rivolgersi all’arbitro di turno quando subisce fallo, se vuole imparare qualcosa sotto questo punto di vista per farsi fischiare qualche punizione in piu’ deve avere lo stesso attaggiamento fisico che ci metteva Totti, se impara qualcosa da questo puo’ essere di grande aiuto alla squadra.

    E’ chiaro che la condizione sia ancora da migliorare per l’intera squadra e queste due prossime settimane aiuteranno a preparare una grande stagione.
    Prepariamoci ad avere soddisfazioni.
    Grazie a Questa nuova proprieta’ siamo tornati ad essere competitivi.
    FORZA ROMA SEMPRE💛❤

  19. Sarà questo quel Bissouma che indicavano per la Roma? Menomale che non l’abbiamo pigliato, non avremo alzato il livello. Fa i passeggini tipo due metri.

  20. Però kardorsp è scarso…ieri solito Roma solida e cinica, che rischia poco, ma i brividi vengono sempre da Rick e da Ibanez (che almeno però è veloce e fa pure qualche gol). Spero che Celik releghi presto l’olandese in panca…

    • Purtroppo Celik ha fatto vedere, nel girarsi sulla finta di crossare del giocatore del Tottenham, che ancora non è pronto: vincere in Francia non è come giocare in Italia.

    • Hai provato con il basket? O il cricket?
      Perché con il calcio male male

      “Che almeno però è veloce” invece l’olandese è lento, ve?
      Ieri karsdorp ha fatto almeno 3 diagonali difensive sulla lunetta dell’area sull’attaccante che stava tirando

    • Ddr16, sarà pure veloce, però è scarso…della difesa è il peggiore e se vogliamo crescere deve finire in panchina dietro un titolare vero…non facciamo sempre i difensori a spada tratta solo perché hanno la maglia addosso

  21. Comunque il Tottenham è pieno di esaltati e ieri si è visto! Hanno rosicato a partire da bissouma a quel ritardato di Romero passando per Emerson royal….ma chi è Emerson royal…?? Hanno menato tutta la partita ci hanno preso a calci col rischio di farci fare male, se poco poco qualcuno si infortunava e doveva stare fuori che succedeva??? Squadra arrogante come il suo allenatore…tiratevela di meno che con sta squadra se arrivate 7-8 in campionato è grasso che cola

  22. Un allenatore bollito come Mou e qualche figurina hanno battuto il Tottenham del vinGenDe Gonde. E i fegati continuano a disfarsi. Tutto questo è TOP.
    FLOP: Ci è mancato AC Zago per ‘contrastare” a dovere qualche romero di troppo.
    Forza Roma

  23. Secondo me invece la roma ha giocato molto bene i primi 28 minuti, ovvero prima del gol…Poi ci siamo abbassati troppo e non siamo più riusciti a ripartire…la squadra successivamente ha faticato a costruire dal basso ragion per cui abbiamo cominciato a lanciare lungo per cercare direttamente l’attaccante…purtroppo abbiamo perso la stragrande maggioranza dei duelli sulle secondo palle, di conseguenza il pallino del gioco era sempre nelle mani del tottenham, che con qualità hanno fatto girar palla molto più velocemente rispetto ai primi 30 minuti di gioco. Diciamo che la prestazione può considerarsi positiva per l’attenzione (soprattutto della fase difensiva), il risultato e i primi 30 minuti…Con l’attacco che si ritrova la Roma quest’anno, una delle cose da migliorare è senza dubbio quella di tenere palla e cercare di attaccare. Prendere Dybala e poi farlo sfiancare per difendere mi sembra una scelta poco logica.
    In sintesi, mi è piaciuta molto la Roma prima del gol, quando avevamo il pallino del gioco… Meno dopo del gol…a mio parere ci siamo schiacciati troppo e non siamo più riusciti a ripartire, sicuramente anche merito del Tottenham che ha saputo fare girare la palla con più velocità.
    Ragion per cui, al di là del risultato, la Roma deve migliorare in fase di proposizione… Ripeto, non ce lo vedo uno come Dybala difendere per buona parte della gara… Questi sono giocatori che vogliono giocare con la palla tra i piedi, non rincorrere gli avversari per 60 minuti!

    • A parte che non tutti gli avversari saranno forti come il Tottenham, rimane pure il fatto che hanno molto pagato la condizione fisica nelle ripartenze, li è il momento in cui devi strappare e dopo il gol effettivament ec’è stato un calo in questo, ma è anche normale che non ci sia la brillantezza, anche il Tottenham non l’aveva del tutto. Non a caso abbiamo sofferto un po’ dopo i loro cambi quando è arrivata gente fresca mentre la nostra linea difensiva era quella iniziale.

    • erik971, si certo, ovviamente non tutti gli avversari che incontreremo saranno forti come il tottenham…rispetto all’anno scorso però mi auguro che la squadra cominci ad essere più propositiva soprattutto considerando il fatto che dybala, per caratteristiche, non può fare troppo lavoro difensivo…potrete anche non essere d’accordo con quanto dico ma la verità è che giocatori con queste caratteristiche non si adattano per nulla al tipo di gioco di allenatori come mourinho, allegri ecc…l’anno scorso abbiamo giocato un calcio pietoso, anche contro le piccole, oppure si giocava un buon calcio? Bisogna essere obiettivi…quindi concordo sul fatto che di fronte avevamo il tottenham ma in italia mi aspetto un altro tipo di gioco…Sono ben conscio che non si possa attaccare per tutti e 90 i minuti, soprattutto contro certe squadre, ma contro le piccole voglio vedere una squadra propositiva e soprattutto con delle idee…Se la roma riuscisse a mantenere il livello di gioco dei primi 30 minuti di ieri sera per 60/70 minuti contro le piccole vi farebbe schifo? non credo!

  24. Io spero se arriva olandese ed il Gallo a zero squadra tosta e rinforzata.Va bene il pragmatismo e la solidità pero vorrei una squadra meno passiva cioè troppe volte in vantaggio se semo messi dietro ad oltranza e non va bene.Bisogna difendere ma anche andare a far male sempre….se quello che si legge è vero….squadra veramente tosta e rinforzata

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome