Trigoria, striscione della Sud contro la squadra: “Non siete degni di questa maglia, luridi mercenari”

125
2097

NOTIZIE AS ROMA – I tifosi della Roma sembrano aver individuato nella squadra il primo responsabile di questa situazione, con la crisi giallorossa deflagrata dopo la sconfitta nel derby di Coppa Italia.

Nella giornata odierna infatti è stato esposto all’esterno del centro sportivo ‘Fulvio Bernardini’ di Trigoria uno striscione contro i calciatori giallorossi: “Meglio una morte dignitosa che una vita umiliante. Non siete degni di questa maglia luridi mercenari“.

Lo striscione porta la firma del Gruppo Quadraro. La Curva Sud sembra dunque restare compatta al fianco di Mourinho, individuando nello scarso impegno dei calciatori il problema dei risultati deludenti della Roma, specialmente nel derby.

Giallorossi.net – T.D.C.

 

Articolo precedenteDybala, esami ok: solo un sovraccarico muscolare, tra oggi e domani la decisione per Milan-Roma
Articolo successivoCALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

125 Commenti

    • Da cosa intuite che lo striscione si riferisca solo ai calciatori?
      E comunque non mi pare che l’impegno sia quello che manchi, piuttosto l’incapacità di costruire qualcosa di decente (ammesso che gli venga insegnato)

    • cara Sud, io ne feci parte anni 60 70, ma i calciatori che colpa hanno…. … è la società che non ha un soldo che va contestata alla mia epoca, in questo casi, si strillava…”a preside’ caccia li sordi” e compra li campioni

    • L’accenno alla morte mi apre sinceramente fuori luogo e un po’ infantile,
      per il resto con poche eccezioni è chiaro che il livello è basso,
      però temo che non sia una questione di impegno….

      In ogni caso, la stragrande maggioranza dei tifosi ha capito dove è il problema.
      Alcuni qui se la prendono con Mourinho, perlopiù leoni da tastiera,
      sono 4 gatti ma come nel caso dei Novax ripetendo la stessa cosa in tutti i luoghi
      e tutti i laghi sembrano tanti…
      Poi fanno le manifestazioni e ci trovi 10 scappati di casa,
      tipo i nostadio 🙂

      Comunque, io sono curioso di sapere chi sarà il nuovo DS.
      Magari ne arriva uno capace e fortunato finalmente.

    • Mario non hai ancora capito che questa presidenza non si “deve” contestare?
      Mica sono di Boston!

    • Non sono così sicuro che i mercenari fossero solo i giocatori..
      Concordo con Anto che il riferimento alla morte è fuori luogo, salvo non intendano quella della società. Allora assume un senso ben diverso e molto rilevante..
      Comunque a prescindere bene che i tifosi si sveglino.
      Però personalmente non credo manchi l’impegno dei giocatori. è proprio il loro livello.

    • Asterix,
      sono d’accordo sul livello,
      ma ultimamente vedo anche poca intensità, a parte i soliti Mancini, Bove, Cristante… sempre i soliti nomi insomma… ma pure LLorente e Kristensen quello che possono lo fanno.
      Altri… mah.

      Abbiamo giustamente crocificco Wjinaldum l’anno scorso per quel suo rientro soft,
      mi pare che alcuni in squadra lo abbiano preso ad esempio.

      Però io qui do anche la colpa alla società: devi dare un segnale,
      o confermi Mou così chi non da il sangue magari si fa 2 conti,
      o dici chiaramente che siamo a fine ciclo e almeno sappiamo che se ne riparla in estate,
      non sarà la nostra prima annata buttata.
      Aspetto il DS a Febbraio, poi spero in un po’ di chiarezza.

    • @viva la roma, o sei molto giovane o hai la memoria corta, oltre ai vari ciarrapico furono contestati addirittura anche sensi e viola che sono stati di gran lunga i migliori presidenti che abbiamo avuto.
      cmq i bostoniani una contestazione se la meritavano tutta

    • Male male,
      I calciatori danno quasi tutti il massimo,
      piuttosto si ritrovano spesso sfiancati,
      vedi pure Lukaku che era bello in
      forma e sta giá boccheggiando.
      Piuttosto la difficoltá che hanno é dovuta al modo in cui sono disposti in campo, squadra spezzata e corrono spesso a vuoto.
      Questa squadra é allenata malissimo,
      e questo striscione non mi trova d’accordo
      perché da alito a Mou di esimersi da ogni
      colpa, quello che fa ormai da tre anni.
      🌞❤️
      Basta!! Fuori dalle pxxle non se ne puó piú
      di fare ste figure.

  1. Concordo con “Mercenari “ma puntate bene il mirino questa volta e includete colui che siede in panchina che visto quanto sta succedendo non può essere esente da colpe, ma soprattutto difeso ad oltranza

    • aoo sei de coccio ancora non hai capito , te lo dice anche il commento di giallorossi.net “La Curva Sud sembra dunque restare compatta al fianco di Mourinho, individuando nello scarso impegno dei calciatori il problema dei risultati deludenti della Roma, specialmente nel derby.”

    • onore ai Fedayn per questo striscione d’altri tempi.
      a Roma il capro espiatorio è sempre l’allenatore.
      in questo caso la colpa è di una società incompetente. va bene ridurre le perdite, ma dirigenti come Monchi o Pinto, passando per Petracchi, sono la giusta conseguenza di acquisti sbagliati, contratti rinnovati a suon di milioni e una squadra imbottita di pippe, puntuale solo a inviare i propri agenti a Trigoria.
      la colpa è di Mourinho, così si risolve tutto e nessuno ha responsabilità.
      pensare che ad oggi ancora circolano voci di DS stranieri, provenienti da proprietà ricche, che non conoscono il calcio italiano, vi da la dimensione di che caos regni nella società Roma.
      ma la colpa è di Mourinho, unico preso in giro, allenatore di una squadra di scarsi.
      prendete Guardiola e vedrete che il nostro centrocampo finalmente si sveltisce, oppure gli esterni fanno l’uno contro uno e magari si imparano a crossare…..

    • La rovina di questa squadra é lo staff
      tecnico compreso l’allenatore,
      altro che calciatori mecenati!!
      Questo a ogni sconfitta fa come Schettino
      Ma dai che sei ridicolo con il tuo
      modo di pensare calcio.
      Piú di 14 milioni brutti l’anno
      per stare a blaterare non so cosa da
      bordo campo.
      Ma almeno proteggi i tuoi calciatori, li
      li alleni tutti i giorni, dovresti pur sapere
      chi puó fare cosa.
      Invece di andare a sbraitare cagate
      ogni volta che parli.

    • Si si… Vedrai quanto sarà brutto senza lo special One e ricordati queste parole… Può essere come vuole ma è un uomo che ha ridato speranza a una città… Nn dimenticarti 2 finali europee di fila…. Forza Roma sempre

  2. no regà, non si può passare dagli applausi sempre e comunque degni del “mai schiavi del risultato” al “luridi mercenari” da un giorno all’altro, non è credibile.
    La Roma in questi tre anni di partite così ne ha giocate a decine, pure peggio di quella di mercoledì. Non può essere il quarto derby su sei perso a fare diventare il sole la luna.
    E sinceramente parlando io non ho visto nessuno che ha tirato indietro la gamba, ho visto molto di peggio, anche nei derby.
    Non è l’impegno a difettare nella Roma, è tutto il resto.
    Ovviamente tutti mercenari tranne chi fa tutto per spirito puramente filantropico.
    Consiglierei di rileggere con attenzione le parole di Zibì Boniek alla vigilia della partita.

    • Infatti ho visto un impegno pazzesco
      C avemo dei campioni che è un peccato levarseli
      scoppiano di salute🤣🤣

    • E’ solo mancanza di impegno, so pippe, o entrambe le cose? Perché se so solo pippe più di questo non sanno dare.

    • Ai tempi della guerra Churchill disse “Strano popolo gli italiani, un giorno 45 milioni di fascisti, il giorno dopo 45 milioni di anti-fascisti, ma nei censimenti non ci sono 90 milioni di persone” cit.
      Evidentemente è l’indole italica!

  3. Retorica raccapricciante e stucchevole, ma che si dovrebbero da’ una svejata, lo condivido.
    Il problema è che la cazzimma alla squadra gliela doveva dare Mourinho, visto che questa SAREBBE la sua specialità, non certo il gioco scoppiettante, ma mi pare che questo sia il suo più grosso fallimento, al momento

    • Forse basterebbe dirgli COSA fare con il pallone tra i piedi…😏 TENTARE d imbastire delle trame OFFENSIVE stazionando nella metà campo avversaria per esempio… se si gioca sparagnini con la qualunque compagine la maggior parte delle volte (e l abbiamo visto) hai la peggio… a volte te la cavi con uno scarto minimo, a volte torni con 14 gol (QUATTORDICI) al passivo con squadre tipo udinese bodo e genoa… solito refrain, lo so, ma questo PURTROPPO È INOPPUGNABILE… perdi derby a RIPETIZIONE contro na squadra che è PURE PEGGIO DE NOI e perdi 3-4 in vantaggio 3-1 perché non hai personalità, sangue freddo, spavalderia e quant altro…. squadra che si rispecchia nel suo allenatore.🤬

    • Paolo B. Bhe certo e come se ad un chef. Gli dico.come.impiattare ,giocano a pallone ma.non sanno cosa devono fare ,sei caduto dal però di la verità😂 ,ora capisco perché non segniamo perché l attaccanti non sanno che devono.mettere.la.palla dentro lamporta.

    • Scusa Paolo B., mi intrometto sul tuo commento. Hai visto quanti passaggi e cross sbagliati nell’ultima partita? Hai mai visto la percentuale di passaggi riusciti a fronte di quelli fatti? Quanti cross sbagliati? Io ho avuto la pazienza di contare quanti passaggi corretti facevano prima di sbagliare, e paragonarli a quelli della Lazio. Beh non c’era partita, loro erano decisamente più bravi. E non giudicavo la pericolosità o la incisività del passaggio, ma solo la precisione. Hai visto le grandi squadre inglesi quanti passaggi fanno prima di sbagliarne uno? Ma dove vogliamo andare, quale tattica vuoi insegnare se poi quello ti sbaglio il passaggio. Spinazzola quanti cross precisi ha fatto? 0, zero! Credo che basti! Forza Roma mia. Come si ridotta male.

  4. Mi sembra evidente che il problema non siano le capacità di base della squadra ma come essa viene messa in campo. Dopo tre anni di uno stesso allenatore si dovrebbero vedere schemi collaudati e organizzazione (e, attenzione, non il “bergiogo” tanto criticato, che è ben diverso) mentre noi ogni domenica (e giovedì) vediamo solo palle lunghe dalla difesa a un Lukaku in fase di netto calo, che basta con l’Empoli ma già contro un Bologna prendiamo gli schiaffi. Si è sempre detto che finché venissero portati risultati, il “bergiogo” non sarebbe stato necessario (e sono pienamente d’accordo), ma non abbiamo in mano né l’uno né l’altro. Avete fatto saltare la testa di Pinto additandogli le sue, sacrosante, colpe ma scaricando su di lui anche quelle dell’allenatore, che non solo sta fallendo tutti gli obiettivi stagionali, non solo ci sta facendo subire umiliazioni più che frequenti (l’elenco sarebbe lunghissimo, troppo per un club come la Roma), ma sta anche deprezzando TUTTI i nostri giocatori, il che è disastroso considerando l’accordo cappio firmato con la tanto amica Uefa dalla società. Il ciclo Mourinho è fallito a Budapest, il progetto già dopo Tirana. Il peggior Napoli degli ultimi 10 anni, che abbiamo battuto in casa, ha i nostri stessi punti, con gli stessi giocatori campioni d’Italia. Solo una figura è cambiata: l’allenatore. Traetene le vostre conclusioni, se pensate che il problema n.1 siano i calciatori

    • “Mi sembra evidente che il problema non siano le capacità di base della squadra ma come essa viene messa in campo”. @giallorosso da Cesena, che bello avere la verità in tasca, che peccato tu non faccia parte della società, avremmo già risolto.

  5. Mai un “attacco” al mister, davvero intoccabile e forse esente da colpe per qualcuno.
    Mi auguro che il top management faccia un po’ di pulizia e cambi la guida tecnica e quei giocatori che per voglia o problemi fisici non sono da Roma.

    • ora come ora, tranne Mancini e Bove caricherei tutti gli altri si un bel bus verso altre destinazioni diverse da Roma con Mourinho intesta, Mourinho per primo

    • Allora de giocatori me sa che ce ne stanno da cambia’ 14-15 minimo, visto che a parte Dybala , Lukaku, Mancini, Bove e forse Cristante, tutti l’artri so’ delle mezze (pe’ nun di’ totali) seghe stratosferiche!
      Sarvamene quarchedunartro se ce stanno, ma me sa che nun li trovi tanto facilmente!!
      Un caro saluto e SFR e SLM

  6. ma qualcuno lo capira’ finalmente che serve un allenatore vero e non un capo popolo? la rosa non è sicuramente la migliore ma neanche la peggiore il gioco è andare avanti (avanti eufemismo ) a palla lunga e rincorrere …. basta

  7. So gli ex Fedayn, va be’ ci puo’ stare ma e’ un derby de m….. e veniamo da partite abbastanza dure con Napoli Juve e Atalanta aspetto il ritorno del campionato a casa nostra sperando che ci comportiamo sereni e signori e facendogli tanto male che devono poi abbassare le penne per quello fatto mercoledi’, con questi arbitri devi vince alla grande….Daje Roma Semper

  8. Mi dissocio! Aggressione verbale di pessimo gusto al limite della legalità. Nessuno si è tirato indietro. Sono male assortiti e peggio organizzati. Il primo responsabile è la società e il secondo l’allenatore che però neanche loro meritano ingiurie così fuori luogo e pesanti. Se c’è qualcosa di lurido è solo lo striscione.

    • Luigi capisco il tuo commento civile
      Ma io non me potrò mai dissociare.
      Lo dico con amicizia : tu stai probabilmente ogni partita con gli amici davanti al divano con pizze e birre.
      Questi fanno i debiti per una tessera, girano l’Italia e l’Europa in autostop cantano a squarciagola ogni volta che la roma scende in campo. Non 1 volta ma tutte le sante partite. Prendono coltellate come l’altro giorno …
      E allora se anche i toni fossero poco urbani…. Io aristo’ tutta la vita con la Sud

    • 007 comprendo quello che scrivi e comprendo anche che un “sostegno così stringente e partecipato” possa portare ad altrettanto modo di esprimersi. Ciò detto, lo dico con altrettanta amicizia, non può farci perdere la capacità di analisi tanto da includere o escludere responsabilità che non stanno solo nei giocatori. Puoi impegnarti quanto vuoi e allenarti quanto vuoi ma se sono male assortiti, mal messi in campo, poco organizzati, tutti mezzi rotti, se si prendono ragazzini dalla Juve e si fanno giocare titolari certificando a tutto il mondo del calcio che i nostri baby sono pippe. Beh, allora occorre essere più obiettivi e meno “raspe” e scrivere le cose giuste a chi di dovere.

    • Prendere coltellate non va bene e neanche darle; chi fa parte di un gruppo organizzato lo fa per scelta e divertimento, non è mica il servizio di leva.
      Tutto il rispetto per chi fa questa scelta, ma il cenotafio al valore anche no.

    • 007, nella sud ci siamo stati tutti! Adesso ci sta mio figlio e la sua compagna. Mia nipote è ancora troppo piccola per andarci. Ci stanno i mie nipoti come zio e altri loro amici. Io avevo la tessera della Roma junior club quando giocavano Jair e Peirò e stavo ogni 15 giorni in curva. Ne ho viste abbastanza per affermare che “tifare” non è una questione di illogicità. Anzi è del tutto logico. Logico perché chi nasce e vive a Roma cresce con questo senso di appartenenza. Costantemente! Tifare la Rima ne è la sua logica conseguenza. Ma al di là di questo, vista la mia età, posso garantirti che questo modo di esprimersi non è consueto. Non lo è mai stato. Si può anche sbagliare analisi sulle responsabilità ma scrivere in questi toni è tutta altra cosa. Ci sono dentro molte altre cause che non voglio stare a scrivere per chiudere la polemica. La situazione odierna, fidati, è quasi del tutto estranea alla responsabilità dei giocatori.

  9. Ma davvero ve la prendete coi calciatori della Roma??? Ma c’hanno i muscoli fragili sono tirati al massimo e più di cosi che volete che facciano??? che ridere…al massimo si può dire loro che sono scarsi ma luridi mercenari a tutti sembra veramente eccessivo: mi dissocio .

    • Luigi non posso non apprezzare quello che dici. Ma il problema è un altro tu cerchi di logicizzare e assegnare una patente di serena obiettività al tifo ma questo è come cercare di riconoscere una contraddizione in termini.

      Il tifo è tale proprio perché spesso istinto (spero sempre non violento) e’ illogicità (altrimenti insegnavo a mio figlio di essere tifoso della Juve …), e’ una buona dose di scelllerata irrazionalità. E io i ragazzi della sud (per esserne stato un attore) che sono la parte più gialla e più rossa del nostro tifo, non li condivido solo quando commettono un crimine.
      Altrimenti potessi li abbraccerei tutti.

  10. beh quando uno rifiuta una terapia farmacologica e non gioca un intero girone, un altro appena sente un pizzico si fa sostituire un altro ancora non ha praticamente mai giocato.
    Come bisognerebbe etichettarli?
    Il problema semmai va ricercato altrove, nella presidenza che continua a comprare questa tipologia di ex giocatori strapagati che bloccano ogni piano di crescita economica e tecnica.
    A questo si aggiunge lo scellerato accordo con l’Uefa che ha castrato ogni possibilità di fare mercato per altri tre anni.
    Mi viene da ridere se penso che l’unico giocatore che hanno bocciato per motivi fisici è milik quando invece non si è mai più rotto

    • Sei fan della Meloni? Amico di Blouson Noir? No, perché fai di tutta un’erba un ….fascio! Quindi TRE, diconsi 3, giocatori che tirano la gambina indietro e sono tutti mercenari? A nome mio e spero dei VERI romanisti, non solo mi dissocio da questi beceri, ma chiedo anche scusa a tutti i giocatori, non meritano certi epiteti e certi trattamenti. NUNC ET SEMPER FORZA ROMA!

    • A paletti er più Khoyone de tutto er Forum. Sta a fa er pieno de dislike, punta a vince er campionato de li cassoni. Però è simpatico, na cifra….come na colica renale

  11. doveva essere necessario un derby indegno per destare una curva intortata da tempo dai ruffiani messaggi di amore di Mourinho e compagnia. Speriamo sia una contestazione civile ma continua e presente nei confronti di società dirigenti allenatore e calciatori e non solo contro questi ultimi

  12. Ci sono dei giocatori che meritano questo striscione, sia pur retorico e sopra le righe.
    Ma la maggior parte non mi pare.

    Karsdorp, per dire, non è che non lo vedi correre. Non è colpa sua se Zaccagni da fermo su 10 metri gliene prende 4. O se sbaglia tutti i cross, o non salta ma l’uomo. Mica lo fa apposta.
    Kristensen che è pure in prestito, si vede che da tutto.

    A Mancini e Cristante che gli vuoi dire?
    A Bove?

    Su altri… il confine fra la parola professionista e mercenario non è che sia molto chiaro.

    E su altri ancora… da mo che li prenderei a calci nel sedere.

    • Aggiungi Lukaku, che non sembra risparmiarsi, Patricio, Llorente, ‘Ndicka. La squadra titolare è quasi fatta. Quindi il problema non è l’ impegno: sono medio/scarsi, pagati troppo, spesso fatti giocare peggio del loro già mediocre potenziale.

  13. Luridi mercenari lo saranno sempre in ogni caso anche quando vincono tutto. Non capisco che tipo di protesta è questa.. ho visto gente picchiarsi in campo con gli avversari quindi non è un problema di cazzimme. Come al solito la nuova curva sud fatta di bambini è allo sbando. Squadra che non gioca e curva incapace di fare una coreografia e di scrivere uno striscione degno della curva sud.

  14. Fino ad oggi hanno fatto 40 sold-out arrivando a fanatizzare il loro idolo Mourinho
    e oggi distribuiscono patenti di ignobilità….. signore e signori il tifoso medio romanista…

    Mio malgrado ho dovuto praticare il salto del nick per continuare a postare qui su giallorossi.net quando scrivere qualcosa conto Pinto e Mourinho equivaleva ad essere attaccati da tutti e farsi dare del laziale. Forse oggi qualcuno dovrebbe chiedere scusa ed andare a Canossa.

  15. Molti tifosi sprovveduti collegano gli stipendi immondi con il valore dei calciatori, troppi giocatori che vestono senza motivo la ns maglia hanno ingaggi spropositati al loro modestissimo valore, Karsdorp neanche in C dovrebbe giocare tanto e’ incapace. Tanto per fare un altro esempio l’attuale capitano della Roma guadagna come Totti al culmine della carriera, da nn crederci ma è cosi. ci vorrebbero quindi dirigenti capaci e non un Pinto qualsiasi che senza aspettarne il recupero dopo il grave infortunio si disfa per miseri 3 milioni tra cessione e futura rivendita di Calafiori di cui si parlava da tempo come un futuro ottimo giocatore, oggi fa le fortune del Bologna e vale 20mln, noi invece arranchiamo con i prestiti e i pischelli della juve. Consiglio al presidente di assumere gente che di calcio se ne intende per davvero

  16. lo striscione ci sta e c’è poco da offendersi, i termini un po’ forti sono un richiamo all impegno al coraggio di giocare una partita alla voglia di stringere i denti che molti nn hanno…..nessuno ha mai mosso critiche silo appoggio incondizionato nonostante parecchie brutte figure, il msg nn è diretto a Mourinho….ma allerta tutti….e indirettamente anche lui
    la Curva sa che se attacca lui diventa un alibi x tutti…….e Mourinho lo sa ….

  17. una cosa mai vista, gli sbiaditi hanno vinto una partita su rigore solo perché davanti avevano una squadra che effettua il 90% dei passaggi in direzione del proprio portiere!! Siamo messi molto male

  18. ragazzi qui qualcuno fà finta di non capire! quando i Friedkin hanno rilevato la Roma.. la situazione debitoria era pesante.. e chi ancora parla dei debiti di Juve Chelsea o city che fanno come gli pare… non ha ben chiara una fondamentale cosa.. cioè che questi club fatturano tutti un mondo più di noi! la Juventus ha i nostri stessi debiti ma con il doppio di fatturato. la Roma ha un debito che 3 anni fa addirittura superava il fatturato! cioè ma ci rendiamo conto! una qualsiasi azienda normale sarebbe fallita da mo! la UEFA, con i Friedkin appena arrivato, ha chiuso non un occhio ma due… consentendo ai texani di investire oltre 100 milioni nel mercato i primi 2 anni.. ma pretendendo poi giustamente una strategia di rigore netta x far tornare il club su ben saldi binari finaziari! quindi lo sbaglio dei Friedkin non è l accordo con la UEFA… ripeto.. un atto dovuto x non dire obbligatorio! lo sbaglio semmai è stato affidare questi soldi al duo fienga/pinto..che hanno di fatto con il loro mercato scellerato… affossato ancora di più i risultati e le finanze del club. ora risalire sarà cosa ardua.. anche xche hai una rosa che non vale quasi niente.

    • Ciao Fra74 hai ragione, però , secondo me, prorpio per questo è inutile cominciare un progetto con Mourinho se poi non puoi dargli i campioni (almeno 20) da utilizzare durante la stagione.
      Avrebbero dovuto cominciare con un allenatore che sia in grado di valorizzare i tuoi giovani, e di creare un gruppo.

      FRS

  19. Tutto giusto, Wtf, ma nei momenti difficili solo i ratti e/o schettino abbandonano la nave. E poi, siete sicuri che non ci siano agents provocateur? Troppo, troppo sta succedendo intorno alla Roma da 3 anni, sento puzza di bruciato e di….alassiesi!

    • caro stingray ma solo te sei grande tifoso della Roma?
      ma non mi saro’ rotto le scatole di vedere il non gioco,una approssimativa organizzazione societaria e ormai tassa derby fissa con nemmeno un tiro in porta (con 4 derby su 6 persi) .
      il 30 giugno chi sbaglia paga. uno gia’ e’ fuori, e se non prta i risultati a 7 milioni l’anno, deve uscire di scena anche l’altro.
      questo vale anche per le comparse che sinora hanno indegnamente vestito la nostra maglia.

  20. Stiamo sopravvalutando i nostri giocatori. L’essere mercenario implica una tendenza al ragionamento e a una certa intelligenza, seppur bassa e meschina. La verità è molto più semplice…. Sono giocatori scarsi.
    Gli unici 3 che meritano sono Lukaku Dybala e Mancini. Gli altri spaziano da discrete riserve (Bove, Kristensen, Cristante) a giocatori da serie minori (pressoché tutti gli altri)

  21. Ma i calciatori sono mercenari , dovrebbero essere professionisti che offrono le loro prestazioni a chi meglio li paga e questa è la Roma se sono scarsi o rotti😩. La Roma veniva da prestazioni buoni e contro Napoli,Juve e Atalanta partite in cui hanno avuto una settimana di preparazione,un caso? Secondo me Nun ne la fanno proprio a giocare 2 volte a settimana,poi , nel derby, .ouri ho ci ha messo del suo

    • Ma che ho scritto ? Volevo dire che tra giocatori fragili, infortunati cronici e rosa corta non possono affrontare 2 partite a settimana. Nel derby, poi, Mourinho ci ha messo del suo

    • ma nemmeno stare zitti davanti ad uno SCEMPIO.

      1 tiro in porta all’ultimo dei 200 minuti in 2 derby.

      col 3′ portiere che prende Senza Voto….

      8′ in classifica

      2′ in un girone ridicolo in europa

      scontri diretti INDECOROSI

      verona, salernitana, ed altre figure di mergha …

      eh no è…

      ❤️🧡💛

  22. società a scopo di lucro ……forza moorigno .senza calciatori non vai da nessuna parte. chiacchiere zero ci vogliono i fatti .PINTO SPERO CHE VAI A FARE DANNI ALTROVE.

  23. Io sono critico verso tutti… non salvo nessuno… però invito ciascuno di voi ad una riflessione…
    Che vogliamo dire ad esempio alle prestazioni unite all’impegno di Bove e Mancini?
    Penso nulla… Anzi… direi… ad avercene gli altri nove in campo così!
    Ora passo ad una altra considerazione… Che dire del rendimento di Karsdorp e Zalewsky?
    Non sanno fare un cross… difettano nei fondamentali… da cedere al primo che passa subito…

  24. Hanno sbagliato la partita, in effetti tre giocatori, se deve essere una scossa, questa è a 380 e devono proseguire per mezzo campionato. Lo striscione è firmato solo dal Gruppo Quadraro che sono in tanti ma non tutta la curva. Se poi vincono a Milano? Si rimangiano lo striscione? Tanti interrogativi che mi lasciano perplessa.

    • Buonasera, Giulia
      ho letto il commento che mi hai indirizzato in un’altra discussione.
      Sai, per me c’è una distanza incolmabile tra uno spettatore e un tifoso.
      Lo spettatore reclama il diritto allo spettacolo perché ha pagato il biglietto o l’abbonamento alla pay TV… è un punto di vista comprensibile.
      Il tifoso, invece, rumoreggia se la squadra non vince… chiaro.
      Ma la contestazione, quella vera, la fanno gli Ultras. Credo che questo striscione sia solo l’inizio…

    • Kawa62, grazie innanzi tutto della risposta. Certo io non mi posso sostituire, per costituzione ed indole ad un ultra’ ma se la decisione è quella e genuina, non si tratta di una provocazione, io la rispetto.
      Mi sono meravigliata che parlavano dei dettagli della partita e non hanno mai accennato alle violenze contro di noi, figurati. Ciao

  25. wow, meglio una…..
    cosa ci entra con la attuale situazione della Roma? fanno pena da mesi. allora se ieri si vinceva la squadra ed kl mister erano bravi?

  26. Cioe’ con Fonseca la colpa era dell’allenatore, adesso che c’e’ il messia e’ colpa dei giocatori. E’ deprimente avere questa tipologia di tifosucci…

  27. Finché si riempirà lo stadio avremo questo… che fai gli striscioni non cambia nulla! Uno stadio vuoto è una protesta. Invece facciamo i sold out…

  28. Trovo giusta la contestazione. Se pur comprendo che questo non è il post adatto, vorrei aprire e chiudere una piccola parentesi. Poco fa leggevo tale articolo: “Il presidente della regione Lazio, Francesco Rocca ha deciso di versare 300mila euro di fondi pubblici per sponsorizzare il club di Claudio Lotito. Una proposta che era arrivata dall’assessore al bilancio Giancarlo Righini di FdI e noto tifoso biancoceleste. La giustificazione è quella della “promozione dell’immagine della Regione all’estero!” Anzichè andare incontro a Lavoratori e Pensionati. Anzichè aiutare le famiglie piu’ bisognose si versano soldi per finanziare il senatore Claudio Lotito. Altro che vergogna, qui si che ci sarebbe da indignarsi.

  29. pietro parchi per me mou sbaglia sulla gestione dei giocatori spreme troppo sempre gli stessi,e cristante e paredes insieme non possono giocare la lentezza raddoppia .sul non gioco è vero in parte perchè questi giocatori sono inpresentabili esce dybala nessuno che sappia fare un passaggio iniziano a lanciare palle a caxxo.nel derbi sono arrivati 17 volte a crossare e non ne hanno azzeccato 1 o colpiscono il difensore davanti a loro ,o crossano sul portiere,o la buttano fallo laterale dalla parte opposta .praticamente ogni azione viene vanificata senza creare nessun pericolo .il piu grande problema di questa squadra ,sono gli esterni, veramente scarsi praticamente delle seghe mostruose

  30. Credo lo striscione sia legittimo. Anche se secondo me , come hanno detto altri prima, non è una questione di impegno, è proprio che non sono all’altezza… dopotutto nelle partite precedenti non avevamo fatto male, se fosse mancato l’impegno avremmo preso scoppole anche da Napoli, Juventus e Atalanta. Ma perdere 3 degli ultimi 4 derby, pareggiarne uno e non segnare nemmeno un gol a quelli è inaccettabile, a maggior ragione dopo la prestazione indegna che è stata fatta.
    L’ unica cosa, e qui esco un po’ fuori tema, mi sarebbe piaciuto vedere prese di posizione forti (forti non significa violente, sia chiaro…), anche verso tutte le ingiustizie arbitrali e le prese in giro che subiamo regolarmente da chi governa questo sport ormai marcio…ma d’altronde, se la nostra dirigenza è la prima ad accettare tutto in silenzio…

  31. Scusate…ma qui si puo’ esprimere un’ opinione, senza offendere nessuno chiaramente, o é un privilegio solo per pochi (sempre gli stessi)? Se quello che si scrive non é di vostro gradimento o se magari si risponde ad un altro utente che gode di immunita’ SPECIALE, basta che lo dite. Mandate una velina e una lista di utenti vostri pupilli e il gioco é fatto. A buon intenditor, poche parole.

  32. Per quanto sia incomprensibile per chi non la prova, l’attrazione a vedere la Roma in campo è irresistibile🥰.
    Se la curva decidesse uno sciopero mi farei precettare☺️

  33. mi sembra chiaro che i tifosi che hanno esposto lo striscione, non ce l’hanno con mourinho, ma con quei giocatori che non si impegnano o che forse non sono proprio capaci di giocare ad alti livelli ..
    avere un karsdorp, uno swaleski, uno spinazzola, un paredes, un pellegrini , ed un rui che non fa miracoli, non permette alla squadra un elevato tasso tecnico ed agonistico ,,
    si stancano anche gli infaticabili come cristante e bove o i grandi giocatori come dybala e lukaku ..
    per migliorare servono giocatori migliori ma mancano i soldi e il tutto diventa sconfitte e malcontento ..
    i friedkin vendano a bin salabin o come si chiama l’emiro .. quello magari in due anni fa la squadra e pure lo stadio ..

  34. Nel 2001 le naccgine dei calciatori furono prese di mira all’uscita di Trigoria.Lo stesso anno vincenmo lo scudetto.Non dico di arrivare a fare questo però gli insulti ci stanno tutti.Sono d’accordo con la curva sud.

  35. Nel 2001 le macchine dei calciatori furono prese di mira all’uscita di Trigoria.Lo stesso anno vincemmoo lo scudetto.Non dico di arrivare a fare questo però gli insulti ci stanno tutti.Sono d’accordo con la curva sud.

    • L’anno dello scudetto i giocatori si chiamavano Cafu, Candela, Zago, Samuel, Emerson, Totti, Montella, Batistuta etc etc
      Non aggiungo altro.
      Comunque era ancora autunno 2000, sconfitta in Coppa Italia con l’Atalanta.
      Questi sono degli inadeguati raccattati alla fiera dell’Est da presidenze ignobili e pulciare.
      Una vergogna.
      Friedkin go home.

    • Noi siamo diversi per questo, andiamo per l’immenso amore verso questa maglia e città, troppo facile riempire lo stadio quando sei stabilmente tra le prime 3.

  36. L’impegno non c’entra niente. Non sanno giocare nello stretto, basta aggredirli e perdono palla. Troppi so lenti per loro natura. Mi chiedo se in allenamento provano schemi di uscita se pressati sulla trequarti. A vederli in partita non sembrerebbe. Ma secondo voi se Mou allenava il City li faceva giocare in ripartenza o palla lunga a Lukaku. La responsabilità è di chi ha creato questa rosa di bradipi. È stato Pinto? I Friedkin? Mourigno? Io non lo so ma il risultato è questo e chi mastica un po calcio lo ha previsto già a fine agosto.

  37. Dunque leggo che i giocatori sono pippe…..è vero ma il derby l’hanno perso contro un portiere che viene dalla C e giocava per la prima volta e contro lazzari cataldi patric e altri che se fossero nostri penso diremmo anche peggio…..per cui condivido in pieno lo striscione e non tirare in porta per 90 minuti prova che pure l’allenatore c’entra molto poco perchè io penso che la cremonese con la lazzie avrebbe passato il turno….perchè almeno 3/4 volte in porta ci arrivava e bene.

  38. Il fatto che sono “mercenari” tutti i giocatori, non solo quelli della Roma, è assodato…
    Il problema dei nostri, non è che sono mercenari, è che sono poco intelligenti
    calcisticamente parlando, perché non si rendono conto dell’importanza di certe partite o… fanno finta perché , ripeto sono poco intelligenti di calcio, visto che fanno sempre immancabilmente gli stessi errori
    e non imparano mai niente, anche se sono 3 anni con Mourinho che, come tanti altri allenatori passati, è diventato scemo…. Ma come sarà che tutti gli allenatori diventino incapaci, dopo un po’
    che stanno alla Roma????
    Bisognerebbe farsi qualche domanda non solo e sempre.,sugli allenatori, tanti, che si sono succeduti.

  39. in altri tempi con altre società a questo punto sarebbe successo il panico, se non cambia qualcosa la roma rischia veramente di sbracare

  40. non commentando una partita indegna dei giocatori dove non si può escludere anche Mou, anche lui essendo umano sbaja, continuo a domandare a chi punta il dito solo su Mou…
    ma come mai Kard, che non fà un cross in tutta la partita, neanche in prestito riusciamo a darlo, eppure cè andato un par d’anni ma nessuno l’ha mai riscattato…
    ma come mai Zalesky, che ha fato una decina di discese (soprattutto con l’Atalanta) senza fare un cross, non arrivano offerte, neanche in prestito…
    ma come mai Paredes, riserva del PSG che non riesce a fare un passaggio, l’abbiamo chiesto solo noi per una manciata de ml…
    ma come mai Pellegrini, nostro capitano che ce ne servirebbero 3, non ha mai ricevuto un’offerta…
    ma come mai Spinazzola, che non riesce più a saltare neanche un palo e sta in scadenza, non riceve offerte???
    ma come mai il nostro “guerriero” Cristante continua come Pellegrini a non avere offerte???
    ma come mai anche Belotti non riceve un’offerta dalla serie A???
    ma come mai il famoso turnover e panchina lunga che abbiamo sempre chiesto e ritenuto determinante in una stagione oggi non viene più chiesto??? si pretende che gli stessi 11/13 giochino ogni 3 giorni ai massimi livelli, livelli cmq per cui nessuna squadra ti chiede neanche un prestito…
    però posso risponde a Chico, se non sbajo, e l’altri che si domandano se nella critica venga coinvolto Mou, basta venire una sola volta all’Olimpico per sapere se 60000 romanisti paganti sono con Mou, i calciatori o i Friedkin…
    Friedkin che continuano con il loro indegno silenzio e che dovrebbero non rinnovare all’allenatore senza aver ancora scelto un DS e quindi la linea futura… nel frattempo bisogna tenere coeso un gruppo di cui sai che Lukaku, Llorente, Azmou, HuiJ stanno in prestito, altri 3/4 andranno in scadenza come Rui e Spinazzola e alcuni come Smalling, Pellegrini e Dybala potranno fare un terzo delle partite… viene da domandarsi, ma i primavera il prox anno esordiranno per merito o per raggiungere gli 11/16 da far scendere in campo???

  41. Noi del VECCHIO CUCS ne abbiamo patite di delusioni, figuracce e amarezze… mai ci seremmo espressi con questi termini indecenti… L’amore per la Roma è un’altra cosa
    Ma andate al diavolo. 😡

  42. sostenendo la mia fede io mi sono convinto che non c’è donna non c’è prete io in mente ho solo te Sosteniamo l as Roma con le braccia in su in Italia in Europa non ci ferman più as roma as Roma….

    forza Roma nel bene ma soprattutto nel MALE.

  43. Sono stati commessi errori di costruzione della squadra, a parte il taglio di tanti “rami secchi”, andavano messi sul mercato anche 7-8 considerati titolari inamovibili da 4-5 anni o anche da 2 anni a questa parte, giocatori a volte elevati ad essere di livello quando in realtà sono giocatori tra l’essere mediocri e l’essere scarsi oppure involuti post infortunio dopo mesi e mesi di assenza come il caso di Spinazzola, uno di quelli mentre gli altri sono i vari Karsdorp, Pellegrini, Cristante tra questi l’unico che può essere giusto tenerlo ma come panchinaro altrimenti sul mercato per rimediare un tesoretto economico, Zalewski, Rui Patricio, Celik e questi elencati hanno tutti responsabilità di averci fatto prendere dei gol che ci sono costati diversi punti nelle varie stagioni.
    A questi si può aggiungere Smalling che non si capisce più come sta fisicamente, quando potrebbe tornare a giocare ma va anche per i 35 anni, così come Kumbulla dopo che sarà tornato a giocare, forse Belotti da valutare se è il caso di tenerlo oppure meglio cederlo ed Abraham chissà come recupererà o forse meglio darlo via perché dopo tale infortunio potrebbe non essere più utile alla causa.
    Col ricavato comprare i sostituti con un DS che sappia individuare quelli giusti dal momento che Pinto è stato incapace di fare ciò e di avere il coraggio di cedere quei giocatori che fatti giocare titolari, titolarissimi ci hanno fatto finire costantemente sotto i caciottari formellesi senza portarci in Champions League per 5 anni di fila col rischio che questo sia il 6° anno consecutivo.

  44. Ci sono calciatori che hanno avuto una pesante involuzione tecnica e mentale (spinazzola pellegrini zalewsky) calciatori che fisicamente sono arrivati al capolinea (spinazzola) calciatori che si sono tirati fuori ( smalling) calciatori male utilizzati ( il faraone) calciatori che non sono da Roma se non residualmente ( karsdorp celik) calciatori che sono spremuti ( cristante lukaku). Poi c’è l’allenatore che non è’ riuscito a dare un’impronta di gioco. C’è poi dybala, sontuoso tecnicamente ma affidabile poco sotto l’aspetto fisico e agonistico. Infine il mercato che non è’ stato idoneo ( sanches e aouar). La soluzione sarà dolorosa ma necessaria e dovrà essere preso allenatore che abbia una formazione tattica più moderna. Mario rui, juan jesus, Politano, con Spalletti hanno vinto uno scudetto giocando anche bene. I Pecorari fascioburini hanno Patric casale cataldi Lazzari e giocano meglio di noi. Infine la presidenza: tutto bello ma ci vuole più presenza soprattutto quando si tratta di rompere il cuko ai vertici federali ed arbitrali ( vedasi il fallo di kolasinac in Roma Atalanta)

  45. Continuiamo a prendercela solo con i giocatori,un gruppo composto da professionisti dei contratti ma che nelle gambe non hanno classe ne visione di gioco. Se togliamo Dybala che aimè,è sempre piu la brutta copia di quello del Palermo,l’unico responsabile di questa catastrofe ha un nome e un cognome: JOSE’ MOURIGNO! Un uomo finito che in due anni e mezzo non è stato capace di dare un gioco ma bensì si è dimostrato un maestro nelle espulsioni! Se ci aggiungiamo una società che non vuole investire denari(oltre 400 milioni di passivo di bilancio)il futuro è tutt’altro che roseo. Con i prestiti e i parametri zero non si va da nessuna parte anzi,non solo devasti ancor piu i conti del club ma strapaghi calciatori che stanno in pianta stabile in infermeria…se aggiungi una guida tecnica che dovrebbe ormai ritirarsi e dedicarsi ad altra vita il quadro è completo. FORZA ROMA

  46. 2 anni e mezzo di sta porcheria, ma i grandi tifosi della Roma se ne accorgono solo dopo un derby perso. Una mentalità cosi provinciale è davvero imbarazzante

  47. Assurda contestazione.
    Si divinizza Mourinho e si colpevolizzare la squadra di non gioco e poco impegno.
    Ma non mi sembra che le squadre di Mourinho abbiano mai avuto gioco.
    Il “non gioco” è il mantra di Mourinho.
    E quando c’è il non gioco viene di conseguenza la confusione che si confonde col poco impegno.

  48. probabilmente i friedkin avranno chiesto a Mourinho di conquistare i tifosi prima del gioco così da avere sempre lo stadio pieno

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome