TOTTI: “Dybala? Se dipendesse da lui ci sarebbero buone speranze. A Zaniolo ho dato dei consigli, ora sta a lui decidere”

94
2251

AS ROMA NEWS – Francesco Totti, ospite all’inaugurazione del circolo di Bruno Conti ha parlato a Sky Sport. Ecco le dichiarazioni dell’ex capitano giallorosso:

Un voto al giocatore di padel Bruno Conti?
“Voto è ancora tutto da decifrare, sto vedendo che gioca più a racchettoni che a padel. Il circolo è bellissimo, siamo qui di essere qui. Lui se lo merita, ha una famiglia bella e semplice”.

De Rossi?
“Oggi gioco con Di Biagio. Daniele sta migliorando, cresce ma deve ancora camminare per arrivare ai livelli alti. Ma anche noi eh”.

La Nazionale come la vedi?
“Deve crescere tanto, per ottenere risultati importanti deve fare esperienza e deve avere grandi giocatori. Piano piano riavremo una grande Nazionale di nuovo”.

Serve un mix tra giovani e veterani?
“Un mix tra giovani e veterani è sempre importante. Sta tutto in mano al CT, che deve soprattutto far crescere i giovani e spiegargli il significato di questa maglia”.

Pellegrini può essere il nuovo 10 dell’Italia?
“Per me potrebbe anche essere il nuovo 10 della Roma, non credo però la prenderà conoscendolo. È un grande giocatore, l’ho già detto”.

Quindi glielo stai cedendo?
“Io non c’entro più nulla, sta alla società decidere se darglielo”.

I tempi non sono ancora maturi per rivederti alla Roma?
“Non maturi mi sembra una parola forte. Ognuno fa le sue scelte e ha il suo modo di lavorare. Loro stanno facendo il loro lavoro e stanno facendo bene”.

Su Zaniolo?
“Tempo fa parlai con lui e gli diedi qualche consiglio. Non so se lo ha recepito o no. L’ultimo pensiero spetta sempre a lui. Se dovesse rimanere a Roma deve capire l’importanza di questa maglia e onorare i tifosi. Quello che hanno fatto i tifosi quest’anno è qualcosa di diverso. Il rispetto verso i tifosi va sempre al primo posto, ma la scelta spetta a lui”.

Cosa gli hai consigliato?
“La mia stessa scelta, che però può essere quella sbagliata. Spetta a lui, se vuole rimanere e dalla società. Se vuole rimanere o no. Io saprei cosa fare fossi nella dirigenza”.

Tu vorresti un attacco Zaniolo-Dybala-Pellegrini e Abraham?
“Beh tutti e 4 sono tanti, lasciarne fuori uno poi sarebbe dura. Ma tanto non penso ci saranno questi problemi”.

Dybala?
“Non tocco questo argomento”.

Come lo vedi all’Inter con Lukaku?
“Lukaku e Dybala sarebbe una coppia top che tutti vorrebbero”.

Pogba alla Juve?
“Non pensavo potesse tornare alla Juve”.

Maldini al Milan sta facendo molto bene:
“Nel calcio devono esserci ex calciatori, gente competente. Mettere Paolo al Milan è stato un vantaggio ovviamente per il club”.

Cosa consigli a Ibra?
“Ibra dovrà fare la scelta giusta. Ho sentito che si è operato, non ha più 20 anni… sta a lui la scelta se continuare o meno. Se deve fare una partita si e quattro no ci penserei”.

C’è attaccamento alla maglia Azzurra?
“Se non c’è attaccamento alla maglia Azzurra è meglio che cambino sport. Non c’è cosa più importante. Se fai il calciatore e non tieni alla maglia azzurra c’è qualcosa che non torna”.

Perché non parli di Dybala?
“Perché io so come è andata e ancora lo sento”.

Cioè? Come è andata?
“Non dipende solo da Dybala. Dipendesse da lui ci sarebbe buona speranza”.

Fonte: Sky Sport

Articolo precedenteBarcellona-Roma, ufficiale l’amichevole: si gioca il 6 agosto per il Trofeo Gamper
Articolo successivoRoma, Reynolds ceduto al Westerlo in prestito con diritto di riscatto a 7 milioni

94 Commenti

    • Se nessuno si fosse messo in mezzo può darsi, ma no n dipende solo da Dybala, tutta la sua famiglia e il suo entourage, non è facile, per Zaniolo, non sente er padre e la madre, mo sente te, fa er piacere… Sei e sei stato unico, rimani così, un sogno ad occhi aperti e irraggiungibile… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Ma infatti se dipendesse da Dybala verrebbe a piedi a Roma, ama la società ,ama la città, ama la squadra di campioni che gioca ai massimi tornei continentali. Ma, dulcis in fundo, c’è LUI l’onnipresente, il Richelieu della AS Roma. Se stesse come Megadirigente nella società allora Messi, Levandosky, Hallan, Lukaku starebbero tutti qui anche in panchina. Il problema è che quando si è stati grandissimi, e lui lo è stato, è difficile ridiventare modesti. Non tutti si chiamano Maldini.

    • A me fanno impressione più quei 16 like.
      Vabbè che andate a coppie, ma a gruppi di 16 mi sembra eccessivo.

    • Dario, sta frase me l’ hai scritta 12.570 volte. Pensavo d’averci l’esclusiva, mannaggia.
      PS Dario=Giorgio Carpi forever
      Ahahahah 😂

    • @paki
      Infatti ha parlato con Dybala e con Zaniolo sta a preparà un bel servizio se le cose vanno male.
      Vedrai i servi sciocchi che diranno.
      Quanto parla.
      Vabbè io so da lazio e voi siete della Roma come lui

    • Tonino Cerezo….ti ricordo che Totti ha dato una caviglia per il bene della Roma….5 milioni so pure pochi , pensa Dybala ne prende 7!!!! Oggi come oggi il Totti dai 22 anni in su….quanto lo valuti????

    • Caro Totti ti abbiamo amato tantissimo sei stato grandissimo ma ora… perchè vuoi intrometterti creando problemi alla Roma? Nessuno della società ti ha chiesto consigli !!!
      Capisco che vorresti fare il dirigente della Roma ma siccome nessuno ti chiama smettila di parlare continuamente dicendo che sapresti cosa fare. Lo sanno bene i Friedkin Mourinho e Pinto che conoscono meglio di te la situazione finanziaria e tecnico sportiva della Roma. Se vuoi davvero il bene della Roma lasciali lavorare in pace senza intrometterti in consigli che non ti competono. Grazi per il tuo enorme contributo quando eri giocatore ma l’attività di dirigente non fa per te.

    • chissa se la può ottenere mikytarian che si è venduto per un piatto di fagioli in più.
      Però quello va bene sono professionisti…., invece il capitano che è rimasto a Roma è giusto insultarlo.
      Complimenti

    • Non è rimasto a giocare gratis nella Roma .
      Prendeva 5 milioni a quel tempo, il calciatore italiano più pagato e quanto zidane alla juve

    • Sempre a maggiori introiti a rinunciato, ti pare che gli altri si comportano allo stesso modo??
      se possono guadagnare un euro in più cambiano casacca senza problemi, mi pare ci sia differenza, o pensi che mikytarian a roma sarebbe rimasto gratis?? però si è venduto al miglior offerente come fanno tutti, cosa che viceversa Totti non ha fatto.

    • Non ha mai rinunciato ai soldi, alla fine ha preso molto di più. Ha vinto poco o niente ma ha giocato di più. Al Real sarebbe finito a 32/33 anni.

    • Tu lavori gratis o prendi lo stipendio? Che discorsi futili e puerili! Al Real avrebbe preso il doppio e avrebbe vinto tutto giocando in una squadra che solo a pensare i nomi ti gira la testa. Ti pare una rinuncia da poco?

    • Peccato che florentino per lui aveva staccato un assegno in bianco dicendogli di scrivere quanto voleva…

    • Soltanto un giocatore nella storia della Roma ha detto : Presidente, pur di rimanere nella Roma rinuncio allo stipendio.
      Quel giocatore era Giorgio Carpi e per questo l’hanno messo nella Hall of fame della Roma. 👈

  1. Tu vorresti un attacco Zaniolo-Dybala-Pellegrini e Abraham?
    “Beh tutti e 4 sono tanti, lasciarne fuori uno poi sarebbe dura. Ma tanto non penso ci saranno questi problemi”.

    Perfetto, più chiaro di così.

    • Qualcuno dimentica che al Real di mln ne avrebbe preso più del doppio..ma l’invidia fa vivere male x sempre non c’è cosa peggiore dell’invidia

    • Lupo sei l’unico a pensare che zaniolo non è un fuoriclasse,qui si tratta di essere in malafede,tanti giocatori si allontanano dalla Roma a causa di quelli come te.ricordatele ste parole che hai detto in futuro e dopo dai una bella capocciata al muro

    • Cosa c’è di difficile, nell’interpretare le parole di Totti? La Roma ha fatto la sua offerta, si vede che il procuratore di Dybala preferisce mandarlo all’Inda, anche perché gli daranno uno sproposito di provvigioni. Capito o devo farti i disegnini?

    • Ci sarà un motivo per cui Pinto è DG della Roma dopo esserlo stato per anni in Portogallo e tu… no. O è colpa dei poteri forti?

      Solo un suggerimento: se dai a Dybala quello che chiede, Champions a parte,
      il giorno dopo ti trovi davanti alla porta i procuratori di Abraham, Pellegrini, Zaniolo, Smalling, Spinazzola, etc etc etc….
      Poi tu puoi dire: “eh ma diamo 10ML a tutti, che me frega, americans straccions!”
      ma allora possiamo comprarci Neymar e Dybala non ci serve….

  2. Ma cosa spinge Dybala lontano da Roma? Ma che, c’è qualcuno dietro che lo spinge? Spingitori di Dybala! Sapevateli, su Ri-educational Channel!

    • M’hai fatto ribaltà dal gran ridere, bei tempi quando Corrado Guzzanti poteva ancora andare sugli schermi dell’EIAR.

    • Non solo spingitori di Dybala. Anche spaccatori di capelli in quattro.
      Scusate, ma cosa cambia per noi se vale una o l’altra delle ipotesi?
      O qualcuno vicino al giocatore lo ha promesso all’Indah o s’è comunque accordato con Occhiolasco.
      O Mourinho ha storto la bocca quando gli hanno parlato dell’ex-rubentino.
      Oppure, a Mourinho sarebbe pure andato bene, però i Friedkins hanno fatto presente che la cornucopia ancora non l’hanno e il budget va dirottato altrove.
      Per favore non cominciamo a sentirci delusi già adesso. Si farebbe la strategia degli avvelenatori di pozzi.

  3. In pratica la Roma gli ha fatto un’offerta bassa, non quella che si aspettava, inferiore a quella dell’inter. O forse, non l’ha proprio considerato.

    Totti dice metaforicamente che dipende dalla società, non dal calciatore.

    • No, dice che dipende dal procuratore, ormai i giocatori sono automi nelle mani di chi li muove.

    • Non credo minimamente si riferisca alla Roma, semmai a chi cura gli interessi di Dybala…e soprattutto i propri.

    • O forse dal limite (giustissimo) alle commissioni per i procuratori. Non a caso va all’Inter, l’agente di Zaniolo strizza l’occhio al Milan ecc ecc. Vogliono ruspà tutti il più possibile senza fa niente. Come se avessero bisogno di soldi poverini

    • Non ho visto il video e le espressioni vocali o facciali di Francesco, ma pare dipenda dalla scelta della Roma.
      Quindi, con buona pace della mancata UCL, l’argentino a Roma verrebbe volentieri.
      E questa è già una buona notizia per l’importanza che stiamo acquistando, nonostante i picconatori nemici.
      Ditemi, quante speranze di vederlo alla Lazio e perché no?…😊
      Scelta tecnica (JOSÉ Mourinho) o economica (Friedkin), non so dirlo.
      Di sicuro fino a che non firma con Marotta (e oggi che l’Argentina come la Nazionale Azzurra ha sciolto le righe ogni giorno è buono), io a vederlo in giallorosso ci penso. Con buona pace di GUEDES…

    • Il problema dell’ingaggio alle cifre circolate, 5-6 milioni a stagione, non si pone. Allora resta la preferenza di dybala per l’inter e soprattutto la parte al procuratore che la ROMA sta combattendo arrivando massimo al 10% delle transazioni. In ogni caso se il city o il psg nun je se so manco girati qualche motivo ci sarà. Su totti bene che vuole rientrare, però se la testa è quella di dire io ho fatto tutto bene e la società è cattiva perché non lo prende sta fuori insieme al suo amico corsi.

    • Dipende dal procuratore e dalla stecca milionaria che gli passa l’inter a differenza della Roma che rifiuta certe estorsioni.
      Ma quanto vi ci vuole per capirlo?

  4. beh non “dipende solo da Dybala” è abbastanza chiaro come concetto, probabilmente a Mou il giocatore non interessa, magari cerca profili diversi e quindi la Roma non ha fatto offerte… per questo non dipende “solo” da Dybala, e se così fosse a me sta bene! con Mou sempre e comunque!

    • Ma quale Mourinho… Sono i procuratori il problema, anche lo stesso Dybala aveva detto “il mio futuro non dipende solo da me”, i procuratori manovrano tutto quello che possono per prendere più soldi possibili… Vedi Donnarumma, fosse stato per lui capace che starebbe ancora al Bilan

  5. Non è chiaro su Dybala ma quindi non decide lui il suo futuro? È il procuratore che lo manda all’Inter per via di commissioni più alte?

    • Altamente probabile. Ma Dybala sarebbe un azzardo che non ci possiamo permettere. Vedi Pastore.

    • Io la interpreto così, però Francesco è bravo a dribblare pure a parole. Dicendo così ha lasciato aperte tutte le possibilità…è la società che non vuole uno stipendio troppo alto? E’ Mou che non vuole un giocatore molto tecnico ma spesso infortunato e pure poco grintoso? E’ il procuratore che vuole una bella stecca alla firma? O è la moglie che vuole fare shopping a via monte napoleone anzichè a via condotti? Chi lo sa? Chi lo sa?

  6. Dybala all’inter a 5 milioni non ci credo manco se lo vedo. Farebbe davvero la figura del cretino. Poi per carità ci andrà al 2000% e a noi interessa zero.

    • Ciao, Infatti a 5 milioni all’Inter non ci va, col cavolo che Dybala ha accettato tale offerta, c’è ancora distanza tra lui e l’Inter.
      Forse ne vuole 8 di milioni e poi la stecca al procuratore………

  7. Credo sia succube della moglie che probabilmente preferisce più Milano a Roma o semplicemente dybala voleva fare la champion.

  8. Secondo me la dirigenza non ha fatto un offertona a dybala. Se offrissimo 6 milioni verrebbe di corsa, ma secondo me la Roma gli ha offerto meno, forse quanto gli ha offerto l’Inter, ma i nerazzurri giocano la champions e so più forti

  9. Io l’ho capita come Tito sopra.
    Non credo che l’ex rube sia una priorità x il mister.
    Del resto Mou richiede molto lavoro agli attaccanti anche in fase di non possesso, fase di cui Dybala si disinteressa totalmente.
    Per questo adora la generosità di Tammy e quest’anno ha spesso ripreso Zaniolo, talvolta relegandolo in panca, per la sua applicazione a fasi alterne in difesa.
    Lo special1 e quello che ha vinto il triplete convincendo Eto’o e Balotelli a rientrare fino alla difesa per difendere sugli esterni avversari.
    Logico che Dybala non sia nelle sue priorità, ma ad onor del vero non mi sembra che ci sia la fila di pretendenti ed anche l’Inda mi sembra che stia tirando sull’ingaggio.
    Questo non vuol certo dire mettere in dubbio la tecnica e la classe del giocatore, solo la sua compatibilità con il modo di intendere il calcio dell’imperatore di Setubal.

    • Questa tua interpretazione Dero implica che Totti ha cercato di portare Dybala alla Roma con un’iniziativa personale senza essere stato delegato dalla società e da Mou.
      Praticamente ha fatto una figura da fessacchiotto.
      Mi sembra inverosimile……

  10. Può essere che non abbia le caratteristiche che cerca mourinho .d’altronde dybala è molto bravo tecnicamente ,ma rientra anche poco .oppure non si sono accordati con l’ingaggio o altra ipotesi, il procuratore pretende una sostanziosa cifra come commissione . Questo non lo sapremo mai .ma sinceramente mi importa poco

  11. Non dipende da Dybala ma dai procuratori e anche dalla Roma che non vuole pagare le commissioni che intendono i procuratori siccome l’Inter offre più commissioni alte allora i procuratori spingono per mandarlo all’Inter tutto qua

  12. Credo che si riferisca all’entourage del calciatore che potrebbe aver fatto pressioni sullo stesso .Peggio per lui . Anziché essere allenato da Jose Mourinho con innegabili benefici professionali sarà alle dipendenze di un prestanome della panchina
    ..

  13. Totti dice poco e forse sarebbe meglio non dicesse nulla. Dybala vuole l’uovo e la gallina è adulto e sa bene che i soldi e la champions hanno un peso nella sua scelta. La strategia societaria della Roma e le scelte dei procuratori/famiglia di dybala non le sa nessuno. Concludo dicendo che rivorrei totti alla maldini nella Roma, ma le esternazioni personali e le trattative le si fanno in totale oscurità dalla stampa.

  14. Io adoro Totti in tutto per me in Dio.
    Però con certe affermazioni su Zaniolo fa solo casino de veramente vuol fare crescere la Roma.
    Su Dybala dica la verità se la sa, voleva più soldi poi se dipendeva da lui, il discorso s è che se voleva veramente venire alla fine decide lui e non i procuratori dove andare.

    Totti e stato un grande senza mentalità o convinzione per la sua classe seno avremmo vinto molto di più.
    Cosi non sarà mai un grande dirigente se non cambia mentalità

  15. Stasera dunque serata rebus🤣
    A mio modesto parere il procuratore c’entra poco: non esiste uno stipendiato (il procuratore) che dà ordini al datore di lavoro (il calciatore). Semmai è più probabile che la Roma è stata meno convinta dell’Inter nel volere il giocatore.
    Rimane il mistero di come una squadra indebitata e con un presidente che abbia espressamente chiesto il bilancio del mercato in attivo…possa prendere Dybala, Bremer, Lukaku (10 milioni x il prestito annuale!) e Mikitharian…con il solo sacrificio di Bastoni.

  16. Dybala ne chiede 8 (otto) complessivi, ma di cosa stiamo parlando? Friedkin fanno stra-bene, casomai li do a qualcosa di più grande…

  17. Sapete che vi dico che Dybala è un giocatore (grande)ma troppo fragile e non garantirebbe 20 partite a stagione.ip sole di Roma però non gli farebbe male

  18. Chissenefrega di Dybala la Roma viene prima e sta facendo una bella squadra alla faccia dei criticoni. Matic frattesi celik e guedes sono tanta roba.

  19. La proprietà friedkin è molto meglio di pallotta ma è innegabile però che non hanno la forza economica per prendere giocatori che guadagnano 6/7 milioni netti è una proprietà di fascia media ecco ..

  20. Vorrebbero vendere zaniolo perché chiede un rinnovo a cifre troppo alte figuriamoci se andavano a trattare uno che te ne chiede 6. Ma basta vedere chi sta trattando la Roma non certo giocatori di prima e manco di seconda fascia per capire.

  21. Per quanto riguarda Dybala, non mi sento di condannare la società se ha scelto di non prenderlo perché il giocatore è fortissimo ma il più delle volte è infortunato….mentre per Zaniolo penso che Totti gli abbia dato un’ottimo consiglio dicendogli di rispettare i tifosi….anche se lui ( Totti) a fine carriera, per il bene della Roma, non doveva alimentare la lite con Spalletti!!

    • Ma secondo te gli atteggiamenti di Zaniolo dimostrano scarso rispetto per i Tifosi? A me sembra che certe volte si comporti quasi come un ultrà.
      Un richiamo in questo senso mi sembra decisamente fuori luogo.

  22. Non mi sono mai piaciute le patenti di tifoso ma provate a pensare se in un conservatorio di musica si mugugni parlando di Bach o se solamente ci si azzardi ad alzare un sopracciglio in un teatro parlano di Shakespeare o in una Facoltà scientifica si provi solamente a ironizzare su Einstein….il parallelo è presto fatto.Non dimenticate che Totti è la più luminosa rappresentazione della romanità nonche il più grande giocatore che abbia messo questa maglia. In quei casi non si limiterebbero a spolliciare ma probabilmente saresti preso a calci nel c***

    • Nessuno si sognerebbe di parlare male del musicista Bach in un conservatorio, né dello scienziato Einstein, né del calciatore Totti.
      Ma fuori della loro sfera di competenza, sono criticabili come qualsiasi altra persona. Non sono tuttologi, non hanno la scienza infusa.

  23. meno male che certe cose le dice totti perché alcuni di noi vengono fatti passare per laziali qui altro che mercato col botto e Roma da Champions nella realtà rischiamo un’altra delusione

  24. A Francesco e daje de tacco e daje de punta
    Ma se volevi davvero aiutare la Roma a prendere Dybala avresti dovuto parlare con la proprietà
    Per conoscere le reali intenzioni invrce mi sembra ormai chiaro che hai improvvisato
    Percio non hai aggiunto ne tolto niente
    Hai fatto una cosa sensa senso fatta tanto per
    Farla cosi se veniva diciamola tutta il merito era il tuo se non veniva problemi loro ecco a me sta cosa con tutto il bene che ti posso volere per ovbie ragioni non è piaciuta te la potevi risparmiare chiariamo subito non sto parlando di colpa ma di modo di agire ce mancherebbe
    Grazie sempre e per sempre il nostro vanto

  25. Mi permetto dire che fra il Totti calciatore e il Totti non calciatore c’è’ una differenza abissale.Forse non sarebbe male che chiedesse qualche consiglio a Paolo Maldini .Altrimenti farà’ la fine dI Alessandro Del Piero costretto a far la pubblicità con un uccellino sulla spalla.Sic transit Gloria mundi.

  26. Un mio parere personale: anni di silenzio da dirigente della Roma sempre seduto accanto a Baldissoni ed ora invece sta parlando per me anche troppo anche perchè non so con quale titolo parlava e spingeva Dybala alla Roma. Io un giocatore che in 4 anni di juve non ha mai lasciato il segno mai e poi mai lo vado a prendere (strapagandolo tra l’altro)….Io ricordo cosa disse di Coric: “questo giocatore vi stupirà”….

  27. X Vegemite

    Come sia andata nel dettaglio non lo posso sapere, ma per quel che ho letto e che so quella sopra è l’unica spiegazione plausibile.
    Che Dybala, una volta preso atto di essere stato scaricato dalla Rube, abbia sondato tramite il suo Entourage le poche squadre che astrattamente potevano farsi carico delle sue richieste economiche mi sembra normale e logico.
    Che a tal fine abbia potuto usare come intermediario/sponsor Francesco non mi sembra affatto strano, visto l’affinità tecnica ed il rapporto tra i due, nonché quello tra il Capitano e la società e considerato che ad oggi Totti questo fa di mestiere.
    Dopodiché, dove Francesco sottolinea che non dipende solo da Dybala non può che voler dire che x quagliare serviva che la AS Roma venisse incontro alle richieste economiche del calciatore.
    Ora, il fatto che la società non abbia approfittato della possibilità di mettere sotto contratto a parametro zero un giocatore di questa qualità tecnica può voler dire solo che al mister non interessava, quantomeno non abbastanza da destinarvi parte del budget che magari preferisce spendere altrove.
    Infine, per i motivi sopra esposti non stupisce che Mou possa non impazzire per un attaccante tecnicamente forte che però non partecipa alla fase di non possesso, così come è normale che anche solo per affinità tecnica Francesco abbia un debole x un giocatore simile.
    A mio avviso in questo discorso i procuratori del giocatore c’entrano poco. Il procuratore di uno come Dybala fa quello che Dybala desidera.

  28. Della Roma dovrebbero parlare solo i dirigenti della Roma. Se non parlano, come hanno fatto in questi due anni, facendo le cose… tanto meglio.

    Totti ha degli interessi, come è normale e giusto che sia visto che ha una società sua da gestire, quindi quando parla lo fa da agente. Peraltro era quello che spingeva per l’acquisto ci Cissè alla roma….

  29. Nessuno si sognerebbe di parlare male del musicista Bach in un conservatorio, né dello scienziato Einstein, né del calciatore Totti.
    Ma fuori della loro sfera di competenza, sono criticabili come qualsiasi altra persona. Non sono tuttologi, non hanno la scienza infusa.

  30. Pinto e soprattutto i Friedkin saranno entusiasti di simili dichiarazioni, diplomazia gli è sempre mancata ecco perché nel mondo del calcio non lo cerca nessuno

  31. Caro. Francesco Totti Rassegnati Sic transit Gloria mundi Rischi di fare la fine di Delpiero con un uccellino sulla spalla

  32. Io penso che molti tifosi si sono bevuti il cervello a leggere i commenti qui sopra.
    Secondo voi la Roma sarebbe più forte o più debole con Dybala…? Oppure vogliamo parlare della gestione di chi ha scritto il suo nome nella storia della Roma per sempre?
    Per favore fate onore a voi stessi non commentate che vi esce solo il veleno e per fortuna non a tutti.
    Totti vuole una Roma più forte, vede altri come il Milan che ha a capo una persona che ci capisce di calcio, da noi ancora non si è capito se abbiamo un rampollo della finanza o un esperto di calcio a capo, quello che dico è che alla luce dei 100 e più milioni spesi l’anno scorso molti calciatori hanno deluso le aspettative e per fortuna non tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome